il centenario che salto' dalla finestra e scomparve regia di Felix Herngren Svezia 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il centenario che salto' dalla finestra e scomparve (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL CENTENARIO CHE SALTO' DALLA FINESTRA E SCOMPARVE

Titolo Originale: HUNDRA┼RINGEN SOM KLEV UT GENOM FÍNSTRET OCH FÍRSVANN

RegiaFelix Herngren

InterpretiRobert Gustafsson, Alan Ford, Mia Skńringer, Iwar Wiklander, Miglen Mirtchev, Kerry Shale

Durata: h 1.54
NazionalitàSvezia 2013
Generecommedia
Tratto dal libro "Il centenario che salt˛ dalla finestra e scomparve" di Jonas Jonasson
Al cinema nell'Aprile 2014

•  Altri film di Felix Herngren

Trama del film Il centenario che salto' dalla finestra e scomparve

Dopo una vita lunga e piena di emozioni, Allan Karlsson finisce in una casa di riposo, credendo di essere ormai al capolinea. L'unico problema Ŕ che Ŕ ancora perfettamente sano e cosý arriva il giorno del suo centesimo compleanno. Gli stanno preparando una grande festa, ma ad Allan importa poco e decide invece di fuggire. Esce dalla finestra e si imbarca in un divertente ed inaspettato viaggio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,42 / 10 (18 voti)6,42Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il centenario che salto' dalla finestra e scomparve, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  26/04/2016 21:56:00
   6½ / 10
Simpatica commedia svedese popolata di personaggi assolutamente improbabili. Si lascia guardare ma niente più.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  24/12/2015 00:26:35
   5 / 10
Un film che strappa più di una risata grazie alla notevole successione di gag e alla bizzarria dei personaggi.
Nonostante ciò la visione alla lunga mi ha stancata. Non ho provato empatia col protagonista. Orrendo il make up.
Un film che non mi sento di consigliare.

vale1984  @  14/11/2015 23:21:45
   7½ / 10
un film molto originale e particolare...inusuale ma con un sapore tra il retrò e il moderno...difficile ma inserire in una categoria, è originale, a volte troppo lento per i miei gusti ma con una storia e dei personaggi molto belli.

gaino  @  20/09/2015 20:39:14
   8½ / 10
Che bellezza questo film

fabri70  @  19/09/2015 08:33:30
   1 / 10
Non arrabiatevi ma a me non è piaciuto...ho provato a guardarlo fino in fondo..ma dopo un ora ci ho dato su...

albyhfintegrale  @  05/09/2015 14:00:48
   6½ / 10
Film tanto strampalato quanto simpatico.

A volte forse vuole strafare e certe scene non sono riuscitissime, nel complesso comunque fa il suo lavoro e diverte.
Effettivamente come qualcuno ha detto, ricorda un Forrest Gump centenario...più cinico e meno idiota, se vogliamo...

Secondo me il trucco dell'attore centenario (che è nato nel 1964 ed è quindi stato "invecchiato" per fargli fare il protagonista nelle varie epoche) non è riuscito benissimo. Sembra vecchio ma non così centenario...

Cameo con la comparsa di una Lancia Delta Integrale a crica metà film...

Invia una mail all'autore del commento ědi° PÁr°  @  10/08/2015 14:40:07
   8½ / 10
Misconosciuto e purtroppo poco apprezzato quasi-capolavoro grottesco svedese, un tentativo felice dopo quello della pubblicità del parco divertimenti di Liseberg "Quest'estate alcuni bambini saranno costretti ad andare in Italia", altrettanto grottesco ma più verso il ridicolo.
Qui di ridicolo è zeppo il copione ma in senso positivo, non mancano risatine amare e di gusto, e le due ore scorrono che è una bellezza.
Per gli amanti del genere; gli altri molto probabilmente la penseranno come chi ha commentato prima di me.

