godzilla (2014) regia di Gareth Edwards USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

godzilla (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GODZILLA (2014)

Titolo Originale: GODZILLA

RegiaGareth Edwards

InterpretiAaron Taylor-Johnson, Ken Watanabe, Elizabeth Olsen, Juliette Binoche, David Strathairn, Bryan Cranston, Sally Hawkins, CJ Adams, Richard T. Jones, Brian Markinson

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 2014
Genereazione
Al cinema nel Maggio 2014

•  Altri film di Gareth Edwards

Trama del film Godzilla (2014)

L'epica rinascita dell'icona Godzilla della Toho, in questa spettacolare avventura, dalla Warner Bros. Pictures e Legendary Pictures, contrappone il mostro più famoso del mondo alle malvagie creature che, sostenute dall'arroganza scientifica dell’umanità, minacciano la nostra esistenza. Godzilla si svolge in continenti diversi e si dipana nel corso di decenni, seguendo l'impatto di una serie di misteriosi e catastrofici avvenimenti, attraverso l’occhio di un gruppo di persone intrappolati nell’epicentro.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,17 / 10 (152 voti)6,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Godzilla (2014), 152 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

JohnRambo  @  11/06/2019 16:36:39
   4½ / 10
Film veramente insulso, a tratti incomprensibile. Una specie di brutta copia di "Gamera". Pensavo fosse almeno della qualità del secondo, ma siamo parecchie spanne sotto.

VincVega  @  05/06/2019 21:16:02
   7½ / 10
Media ingiusta per un Monster Movie assolutamente coinvolgente e meno banale di quanto pensassi. Gareth Edwards mi aveva già impressionato con "Monsters" e di quanto lo aveva fatto sembrare più costoso della realtà, in quanto era un film dal budget microscopico. E' vero, Godzilla ci mette un po' ad arrivare, ma si ha tempo di imbastire una vicenda che risulta di qualità complessiva superiore alla media dei disaster movie che escono nelle sale. Spettacolare e visivamente eccellente, questo "Godzilla" è sicuramente migliore rispetto a quello di Emmerich e possiede un buon cast, nonostante i personaggi non siano memorabili. Malgrado non sia un cinema che prediliga, quando è fatto bene bisogna dirlo. Personalmente una bella sorpresa.

LucaT  @  03/06/2019 14:02:16
   2½ / 10
un parere personale
questo film mi ha proprio deluso
forse per colpa delle mie aspettative e al solito trailer furbino
speravo in scontri epici da mostri in -grafica ed effetti moderni-
invece l'epicità è molto poca e anche -fatta male-
sia come storia che design e scelte di andamento
dopo un'ora e 30 di prima prefazione
sembrava che finalemente si potesse ammirare un film degno del suo nome
ma nulla di fatto
come se uno va a seguire una partita completa di tennis
ma lo fanno assistere a 10 minuti di badminton
mi ha veramente amareggiato e deluso
personalmente trovo che questo Godzilla sia di per sè -un film del cavolo-

spero meglio per Godzilla 2 perchè dalle anteprime
i mostri -contendenti e miti- della saga non mancano

DarkRareMirko  @  15/12/2018 22:20:31
   6½ / 10
Anche per me è inferiore al film di Emmerich; il design dei mostri lasci a molto a desiderare, mentre CGI ed effetti sono buoni.

Cast ok ma mal sfruttato (Binoche inutile e vista poco), atmosfera cupa, e Godzilla è molto più eroico e bonario del solito.

Una mezza occasiona sprecata, con qualcosa di buono, ed altro di migliorabile.

Quasi discreto.

Invia una mail all'autore del commento LorixTV™  @  06/10/2018 17:19:20
   5½ / 10
Non è sto granché questo reboot di Godzilla. Il grosso problema del film sono i personaggi...perché sono piatti ed inutili come la m***a. Ed uno direbbe "Va be, in un monster movie non vai a vedere i personaggi, perché si sono concentrati di più sui mostri". Ed è qui il problema, perché invece di farci vedere tante scene di mostri e ogni tanto i personaggi hanno fatto il contrario....hanno basato quasi tutto il film sui personaggi che appunto sono piatti e noiosi, ed hanno lasciato poco spazio ai mostri. E non è un bene che in un film chiamato Godzilla quello che si veda di meno sia per l'appunto...Godzilla. Oltretutto ci hanno anche ingannato, perché dai trailer ci avevano fatto capire che Bryan Cranston sarebbe stato un personaggio principale...invece no, ci sarà 20 minuti per tutto il film. Dal lato tecnico non ho niente contro, ottimi effetti e una buona regia...ma non basta per rendere un film interessante. Delusione, e secondo me non arriva alla sufficienza.

Frefaramir  @  27/05/2018 11:20:31
   7 / 10
Questo Godzilla moderno in stile americano eccelle particolarmente per gli effetti speciali, scene grandiose e ottimo montaggio sonoro,ma prende un po' le distanze dallo stile disaster movie giapponese.

Chemako  @  25/03/2018 16:43:18
   6½ / 10
Goldust  @  17/10/2017 17:22:53
   7 / 10
Questo Godzilla in salsa americana è una versione molto vicina all'originale giapponese, girata con gusto dello spettacolo da un regista che mostra solo quello che c'è da mostrare e supportata da effetti speciali sì straordinari eppure non troppo invadenti. Nella prima, ostica mezz'ora vengono presentati personaggi e situazioni, poi fortunatamente la pellicola va in crescendo. Gli amanti dell'action non rimarranno delusi.

Aztek  @  18/09/2017 19:23:37
   5 / 10
Noioso per gran parte della sua durata, con picchi di vivacità solo nell'ultima parte. Interpretazioni così e così. Mi aspettavo di più.

Testu  @  18/05/2017 16:19:28
   5 / 10
noiosetto per essere un film coi mostroni giganti, atmosfera costantemente, mostri mal dosati a questo punto meglio la tamarrata da due soldi di kong...

KINGLIZARD  @  15/05/2017 08:12:10
   7 / 10
PREMESSA : Pian piano cercherò di commentare tutti i film che mi ricordo di aver visto, anche quelli che ho visto in passato.. "man mano" che navigo in questo bellissimo sito..è uno spasso..complimenti ai creatori !!!..scusate sempre la grammatica e gli errori..vado sempre di fretta.

Veniamo al film..e faccio un altra premessa (inerente al film però!!)..quando vado a guardare un film sui megamostri, tipo KING KONG, PACIFIC RIM, JURASSIC WORLD ecc..per citarne alcuni (a me i film sui mostri piacciono un sacco) mi aspetto di vedere un film che intrattenga, che abbia un bel impatto visivo ed una trama decente..se ho voglia di arrovellarmi il cervello, mi guardo un film di Mallick oppure di Aronofsky, e soprattutto me lo guardo di mattina, appena svegliato...
questa premessa, per sottolineare, che non capisco tutti questi voti bassi, tipo 3 o 4..nel complesso ritengo questo reboot su Godzilla un buon film, decisamente superiore per me a quello di Emmerich (regista decisamente sopravalutato), l'ho visto 2 volte, una al cinema, una in tv, e credo che lo riguarderò un altra volta, sempre in tv, questa volta in 3D, perchè nel complesso è un bel film "mostruosamente parlando"..

