in nome di dio - il texano regia di John Ford USA 1948
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŕ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

in nome di dio - il texano (1948)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IN NOME DI DIO - IL TEXANO

Titolo Originale: THREE GODFATHERS

RegiaJohn Ford

InterpretiJohn Wayne, Pedro Armendáriz, Harry Carey jr., Ward Bond

Durata: h 1.46
NazionalitàUSA 1948
Generewestern
Al cinema nel Settembre 1948

•  Altri film di John Ford

Trama del film In nome di dio - il texano

In fuga attraverso il deserto dopo un colpo, alcuni fuorilegge si imbattono in una partoriente che, morendo, affida loro il neonato. I tre, divenuti i padrini, hanno promesso alla donna che si sarebbero occupati del piccolo. Infatti intraprendono un faticoso e interminabile viaggio attraverso il deserto per portare il piccolo in cittŕ. Due di loro moriranno durante il viaggio ma il terzo riuscirŕ.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,72 / 10 (9 voti)6,72Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su In nome di dio - il texano, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  26/04/2019 15:23:14
   6 / 10
Pieno di simbolismi e riferimenti cristiani, è un racconto di redenzione morale che lascia sullo sfondo l'azione tipica del western per concentrarsi sulle psicologie e le doti morali dei personaggi. L'inizio e la fine sono ottimi, in mezzo il moralismo prende invece spesso il sopravvento e la storia non si segue sempre con facilità, anche perchè succede poco di rilevante. Tra i vari western di Ford è sicuramente uno dei più singolari, non da bocciare ma neanche da segnalare tra quelli imprescindibili.

eruyomč  @  21/11/2015 01:54:00
   6 / 10
Si fa guardare, anche se con un po' di fatica. Parte bene, anche qualche momento divertente all'inizio..ma il film dura davvero troppo. Da un certo punto in avanti diventa sempre più pesante, addirittura pedante. Capisco l'intento edificante della faccenda, ma si poteva almeno tagliare qualcosa.
Epilogo fin troppo sdolcinato, fin lì reggeva meglio, risultava sì sempre moraleggiante e sentimentale, ma almeno in modo più sobrio e contenuto.

ZanoDenis  @  30/10/2013 14:29:22
   7½ / 10
Niente di entusiasmante in confronto ad altri lavori di ford, comunque si lascia guardare

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  21/04/2011 23:34:34
   7½ / 10
Emozionante rivisitazione in chiave western della natività e del presepe cristiano, con la consueta morale fordiana della redenzione dei colpevoli. Il film è fotografato in maniera mirabile e raggiunge delle punte di sconfinata tenerezza senza risultare religiosamente pedante come nel precedente "La croce di fuoco". Il finale è un pò dolciastro ma i tre banditi dal cuore d'oro capitanati da Wayne sono indimenticabili e il film è di quelli che scaldano l'animo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  15/03/2009 23:15:59
   6½ / 10
Tre tizi a cavallo che arrivano dalla polvere accompagnati da una musica quasi trionfalistica fino a quando scopriamo che sono,in realta',tre fuorilegge con l'inteno di svaligiare una banca e subito si interrompe la musica!
La prima parte è sicuramente la migliore...il grande western raccontato da Ford!
poi si cambia registro e diventa eccessivamente moralista e visto oggi alcuni dialoghi sono davvero sorpassati...
Nel suo strano modo di fare e comunque un film a tratti commovente e divertente!

Beefheart  @  01/10/2007 21:15:47
   5 / 10
Ammiervole per la sua atipicità e poco altro. In effetti trattasi di western giusto per ambientazione, senza troppe sparatorie, duelli al sole, niente caccia agli indiani ed assalti alle diligenze, totalmente incentrato sul lato umano dei suoi protagonisti che, per quanto corsari del vecchio e selvaggio west, quanto ad illuminazione divina, non hanno nulla da invidiare ai più folgorati personaggi di Dreyer. Succede infatti che, per una serie di circostanze, i "tipici" fuorilegge, inseguiti dallo sceriffo ed i suoi uomini, anzichè prodigarsi in gesta estreme sul proprio cavallo facendo cantare le pistole, lo fanno attraverso una lunga serie di atti nobili e coraggiosi che ne suggellano la redenzione. Il tutto annaffiato con abbondante moralismo banale e retorico. Più che mal recitato direi goffo, poco fluido, dal ritmo incerto. Per nulla convincente nei primi piani sui volti dei cow-boy che Ford, ad un certo punto, nel suo delirio religioso, trasforma niente meno che nei re magi, al punto che viene da chiedersi se, in realtà, non ci abbia scherzato tutti quanti. Overdose di citazioni bibliche, buoni sentimenti ed altruismo estremo. Un film che 50 anni fà poteva anche fare una certa presa ma che oggi come oggi non persuade nessuno. Perdibile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  19/08/2006 13:52:26
   7 / 10
Probabilmente il western piu' anomalo di Ford (se non erro tratto da un romanzo intitolato "tre buoni padri" e rifatto nel 1979 con Jack Palance protagonista), quasi una rivendicazione "paterna" nel segno del mito del west.
Tema prediletto, la redenzione passa anche attraverso un sacrificio d'amore.
A tratti un po' melenso e ruffiano, ma davvero commovente

davematthews  @  05/01/2006 00:06:00
   10 / 10
sono spudoratamente di parte ma ritengo John Ford il miglior regista del ventesimo secolo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  06/10/2005 14:16:04
   5 / 10
Uno dei Western di John Ford famosissimi ma che io non ho apprezzato più di tanto. E' un viaggio verso la redenzione, pesantemente religioso, presentato da Ford in vesti di Western.
Prolisso ai limiti del noioso, troppo simbolico. Molto pesante.

Ford non è mai stato il mio regista preferito e spesso a fatto film che a me non sono piaciuti.

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/04/2007 00.03.03
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1
 NEW
a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insieme
 NEW
billie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4brosc'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!
 NEW
domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mio
 NEW
il primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regola
 NEW
la seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magica
 NEW
narvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)perfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)
 NEW
profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putin
 NEW
terezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west point
 NEW
the planethe woman kingtori e lokitatre di troppo
 NEW
tre minutitriangle of sadness
 NEW
trieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036597 commenti su 48797 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BEAST (2011)CANOACOLD LAZARUSDRUNKSFAY GRIMHUNTERS - STAGIONE 2IL RE DEGLI SCACCHIIT'S IMPOSSIBLE TO LEARN TO PLOW BY READING BOOKSLAMBORGHININED RIFLEON THE COUNT OF THREEVATICAN GIRL: LA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net