la congiura della pietra nera regia di John Woo, Su Chao-Bin Cina, Hong Kong, Taiwan 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la congiura della pietra nera (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA CONGIURA DELLA PIETRA NERA

Titolo Originale: JIANYU

RegiaJohn Woo, Su Chao-Bin

InterpretiMichelle Yeoh, Jung Woo-sung, Barbie Hsu, Kelly Lin, Wang Xueqi, Shawn Yue

Durata: h 1.57
NazionalitàCina, Hong Kong, Taiwan 2010
Genereavventura
Al cinema nell'Agosto 2012

•  Altri film di John Woo
•  Altri film di Su Chao-Bin

Trama del film La congiura della pietra nera

Ambientato nella Cina antica, vede l'esperta spadaccina Michelle Yeoh in missione, per riportare le spoglie di un monaco buddista nel luogo del loro riposo eterno. La leggenda vuole che i resti del santo monaco abbiano un potere segreto. Lungo la strada, la protagonista si innamora di Jiang, il cui padre fu ucciso proprio dalla setta di cui la ragazza fa parte. Tra i due nasce l’amore, sebbene la ragazza non sappia che Jiang è anch'egli un esperto di arti marziali. Presto però nascono tensioni tra i due...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,16 / 10 (22 voti)7,16Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La congiura della pietra nera, 22 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Thorondir  @  03/04/2018 13:50:27
   5½ / 10
Ho visto questo film con ancora in mente la magniloquenza visiva e pachidermica del film precedente di Woo, La battaglia dei tre regni. Inevitabilmente ho finito per il compararli. Questo condivive la grande accuratezza visiva, l'ottima fotografia, gli splendidi costumi, le effusioni iper spettacolari nelle scene di battaglia. Ma è tutto quì: la storia è debole ed estremamente forzata, i personaggi anonimi, la divisione tra buoni/cattivi stucchevole e sebbene le cinetiche scene degli scontri, il film risulta sostanzialmente noioso, piatto, privo di pathos, grigio.

krystian  @  23/04/2016 08:35:31
   7½ / 10
Tra alti e bassi una pellicola discreta ma che non eccelle in alcuna caratteristica: la trama è piuttosto forzata, la recitazione altalenante (salvo la magnifica Michelle Yeoh e qualche altro attore, il resto no specialmente la cinesina esangue e il capo delle pietre nere), le scenografie non primeggiano (e in una pellicola simile dovrebbero spiccare), la fotografia non fa risaltare nessuna scena né le ambientazioni, anzi, in alcune scene l'ho trovata troppo omogenea e piatta mente la colonna sonora è trascurabile.
Fortunatamente, nel complesso e nonostante tutto, non annoia e risulta abbastanza piacevole e coinvolgente.

Il paragone con La Tigre e Il Dragone non regge, anzi lo trovo assurdo. A questo film mancano l'epica, la poesia e il pathos di cui La Tigre e Il Dragone ne era permeato, mancano anche le potentissime musiche e l'eleganza visiva. Questo almeno è quello che penso io, una mia impressione.

Sono combattuto nell'assegnare un voto ma, dopo una riflessione, credo che un sette e mezzo se lo meriti. Come sopradetto, nonostante gli errori e le forzature, non annoia e si segue fluentemente e con piacevolezza (poi il ritorno della Yeoh, veterana de La Tigre e il Dragone, merita mezzo voto in più).

gemellino86  @  25/11/2014 21:34:47
   8 / 10
Davvero un bel film d'avventura diretto dal maestro Woo. Bravi gli attori compresa Yeoh. Belli anche gli effetti dei combattimenti. Da vedere.