Slipknot  @  17/03/2017 11:28:54
   4 / 10
Insomma. Non mi ha entusiasmato. Tanta noia e tante palle perse, anzi. Consumai la cassetta del capitolo del '98 e adorai il personaggio dalla prima visione. Sebbene mi ispiri più quella versione, mi sono documentato, in Giappone Gojira è un cult, dove sono state prodotte una marea di pellicole in cui viene messo contro diverse creature (e spara raggi dalla bocca). Però qui stona un po' tutto, è come se volessero ricominciare la storia ma tutto viene caratterizzato male e buttato là. Godzilla è praticamente un contorno, un pretesto che si intravede solo dopo 50 minuti e dopo verrà visto poco e male venendo messo a combattere contro gli altri mostri tra le ombre cittadine. Cercano oltretutto a tutti i costi di voler creare un contesto/background ai personaggi umani ma non trasmettono nè empatia nè simpatia neanche a vederle con il binocolo.
Se non fosse per il personaggio già assodato del lucertolone questa volta non si saprebbe per chi tifare tra mostri e umani. Se poi ci mettiamo diverse scene senza senso e come già detto un ritmo di base loffio la frittata è servita.
Salvo il comparto sonoro, soprattutto quello dei mostri, e per quanto riguarda la fotografia il gioco di luci nella città durante il passaggio/combattimento dei mostri.
Peccato, speravo veramente in questo film. Probabilmente i più appassionati della serie nipponica sapranno vederne meglio i pregi.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  14/03/2017 18:55:49
   3½ / 10
Non ho visto i precedenti e quindi giudico solo questa nuova versione, che non mi è per nulla piaciuta visto che è solo effetti speciali e tanta noia.

Niko.g  @  05/03/2017 12:01:18
   4½ / 10
Altra occasione mancata per dare vita a un kolossal fantascientifico degno del mito. Questo, per tre motivi essenziali: la scelta di girare l'azione quasi interamente in notturna, il pessimo design degli antagonisti del lucertolone e l'inadeguata sceneggiatura, che vorrebbe immergere lo spettatore nel climax apocalittico, ma che sostanzialmente non produce né tensione né, peggio ancora, alcuna drammatizzazione.
Deludente anche il cast (in particolare Ken Watanabe, che non si capisce se abbia dei disagi intestinali o semplicemente sbagliato set cinematografico).
A compensare tale mediocrità fortunatamente è arrivato il nipponico "Shin Godzilla", un reboot frutto di una valida fusione tra CGI, motion-capture e miniature tradizionali a cui sentiamo di voler bene. Del resto è la creatura del Sol Levante… https://www.youtube.com/watch?v=M89VLZgo1Vg

fistignaccheri  @  25/01/2017 21:28:32
   8½ / 10
Essendo un fan del personaggio questo film per me è un gran bel filmone !

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  11/10/2016 12:37:11
   6 / 10
Il film stenta un po' a decollare, forse l'arrivo della grande minaccia poteva avvenire prima del quarantesimo minuto, o giu' di li'.
Tolto questo i difetti sono pochi e la nuova versione di Godzilla è piu' vicina alla tradizione Giapponese. Oltretutto non mancano le sfide con altri mostri al centro della citta'.
Effetti speciali davvero mostruosi. Poco da dire invece sulle storie dei personaggi di "carne", si crea poca empatia.
Pronto gia' il seguito dove compariranno altre nuove "bestie".

Dom Cobb  @  06/08/2016 20:13:06
   7½ / 10
Il giovane militare Ford viene richiamato in Giappone dal padre, ossessionato nella ricerca della causa di un cataclisma risalente a quindici anni prima, durante il quale la moglie è morta. Nonostante lo scetticismo nei confronti delle teorie complottiste del genitore, Ford accetta di seguirlo, e i due vengono ben presto coinvolti in qualcosa di molto più grosso di un semplice caso di insabbiamento...
Reboot totalmente americano di un'icona del monster movie nipponico (o dovrei dire l'icona, dato che, a quanto ne so, non ce ne sono altre), e secondo tentativo in tal senso dopo il fallimentare flop di Roland Emmerich, con alle spalle circa un decennio di lavorazione, fra riscritture e ripensamenti vari, un budget astronomico e caduto sulle spalle di un regista in pratica al suo primo, vero progetto cinematografico, visto che il suo precedente sforzo era alla stregua di un prodotto home-made. Di solito non si trattano di elementi che mi incuriosiscono in maniera particolare, soprattutto considerando il mio disprezzo per il genere in sé, ma come resistere di fronte alla geniale campagna marketing e ai trailer messi in rete? Quelli, se non altro, davano la sensazione di un film che fosse capace di intrattenere anche un detrattore come me.
Il prodotto finale è, senza mezzi termini, riuscito. Una volta uscito dalla sala, ero sorpreso di quanto mi fosse piaciuto, e penso di trovarmi in una ristretta minoranza, dato che i motivi per cui ancora oggi mi piace sono, bene o male, gli stessi che spingono molti altri a odiarlo, o a trovarlo un'occasione mancata.
Il punto forte di questo Godzilla è la regia: sebbene si tratti della sua prima esperienza in un film ad alto budget, Gareth Edwards sa bene come spendere i soldi che ha a disposizione e su quali elementi concentrare gli sforzi maggiori, e sotto la sua guida, balza subito all'occhio la cura estrema del comparto tecnico, fra cui si distinguono una fotografia mozzafiato ed effetti speciali strepitosi. Un discorso a parte lo meritano anche gli effetti sonori, a mio parere da Oscar.
Di certo, il più grande merito di Edwards e del suo approccio riguarda il fatto che lui sembra l'unico ad aver capito la lezione di Spielberg: quando si parla di un mostro, non bisogna mai concentrarsi su di esso, altrimenti non solo si perde l'effetto sorpresa nel vederlo costantemente sullo schermo, ma manca anche qualsiasi coinvolgimento emotivo nei confronti dei personaggi. Il film si chiama Godzilla, ma in realtà ci si concentra sull'ambiente e sulle persone con cui egli e i mostri contro cui combatte entrano di continuo in contatto.
Ecco perché certi problemi lamentati da altri non solo non mi pesano, ma li ritengo gli aspetti migliori del film.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Un altro punto a favore, di nuovo per quanto riguarda l'aspetto registico, è l'approccio con cui si affronta la natura stessa del mostro del titolo: da quel poco che so, l'originale è un prodotto delle paure atomiche degli anni '50, e qui si sceglie, oltre che di omaggiare quest'impostazione, di andare anche oltre, dando a questo fantomatico "Gojira" un'aura quasi divina,