Larry Filmaiolo  @  28/05/2015 21:39:01
   6½ / 10
l'ho trovato leggero, quel filino cinico ma sotto sotto pieno di speranza e feeeelingz positivi vari. la sceneggiatura forse pecca un po' riportando tutti 'sti deliranti flashback storici (presenti nello stesso numero nel romanzo? chi lo sa) ma tutto sommato il film riesce a divertire per tutta la durata e a regalare un finale che definire epico è poco. 'na roba semplice, che però fa il suo dovere. eccome se lo fa.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  28/05/2015 17:03:53
   5½ / 10
Una sorta di "Forrest Gump" centenario questo film che racconta della fuga dalla casa di riposo del signor Karlsson.
Tolta la simpatia del protagonista e qualche sequenza surreale rimane poco. Il giocattolo non regge per tutta la durata del film che diventa subito ripetitivo e prevedibile. Il cattivo di turno che muore in incidenti casuali...
Poco piu' che mediocre.

Odoacre71  @  23/01/2015 10:34:57
   6½ / 10
Divertente la prima parte, noioso nei i flashback con i vari personaggi storici, anche se ben ricostruite le varie epoche. Un buon passatempo.

pernice89  @  02/01/2015 18:11:39
   7½ / 10
Certo, questa pellicola non è assolutamente perfetta, soprattutto per quanto riguarda la trasposizione libro-film. Il film taglia dei pezzi fondamentali della storia, quindi per chi ha letto il libro la storia risulta molto spezzata. Però a me è piaciuta l'atmosfera che ha creato il film, che è quasi come quella che mi immaginavo nel libro. Solo Gunilla me l'aspettavo un po' più sboccata e ovviamente ribadisco importanti tagli di trama che mi sarebbe piaciuto vedere e che avrebbero reso la trama più completa. Ma già una volta vidi un film trasposto dal libro: aveva stravolto un po' la trama sotto certi punti, rendendo un'atmosfera diversa da quella che suggeriva il libro. Comunque come film in sè era molto piacevole, così come questo.

Elmatty  @  30/12/2014 20:50:03
   6 / 10
Esattamente fino a 1 ora e 10 minuti di film gli avrei dato un 8 perché risulta molto fedele al libro sia per contenuti, sia come atmosfera.
Le avventure del simpatico centenario Allan Karlsson sono semplicemente divertenti senza esagerazioni, situazioni al limite del grottesco che non sconfinano mai nella banalità.
Poi gli ultimi 40 minuti del film hanno tagliato praticamente un buon 70% del libro e cambiato il finale, come se il regista si fosse accorto tardi che il film era rimasto troppo fedele al libro e che per finirlo e stare in una durata decente sia stato costretto a tagliare brutalmente la trama.
Manca:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Pezzi importantissimi per il cammino di formazione di Allan.
Inoltre il personaggio di Herbert Einstein nel film ha una parte marginale quasi irrilevante mentre nel libro è un personaggio centralissimo che cambierà molto le decisioni di Allan durante questa sua personale odissea.
Manca:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Insomma un film che parte e procede benissimo per poi precipitare di brutto negli ultimi 40 minuti in cui si perde una bella ed importantissima fetta del bel libro. Peccato il mio voto finale è solo un 6 ma poteva essere molto più alto se la storia avesse proseguito bene come nella prima parte.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  27/11/2014 11:10:54
   7½ / 10
Uno spasso vedere questo centenario in una situazione criminale e veder scorrere in flashback la sua bizzarra vita! Per chi ha letto il libro si troverà un buon 50% della storia in meno e un finale storpiato, comunque anche il film, come il romanzo, mette di buon umore.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  14/11/2014 13:24:48
   6 / 10
Allan, per vendicare la morte dell'amato gatto, fa saltare in aria una volpe responsabile del fattaccio. La grande passione dell'uomo sono gli esplosivi, utilizzati fin da piccolo con somma maestria, ma la bravata gli costa l'ospizio: confortevole ed accogliente quanto si vuole ma per un personaggio -si scoprirà- come lui, abituato all'avventura, scappare "saltando" dalla finestra del piano terra è il minimo. Allan si dilegua il giorno del suo centesimo compleanno e da subito la fuga assume toni picareschi, a partire da quella valigia piena di soldi della quale si impossessa più o meno volontariamente.
Da qui in poi si dipana una serie di avventure dall'impronta spesso surreale e grottesca, il protagonista fa comunella con altri tizi strampalati mentre la polizia e i poco raccomandabili proprietari del denaro gli danno la caccia.
Robert Gustafsson sotto un make up non proprio straordinario dà vita a questo personaggio bizzarro, nei frequenti flashback si ricorda dell'incredibile passato, quello di un ingenuo, un (quasi) ebete a dirla tutta, che a furia di circostanze favorevoli e coincidenze clamorose arriverà a cambiare la storia mondiale in più di un'occasione riuscendo a conoscere Stalin, Franco, Einstein ed altre personalità capaci di lasciare il segno nel secolo scorso.
Il film è gradevole, poco più, il fuoco di fila delle gag a volte spara a salve, e quando queste vengono a mancare ci si annoia.
Inoltre l'idea del genio inconsapevole non è certo nuova, basti pensare a "Forrest Gump" o a "Oltre il giardino", comunque sia la messa in scena colorata e rutilante in cui anche la morte viene demistificata risulta simpatica.
La pellicola è tratta dall'omonimo romanzo di Jonas Jonasson.

