la casa sulle nuvole regia di Claudio Giovannesi Italia 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la casa sulle nuvole (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA CASA SULLE NUVOLE

Titolo Originale: LA CASA SULLE NUVOLE

RegiaClaudio Giovannesi

InterpretiAdriano Giannini, Paolo Sassanelli, Emilio Bonucci, Emanuele Bosi

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 2008
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 2009

•  Altri film di Claudio Giovannesi

Trama del film La casa sulle nuvole

Il film racconta la storia di Michele e Lorenzo, due fratelli con un rapporto molto conflittuale, che per non perdere la loro casa partono per il Marocco per rintracciare il padre. Le difficoltà che incontrano durante questo viaggio alla ricerca del genitore porterà i due ragazzi a ritrovarsi e a raggiungere una serenità sconosciuta prima.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,17 / 10 (3 voti)5,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La casa sulle nuvole, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

annibalo  @  19/03/2010 20:20:28
   7 / 10
La differenza delle due personalità dei fratelli si renderà visibile nel corso del viaggio tra strade deserte e polverose lasciando poco alla volta andar via il senso di risentimento nei confronti della figura paterna poco presente, Dario Raggi, e che ora sentono di dover affrontare per scoprire non solo in lui il padre che così poco hanno avuto accanto, ma anche l’uomo che ha fatto delle scelte, che però hanno condizionato la loro vita oltre che la propria.
Tra queste la vendita appunto della “proprietà”, per poter pagare un debito di gioco, simbolo però di rinuncia a una vita monotona e statica che mostra la predilezione paterna per il viaggio, per la libertà, cosa questa che comporta non avere legami stabili e il ritrovarsi ogni giorno in un posto differente in un vagabondaggio perpetuo, ed allo stesso tempo anche timore dei sentimenti e voglia di fuggire che sono sintomo di mancata responsabilizzazione e crescita interiore.Un film che, per ovvi motivi, ha avuto il riconoscimento da parte del Ministero dei Beni Culturali e dello Spettacolo per la bravura nella raffigurazione della civiltà magrebina oltre che per l’approccio ai rapporti familiari affrontato senza scendere in facili sentimentalismi, anzi, mescolandoli a quel po’ di comicità nel contesto drammatico

maurimiao68  @  01/03/2010 21:34:51
   4 / 10
Ambientazione suggestiva, ma un film veramente noioso e senza senso!

bussisotto  @  29/05/2009 10:25:24
   4½ / 10
Giovannesi ci propone l'ennesima versione del viaggio alla ricerca di se stessi...i paesaggi sono straordinari, così come le ambientazioni, Giannini e soci se la cavano benone,lo stesso regista trapela sensibilità ed amore per quello che sta facendo...ma il film dov'è?

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008726 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net