from hell - la vera storia di jack lo squartatore regia di Allen Hughes, Albert Hughes USA 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

from hell - la vera storia di jack lo squartatore (2001)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FROM HELL - LA VERA STORIA DI JACK LO SQUARTATORE

Titolo Originale: FROM HELL

RegiaAllen Hughes, Albert Hughes

InterpretiJohnny Depp, Heather Graham, Ian Holm, Ian Richardson, Robbie Coltrane, Lesley Sharp, Susan Lynch, Terence Harvey, Katrin Cartlidge, Estelle Skornik, Paul Rhys, Jason Flemyng

Durata: h 2.04
NazionalitàUSA 2001
Generehorror
Tratto dal libro "From hell" di Alan Moore
Al cinema nel Dicembre 2001

•  Altri film di Allen Hughes
•  Altri film di Albert Hughes

Trama del film From hell - la vera storia di jack lo squartatore

Siamo nel 1888, Mary Kelly e le sue amiche vivono nella disperazione nel pi¨ pericoloso slum londinese, Whitwchapel. Quando la loro amica Anna viene rapita il gruppo Ŕ coinvolto in un complotto ad alto livello. In seguito anche Polly viene uccisa e allora si capisce che qualcuno sta dando loro la caccia. L'ispettore Fred Abberline, che per risolvere i casi ricorre anche a poteri psichici, si interessa al caso anche perchŔ si innamora di Mary.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,41 / 10 (229 voti)7,41Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su From hell - la vera storia di jack lo squartatore, 229 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

pak7  @  18/02/2019 12:26:50
   7½ / 10
Non mi aspettavo nulla di particolare ed invece il "prodotto finito" è qualcosa di memorabile. Forse non sarà un film che rivedrei, ma è decisamente interessante perchè i registi riescono ad empatizzare fin da subito con lo spettatore. Bellissimo il finale, non scontato.

biagio82  @  11/11/2018 22:16:06
   8 / 10
ottimo film tratto da un fumetto di alan moore, ma che se ne discosta dalla narrazione pur mantenendone i punti chiave e, dove possibile, ricreandone fedelmente le scene.
i fratelli Hughes riescono a mettere su schermo la grafic novel in maniera ottima, quasi incredibile considerando il poco tempo a disposizione, abbiamo una ricostruzione storica perfetta sia degli omicidi, che della miseria in cui le "povere sventurate" dell'east end vivevano, il film non lesina nel mostrarci lo squallore di quelle vite, di quell'ambiente, del modo crudele in cui i forti opprimevano i deboli, facendolo con una ricostruzione scenografica impressionante, ed una fotografia che esalta lo scenario gotico della vicenda, dove tutto è oscuro e solo il rosso viene acceso ed esaltato (il rosso del cielo a causa di un'eruzione vulcanica avvenuta storicamente, il rosso del sangue delle vittime jack, il rosso dei capelli di mary kelly utilissimi per la parte finale) con una sceneggiatura di ferro, che intriga, appassiona e pian piano ci accompagna a sciogliere gli intrighi politici e massonici.
da notare anche l'incredibile cast, che troviamo in questo film dove sia le grandi star (deep, holm, graham, coltrane) che quelli poco conusciuti ma comunque bravissimi (come flaming,sharp) sono un grande valore aggiunto.
peccato solo per il titolo deciso per l'edizione italiana, questa non è assolutamente la vera storia di come è andata, il caso è ancora aperto e nessuno troverà mai una soluzione, tro vo il titolo originale, non solo più azzeccato, ma anche più evocativo, ma è un'inezia in un film che per me è un cult e che mi sento di consigliare a tutti.

alex94  @  06/01/2017 14:22:29
   7½ / 10
Una bella trasposizione cinematografica,tratta dalla graphic novel di Alan Moore e diretta da Allen e Albert Hughes (di cui questa rappresenta anche l'opera migliore).
Siamo davanti ad una pellicola che tecnicamente risulta curatissima,scenografie,luci e costumi sono eccezionali.......e poi c'é l'ambientazione che rende la pellicola un punto superiore a tanti altri film ambientati nel solito periodo storico.
Già infatti gran parte della pellicola è ambientata nei quartieri più poveri di Londra,quartieri dove si muovono ubriaconi, criminali,prostitute e...... jack lo Squartatore,alla ricerca di povere vittime da massacrare.
La regia induce molto sull'ambientazione,la rende opprimente ed oscura,proprio come doveva essere la vita in quei miseri quartieri,riusciamo come spettatori ad evadere da tutto quello squallore per pochi minuti,durante, alcuni veloci intermezzi.......
Quello che invece mi ha lasciato un po con l'amaro in bocca è la trama,non so quanto sia fedele all'opera originale ma non mi ha del tutto convinto,per i due terzi della pellicola risulta parecchio coinvolgente (nonostante qualche lungaggine non manchi) ma poi cade, almeno secondo me, un po nel banale con la classica ed inutile storiella d'amore tra il detective e la prostituta...... per non parlare poi del assai forzato espediente finale a cui ricorrono per mantenere in vita quest'ultima......
Bah queste cose non mi sono piaciute più di tanto e non mi permettono di dare di più ad una pellicola comunque realizzata con una cura maniacale e ben interpretata da l'intero cast.

DitaAppiccicose  @  06/06/2016 21:05:44
   7½ / 10
"La vera storia di Jack lo Squartatore", storia che vera non è, risulta alla fine un'interessante variante delle vicende del più famoso serial killer della storia, realizzata con fascino ed eleganza ma senza diventare stucchevole.
Le implicazioni della monarchia, per quanto fantasiose, possono essere verosimili ed il film, per quanto dal ritmo non molto pimpante, si fa guardare con gusto, anche per merito degli attori.
La componente thriller, legata a scene horror piuttosto velate, non è la parte preponderante del lavoro ma alla fine il film trovo che non ne risenta.
Non un caposaldo della filmografia del genere, quindi, ma un'opera che merita di essere vista.