topsecret  @  01/09/2014 15:45:03
   7½ / 10
Una vera esplosione di azione ed emozione, sotto la supervisione di John Woo, co-regista e produttore del film.
La magia dei combattimenti marziali e all'arma bianca si intrecciano nei meandri chiaroscuri di una storia d'amore e rispetto, regalando allo spettatore, soprattutto al fan del genere, una pellicola perfetta sotto il profilo visivo ed estremamente appagante sotto il profilo emozionale.
Ottime le performance del cast e ben articolata la storia che non lesina anche alcuni spunti simpatici. Dialoghi funzionanti e ritmo fluidissimo completano il quadro di un prodotto ludico molto gradevole che certamente si farà apprezzare parecchio dagli appassionati.

horror83  @  16/08/2014 07:55:54
   8 / 10
Da amante di questo genere di film è ovvio che mi sia piaciuto, e anche tanto!! Oltre ai bellissimi combattimenti, c'è anche una storia ben scritta e che ho trovato interessante, (quindi non ci sono solo i combattimenti fini a se stessi). Molto belle le location e i costumi, (tipici della Cina antica), i combattimenti sono un misto tra spada e arti marziali (anche qui "volano", quindi a chi non piace questa cosa eviti di guardarsi il film). Poi ci sono frasi filosofiche e piene di poesia.....in poche parole tutto ciò che volevo, e voglio, quando guardo un film orientale sui combattimenti. Buoni anche i vari colpi di scena! Bravi tutti gli attori, dove spicca una Michelle Yeoh in forma! Consigliato a chi gli piace il genere film orientali e combattimenti "volanti".

Manticora  @  04/10/2013 12:53:46
   7½ / 10
Non male, come wuxia ha il merito di rappresentare probabilmente i combattimenti più spettacolari da un pò di tempo a questa parte. certo la storia può a tratti annoiare, ma ha il suo senso, diversi colpi di scena sono encomiabili.
Il cast è notevole, michelle Heoh ritorna ai fasti della tigre e il dragone, gli altri sono meno noti ma già visti, le scenografie ricostruite dell'antica Cina sono un valore aggiunto non da poco, buoni effetti speciali, inoltre i combattimenti non sono così scontati, in definitiva un buon film sul genere, che risulta ben gestito dal duo Woo e Su Chao Bin, per i patiti del genere è sicuramente da vedere, ed essendo un estimatore mi è piaciuto abbastanza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  09/07/2013 11:13:47
   6 / 10
Cesellato sui soliti spettacolari quanto improbabili combattimenti "La congiura della pietra nera" risente di una sceneggiatura informe e francamente noiosetta almeno nella prima parte; solo col passare dei minuti la pellicola prende quota grazie agli strani scherzi orditi dal karma, con i protagonisti costretti a sfidarsi in un finale fatto di tanta azione e connesso al loro recente passato.
Codiretto da John Woo e Su Chao-Pin il film non brilla più di tanto all'interno di un filone sdoganato (almeno per il grande pubblico) con "La tigre e il dragone" e che spesso ha regalato chicche di grande valore. Non è questo il caso, colpa di personaggi descritti frettolosamente e di una concatenazione di eventi impacciata nel mettersi in moto. L'esperta Michelle Yeoh è l'eroina al centro della storia, sempre brava nonostante il ruolo richieda una certa fisicità alla quale il passare del tempo ha sottratto qualche punto.
Interessante notare come la ricerca dell'identità, soprattutto sessuale, sia al centro di questo gran battagliare con palesi richiami al "Face Off" girato dallo stesso Woo.
Abbastanza inusuale l'assenza di scenografie sontuose e cromatismi accecanti, la scelta ricade spesso su tonalità cupe lasciando da parte quell'opulenza visiva tipica del genere. Le immancabili parentesi sentimentali giungono un po' annacquate per via della già menzionata debolezza dei personaggi, un peccato soprattutto nel caso del villain interpretato alla grande da Wang Xueqi lacerato dall'impossibilità di allacciare qualsiasi tipo di rapporto amoroso.
Insomma un discreto prodotto che vorrebbe mettere da parte lo sfarzo e l'adrenalina spiccia a favore di uno script più pensato, in realtà non entusiasma più di tanto risultando privo del giusto spessore drammatico.