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

oltre che, a tratti, un certo grado di personalità attraverso specifici comportamenti.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ma andando oltre i meriti concettuali, anche a livello puramente narrativo il film è abbastanza valido, soprattutto per l'eccelso utilizzo che viene fatto della suspense e della tensione che anticipano e accompagnano i momenti più concitati, grazie soprattutto agli sforzi del montaggio e di una signora colonna sonora.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

A soffrire un po', paradossalmente, sono però proprio i personaggi umani: l'idea di rendere loro i veri protagonisti della vicenda è ottima, ma in più di un punto si fanno sentire gli effetti di una sceneggiatura un po' troppo basilare, soprattutto a livello di dialoghi (la credibilità della trama non è una priorità in prodotti del genere, quindi non ha senso lamentarsi di buchi logici). Inoltre, è strano che l'unico ad apparire un po' legnoso, e quindi meno interessante, sia proprio il giovane eroe della situazione, spesso statico sia nelle espressioni che nel linguaggio del corpo. Per fortuna, il resto del cast se la cava meglio, in specie Bryan Cranston e Ken Watanabe, quest'ultimo capace di dare dignità e peso a un ruolo praticamente inutile ai fini della trama.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

In conclusione, Godzilla di certo non reinventa un genere, non si muove su nuovi terreni a livello narrativo o visivo e non fa niente di particolarmente straordinario; si limita a seguire una formula. Ma concentrandosi sugli elementi giusti di questa formula e valorizzando, seppur in modo minimale, dei concetti interessanti che non ci si aspetterebbe da un film del genere, è in grado di intrattenere anche chi, come me, non è interessato al genere in sé. Non è profondo o complesso come, a volte, sembra volerci far credere, ma il suo lavoro lo svolge alla perfezione.

Speedhoven  @  19/05/2016 20:18:21
   5 / 10
Tecnicamente è ben fatto, ma come trama non ci siamo. È la solita americanata con un sacco di distruzione senza senso. L'ho guardato solo perché sapevo che c'era il grande Bryan Cranstron che ammiro moltissimo da quando ho visto la serie Breaking Bad. Purtroppo però il suo personaggio è stato una delusione, non per la recitazione (parliamo pur sempre di un grande attore), ma perché

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mauro84  @  08/01/2016 23:25:24
   7 / 10
Grazie al chiaccherio per il prossimo film a riguardo, un sequel dicono da un regista orientale top del mondo anime, son giunto alla visione di sto remake, moderno, ben fatto, esaltante sotto il profilo effetti speciali, distruzione, senzazioni di panico generale, mostri ben fatti. Finale inaspettato per me.

Aaron Taylor-Johnson, buonissima prova, il primo film top per lui!
Ken Watanabem attore orientale famoso e gia conosciuto, grande personalità!
Elizabeth Olsen, sempre bella, ruolo secondario, la si vede poco però è giusto così^

Il regista centra il remake, spettacolare come effetti, la trama è sii originale e coinvolgente! Godzilla torna in grande stile!

Film meritevole di visione! Consigliato!

pernice89  @  23/11/2015 13:40:34
   7 / 10
Lo premio con mezzo voto in più, perché mi aspettavo qualcosa di peggio. E invece, pur non essendo il mio genere, mi ha favorevolmente stupito. Non sono 2 ore di film in cui c'è il mostro che uccide tutti. La prima parte del film serve per arrivare alla seconda, non compare il mostro e basta.
Buono il cast e bravo Bryan Cranston. Azzeccata anche la colonna sonora. Ben realizzato il Godzilla moderno, che tra l'altro è piuttosto fedele al Godzilla originale.
Bella sorpresa, consigliato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  11/11/2015 14:36:14
   6 / 10
A tratti noioso con troppo tempo perso a spiegare certe dinamiche, il film si rilancia con dei bei effetti speciali di rilievo. Godzilla appare troppo poco, solo alla fine nel combattimento
Sufficiente. 6

eruyomè  @  06/08/2015 19:04:04
   3½ / 10
Che NOIA!

Una sola cosa si richiede a film del genere, di intrattenerti x un paio d'orette e divertirti.
Mi sono addormentata sul divano.

Pensavo decisamente di meglio, e l'inizio del film, merito anche di quel grande attore che è Cranston, lasciava anche ben sperare. Ma è un inganno, ben presto la pellicola ci si rivela per quel che veramente vale, cioè pochissimo.

Protagonisti e situazioni lacrimevoli/retoriche stereotipati a livelli che ormai non sopporto più, sarà un limite mio, ma mi risultano ormai vomitevole certe robe.

Visivamente non mi ha detto granché, e questo me lo aspettavo ancora meno. A parte un paio di scene degne di nota, un piattume grigio e anonimo che si trascina malamente, e spesso assurdamente, fino alla fine.

kastaldi  @  22/06/2015 00:05:34
   6½ / 10
Inizio subito dicendo che mi aspettavo di meglio, qualcosa alla Pacific Rim. Troppi tempi morti e inutili orpelli inframmezzati da qualche scena di combattimento appena abbozzata, non salvano il film da una buona dose di noia. Poteva tranquillamente durare anche meno. Si riprende un po' nel finale con alcuni momenti in cui Godzilla mostra il suo potenziale perchè nel resto del film più che il protagonista principale sembra quasi una comparsa. Se in Cloverfield aveva un senso il mostro che non si vede per come era stato concepito il film, qui per me è stato fin irritante, comunque vedetelo e fatevi la vostra opinione.

davmus  @  05/06/2015 15:31:39
   6½ / 10
Tanti effetti ben fatti.....è quello che si richiedeva a questo film!

sim2704  @  11/04/2015 13:02:48
   7 / 10
rispetto alle versioni precedenti si da più spazio alle persone rispetto a Godzilla e questo non mi è dispiaciuto. Buoni effetti speciali, peccato per il poco spazio dato a Brian Cranston

fragolo1980  @  10/04/2015 17:20:16
   7 / 10
Un buon film,ma pensavo molto molto meglio.
è vero che per raccontare tutta la storia il tempo passa inesorabilmente ma non si può aspettare quasi un tempo per vedere Godzilla,secondo tempo migliore grazie ai combattimenti con Godzilla e i mostri,comunque un film da vedere.