Buba Smith  @  19/12/2015 00:50:02
   6 / 10

Mah. Non mi ha entusiasmato particolarmente.

Invia una mail all'autore del commento Totius  @  01/08/2015 16:46:33
   7 / 10
Atmosfere gotiche e fotografia magistrale per un Depp straordinario come sempre del resto. Il film appassiona e coinvolge malgrado la sua durata di quasi due ore. Consigliatissimo. Meglio vederlo sorseggiando un bicchiere di assenzio :-)

jake1234  @  09/03/2015 20:12:53
   6 / 10
Bella rivisitazione gotica della storia sul famigerato killer.
La tensione si mantiene e la trama di fondo è buona e ben sviluppata. Buone scenografie (molte in computer grafica) della Londra vittoriana in degrado e buoni costumi.
Johnny Depp e la Graham reggono più che discretamente il ruolo.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  17/07/2014 13:08:22
   6½ / 10
Buon gotico dalle ambientazioni curate e dal ritmo dilatato. Johnny Deep è in parte e la tensione regge, anche se vive di rendita per il mito di Jack lo squartatore e le attese dello spettatore non sempre soddisfatte. Peccato per il finale affrettato.

Comunque godibile

ferzbox  @  11/07/2014 17:22:10
   7½ / 10
Rivisitazione interessante e ben diretta della famosa Graphic Novel di Alan Moore uscita negli anni 90,che ci trasporta nel celebre anno 1888 londinese,vale a dire quando colpì lo psicopatico uccisore di prostitute conosciuto come "Jack lo squartatore"...
Il trama non rispetta assolutamente il racconto originale,ma si diverte a cambiare un pochino le carte in tavola per legare alla storia principale delle sfumature più intrigate e legate al potere britannico.....e altro non dico....
Interessantissimo il personaggio interpretato da Johnny Depp,commissario quantomeno bizzarro ed intrigante che conta non poco per il coinvolgimento del tutto.
Bellissima fotografia e pittoresche scenografie per un film ottimamente costruito grazie anche all'opera a fumetti da cui si ispira(molto più cruda ed artistica in verità).....
Se siete amanti della storia classica questa versione alternativa può incuriosire e catturare....oppure può infastidire(dipende)...ad ogni modo lo consiglio perchè oltre ai pregi già descritti scorre anche molto bene grazie al buon ritmo di cui può vantare....
Non male.....

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/07/2014 18.15.32
Visualizza / Rispondi al commento
DogDayAfternoon  @  21/04/2014 13:09:22
   6½ / 10
A parte il fatto che dalla locandina ero convinto che Johnny Depp interpretasse Jack lo squartatore...a parte questa sciocchezza il film non mi ha particolarmente colpito; un buon thrillerino che si lascia guardare e che colpisce più che altro per le belle ambientazioni di una Londra misera in stile Dickens. Sceneggiatura e dialoghi risicati all'osso, nessun attore se la cava male ma non c'è nemmeno qualcuno a farsi notevolmente apprezzare. Se capita si guarda volentieri, ma si può benissimo anche farne a meno.

Assurdo il titolo italiano visto che la "vera" storia di Jack lo squartatore nessuno la conosce.

Light-Alex  @  18/04/2014 13:11:42
   7 / 10
Noir-Horror interessante, la trama è abbastanza elaborata, l'ambientazione e la fotografia molto validi.
Convincente Jonny Depp, che si conferma veramente molto molto versatile come attore.
Un film abbastanza godibile per gli amanti del genere. Inquietante ma non così tanto pauroso in effetti.
Personalmente non sono arrivato a livelli di entusiasmo per questo film per via del fatto che l'antagonista mi ha convinto molto poco. Insomma non siamo al livello di carisma del "buono" Depp. L'escalation finale che porta a rivelare chi sia lascia un po' con l'amaro in bocca. E l'impressione è che si sarebbe rimasti delusi cominciava già ad aleggiare da metà film.
Quindi insomma, un po' col freno a mano tirato, si poteva fare qualcosa in più ed il film sarebbe stato veramente bello. Però comunque il giudizio resta positivo.

david briar  @  07/04/2014 18:25:19
   7 / 10
Tratto dalla celebre graphic novel di Alan Moore,il film sfrutta bene le caratteristiche di quel tipo di forma d'arte portandole sullo schermo efficacemente.

Infatti,siamo di fronte a un film essenzialmente fatto di atmosfere.La rappresentazione della Londra vittoriana è esemplare nel mostrare il degrado e la miseria umana dei quartieri più sudici.Il clima che si respira è quello della disperazione,vivendo in una sorta di anarchia controllata dall'alto potere,in una situazione disturbante in cui regna l'ingiustizia e l'omertà.In particolare il lavoro fatto intorno al protagonista non va sottovalutato,egli incarna l'oppressione dei puri verso una società così impura e disgustosa,solo apparentemente raffinata e impeccabile. Il suo sofferto finale è azzeccatissimo,l'unico possibile di fronte all'infrangersi di ogni coerenza morale da parte delle persone che ne dovrebbero essere esempio,alla quale consegue un senso di vuoto e rassegnazione per la perdita di ogni speranza sulla bontà della società.
Oltre a questo,si nota una particolare attenzione per le povere prostitute,trattate non come esseri umani ma più come oggetti,mentre si capisce che quel lavoro,in quel periodo,non era esattamente una scelta consapevole,ma era l'unica possibilità,peraltro non molto allettante.E' piacevole vedere qualche somiglianza con "Gli spietati" di Eastwood nelle sequenze d'interni delle camere,in cui si trattava lo stesso argomento,e seppur complessivamente non si raggiungano quei livelli,in genere le svariate riflessioni funzionano e convincono,trattando i temi in maniera completa e soddisfacente.