Juza21  @  18/05/2013 16:40:26
   7 / 10
Resta un buon film a chi piace il genere, la storia è ben strutturata e rappresentata, a mio avviso avrei preferito + combattimenti a mani nude..

Trixter  @  23/04/2013 22:22:27
   7 / 10
Buon film cinese, molto stile 'La tigre e il dragone' (come già detto da altri commentatori). Ha il pregio di avere una trama fluida ed intrigante, un ritmo abbastanza serrato ed una sceneggiatura scorrevole. Si vede, e non poco, la mano del carismatico John Woo. Buoni gli effetti speciali e discrete le interpretazioni. Nel complesso, un film apprezzabile e mai noioso. Da vedere.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  27/02/2013 14:10:26
   6½ / 10
Film in stile La tigre e il dragone e La foresta dei pugnali volanti. Soliti combattimenti aerei, buoni sentimenti, sorprese varie, anche se non delude e si può vedere tranquillamente.

Edredone  @  06/01/2013 22:17:33
   7 / 10
Buon film di cappa e spada orientale stile 'la tigre e il dragono' di cui però non raggiunge il livello. Cmq consigliato per gli estimatori del genere.

barebone  @  04/12/2012 14:58:14
   7 / 10

Classico China Movie tutto duelli e salti mortali con l'elastico, ma la storia intriga e gli effetti speciali non fanno rimpiangere ne la tigre ne il dragone.

Certo, non manca qualche forzatura qua e là, ma il contesto "fantasy" lo consente e tutto contribuisce a creare quel giusto pathos che permette di superare anche qualche momento "morto" tipico del genere ...

Davvero carino, econsigliato anche a chi, come me, di solito non ama particolarmente il genere.

markos  @  30/11/2012 17:42:28
   7½ / 10
A prescindre che a me piacciono questi tipi di film! Divertente ottima trama e spettacolari combattimenti...a chi ama il genere merita una visione!!

lapensocosì  @  29/11/2012 22:16:43
   7 / 10
Diverte, intrattiene, non annoia...buon prodotto...

gianni1969  @  01/10/2012 13:01:43
   8½ / 10
da amante del genere uno dei migliori prodotti degli ultimi anni

SOMMELIERNATO  @  23/09/2012 22:16:00
   7½ / 10
niente da dire bello per il suo genere

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  22/09/2012 11:05:58
   6½ / 10
Un bel wuxia-movie di sicuro intrattenimento per due ore di duelli ed azione di alta qualità visiva e una Michelle Yeoh dall'intepretazione misurata. Woo è più produttore che regista, ma il suo personale tocco/citazione del cambiamento di identità viene direttamente da Face Off.

3 risposte al commento
Ultima risposta 22/09/2012 11.30.05
Visualizza / Rispondi al commento
TheLegend  @  10/09/2012 20:26:16
   6½ / 10
Solito film pieno zeppo di combattimenti.
Ha il pregio di non cadere mai nel ridicolo e di avere un ritmo serrato che non fa mai annoiare.

corvo4791  @  02/09/2012 19:17:26
   8 / 10
Bello. Finalmente un Wuxia in cui la storia prevarica i combattimenti. L'intreccio è assai ben raccontato e i vari colpi di scena vengono con naturalezza svelati senza quella pomposità stucchevole a cui siamo abituati.
Non me l'aspettavo, non essendo un ammiratore appassionato del genere.
Mi ha stupito.
Ottimo.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  02/09/2012 11:03:16
   7 / 10
Discreto.
Non raggiunge le vette del wuxia, né aspira alla poesia ed alla filosofia di altri episodi (Hero per es.), ma per una serata di intrattenimento fa la sua parte.
Sempre molto bravi gli attori che recitano in questo genere.