Bartok  @  21/02/2015 01:42:56
   5 / 10
un film che non mi ha convinto, non mi piace la chiave sentimentale che si cerca di dare alla trama (godzilla buono??), in compenso ottimi gli effetti speciali, cast invece molto mediocre con attori, soprattutto il protagonista, che non sembrano essere nel pieno della parte; preferisco di gran lunga il godzilla del 1998 di emmerich

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/06/2015 16.18.04
Visualizza / Rispondi al commento
McLovin  @  21/01/2015 14:04:56
   5 / 10
Tornato alla ribalta il monster-movie con il buon Pacific Rim era inevitabile che anche il mostro più famoso della storia del cinema trovasse nuova vita con un blockbuster dal vago sapore anni 90. Trionfo di computer grafica e cast d'eccezione. Il risultato è anche apprezzabile ma il problema è che per quanto sopra la media, si tratta sempre dei soliti mostri giganti che si combattono per le strade di San Francisco, con dialoghi ridicoli, personaggi tagliati con l'accetta e patriottismo dilagante.

calso  @  15/01/2015 22:01:13
   5½ / 10
Ennesimo film sul mostro degli abissi rivisto però in parte nella sua indole...in questo caso diventerà amico delgi umani...buona chiave di lettura ma storia un pò noioisa...

barebone  @  28/12/2014 12:54:12
   5 / 10
Blatte giganti contro dinosauri, scemenze a nastro e attori con sguardo fisso oltre l'orizzonte in un film troppo lungo rispetto a quello che aveva da dire.
Dopo un po' si sono stufati anche i bambini.

Meno computer grafica e ridatemi Jean Reno.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  20/12/2014 12:58:08
   4 / 10
Reebot che prometteva bene, così come tutta la parte iniziale, ma poi si arriva ad un nulla di fatto.
Mandria di personaggi caratterizzati male, tolto il sempre ottimo Cranston. Watanabe anonimo. Godzilla resta sullo sfondo ed è un male se hai una sceneggiatura mediocre e attori non all'altezza per reggere il baraccone.
Dicono che questo Godzilla volesse in qualche modo ricalcare lo spirito degli originali giapponesi. A me sembra che il film maltrattato di Emmerich sia di gran lunga preferibile a questo punto: almeno lì le lodi non c'erano ma neanche l'infamia.
Questo Godzilla 2014 è del tutto anonimo e senz'anima.
Bocciato su tutti i fronti, a parte gli effetti speciali.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  15/12/2014 21:12:06
   5 / 10
Un film decisamente sopravvalutato. Messi da parte i soliti, roboanti, effetti speciali non resta molto altro. La recitazione è scarsa, la sceneggiatura nulla, i luoghi comuni del genere abbondano.
Guardabile, nulla più.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  01/12/2014 13:08:02
   6½ / 10
Mah, davvero mi aspettavo di peggio! Qui si tenta il ripescaggio di filmone di sf anni 50, dove Godzilla stavolta ritorna ad essere l'entità positiva, come quando nel lontano passato affrontava Mothra o Gamera. Un film trash di alto valore, tutto qui. Le lotte tra mostri mi sono davvero piaciute, ma forse quello che più mi ha colpito positivamente è stato tutto quello che ho già detto prima.
Non vi aspettate un grande filmone, del resto con un personaggio del genere non ci si può aspettare molto altro.

Jim17  @  27/11/2014 01:04:03
   5 / 10
Premetto che non sono particolarmente attratto dalla figura fantastica di Godzilla, ma questo film rovina anche quel poco di affascinante che ne resta del mostro fumettistico. Sinceramente mi aspettavo una cura maggiore del temibile mostro giapponese, che viene quasi trasformato in una creatura partorita da una sorta di clima hippy. Finale scontato e noioso come del resto ln maggior parte dei fotogrammi della pellicola.

BlueBlaster  @  13/11/2014 03:12:18
   4 / 10
Proprio una schifezza noiosa e lagnosa che prende per i fondelli lo spettatore che crede di andare a vedere un film con Godzilla e magari Bryan Cranston che pare il protagonista.
Una caterba di momenti sentimentali, regia poco accattivante, ritmo altalenante ed effetti speciali non incredibili.
Non amo il genere ma il film è più brutto di quello che pensavo!

TreAsterischi  @  08/11/2014 11:07:57
   7 / 10
Il mostro più famoso della storia del cinema torna sul grande schermo. Apparso per la prima volta in un film giapponese del '54 e protagonista di oltre trenta pellicole, Godzilla rappresentava la potenza devastante della Natura contro gli orrori della Seconda Guerra Mondiale e in particolare la bomba atomica. Il nuovo film riprende i temi dell'inquinamento radioattivo e gli effetti delle scorie nucleari sull'ecosistema: Godzilla è un guardiano che protegge il pianeta dalla radioattività, combattendo mostri che se ne nutrono e che, dopo millenni di letargo, sono stati risvegliati dall'Uomo con i test nucleari e lo stoccaggio di scorie. Il regista Gareth Edwards ha avuto coraggio di realizzare un film sul più famoso dei mostri facendolo vedere il meno possibile: la pellicola più che nello scontro tra creature, dove noi uomini siamo solo spettatori, sì concentra sulla salvezza dell'uomo e nella sua totale impotenza contro la Natura. Il film contiene citazioni ai migliori esponenti del genere: da Pacific Rim a Aliens di James Cameron. Da vedere per gli appassionati: non è un blockbaster pieno di mostri ed esplosioni.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Trixter  @  02/11/2014 00:01:40
   5½ / 10
Pronto sul divano per gustarmi un bel blockbuster, divertente ed avventuroso, eccomi invece a commentare un film che ahimè mi ha lasciato poco per tutta la visione.
Se il soggetto è parso assolutamente interessante, assai deludenti risultano trama, dialoghi, interpretazioni e colonna sonora. Insomma, solo gli effetti speciali sono di gran pregio (e temo che quasi tutto il budget sia stato speso proprio per questi). Però, si sa, un film non può essere apprezzato esclusivamente per gli effetti. Ci vuole dell'altro e qui, ahimè, non c'è nulla di interessante o avvincente, visto che lo svolgimento della vicenda è piuttosto telefonato dal principio ai titoli di coda. Nel complesso, Godzilla 2014 risulta guardabile ma, a conti fatti, vuoto ed un pò noioso. Solo per gli amanti degli effetti speciali e del mostro della Toho.

krypton  @  29/10/2014 11:49:35
   4 / 10
Forse Gareth Edwards prima di girare un film su una creatura gigante, avrebbe dovuto guardarsi il reboot di King Kong, di Peter Jackson. Avrebbe anche potuto imparare qualcosa. Distruzione fine a sé stessa, trama inesistente, umani ridotti a macchiette invisibili... l'unico pregio del film sono gli effetti speciali, e ancora...

