la maledizione del cannibale regia di Phil Smoot USA 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la maledizione del cannibale (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA MALEDIZIONE DEL CANNIBALE

Titolo Originale: THE DARK POWER

RegiaPhil Smoot

InterpretiLash La Rue, Anna Lane Tatum, Cynthia Bailey

Durata: h 1.18
NazionalitàUSA 1985
Generehorror
Al cinema nel Luglio 1985

•  Altri film di Phil Smoot

Trama del film La maledizione del cannibale

Dopo una dotta disquisizione sui toltechi e sui loro riti, il film si apre con la morte di John Coat, un eccentrico e mistico indiano, durante le riprese televisive di un programma che doveva registrarne le ultime volontÓ. Coat riesce solo a dire: "Toltec". Il nipote David arriva per l'ereditÓ. Lo sceriffo Gerard gli rivela che il vecchio Coat voleva lasciare la terra ai vecchi e poveri indiani, ma l'avido David non Ŕ d'accordo e vuole tenersi tutto. Mary, una giornalista televisiva, arriva per realizzare un servizio sul vecchio Coat, esperto in toltechi. Mary scopre che il vecchio Coat era convinto che quattro stregoni toltechi - che si nutrivano di sangue umano - fossero stati seppelliti vivi nel suo terreno e lui dovesse proteggere la comunitÓ dal loro ritorno.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,25 / 10 (2 voti)3,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La maledizione del cannibale, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  07/04/2015 11:49:18
   3½ / 10
B movie veramente pessimo,caratterizzato da un ritmo soporifero per i primi 40-50 minuti,infatti fino a quando non cominciano a resuscitare i tanto terribili Toltechi non succede nulla,solo tanti dialoghi e scene semplicemente inutili.
Nella seconda parte grazie a qualche effetto splatter e grazie alla presenza degli indiani /zombi (che presentano un trucco imbarazzante ma almeno abbastanza simpatico)il film riesce a risultare,più o meno divertente.
Molto mediocre la regia e la fotografia,pessima la recitazione,ignobile il doppiaggio.
Solo per gli amanti del trash.

topsecret  @  13/02/2015 20:19:41
   3 / 10
Mi rendo conto che essendo il primo a commentarlo dovrei lasciare una esposizione dei fatti se non seria almeno esaustiva, se non altro per mettere in guardia quelli che avranno la sventura di scontrarsi con questo film. Già definirlo un film è parecchia roba, e questo dovrebbe far suonare il primo campanello d'allarme a chi eventualmente avesse l'intenzione, la curiosità o solo un accenno di interesse verso questa perla della spazzatura non riciclabile targata anni '80.
I primi 40 minuti sono lenti ed estenuanti e vengono utilizzati dal regista (ma che dico regista...genio della macchina da presa...forse incompreso) per raccontare i dettagli di una storiella imbastita a casaccio, priva minimamente di interesse e con personaggi frivoli e patetici. Nella seconda parte invece ci ritroviamo a dover assistere a scene d'antologia (del cacchio), con tanto di humor spicciolo ed effetti da bambini dell'asilo, oltre ad un make up fatto da un non vedente e una recitazione canina che non si può sentire.
Insomma, putridume allo stato puro che forse ha un suo perchè (ma che ignoro del tutto) e che sono sicuro piacerà a coloro che il trash lo amano alla follia.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holiday
 NEW
gold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'italia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salento
 NEW
la mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
mistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpleasurequel che conta e' il pensiero
 NEW
revolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulan
 NEW
tenebrathe batmanthe black phone
 NEW
the deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzitop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostraunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030562 commenti su 47846 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net