Purtroppo,nonostante simili qualità,il film delude proprio nel lato più strettamente thrilling.Non è noioso e suscita un certo coinvolgimento dato dalle atmosfere ma il ritmo non è altissimo e si getta troppa carne al fuoco,le sequenze degli omicidi non incidono a sufficienza,così come le visioni dell'investigatore,sembrano forzate e dovute.La regia è piuttosto anonima e la fotografia rende alcune scene irrealistiche per uno squilibrato uso di luci e ombre.La figura stessa di Jack lo squartatore,fondamentale,nella rivelazione cade nella macchietta e non riesce più a terrorizzare come quando rimaneva nascosta,anzi fa l'effetto contrario,e non aiuta una recitazione caricata e esagerata.

Il cast è solo discreto:Johnny Depp è indubbiamente bravo in un ruolo non facile,ma ha dato prove migliori del suo talento immenso,Ian Holm è convincente nella prima parte,per poi calare inesorabilmente fino ad essere pessimo e ridicolo,Coltrane è bravo ma forse troppo stereotipato,mentre Heather Graham manca dell'intensità richiesta,colpa della sua espressività troppo costruita e forzata.I comprimari non sono male,ma finiscono per stancare per la loro banalità e superficialità.

Nel complesso,un film sicuramente da vedere,con un'ottima sceneggiatura ma non adeguatamente sorretto dal comparto tecnico.Le riflessioni suscitate comunque sono molto interessanti e meritano approfondimento..

Alex22g  @  20/02/2014 10:43:37
   8½ / 10
Davvero un bel film. Regia ,cast,costumi,scenografie ed atmosfera Londinese generale di ottima fattura e che spesso mi ha fatto venire in mente lo stile di Tim Burton e del suo Sweeney Todd :) .insomma un ottimo film se si apprezzano questa tipologia di produzioni .Da vedere

Jim17  @  08/10/2013 12:12:27
   8 / 10
Trasposizione alquanto realistica della storia diventata leggenda di Jack the Ripper, il film From Hell ci fa osservare la vicenda e gli omicidi del famoso serial killer che spaventò l' Inghilterra vittoriana con altri occhi , mettendo a nudo gli intrighi della massoneria e nobiltà non solo britannica ma diventando esempio e voce di altre possibili vicende che ancora restano celate. L'interpretazione degli attori è ottima , Johnny Depp non si smentisce mai , riuscendo a sovrapporsi quasi completamente al personaggio che interpreta.

kako  @  08/09/2013 12:54:20
   7 / 10
buon thriller dalle belle ambientazioni e atmosfere suggestive e gotiche, con una bella fotografia. Non super entusiasmante ma comunque sempre coinvolgente e interessante fino al riuscito finale. Depp molto bravo.

horror83  @  12/08/2013 14:44:56
   6 / 10
ero così entusiasta di vedere questo film (dato che mi piacciono i massacri alla Saw) ma questo film non mi è piaciuto! cioè a parte che ho scoperto che questa non è la vera storia di Jack lo squartatore, poi l'hanno fatto così realistico quel brutto periodo dell'Inghilterra di fine 800' che sono rimasta schioccata di come viveva la gente povera! cioè quelle povere prostitute che dovevano vendersi a chiunque (il 99% dei clienti erano orripilanti sia dentro che fuori) e la povertà che c'era. Quindi io sto giudicando il film per come l'ho vissuto io non per come è tecnicamente! quindi per me è sufficiente solo perchè hanno fatto una riadattazione molto buona di quel periodo, Depp è sempre bravissimo, buoni i costumi e buona anche la base thriller che c'è di scoprire chi sia questo Jack lo squartatore. belle le indagini e anche la "sorpresa" finale ma per i miei gusti è troppo crudo! do un 6 politico

MonkeyIsland  @  01/07/2013 02:56:58
   7½ / 10
Miglior film del mediocre Hughes.
Probabilmente il miglior film sulle vicende di Jack Lo Squartatore anche se visti i documentari e i pareri storici questa versione ha delle aggiunte non credibilissime.
Depp molto bravo, come la Graham anche se una ragazza squillo così avvenente considerando il periodo è credibile come babbo natale a ferragosto.
Finale buono anche se forzato, molto gradevole comunque.

Strix  @  08/05/2013 03:48:18
   7 / 10
Bello. Molto affascinante l'ipotesi dei fatti avvenuti che è stata esposta in questo film...buona la caratterizzazione dei personaggi e la ricostruzione della Londra ottocentesca. Unica pecca: un pò lentuccio, e le musiche non sono niente di che.

francescog91  @  07/02/2013 00:13:23
   6½ / 10
Beh c'è un buon lavoro di fantasia in questo film e non si può proprio parlare della "vera storia di Jack lo Squartatore" anche perché, in verità, questa non la si conosce con sicurezza, ci sono solo tante teorie... ma dopo tutto questo è cinema :)
Il film è scorso senza pesantezza, l'ho trovato buono e ottimo per passare una buona serata. Mi aspettavo di vedere una storia più incentrata sulla figura dell'assassino, sulla sua mente contorta, sulla preparazione dei delitti e via dicendo, invece si dà molto più risalto alla storia dell'ispettore Fred e Mary che invece sono del tutto inventate.
Pur non avendo molto valore "storico" do' comunque una sufficienza più che meritata perché alla fine mi son "divertito" nel vederlo.