Guardare un bambino che gioca con due dinosauri di plastica, distruggendo grattacieli di Lego sarebbe stato più appassionante..

giampa74  @  24/10/2014 18:14:03
   7 / 10
Ho letto svariati commenti e vedo che tanti se la prendono col fatto che il nostro mostrone preferito è "ripreso" di notte...beh è come dire di girare per intero un film horror in pieno giorno. Ma è ovvio che è una presa di posizione dal momento che molte scene perdono di fascino e soprattutto di credibilità, di credibile c'è zero quindi si cerca di nascondere il tutto...parliamo magari del fatto che forse si è esagerato nel trattare la storia con combattimenti stile "King of Monsters", beh lì ci sarebbe da discutere parecchio. Ma sono sincero a me non è dispiaciuto e trovo che il film sia comunque godibile, senza per carità aspettarsi chissà cosa, in fin dei conti è un pur sempre un film spettacolare, con effetti a go-go e che di reale non ha nulla. Consigliato agli amanti e non a chi si aspettano la "novità", di Godzilla se ne parla da decenni...

vale1984  @  23/10/2014 23:12:57
   5½ / 10
mai viste le versioni precedenti quindi non ho termini di paragone pur conoscendo già la storia. Insomma...solita versione all'americana piena di effetti speciali che però non mi ha convinto fino in fondo.

reluti95  @  20/10/2014 22:43:40
   5 / 10
Visto un paio di mesi fa e l' impressione non è stata positiva.

Effetti speciali grandiosi, stupendi ma...si tratta di un film, non di un' attrazione che ti aspetti a Gardaland.

Trama pressochè inesistente, attori non all' altezza.

L' unica fortuna è che sono andato a vederlo con la mia ex, alla quale era perfino piaciuto.

Bastava davvero poco (o forse molto), bastava curare un attimino di più la trama, allungandolo magari anche di 15/20 minuti...vabbè.

pinhead88  @  19/10/2014 00:45:34
   2 / 10
Noiosissimo, una minchiata senza capo né coda.

jason13  @  14/10/2014 10:31:33
   3 / 10
veramente una grande delusione..........noiosissimo e al limite del ridicolo.

metal_psyche  @  14/10/2014 01:58:43
   3 / 10
Veramente osceno. Noiosissimo, pallosissimo, senza ironia, attori piatti, non c'è nulla.

2h buttate al cesso, come al solito.

Era molto più figo quello di Emmerich. C'erano grandi attori come Broderich e Reno, c'era ironia e aveva molto più senso. C'era anche una discreta colonna sonora di supporto.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Clint Eastwood  @  11/10/2014 22:54:21
   5 / 10
...altra baggianata americana che comunque si guarda senza impegno, ma esagera nonostante il genere fantasy

tarax  @  11/10/2014 21:24:51
   5 / 10
Film assolutamente lento! Mammamia! Trama scarsissima, attori PESSIMI ( il protagonista è antipaticissimo e ti auguri che muoia al piu presto, il bambino non dice una parola per tutto il film e la moglie piange in continuazione) e pure lungo!

L'unico pregio sono gli effetti speciali fatti veramente bene. Avranno usato tutti i soldi del budget li purtroppo. Evitabilissimo e la parola "americanata" qui ci sta benissimo!

drobny85  @  06/10/2014 23:42:19
   7 / 10
Buon remake di questo film, o forse sarebbe meglio dire serie, incentrata sul misterioso mostro giapponese.
Il cast è appena sufficiente, peccato non aver sfruttato di più il talento drammatico di Bryan Cranston, Aaron Taylor-Johnson non è mai pienamente nella parte.
Gli effetti speciali sono ben curati, buone, seppur brevi, le scene incentrate sullo scontro tra Godzilla e i due orrendi antagonisti M.U.T.O.

Macs  @  05/10/2014 13:11:48
   6½ / 10
Non mi è dispiaciuto, pur essendo migliorabile sotto diversi aspetti. Alta tensione e ben sceneggiato fino a che Cranston è sulla scena, poi diventa un action-movie privo di trama e tutto effetti. Il che ci può stare, non ci aspettavamo un film d'essai. Godzy è reso benissimo, lo si vede il giusto. Peccato una certa noia in tutta la parte centrale del film, non ci sono sotto trame interessanti e i personaggi non sono esattamente carismatici. Buono il finale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/10/2014 18.13.12
Visualizza / Rispondi al commento
Regista Ricky  @  04/10/2014 11:43:52
   5 / 10
Non so bene cosa provare nei confronti di questo film.
C è chi dice capolavoro, altri spazzatura.
Io a questo punto dico 5 dopo 2 visioni.
Non mi ha preso totalmente, ma nemmeno disgustato.
Gli attori non mi hanno certo regalato quell interpretazione che lascia di stucco, anzi per lo più mi sono rimasti indifferenti e della loro sorte mi ha interessato poco.
Ma veniamo a quello che doveva essere il fulcro del film e che invece era solo accennato.
Certi hanno detto che il regista è stato un genio mostrando stralci di Godzilla nascondendolo o nella nebbia o chiudendo la visione come se fossimo anche noi nel bunker, io dico che se il film si chiama Godzilla lo avrei visto volentieri di più altrimenti chiama la pellicola, I Mostri attaccano la terra, ah si e poi c è anche Godzilla.
Qualche scontro visto da più vicino tra il nostro salvatore e i MUTU mi avrebbe di sicuro fatto alzare il voto. Occasione semi sprecata.

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/10/2014 19.12.30
Visualizza / Rispondi al commento
Mic Hey  @  03/10/2014 21:16:57
   6½ / 10
Non si può dire che sia fatto male, anzi il design di Godzilla e dei villains è ottimo.. però il film non mi ha divertito/emozionato come speravo, vi basta ?

Godzilla di Emmerich(1998) aveva una marcia in più seppure con peggiori fx.

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/10/2014 18.17.09
Visualizza / Rispondi al commento
Danny85  @  01/10/2014 22:39:15
   6½ / 10
Ma che davero? Godzilla è buono? Io pensavo che fosse cattivo e che fosse l'incubo nucleare dei giappo. E invece no per loro è come una specie di Dio buono... Il mondo va proprio al contrario!
Però Godzilla appare troppo poco e soltanto nella seconda metà del film. I veri protagonisti sono i due mostriciattoli.
Ok effetti speciali, ok un pò tutto.
Dai non è male ma poteva essere meglio

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

peppe87  @  29/09/2014 01:14:46
   4 / 10
adesso è diventato un eroe americano ma per favore,... trama brutta come poche altre, combattimenti notturni dove non si capisce nulla, 2 ore di sbadigli..
100 volte meglio quello di emmerich

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/10/2014 07.57.29
Visualizza / Rispondi al commento
Spinna  @  28/09/2014 00:40:45
   7½ / 10
Effetti speciali da stropicciarsi gli occhi e Godzilla stupendo, davvero il "Re dei Mostri".

Rimarrete di stucco a scoprire il ruolo di Godzilla nel film, una grande idea.

rox special  @  27/09/2014 12:04:34
   4½ / 10
Meno male che quando lo vidi c'era la festa del cinema e pagai solo 3 euro di biglietto.

Riassumendo il film Walter White ha smesso di produrre metanfetamine e si è trasferito in Giappone. Un giorno arriva un drago gigante che fa onde energetiche dalla bocca. Fine.

