il mostro e' in tavola - barone frankenstein regia di Paul Morrissey Italia, Francia, Germania 1974
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il mostro e' in tavola - barone frankenstein (1974)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film IL MOSTRO E' IN TAVOLA - BARONE FRANKENSTEIN

Titolo Originale: FLESH FOR FRANKENSTEIN

RegiaPaul Morrissey

InterpretiUdo Kier, Joe Dallesandro, Monique van Vooren, Dalila Di Lazzaro

Durata: h 1.34
NazionalitàItalia, Francia, Germania 1974
Generehorror
Al cinema nel Maggio 1974

•  Altri film di Paul Morrissey

Trama del film Il mostro e' in tavola - barone frankenstein

Malgrado il travagliato ménage familiare, l'ineffabile barone Frankenstein non ha rinunciato ai suoi progetti. Così, dopo aver "fabbricato" un esemplare femminile e uno maschile, ha l'idea di farli accoppiare dando così il via a una nuova razza perfetta: non ha però tenuto conto dell'imprevisto...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,70 / 10 (15 voti)6,70Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il mostro e' in tavola - barone frankenstein, 15 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  19/09/2017 12:55:39
   6½ / 10
La coppia Warhol e Morrissey prendono il classico romanzo di Mary Shelley e lo rielaborano a modo loro,dando vita ad una pellicola bizzarra ma piuttosto originale.
Il film è uno strambo (volutamente) mescolone di generi ed elementi,tutti comunque ben dosati tra loro in modo da non risultare mai eccessivi.
Discreto il cast,buona l'interpretazione di Udo Kier nei panni del barone frankenstein.
Da ricordare anche gli effetti speciali alquanto sanguinolenti curati da Carlo Rambaldi.
Delirante,sanguinolento e ricco di scene di sesso,un lavoro alquanto originale anche se non del tutto convincente (qualche calo di ritmo di troppo)... un recupero lo merita però.

GianniArshavin  @  24/07/2016 12:42:43
   7 / 10
Il mostro è in tavola fa parte del dittico della factory di Andy Warhol dedicato al mondo dell'horror. Come il successivo Blood for Dracula la pellicola è stata girata in Italia , con mezzi di fortuna e senza una vera sceneggiatura. Restano i medesimi anche i membri dello staff , dal regista Morrissey agli attori come Joe Dallesandro e Udo Kier.
La trama ,che riprende marginalmente il mito creato dalla penna di Mary Shelley , vede un folle dottor Frankenstein recuperare pezzi di cadavere per dare vita a due creature di sesso opposto e farle accoppiare.
L'opera indubbiamente palesa la sua natura di serie B , tuttavia c'è un clima morboso , un miscuglio di torbido erotismo , sangue e trash che non risulta indigesto e che dona fascino alla storia.
Rispetto al film successivo questo è forse meno esplicitamente erotico ma molto più violento e splatter; infatti non mancano budella , violenza e mostruosità , senza dimenticare un paio di scene evocative e concettualmente interessanti.
Fra gli attori spicca di molto un grande Udo Kier , che da il volto ad un folle , necrofilo e indemoniato barone Frankenstein. Benino gli attori di contorto , fra cui presenzia anche la nostra Liù Bosisio.
La storia , che richiama i vecchi film sui mad doctor, nella sua mancanza di una sceneggiatura professionale coinvolge abbastanza e si ride e si inorridisce allo stesso tempo. Il finale inoltre è molto valido e drammatico.
Dunque un'opera appartenente ad un cinema anarchico e senza regole che oggi non esiste più. Un horror sui generis che , malgrado le lacune , ha dalla sua degli interessanti pregi.

ZanoDenis  @  13/07/2014 05:18:39
   6 / 10
Film stranissimo e malatissimo, certe scene sono da far rabbrividire, supera ampiamente i limiti del grottesco, è per menti malate.