3 risposte al commento
Ultima risposta 20/02/2013 16.36.58
Visualizza / Rispondi al commento
Perfectvip94  @  23/01/2013 23:59:36
   8 / 10
Film ottimo che racconta una delle ipotesi prese in considerazione per l'identità del serial killer più famoso della storia. Sullo sfondo di una Londra malfamata, bigotta e triste di snodano gli efferati delitti dello Squartatore. La storia é portata avanti dal punto di vista dell'ispettore Abberline e della prostitute Mary-Kelly che tra scoperte, complotti, massoneria e sangue ci guidano fino all'identità di Jack.
Fino alla fine si spera in un lieto fine e si prova pena x le povere prostitute attirate da Jack con subdoli stratagemmi. Fortunatamente le scene del crimine non sono rappresentate in modo molto calcato e non si è sceso nel cliché del macabro e grottesco! Le ambientazioni sono perfette e tenebrose al punto giusto rappresentando una Londra in declino.
Il cast davvero ottimo: un Johnny Deep affascinante e maledetto che cerca di districare il tutto é la colonna principale che accompagna lo spettatore fino alla fine; una Graham molto brava e coraggiosa, una donna determinata ed uno Ian Holm che ci regala un'ottima prestazione, aveva un doppio personaggio da interpretare medico gentile/ vecchio psicopatico

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mauro84  @  20/01/2013 00:50:42
   7 / 10
rivedermi sto film è stato un nuovo inizio di viaggiar nel tempo e nello spazio.. alla ricerca di quella destinazione indispensabile ogni anno.. Londra.. già.. stà londra vittoriana convince in tutto e per tutto. trama fatta bene.. lineare al libro.. ad un certo Alan moore.

cast superbo e perfetto per l'occasione.. costumi ed location ad doc

complimenti alla prova dei registi fratelli Hunghes! promossi!

screamscoop  @  29/12/2012 02:35:34
   6½ / 10
godibile, ma non mi ha pienamente convinto.

prof.donhoffman  @  29/11/2012 13:34:44
   8 / 10
Forse la miglior trasposizione da Moore, anche se dalla sua opera più complessa e pesante è stato ricavato un giallo abbastanza accademico.

clint 85  @  24/11/2012 23:13:38
   6 / 10
Di buono c'è l'interpretazione di Depp e del resto della truppa, in più troviamo un'accurata e dettagliata fotografia.
Per quanto riguarda film si lascia pure seguire, ma risulta abbastanza lento e monotono.....il classico film che "non decolla mai".
Quello che mi chiedo è: ma chi mette gli otto, i nove ed i dieci a questo film ha mai visto perlomeno un buon thriller?
MOLTO SOPRAVVALUTATO.

aladino77  @  03/11/2012 12:02:44
   9 / 10
Trama avvincente e atmosfere tetre, cupe e soffocanti rese in maniera perfetta; Depp come al solito bravissimo nell'interpretare il ruolo dell'investigatore che per atteggiamenti, estetica e tormenti interiori, rievoca un pò i poeti maledetti dell'800. Insomma, una rivisitazione del mito di Jack lo Squartatore dove nulla è fuori posto

deliver  @  01/11/2012 12:07:10
   8 / 10
Sensazionale.

Montaggio e fotografia stupendi. Per non parlare della regia e delle atmosfere.
Grande prova di tutti gli attori, un film che ha fatto davvero scuola e che già il regista di V ne ha imitato lo stile.

Vedetelo !

Vlad Utosh  @  08/10/2012 13:56:54
   9½ / 10
Tratto da un fumetto(che mi sono ripromesso di repereire) From Hell la vera storia di Jack lo squartatore ha come cavallo di battaglia la scenografia, una ricostruzione della Londra vittoriana estremamente cupa, fumosa e funerea che rende più facile il compito di coinvolgere lo spettatore in quel particolare periodo storico.
La trama è appassionante e mantiene la giusta dose di intensità e mistero per tutta la durata del film, cosa non facile se pensiamo alla mole di argomentazioni trattate; oltre al fatto storico dei delitti dello squartatore, che tutti conosciamo bene,sono presenti temi come la massoneria(e qui ce ne sarebbe da dire) i progressi della scienza, la discriminazione razziale e un pizzico di paranormale- i sogni premonitori di Abberline sono ipnotici- e mi fermo qui dicendo che il rischio di sfasare era dietro l'angolo.
Il casto è di ottimo livello, oltre alla buona prova dei noti Depp(a suo agio in questi ruoli), Graham e Holm,da menzionare Paul Rhys nella parte del freddo chirurgo(ha recitato come protagonista in un altro film con a tema jack the ripper).
Anche il finale è la degna conclusione di una pellicola che è destinata a diventare un piccolo cult, se non lo è già.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  20/09/2012 13:25:31
   9 / 10
I fratelli Hughes dirigono un thriller di ambientazione vittoriana che sfrutta l'immagine ormai leggendaria di Jack lo Squartatore, il serial killer più famoso della storia. L'identità di tale efferato assassino rimane tutt'oggi un mistero che probabilmente non verrà mai svelato, ciò apre la possibilità ad una serie di ipotesi su chi fosse la persona che nel 1888 uccise almeno cinque prostitute.
Gli Hughes danno una personalissima interpretazione di quei fatti, molto surreale e sensazionalistico (e poco probabile nonostante qualcosa del genere sia stato ipotizzato più volte) come ci si aspetta da un film made in USA senza però mai entrare nel campo del ridicolo. Bellissima la ricostruzione di una Londra vittoriana molto realistica (c'è anche una comparsata di John Merrick), vista non come una splendente metropoli ma come un luogo degradato che costituisce terreno fertile per la malavita. Ma è tutta l'atmosfera ad essere molto cupa tetra, da questo punto di vista la regia non poteva fare di meglio. Non manca un tocco di esoterismo massonico e un pizzico di paranormale che contrariamente alle aspettative ci sta anche bene. La carne al fuoco è tantissima ma non per questo "From Hell" risulta poco chiaro, il ritmo è serrato e ci accompagna in un crescendo di colpi di scena.
Buona prova del cast, in particolare Ian Holm e Depp che secondo me in questi ruoli "oscuri" dà il meglio di sè.