Pessimo, noioso e apparte il buon Cranston anche mal recitato. A sto punto era quasi meglio il godzilla di Emmerich

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/10/2014 07.59.26
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  27/09/2014 10:26:38
   8 / 10
Sono rimasto molto stupito perchè qui Godzilla non è così protagonista come ci si aspetterebbe da un film che si intitola "Godzilla", ma nonostante ciò sto film m'è piaciuto, e tanto anche. I mostri ci sono, si vedono e combattono tra loro anche; ma non ne viene fuori quella caciara che ci si aspetterebbe, del resto Gareth Edwards aveva già dimostrato con "Monsters" di essere un tantino più raffinato di Bay e Emmerich (suo l'altro film hollywoodiano sul mostro giapponese che neanche a dirlo fu una schifezza che può essere finalmente sepolta per sempre). Non che la sceneggiatura sia chissà cosa, anzi quella si è abbastanza banale come ci si aspetta, però non si lascia andare in vacca buttandola solo ed esclusivamente in effetti speciali e sequenze tamarre (tipo gli odiosi rallenty). Gran parte del film gioca sull'attesa che faccia comparsa Godzilla, un'attesa che viene ingannata dalla presenza degli altri mostri, e quando questo avviene si capisce che i veri protagonisti sono loro, con gli esseri umani utili solamente a fare i narratori degli avvenimenti che porteranno allo scontro finale.
Se cercate un film americano con i kaiju andate direttamente su questo tralasciando quella cacatina di "Pacific Rim". Fossero tutti così i monster-movie sarebbe uno spasso. Già è stato annunciato un sequel diretto anch'esso da Gareth Edwards, non vedo l'ora, anzi se la qualità continuerà ad essere la stessa di questo reboot spero ne esca una lunga serie come è stato per i film giapponesi.

steven23  @  24/09/2014 18:10:36
   6½ / 10
Si tratta del primo film in assoluto di Godzilla che mi guardo, quindi ammetto di essere parecchio ignorante in materia... che la storia, quindi, sia fedele o meno all'originale di più di mezzo secolo fa non lo so, quindi meglio tralasciare questo aspetto e passare ad altro.
Direi che ci sono almeno un paio di punti che vanno a favore della pellicola, il problema sarebbe stabilire se hanno più peso questi oppure quelli negativi (persino in quantità maggiore rispetto ai primi).
Innanzitutto direi che gli effetti speciali sono preossoché impeccabili, Godzilla e i M.U.T.O. sono rappresentati davvero benissimo, così come convincenti risultano i combattimenti tra loro. Non male anche l'idea di Edwards di far attendere l'entrata in scena del mostro; contrariamente a molti altri utenti è una cosa che ho particolarmente apprezzato, crea quella tensione e quella suspence che, invece, non ha il resto della pellicola.
Purtroppo non mancano i difetti, tra cui una sceneggiatura piuttosto carente, la malsana idea di centellinare le presenze di Watanabe e Cranston (anche se per motivi diversi) a scapito di attori davvero mediocri (vedi il protagonista) e la solita storiella d'amore che, ok, in film del genere non manca quasi mai, ma che qui risulta molto forzata e non regala nulla di più alla pellicola.
In sostanza direi un'occasione sfruttata a metà!! Non male a livello di intrattenimento, ma poteva senza dubbio essere nettamente migliore.

ketch  @  24/09/2014 13:05:46
   5 / 10
a me personalmente non è piaciuto per via della storia d'amore melensa e della non bravura degli attori.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

canepazzotanner  @  22/09/2014 19:50:50
   7½ / 10
davvero buono questo film d'azione, bellissimi gli effetti speciali e la fotografia.
due ore sono volate via.
molto meglio del Godzilla di Emmerich

Lastyco  @  22/09/2014 08:09:57
   6 / 10
Non male, si merita il 6 politico. Dai commenti letti sinceramente mi aspettavo di più.

Belle immagini, ottimi effetti speciali....ma niente di "nuovo"...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

_Heisenberg_  @  15/09/2014 14:11:31
   4 / 10
per chi vuole farsi del male e perdere tempo.

RDN92  @  29/08/2014 12:22:21
   6 / 10
Action sufficiente e godibile, ma la sensazione è che si poteva fare di più, incastrare meglio alcuni elementi della trama. Ho molto apprezzato l'idea di un rifacimento più vicino a quello giapponese, cioè il Godzilla originale, quello "buono" (per quanto anche lui ci metta del suo nel distruggere vite umane) che combatte contro i M.U.T.O., i veri antagonisti della pellicola. In questo senso il film non ha creato grande attesa per l'entrata in scena del mostro, a parte quando Watanabe lo ha nominato la prima volta, enfatizzando il suo nome giapponese. Non c'è stata la scena e il coinvolgimento epico ideale che mettesse in mostra la forza e il carisma di questo mostro, e non basta il solo finale eroico, col soprannome "King of The Monsters", ad esaltare la sua figura. In un qualche modo, bisognava farlo molto prima. Si è dato più risalto agli antagonisti, senza che questi riuscissero a creare il momento per l'entrata in scena della loro nemesi. Ogni modo, i combattimenti sono graficamente fatti bene, e divertono, ma non concedono pathos o suspense. Una grossa pecca è quella di non aver dato risalto a Bryan Cranston e Ken Watanabe, che drammaticamente potevano essere i mattatori della pellicola. Il primo lo è stato, rendendosi protagonista di una buona parte iniziale, ma purtroppo uscito di scena troppo presto, e nel momento in cui serviva più di ogni altro per creare coinvolgimento nel vivo del film. Non che mi aspettassi di vedere Walter White vs. Godzilla, col primo che, magari, gli andava vicino intimandogli: "say my name!", però la sua presenza era essenziale per coprire le piccole pecche degli attori più giovani. All'attore giapponese, invece, non viene dato molto spazio per esprimersi, facendo bene la sua parte, molto umana, ma senza che lasci il segno. Un peccato, perché Watanabe è un attore molto espressivo e carico. Il protagonista mi ha detto poco, in alcune parti troppo anonimo e forzato.