markos  @  20/10/2014 11:04:14
   7 / 10
Film demenziale e divertente, spassoso. Consigliabile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento pompiere  @  16/10/2014 16:16:07
   5 / 10
La vita incredibile di Allan Karlsson è segnata dalle urla: della madre che lo ha messo al mondo, del padre che professa la contraccettività con testardaggine, e da una pletora di personaggi molto famosi. Avanzando avventurosamente attraverso il tempo, Allan raggiunge il traguardo dei 100 anni, in una sorta di surrealismo disincantato e rimunerativo.

Il regista Felix Herngren è abile nell'incuriosire lo spettatore con una vicenda che sembra esplosiva, ma poi si annacqua in un umorismo mediocre. Troppo lungo e ripetitivo, il film è vicino ai fatti storici come uno sfacciato clone di Forrest Gump.

flackie76  @  01/05/2014 11:05:06
   7½ / 10
commedia davvero djvertente originale. e simpatica...offre anche spunti di riflessione...bravi questi svedesi!!

BrundleFly  @  28/04/2014 10:15:51
   7 / 10
Una commedia divertente e un po' diversa dal solito, con qualche eccesso, ma che non stona mai.
Non ho letto il libro, quindi non mi è possibile fare un paragone.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

120 battiti al minuto2 biglietti della lotteria40 sono i nuovi 20a ciambraalibi.comall eyez on meamityville: il risveglioammore e malavitaangels wear whiteappuntamento al parcoatomica biondababy driver - il genio della fugababylon sistersbarry seal - una storia americana
 HOT
blade runner 2049
 NEW
brutti e cattivicars 3cattivissimo me 3charley thompsonchi m'ha vistocome ti ammazzo il bodyguardcustodydavid gilmour - live at pompeiideath note (2017)dementia 13dove cadono le ombredove non ho mai abitatodownsizing
 HOT
dunkirkeasy - un viaggio facile facileemoji - accendi le emozioniex libris - the new york public libraryferrante feverfirst reformedfottute!foxtrotfranca: chaos and creationfuori c'e' un mondogatta cenerentolagifted - il dono del talentoglory - non c'e' tempo per gli onestihannahhouse on elm lakehuman flow
 NEW
ibiil colore nascosto delle coseil contagioil palazzo del vicere'in dubious battle - il coraggio degli ultimiin questo angolo di mondo
 NEW
it (2017)ivory. a crime storyjackalsjukai - la foresta dei suicidikingsman: il cerchio d'orokoudelka fotografa la terra santalĺordine delle cose
 NEW
la battaglia dei sessi (2017)la fratellanza (2017)la principessa e l'aquilala storia dell'amorela villala vita in comunel'altra meta' della storialeatherfacelego ninjago - il filml'equilibriolezione di pittural'incredibile vita di normanl'inganno (2017)l'insultel'intrusa (2017)
 NEW
loving vincentl'uomo di nevelycanmade in china napoletanomadre!mektoub, my love: canto unomiss sloane - giochi di potere
 NEW
monster family
 NEW
nemesinico, 1988noi siamo tuttonove lune e mezzaopen water 3 - cage diveoverdriveparty bus to hellrenegades - commando d'assalto
 NEW
ritorno in borgognarock paper deadsafarisuburbiconsweet countrythe devil's candythe midnight man
 NEW
the ritualthe shape of waterthe teacherthe third murdertiro liberoun profilo per dueuna di noi
 NEW
una donna fantasticauna famigliavalerian e la citta' dei mille pianeti
 NEW
veleniveleno
 NEW
vita da giungla: alla riscossa! - il filmwalk with me

962929 commenti su 38099 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net