Il 9 è oggettivamente un po' esagerato ma ho visto questo "From Hell" ormai molte volte e ci sono particolarmente affezionato perciò il voto altissimo mi viene spontaneo.

speXia  @  03/09/2012 22:33:41
   6½ / 10
Una caccia all'assassino abbastanza convenzionale, inoltre il film è monotono, lento e un po' lunghino (la vera durata comunque è h 1.51).

Buona la recitazione e molto affascinante la ricostruzione storica, i costumi, le atmosfere malsane e cupe. Qua e là qualche tocco di splatter, ma non è niente di ché, visto che le scene più crude (gli uteri e altri organi asportati, lo lobotomia) non vengono inquadrate.

Si può vedere ma non è nulla di trascendentale.

C.Spaulding  @  04/07/2012 18:52:40
   8½ / 10
Bellissimo film con un grandissimo Johnny Depp che ricostruisce i crimini di Jack lo squartatore. Una pellicola gotica impeccabile regia, recitazione e fotografia sono straordinarie e nonostante duri più di due ore non annoia mai e tiene col fiato sospeso fino alla fine. Ottima la ricostruzione della londra ottocentesca. Un film da vedere e rivedere !!!

BlueBlaster  @  30/05/2012 14:32:28
   8½ / 10
Bellissimo thriller gotico davvero ben girato con uno straordinario Depp...Bellissima la rappresentazione della Londra notturna e malsana...davvero ottime fotografie e bella storia ottimamente rappresentata condita anche da abbastanza scene crude...

Vincent91  @  01/04/2012 12:44:50
   7½ / 10
Visto per curiosità forse attratto dal titolo accattivante questo è un buonissimo thriller a tinte horror con protagonista Johnny Depp. La cosa che colpisce di più in questo film è l'atmosfera di malvagità e degrado che permane per quasi tutta la durata, il merito va all'ottima scenografia che ricrea nel dettaglio i quartieri malfamati della Londra di fine '800, l'azzeccato uso della luce, l'ottima fotografia con alcuni tocchi di originalità e la colonna sonora onnipresente che forse è anche un po' troppo invadente. Un altro pregio è la regia dei fratelli Hughes sempre corretta, professionale e mai in affanno, il cast invece è un po' così e così con un Johnny Depp che fa la sua parte ma è poco convincente come anche tutti gli altri attori che fanno la propria parte ma non convincono più di tanto. Il titolo italiano dice "La vera storia di Jack lo Squartatore" ma è ingannevole visto che questa non è altro che una delle tante teorie proposte dagli investigatori sull'identità del killer e quindi può essere vero come può anche non esserlo, forse non lo sapremo mai comunque rimane un film molto ben fatto che si basa su un mistero oscuro ed affascinante che probabilmente rimarrà tale per sempre.

genki91  @  13/03/2012 01:21:35
   7½ / 10
Trama coinvolgente, bravi gli attori, ottimo finale; Mi lamento del titolo che, puntualmente, quando arriva in Italia, viene boicottato brutalmente per essere sostituito con uno giudicato, a mio parere a torto, più consono dai nostri connazionali. Detto questo, il film è godibilissimo, si passano 2 ore di intrattenimento puro e piacevole.

Beefheart  @  05/12/2011 11:26:55
   6½ / 10
Discreta ricostruzione della Londra di fine 1800, dove Jake the Ripper scorrazzava quasi indisturbato per le sue scorribande, qui dallo sfondo cospirazionista. A parte il finale che trovo gratuitamente drammaticizzato, per il resto il film non è male con bravi attori che fanno il loro dovere muovendosi a proprio agio su sfondi scenografici e narrativi di una certa efficacia. Buona anche la fotografia.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  28/11/2011 21:41:36
   7 / 10
Buon film ma non mi ha fatto impazzire.
Jonny deep è sempre bravo, ma lo trovo meglio calato in Icabod Crane, edward mani di forbice, il cappellaio matto ed il proprietario della fabbrica di cioccolato ( per non parlare di jack sparrow e sweeney tood).
il voto non è molto alto perchè a mio parere jack lo squartatore l'ho subito identificato , subito azzeccato senza troppi problemi , anche perchè era l'unico che potesse fare certe cose.
comunque il film ha un suo fascino con le sue location e le sue atmosfere leggermente gotiche e noir.

gemellino86  @  09/11/2011 16:19:29
   7 / 10
Bel film con un Depp eccezionale come sempre. La violenza usata è un modo per capire la follia del personaggio. Sono rimasto soddisfatto dalla "cattiveria" del regista. Mi è piaciuto.