gianni1969  @  28/08/2014 17:02:49
   8 / 10
Ho amato molto il godzilla del 1956, anche per il messaggio di fondo, questo per certi vaspetti gli assomiglia, ovvio che qui gli effetti la fanno da padrona (preferiti cmq di gran lunga a quelli di pacific rim). E poi troviamo quel mostro sacro di mr. Breaking bad. Mi è piaciuto

sagara89  @  28/08/2014 13:09:38
   8 / 10
ottimo monster movie..rispetto al precedente l'idea di un Godzilla "buono" mi piace molto..ottimi gli effetti speciali e le fotografie

marfsime  @  26/08/2014 23:20:08
   7½ / 10
Ottimo monster movie..pieno di azione e adrenalinico. Ottima la prima parte..un po' meno la seconda a mio giudizio. Effetti speciali ottimi con qualche piccola lacuna in alcune scene. Attori sufficienti e regia buona. Ps: per chi si lamenta delle troppe "esplosioni" mi domando cosa si aspettasse da una pellicola del genere dove c'è una lotta tra Godzilla vs il resto dell'umanità..mi sembra logico che la lotta preveda esplosioni scontri a fuoco e quant'altro :)

dagon  @  25/08/2014 23:27:07
   5 / 10
Con "Monsters" Edwards aveva fatto vedere della stoffa, facendo di necessita' virtu' e trasformando il budget ridotto all'osso in una opportunita' di stile, giocando sul vedo/non vedo con risultati apprezzabili. Lo sceglierlo come regista del nuovo (?) adattamento di Godzilla aveva senz'altro un senso. Il problema e' che la scelta del vedo/non vedo diventa inutile e fine a se' stessa se non viene usata per creare tensione e suspense. Cosa che accade, appunto, in questo film. La lezione de "lo squalo" e' totalmente dimenticata (ma sarebbe bastato almeno riferirsi alla seconda meta' di "Jurassic Park"), nella convinzione che tanto ci penseranno i soliti (yaaaawn) effetti digitali a salvare la baracca: ed allora ecco i soliti palazzi distrutti, sbrindellati, che sono esattamente gli stessi che abbiamo visto in 2012, transformers 3, world invasion ed in tutti i film con componente catastrofico/apocalittica degli ultimi anni. In altri casi mi sono sembrati tutto fuorche' impeccabili

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
Del cast, alcuni nomi hanno esclusivamente la funzione di specchietto per le allodole, altri sono soprendentemente scialbi (Taylor-Johnson)... in più c'è una delle attrici che detesto di più in assoluto tra quelle in circolazione, ovvero Sally Hawkins.
Altra scelta opinabile: il 3D. Sapendo che il 3D stesso comporta una grossa perdita di luminosita', che senso ha che quasi tutte le scene teoricamente piu' spettacolari, in cui si dovrebbe sfruttarne di piu' l'effetto, siano ambientate di notte o appiattite nel grigio? Ora, sara' anche perche' il cinema in cui l'ho visto -non faccio nomi- non si distingue per una dotazione 3D di eccellenza, ma nella media, ma in molte parti non si vedeva quasi una ceppa. Almeno Del Toro in Pacific Rim aveva intelligentemente giocato su dei cromatismi comunque accesi, pur nell' ambietazione buia.
Sinceramente molta delusione, soprattutto da Edwards (che imbrocca un paio di scene

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER), dopo che i vari trailer mi avevan fattosperare e che invece ha prodotto un film in cui manca proprio la personalita' di regia, una volta che si dava scontata in partenza una sceneggiatura non esaltante (ancora roba tipo il saggio Watanabe che proferisce solenne: "l'uomo crede di poter dominare la natura" ...ufff)
Alla fine, pur con tutti i suoi difetti, ma viva "Cloverfield" (da cui, peraltro, alcune inquadrature sono state prese pàre pàre).

TheLory  @  25/08/2014 09:56:21
   1 / 10
Ma che godzilla e godzilla! qua se metti insieme le scene in cui appare, arrivi si e no a 15 minuti!!! oltretutto riprese sempre notturne e confuse, dove si vedono praticamente solo le palle degli occhi del lucertolone.
noioso a dir poco, sembra un action: sparatorie, missili, soldati che corrono e scappano, e l'immancabile quadretto famigliare che alla fine si ricompone... ma che tenerezza!!!
ORRENDO DAVVERO

Darksyders77  @  23/08/2014 16:04:55
   7½ / 10
Bun film,ottimi effetti speciali,Godzilla si fa voler mostruosamente bene!E' un vero eroe,i m.u.t.u sono spietati,affamati e forti,il genere umano stavolta ha rischiato grosso..La storia gira un po' troppo lenta e i personaggi non hanno particolare caratterizzazione,a parte la parlata dello scienziato cinese...particolarmente godibile..una sorta di Dracula d'oriente- Mezzo voto in più per le apparizioni integrali di Godzilla.Si poteva fare di meglio,sicuramente,nè consiglio comunque la visione,per gli amanti del genere.

albert74  @  16/08/2014 20:54:10
   4½ / 10
siamo d'accordo sul fatto che questo film è fedele alla storia di godzilla e che, da questo punto di vista, è preferibile al precedente godzilla, del 1998, con m. Broderick e j.Reno. Ma ci si ferma qui.
l'altro film di godzilla aveva solo il nome ma almeno era coinvolgente e girato discretamente. qui non si capisce se abbiamo a che fare con un action movie o cosa. alla fine il tutto si risolve in effetti speciali, esplosioni da una parte all'altra e un'agghiacciante piattezza dei personaggi.
detesto i film tutti effetti speciali e basta. godzilla, questo godzilla, è tutto qui.
più un videogioco che altro.

luis 98  @  14/08/2014 13:16:38
   8½ / 10
Monster movie superiore a Pacific rim sia per effetti speciali che per trama
Tutti quelli che danno voti bassissimi scrivendo"Godzilla si è trasformato in un eroe " sappiate che la storia di Godzilla e veramente questa , e poi se preferite i precendenti film di Godzilla dove del mostro si vede solo il piede oppure e realizzato con un costume guardatevi quelli hahaha

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  14/08/2014 10:19:18
   5 / 10
Quello di Gareth Edwards è il primo film su Godzilla che vedo.
Sicuramente non è il mio genere. Soprattutto ho poco apprezzato la scarsa importanza e l'assenza di caratterizzazione dei personaggi umani.
Visivamente imponenti gli effetti speciali.
Poco coinvolgente la trama.

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/12/2014 21.07.21
Visualizza / Rispondi al commento
pardossi  @  11/08/2014 09:55:53
   4 / 10
Già commentarlo diventa un ulteriore perdita di tempo, credo che sia il Godzilla più brutto mai realizzato, stupido al quadrato, scontato, inutile e a tratti noioso e patetico, quanti soldi sprecati in mano ad incompetenti.Se volete vedere un film degno di tale titolo guardate quello del 98 neanche paragonabile.

topsecret  @  04/08/2014 19:52:44
   5 / 10
Ammetto di essere uno dei pochi a non conoscere le origini di Godzilla, perciò faccio fatica a commentare un remake che nelle intenzioni dovrebbe essere fedele all'originale creato nel '54. Ma conoscenze o meno a parte, quello che non mi è piaciuto del blockbuster di Edwards sono le tante scene importanti girate al buio e tratteggiate da una fotografia grigia e fredda che non mi hanno permesso di emozionarmi e farmi coinvolgere in toto dalla storia e la cosa mi irrita parecchio. La sceneggiatura mi è sembrata superficiale in alcuni passaggi, forse anche meno importanti di quanto mi sono sembrati, ma comunque inficianti per quanto mi riguarda. Così anche il cast appare spento e poco partecipe, forse si salva il protagonista per l'impegno, gli effetti grafici fanno la loro figura ma decisamente non si grida al miracolo.
Per certi versi preferisco la tensione e gli effetti speciali visti nel film di Emmerich ed è tutto dire, ma forse un pubblico più esperto saprà giudicarlo come merita.

marcogiannelli  @  24/07/2014 10:57:20
   4 / 10
che trashata unica
addirittura non basta un solo mostro ma ce ne sono 3, Godzilla diventa un salvatore degli umani...e certe scene veramente da bestemmia per illogicità...vabbè, molto meglio quello del '98, senza dubbio

6 risposte al commento
Ultima risposta 11/08/2014 12.50.16
Visualizza / Rispondi al commento
Luca401  @  19/07/2014 12:49:38
   6 / 10
Deluso,molto deluso.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Curiosity  @  12/07/2014 18:27:03
   6½ / 10
La penso esattamente come brundlefly!