Charlie Firpo  @  25/01/2014 12:01:45
   6½ / 10
Ricacimento di Frankenstein secondo Andy Warhol, come è stato fatto anche per Dracula, stessi attori con Udo Kier qui nella parte del folle barone, il suo assistente fuori di testa rimane sempre lo stesso visto nel film su Dracula e il servo ancora una volta interpretato da Joe D'alessandro "che come al solito se le fa' tutte"

La struttura del film è molto scorrevole, le scene gore non mancano mentre la sceneggiatura specie in alcuni dialoghi è al limite dell' infantile per capirci in linea con il Dracula diretto sempre da Paul Morrissey, i due film sono così vicini nella loro realizzazione che chi ha visto Dracula bisogna che veda anche questo non cìè nulla da fare!

In sintesi :

Udo Kier nei panni del geniale barone Frankenstein sogna di dare la vita a dei pezzi di cadaveri assemblati con l'intenzione di creare dei nuovi Adamo ed Eva da far accoppiare assieme allo scopo di dare inizio ad una nuova progenie di esseri umani che dovranno prostrarsi a lui che assumerà i panni del loro Dio creatore.

Una trama così assurda è assolutamente da vedere.


C'è pure un grossolano errore sul montaggio, mentre il barone scuce la ferita addominale della donna da lui creata (Dalila di lazzaro) e infila le mani dentro, questa muove la testa e apre gli occhi guardandolo, questa scena nel montaggio l' hanno inserita prima della rianimazione fatta con le scariche elettriche Ha-ha-ha e il bello è che accorti della svista hanno pensato chissenefrega e hanno lasciato tutto così.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 26/01/2014 16.37.11
Visualizza / Rispondi al commento
sweetyy  @  12/11/2012 04:40:21
   6½ / 10
Inferiore a Blood for Dracula, questo è un pò più trash. Bravissimo cmq Kier.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  01/07/2012 15:44:14
   6 / 10
Splatter, sesso, comicità trash... tutto sommato godibile anche se di artistico c'è poco o nulla.

Attori cagnacci a parte il sempre grande Udo Kier, che come sempre mi ritrovo a segnalare perché per me è come fosse un amico.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  08/04/2012 20:35:42
   5½ / 10
Non saprei proprio come definirlo, può valere 9 o 1 allo stesso tempo... trattasi in effetti di un trashone allucinante, talmente risibile da risultare persino divertente... decisamente un passo indietro rispetto al successivo, adorabile "Dracula" di casa Factory. Comunque debitore di un certo filone erotico dell'epoca, oltre che dell'horror piu' truculento, è risibile come interpretazione, e il cattivo gusto dilaga, volontariamente. Non è il caso di soffermarsi sui dialoghi tipo "per conoscere la morte devi conoscere la vita fino alle budella", oppure "non c'è un cerotto?", ma come Camp funziona alla grande. Basti pensare all'impagabile Cenacolo con le due "creature" sedute a tavola: esilarante nella sua stupidità... ai fan di J. Franco piacerà di sicuro

Doinel  @  28/07/2010 04:11:52
   5 / 10
privo di pathos, a differenza del precedente Blood for Dracula, qualche trovata divertente ma risulta tutto molto patinato e apatico. Consigliato solo a chi ama il trash.

Drugo.91  @  09/05/2010 13:17:50
   8 / 10
molto piu splatter del precedente film, però la componente comica da commedia-horror rimane invariata
e la formula è ancora vincente

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/09/2009 12:37:29
   6½ / 10
Diverso da Blood for Dracula, più eccessivo e sopra le righe nei dialoghi, molti effetti gradguignoleschi ed in certi momenti presenta situazioni volutamente trash. E' un film senza via d'uscita popolato da personaggi malati sempre in bilico tra erotismo e morte. Ho preferito Blood for Dracula però vale la pena dargli un'cchiata.

Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  14/01/2009 12:53:08
   8 / 10
Dopo Dracula, Morrissey ci regala un'altra trasposizione originale ed esilarante di un classico dell'horror. E anche qui è Udo Kier a fare da mattatore!!

DarkRareMirko  @  08/12/2008 12:43:57
   7 / 10
Discreta ed originale rilettura del classico di Mary Shelley, cosceneggiata, tra gli altri, anche dal grande Tonino Guerra.

Per la serie, Margheriti non ha sempre ed esclusivamente realizzato solo b-movies (sulla cui buona qualità, relativamente a certi lavori, ad ogni modo non discuto), ma anche opere un attiminimo più interessanti.