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/11/2011 16.53.29
Visualizza / Rispondi al commento
draghetta1989  @  29/06/2011 10:12:41
   8 / 10
questo film mi è sempre piaciuto moltissimo con quella sua atmosfera cupa e sinistra, riesce a rendere al meglio il mondo di fine ottocento diviso tra splendore e miseria non solo da un punto di vista visivo ma anche nei dialoghi e nella mentalità dei personaggi, anche se non sono tutti caratterizzati benissimo. la vicenda nonostante di fantasia è affascinate e misteriosa, fino all'ultima mezz'ora è difficile capire davvero chi sia l'assassino, le visioni dell'ispettore, interpretato da un fantastico Johnny Depp qui in tutto il suo fascino, sono azzeccate e creano un'aura magica niente male; gli omicidi sono efferati ma non ho visto tutta la truculenza che mi era stata descritta da alcuni conoscenti spero di non aver visto una versione censurata... cmq sia la storia seppur piuttosto lenta è estremamente coinvolgente e interessante, appassiona lo spettatore e tiene incollati fino alla fine, quella fine che per una buona volta avrei preferito diversa...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

guidox  @  08/05/2011 13:14:53
   8½ / 10
adoro questo film, tecnicamente eccezionale e che riesce a creare un'atmosfera che ti avvolge come la nebbia e il fumo della Londra che descrive visivamente.
molto teso, disilluso...una sorta di sporcizia patinata, se mi si passa l'ossimoro.
Johnny Depp decisamente perfetto nella parte.

ste 10  @  01/05/2011 16:56:00
   7½ / 10
Un film benfatto, storia appassionante (ovviamente di fantasia) e ambientazione unica e suggestiva nella sua drammaticità

giraldiro  @  14/04/2011 21:34:10
   7½ / 10
Buon film direi, anche se di vero c'è ben poco.

maitton  @  06/04/2011 15:06:56
   6 / 10
il film scorre via bene, anche se onestamente non mi e'sembrato il massimo della tensione.
mi e'piaciuto moltissimo il finale, che mi ha anche un po emozionato.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  07/03/2011 19:25:07
   9 / 10
Straordinaria pellicola diretta dai fratelli Hughes! La trama è molto interessante e ben scritta; il personaggio di Depp è semplicemente perfetto... Ian Holm in ottima forma nei panni di Sir William e Heather Graham molto brava; scenografia stupenda, quanto oscura e intrigante; musiche di Trevor Jones uniche e superbe... il tutto condito con delle tecniche di regia leggere e realistiche. Un film bellissimo che, anche se molto cruento in certe scene, rispecchia in sè per sè quello che è stato il percursore del XX secolo, cucendo la sua storia attorno agli omicidi realmente commessi nel quartiere di Whitechapel, rispecchiando, inoltre, com'era la società inglese a quel tempo. Consigliato.

Leonhearth87  @  18/01/2011 15:30:27
   8 / 10
Gran bel film, soprattutto mi è piaciuta molto la trama, un versione "diversa" dal solito Jack lo Squartatore. Inoltre, come sempre grande merito va a Johnny Depp, abilissimo nel ruolo dell'ispettore Abberline.
Da vedere assolutamente.

stardust  @  11/01/2011 01:38:46
   6½ / 10
Non male per niente, costruito bene e belle ambientazioni, sinceramente mi chiedo però se senza il carisma e la bravura di Johnny Deep di sarebbe preso 5 come un normalissimo trhiller?

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

aladino  @  31/12/2010 15:02:09
   9 / 10
Bella lettura del mito di Jack lo Squartatore. Atmosfere cupe, quasi soffocanti, trama avvincente e tutto sommato se la cava anche Depp. Molto riuscita la ricostruzione della Londra dell epoca.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

elmoro87  @  30/12/2010 10:22:27
   6 / 10
Thriller carino, buona la ricostruzione degli ambienti e in particolare degli esterni di Whitechapel. Il film stenta a decollare e Depp appare lievemente sottotono, soprattutto a causa del suo personaggio, un detective oppiomane quasi sempre cotto e che con l'oppio riesce in qualche modo (?) ad avere delle visioni. Il film è sufficiente ma non di più, mi aspettavo un film più frizzante ed emozionante, invece le emozioni non sono molte e anche se un filo di tensione rimane, il film scorre via piuttosto in sordina.

7219415  @  05/12/2010 12:06:25
   7 / 10
ValeGo  @  21/11/2010 16:47:57
   8 / 10
Intrigante e ricco di tensione..Mi è piaciuto tantissimo Deep!Perfetto!

thecardplayer  @  18/11/2010 01:30:41
   8 / 10
Ottimo film, con un Deep perfetto nella parte. Eppoi ho sempre amato le storie dello squartatore! DA VEDERE

Eliza  @  17/11/2010 21:31:39
   5 / 10
Film sostanzialmente inutile ed insignificante, pieno di maschere più che di personaggi. Scontato fino alla fine. Non malaccio la ricostruzione storica degli slums.

Invia una mail all'autore del commento Sil.blue  @  06/10/2010 10:12:32
   6½ / 10
Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  06/09/2010 10:36:45
   7 / 10
Un noir affascinante, anche se come al solito è più forma che contenuto. Ma ci piace lo stesso dai.
Depp mi piace. è un attore che fa sempre gli stessi ruoli, però ha un fascino e un carisma eccezionali, quindi i personaggi sono quasi sempre convincenti.
Io adoro Ian Holm anche se sovente si ripete.
Bravini gli altri, ma nulla di eccezionale. Beh che dire? avevo beccato Jack dall'inizio del film, il che non mi riesce mai, quindi sto film riuscito non lo vedo, però, come ho già letto, la pellicola affascina per il concentrato noir che si riscontra nel setting e nel tessuto narrativo del film. Insomma, la Londra ipocrita e vittoriana affascina sempre, anche se il film non è nulla di che.