Giovans91  @  23/06/2014 18:15:30
   8 / 10
Film veramente bello e geniale. E' una di quelle pellicole che rivoluziona e rinnova il genere monster movie e non solo… Il regista ha creato qualcosa di originale e diverso dalle solite bracconate americanate.
Il pubblico che ha giudicato negativamente il film, lo fa solo perché non ha ancora ben capito il suo vero potenziale, o meglio, la gente forse pensava di assistere alla solita classica americanata e non a un film così serio. Per questo motivo molti dicono che il film è brutto e fuori dagli schemi, ma che in realtà è una vera e propria perla. Un gran film!

La storia crea attesa allo spettatore, soprattutto nella la lunga parte iniziale, dove si focalizza maggiormente sulle figure mostruose e minacciose dei M.U.T.U. (gigantesche creature rivali di Godzilla) facendo salire l'ansia e la voglia di vedere Godzilla in azione.
"La natura ha un ordine. Un modo per riportare l'equilibrio. Noi lo chiamiamo...Godzilla". Ed ecco finalmente, con una sequenza da manuale, fa il suo ingresso Godzilla. Si rimane senza parole, a bocca aperta, immobile a tale splendore, non credi a ciò che stai vedendo, una creatura enorme e bellissima da ammirare… E' stato uno di quei colpi a sorpresa, da gran maestro, che porta il regista Garreth Edwards a livelli altissimi.
Una pellicola seria e mai banale, con una sceneggiatura lineare e attenta ad ogni singolo dettaglio, tutto studiato alla perfezione, con bei colpi di scena e senza mai avere tempi morti.
Un apparato tecnico strepitoso. Effetti speciali bellissimi e impressionanti, arricchiti da un sonoro potentissimo e una colonna sonora fantastica, composta da Alexandre Desplat, da far salire l'adrenalina alle stelle!
La parte finale poi, una perfetta fusione di CGI e sonoro, dove assistiamo a una lunga battaglia epica dall'atmosfera apocalittica e dark, con campi lunghissimi e primi piani, inquadrature che sfruttano costantemente gli spazi messi a disposizione da una San Francisco trasformata in arena.
La regia di Edwards è intelligente e virtuosa, ci regala per tutta la durata sequenze visive di grandissimo impatto visivo, che, abbinate all'eccellente fotografia e all'ottimo montaggio, rimangono impresse nella menate dello spettatore. Ma soprattutto ha saputo gestire alla perfezione tutti i tempi di ripresa, senza avere la fretta di mostrate tutto e subito. Geniale!

L'uomo questa volta può solo farsi da parte e lasciare che la natura faccia il suo compito. "Che lo scontro abbia inizio!".
Lo spettatore e gli stessi personaggi umani del film rimangono impotenti e sottomessi difronte alla potenza titanica delle tre creature, che si scontrano e distruggono palazzi e grattacieli. L'uomo può solo ammirare ad uno degli scontri più affascinanti ed epici mostrati in un film. (Solo le loro urla hanno fatto tremare le poltrone in sala!!).

Da vedere e apprezzare al massimo… Film visivamente spettacolare, capace di coinvolgere lo spettatore e di farlo rimanere incollato alla sedia fino all'ultimo secondo.
Una pellicola che rende onore alla figura di Godzilla.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/06/2014 18.26.21
Visualizza / Rispondi al commento
sossio92  @  21/06/2014 20:12:07
   6½ / 10
Godzilla mostrato come un Dio protettore metaforicamente non dispiace , buoni effetti sfx , mi è dispiaciuto solo le troppe catastrofi incentrate sempre quando passavano i protagonisti nei dintorni , il che è giusto però alla lunga mi hanno annoiato un pò , poteva essere migliore , secondo un mio modesto parere .

TheLegend  @  18/06/2014 18:10:29
   3 / 10
Banale,senza idee e noioso dall'inizio alla fine.

Jambalaya  @  14/06/2014 16:37:28
   4½ / 10
Mah, mi è sembrato un film vuoto con una trama banalissima e scontatissima. A sto punto avrei preferito 2 ore di lotta ignorante tra i mostri..

mikeP92  @  12/06/2014 22:13:36
   5½ / 10
Premetto una cosa: da bambino ho AMATO il Godzilla del 1998, solo che l'ho rivisto qualche anno fa e mi é sembrato decisamente BRUTTO. Ora, Godzilla ha un carisma irraggiungibile: anche se si vede poco nel corso di questa pellicola fa esaltare comunque la platea. E' realizzato con uno dei migliori effetti speciali mai visti, così pure anche i suoi rivali Muto. Bryan Cranston rispolvera un ruolo vecchio come il cinema, quello dello scienziato vittima inerme di un "complotto" che cerca di far trionfare la verità, e lo fa in modo credibilissimo e coinvolgente. Belli perfino i titoli di inizio del film!
Finiti i pregi del film ora ne elenco i difetti. Immensamente lento, uno spazio spropositato riservato ai personaggi umani di cui non me ne fregava assolutamente nulla, soprattutto di quel bamboccione del protagonista, e che fanno cose senza senso, regia oscena fuori da qualsiasi logica: non capisco minimamente il motivo di far vedere Godzilla sì e no 10 minuti e tutte quelle inquadrature sfocate e sfuggenti dei mostri (se un giorno becco Gareth Edwards gli tiro un calcio nelle palle). Non dico di essermi annoiato nel corso della visione ma, in sostanza, é un film dal titolo Godzilla SENZA GODZILLA!

4 risposte al commento
Ultima risposta 28/06/2014 02.15.19
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3
 NEW
antropocene - l'epoca umanaapollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movie
 NEW
burning - l'amore bruciaburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)e poi c'e' katherine
 NEW
eat local - a cena con i vampiriedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondo
 NEW
i migliori anni della nostra vita (2019)i morti non muoiono
 NEW
il colpo del caneil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitàil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatela vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfie
 NEW
selfie di famigliaserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patricktolkientony driver
 NEW
torino nera (2019)toy story 4tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991777 commenti su 41973 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net