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/09/2012 16.28.06
Visualizza / Rispondi al commento
Lollettone  @  17/08/2012 11:43:25
   6½ / 10
Il solito divertente filmetto orientale in linea con "La Foresta dei Pugnali Volanti" ecc.. Le coreografie dei combattimenti e l'ambientazione sono ottimamente realizzati come spesso accade nei film di questo genere e l'interpretazione degli attori è sicuramente buona, ma il film a differenza di ben altri film del buon John è privo di qualunque spessore e la sceneggiatura è tutt'altro che interessante. In pratica è la solita zuppa ma anche meno se paragonato anche solo al film precedente di Woo(alla versione completa però e non al pastrocchio uscito nei cinema).

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  05/08/2012 16:22:14
   8 / 10
Questo sì che è un action d'intrattenimento fatto come si deve! Peccato per la pessima distribuzione che praticamente sempre viene riservata ai film orientali, e davvero questo film avrebbe meritato maggiore visibilità in quest'estate in cui i film presentati nelle sale sono per lo più delle delusioni. Ma cerchiamo di andare con un po' di ordine.

Ci tengo innanzitutto a precisare una cosa: nei giorni scorsi ho letto sul web vari articoli che paragonavano "La Congiura della Pietra Nera" a "La Tigre e il Dragone", niente di più falso! Tra i due film non manca qualche punto in comune (a cominciare dalla protagonista femminile) ma molte di più sono le differenze, non solo perchè "La Tigre e il Dragone" è superiore in termini di qualità ma soprattutto perchè il film di Ang Lee è Poesia con qualche buon combattimento mentre "La Congiura della Pietra Nera" è essenzialmente un film d'azione/avventura decisamente divertente ma molto meno poetico.
"La Congiura della Pietra Nera" è un wuxiapian diretto a quattro mani dal guru dell'action John Woo e da Su Chao-Bin. Difficile dire quanto pesante sia stato il tocco di Woo, sicuramente ha grosse responsabilità per quel che riguarda la spettacolarità dei combattimenti e la trama visto che questa si rifà ad un argomento che Woo ha già affrontato in "Face Off": il cambio di personalità. Siamo di fronte ad un wuxia molto classico con tutte le caratteristiche del genere dall'ambientazione feudale ai duelli spettacolari passando per qualche dialogo ad effetto che ormai può risultare un po' retorico. Non ci sono grossi spunti di originalità ma neanche banalità e non ho notato nemmeno grossi buchi di sceneggiatura. Il punto di forza del film sono ovviamente i combattimenti, molto frenetici e molto coreografati, assolutamente orientali nello stile anche se non manca qualche tocco occidentale che probabilmente Woo ha importato dall'America


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Tutti i combattimenti sono quindi bellissimi e assolutamente divertenti. Ci sono, immancabili, un pizzico di ironia e la storia d'amore che pur nella sua semplicità è una bella storia se teniamo conto del fatto che questo non vuole essere un film sentimentale. Pur essendo un po' carente per quel che riguarda la tipica poetica orientale non manca nemmeno quel tocco di sentimento che è impossibile vedere negli action hollywoodiani.
Altro buon aspetto del film sono i personaggi, forse non hanno una profondità psicologica che si possa definire abissale però sono abbastanza curati e interessanti. In particolare ho trovato molto interessante il Re Della Ruota, un villain che si rivela molto umano e alla continua ricerca del potere ma non per ambizione bensì


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Buona prova di tutto il cast tra cui ovviamente spicca Michelle Yeoh, attrice che mi piace tantissimo e che ha già dimostrato più volte la sua bravura in questo tipo di ruoli.
Apprezzabili anche scenografie, costumi e fotografia.

"La Congiura della Pietra Nera" è quindi un film in cui è inutile cercare vette poetiche o sentimenti estremamente profondi, se invece cercate puro divertimento non rimarrete di certo delusi. Ovviamente astenetevi dalla visione se siete tra quelli che non sopportano i film orientali.

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/08/2012 19.17.16
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005112 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net