Gli attori son tutti bravissimi (e c'è pure Liù Bosisio, la doppiatrice di Marge dei Simpson!; che roba tra l'altro: anche lei, come la Vukotic dell'altro film di Warholiana produzione Blood for Dracula, intepretò, per i primi due film della serie mi pare, il ruolo di Pina, moglie di Fantozzi), anche Dallessandro imho, tutto sommato accettabile.
Spicca ad ogni modo il bravissimo Udo Kier, scatenato come non mai.

SFX qualitivamente sufficienti anche se ridicoli nell'effetto, cosa comunque voluta mi sà.

Quindi davvero un interessante riedizione di un classico dell'horror, ben diretta e fotografata, che merita assolutamente una visione.

Dick  @  01/10/2007 00:03:10
   6 / 10
Un pò troppo scombinato a mio parere.

mister_snifff  @  31/08/2006 13:46:52
   7½ / 10
sulla falsariga dell'altro film di morrissey (blood for dracula...nel quale vengono riciclati gli stessi attori) questa pellicola regala scene splatter poco credibili ma comunque divertenti e disgustose, numerosi siparietti sexy e da non trascurare, tematiche sociali per la serie Il potere logora chi ce l'ha

benzo24  @  02/06/2006 18:33:04
   8½ / 10
inferiore a blood for dracula, ma comunque interessante e nobile esperimeto di morrissey nell'horror di serie b. Grandi gli attori e trama tutt'altro che banale.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionancora un'estateanother endappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiaautobiography - il ragazzo e il generalebang bankbob marley: one lovecane rabbiosocaracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dust
 NEW
coincidenze d'amorecover story - vent'anni di vanity fairdamseldeserto particulardicono di tedieci minutidobbiamo stare vicinidrive-away dollsdune - parte due
 NEW
e la festa continua!emma e il giaguaro neroeneaeravamo bambiniestraneifinalmente l'albafino alla fine della musica
 NEW
flaminiaforce of nature - oltre l'ingannogenoa. comunque e ovunque
 NEW
ghostbusters - minaccia glacialegioco di ruologli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperohazbin hotel - stagione 1how to have sex
 NEW
i delinquenti
 NEW
i misteri del bar etoilei soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil diavolo e' dragan cyganil fantasma di canterville (2024)il mio amico robotil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeil teorema di margheritail vento soffia dove vuoleimaginaryin the land of saints and sinnersinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokriptonkung fu panda 4la natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitantila sala professorila seconda vitala terra promessala zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionil'estate di cleolos colonosmadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)memory (2023)monkey manmr. & mrs. smith - stagione 1my sweet monsterneve (2024)night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)omen - l'origine del presagiopare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 HOT R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpriscillapuffin rock - il filmrace for glory - audi vs lanciared (2022)red roomsrenaissance: a film by beyoncericky stanicky - l'amico immaginarioroad house (2024)romeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operase solo fossi un orsosenza proveshirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spacemansuccede anche nelle migliori famigliesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuncoastsupersextatami - una donna in lotta per la liberta'te l'avevo dettothe animal kingdomthe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe piper (2023)the warrior - the iron claw
 NEW
tito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletrue detective - stagione 4tutti tranne teun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevite vendute (2024)volarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatorezafira, l'ultima reginazamora

1049476 commenti su 50616 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

A KILLER PARADOXCELLPHONECINQUE APPUNTAMENTI AL BUIODEPARTING SENIORSGIOCHI EROTICI DI UNA FAMIGLIA PER BENEGODS OF THE DEEPGUERRA INDIANAHAMMERHEADHISTORY OF EVILHOUSE PARTYIL FUOCO DEL PECCATOIL GIOCO DELLA MORTE - STAGIONE 1IL VOLATORE DI AQUILONIIMMACULATELA GRANDE RAPINALIBERO DI CREPAREMASSACRO AI GRANDI POZZIOMBRE A CAVALLOROADSIDE PROPHETSSHOCK WAVESHOCK WAVE 2SHOGUNSTOPMOTIONSTRIKERTHE BINDINGTHE REGIMETIO ODIO, ANZI NO, TI AMO!TUTTI I SOSPETTI SU MIO PADREUNA COPPIA ESPLOSIVA - RIDE ON

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net