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  31/07/2010 13:42:51
   8 / 10
Onirico, fantastico, gotico e sentimentale. I fratelli Hughes dipingono magnificamente la notte di Londa al servizio di uno dei più rinomati serial Killer evitando banali lieti fini e con tanto di protagonista perdente a 360 gradi. Solita convincente prova di Depp

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  12/07/2010 17:49:55
   7 / 10
Molto bella l'ambientazione e la fotografia (anche se il film è talmente buio da stancare la vista). Una Londra davvero di atmosfera. Bravo Holm e pure Depp, anche se l'intrico alla fine non soddisfa del tutto. Il finale è un po'troppo afrrettato secondo me (anche se non scontato). In linea col mistero che persiste tutt'oggi.

*-sky-*  @  06/07/2010 14:28:33
   7 / 10
film bello, interessante..

bebabi34  @  30/06/2010 15:21:59
   6 / 10
Un bel film, molto riflessivo, ma con un ritmo troppo blando, una fotografia esageratamente noir e un doppiaggio non curato nei personaggi secondari.

goodwolf  @  25/05/2010 01:06:50
   7 / 10
Fotografia e ambientazione la fanno da padrona, e Johnny Depp (che qualcuno chiama Johhny Deep. cit) è bravo come sempre.
A volte un po' prolisso e con un piccolo elemento sovrannaturale che forse era evitabile, ma è un più che discreto thriller e merita una visione.

BrundleFly  @  09/05/2010 19:49:17
   7½ / 10
Un ottimo film. Belle atmosfere, la storia, le musiche e un ottimo cast. Non mi è piaciuta molto la componente "sovrannaturale" delle visioni.
Consigliato.

Drugo.91  @  09/05/2010 14:09:04
   6½ / 10
povero e patinato, ma interessante
Depp molto bravo come sempre
zero gore, poca tensione, buone atmosfere...
film non memorabile

Iree__  @  05/04/2010 15:01:14
   8½ / 10
Film coinvolgente...johny perfetto come sempre!

tylerdurden80  @  09/03/2010 00:39:55
   7 / 10
discreto thriller(e non horror come indicato) grazie soprattutto alla buona scenografia e alla fotografia che rievocano una Londra ombrosa e cupa,avvolta nel mistero dell'identità del suo serial-killer più conosciuto.

Deep,imho,un pò sottotono rispetto ad altre interpretazioni.

Risa  @  18/02/2010 19:23:46
   7½ / 10
Molto bello questo horror degli Hughes. Ti lascia incollati allo schermo dall'inizio alla fine, con una tremenda voglia di investigare assieme ad Abberline.
Un Johnny Depp naturalmente eccezionale, come mi aspettavo. Consigliato agli amanti del genere!

gandyovo  @  11/01/2010 18:03:37
   7 / 10
storia interessante e cupe atmosfere. si può vedere

Sentenza  @  06/01/2010 09:34:50
   8 / 10
Film che racconta la storia del celebre assassino londinese che si faceva chiamare Jack lo squartatore (firmava le lettere inviate a Scotland Yard con questo nome). Il film inventa una possibile soluzione del caso che in realtà rimase irrisolto.Depp ispiratissimo,ambientazioni'marce' e stupendi salotti dell'affascinante Londra vittoriana..OTTIMO

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  15/11/2009 14:51:49
   7 / 10
Film diretto a quattro mani dai fratelli Hughes, ispirato ad un famoso fumetto di Alan Moore e Cambell, "La vera storia di Jack lo squartatore" è un film cupo, intrigante e affascinante.
La Londra buia e fumosa della fine Ottocento è ben resa dalle scenografie e dai costumi, gli interpreti sono davvero eccellenti Holm e Depp su tutti, le citazioni e i rimandi sono ben calibrati.
I difetti principali del film sono alcune lungaggini di troppo e la caraterizzazione poco approfondita dei personaggi.

Manu90  @  03/11/2009 11:50:33
   6½ / 10
Onestamente mi aspettavo molto di più. L'atmosfera c'è, le scenografie sono ottme come anche le musiche. La storia poi è molto intrigante. Però non so, non mi ha lasciato quasi nulla dentro. L'ho sopravvalutato troppo

Hyspaniko9  @  23/09/2009 15:58:46
   8 / 10
Ambientazione simile a Sweeney Todd, Jhonny deep bravissimo come sempre, questo si che è un bel thriller !!! da vedere

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  21/09/2009 14:38:53
   7 / 10
Una delle prime graphic novel di Moore ad essere trasportate sul grande schermo,il risultato è lontanissimo da quello cartaceo e quindi non farò paragoni con l'opera di Moore che credo sia qualcosa da far vedere anche a scuola se necessario. Preso solamente come thriller e senza contare quindi la novel di Moore (la prima volta che l'ho visto non sapevo fosse tratto da un fumetto) risulta un thriller estremamante gradevole e gotico,diretto bene e con il solito e ineccepibile Johnny Depp. Anche Heather Graham bella e brava nel suo ruolo. Visionando il film si ha un senso di sporco e di degrado ma si segue fino al finale,triste e abbastanza commovente. Peccato per una lungezza forse eccessiva ma rimane un bel film.

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  18/09/2009 01:48:22
   5½ / 10
Il film di Depp che mi è piaciuto meno

Invia una mail all'autore del commento ědi° PÁr°  @  06/09/2009 13:20:46
   7½ / 10
Forse di questo film sono più belle le scenografie e la fotografia che tutto il resto - decisamente piuttosto innocuo - ma sta di fatto che mi appassionò abbastanza da volerlo vedere di nuovo. Probabilmente anche per l'interpretazione di un Depp che al tempo nemmeno sapevo chi fosse, ma da quel momento in poi capii il perché della sua ottima fama.

Bel film, anche se non si può però dire che come thriller eccella.

E titolo italiano come al solito da galera.

16 risposte al commento
Ultima risposta 14/09/2009 17.36.21
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  24/07/2009 22:14:30
   7½ / 10
Grandissimo, il racconto fatto in maniera sorprendente di uno dei killer più spietati e famosi della storia. Il film a un buonissimo impatto gotico, certamente risulta molto spietato e pieno di tensione, buonissimi e sicuramente rivoltanti le scene degli omicidi, straordinario nel suo ruolo Depp.
Da vedere.

Nutless  @  10/07/2009 18:19:18
   4½ / 10
Orribile trasposizione cinematografica dell'opera di Alan Moore, che non si avvicina per niente allo spirito dell'originale cartaceo. Tutta la meticolosa ricostruzione storica di Moore (e chi ha letto le oltre 40 pagine di annotazioni che glossano la comic novel sa di cosa parlo) va ampiamente a farsi benedire.
Scenografie, fotografia e Depp (oltre alla consueta bellezza della Graham) evitano un voto ancora più basso, ma non bastano di certo per arrivare alla sufficienza.
Peccato, un'occasione sprecata.

paride_86  @  21/06/2009 03:35:59
   7½ / 10
"From Hell" propone una suggestiva ipotesi sul caso di Jack lo Squartatore, e lo fa con un impatto visivo davvero degno di nota.
La ricostruzione della Londra vittoriana mi è sembrata un po' riduttiva e circoscritta al solo quartiere di Whitechapel, e alcuni passaggi registici, seppur originali, hanno un taglio decisamente da videoclip.
Concordo con chi dice che i frammenti onirici fossero evitabili, ma nel complesso il film funziona bene e si muove sul sottile confine tra noir e horror.
Ottime le interpretazioni del cast, seppur imprigionate in personaggi un po' stereotipati.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  26/05/2009 21:48:41
   7 / 10
Mi sono sempre sentito attratto dalla figura di "Jack the Ripper" e adoro anche Londra (Whitechapel tra i quartieri in primis), ma non sono di parte nel commentare questo film. Vi sono atmosfere alla "Medievil 2" (chi giocava spesso alla Playstation da piccino mi ha capito, gli altri andassero a vedere su Internet) e sono state essenzialmente queste a colpirmi. Il resto è un pò banale amministrazone.

Una buona storia, ambientata tra fantasmi del passato, Massoneria, visioni, segreti di Stato e atmosfere magiche di una Londra buia ed ammaliante. Della trama meglio non svelare tutto. Johnny Depp riprende il personaggio de "Il Mistero di Sleepy Hollow", ma con due anni in più sul groppone, se così si può dire. Bellissima Heather Graham.

Eratostene  @  10/05/2009 16:46:00
   9 / 10
grande thriller che non stanca mai...storia piena di misteri e ipotesi sulla identità di Jack lo squartatore che incollano lo spettatore allo schermo e lo incuriosiscono...bellissima l'ambientazione molto cupa della Londra di fine '800...grande Depp come al solito

BlackNight90  @  11/04/2009 01:49:12
   8 / 10
A me è piaciuto assai, un buon thriller con delle atmosfere e delle scenografie fantastiche tratto da un fumetto di Alan Moore che non mi sognerò mai di leggere (del resto non ho mai letto nulla di costui).
Peccato solo che l'identità dello Squartatore sia troppo intuibile.
Affascinante per quanto strana l'ipotesi del complotto (Giacobbo di Voyager ci andrebbe a nozze), perfetto nella parte dell'oppiomane Depp e Heather Graham in quella della prostituta (detta così suona un po' male, comunque lei sta meglio bionda che rossa).
Al posto di questi sconosciuti fratelli Huges avrei evitato la storia dei poteri paranormali dell'ispettore, ma tant'è.

VikCrow  @  08/04/2009 13:52:55
   7½ / 10
Valutazione difficile per un film ancor più arduo (almeno per me). Appena uscito dal cinema, rimasi scontento, sarà che stavo male... rivendendolo in seguito, sono riuscito a carpirne le sfumature. Depp grandioso. Ottima fotografia.

lolloso22  @  08/04/2009 00:40:09
   7 / 10
bello + thriller che horror secondo me.
Johnny deep miglior attore del mondo

topsecret  @  24/03/2009 17:32:13
   7½ / 10
Buon film che narra le tragiche gesta del famigerato serial killer londinese, dal punto di vista della teoria formulata dallo scrittore inglese Alan Moore.
Una storia di indubbio fascino, coinvolgente ed accattivante, con una certa dose di pathos che mantiene vivo l'interesse di chi guarda. Le ambientazioni sono molto curate e risultano essere abbastanza cupe e insidiose.
Da segnalare inoltre l'ennesima ottima prova di Johnny Depp e la capacità recitativa degli altri interpreti, Ian Holm in primis.
Consigliato.

VinLet  @  22/02/2009 18:15:16
   8 / 10
Veramente veramente bello

Affascina..coinvolge..ed emoziona

Ottimo..Da non perdere!!

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

about endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzione
 NEW
cosa sarÓcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneyland
 NEW
i predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modigliani
 NEW
mi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbius
 NEW
murdershownel nome della terra
 NEW
nomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostro
 NEW
palazzo di giustizia
 NEW
palm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay still
 NEW
sul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notte
 NEW
una classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves
 NEW
we are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000

1009569 commenti su 44247 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net