dalla vita in poi regia di Gianfrancesco Lazzotti Italia 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

dalla vita in poi (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DALLA VITA IN POI

Titolo Originale: DALLA VITA IN POI

RegiaGianfrancesco Lazzotti

InterpretiCristiana Capotondi, Filippo Nigro, Nicoletta Romanoff, Pino Insegno, Gianni Cinelli

Durata: h 1.27
NazionalitàItalia 2010
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 2010

•  Altri film di Gianfrancesco Lazzotti

Trama del film Dalla vita in poi

Rosalba ama Danilo, un ragazzo che dovrà trascorrere 30 anni di carcere. Gli scrive ogni giorno una lettera e ricorre all'aiuto di Katia, la sua amica del cuore costretta a vivere su una sedia a rotelle. Katia si immedesima a tal punto che le emozioni scritte, col passare del tempo, diventano sue. Quando Rosalba a Danilo si lasciano Katia va in carcere a conoscere l'uomo che ama.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,20 / 10 (10 voti)6,20Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Dalla vita in poi, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  05/04/2015 14:44:49
   5 / 10
Tra gli appunti che volevo fare al film di Lazzotti c'era quello di essere un po' troppo enfatico, ma quando ho letto che il film si ispira ad una storia vera, mi domando allora se il regista abbia seguito fedelmente i fatti accaduti o se, come penso, si sia preso delle libertà abbastanza vistose (il ricatto al direttore del penitenziario, la parte finale con il capo scorta impegnato in amplessi ammanettati, tanto per citarne alcune).
La storia in sè non mi ha sconvolto, anzi l'ho trovata abbastanza ordinaria dal punto di vista delle emozioni trasmesse, forse a causa della performance mediocre del cast (Nigro e Romanoff su tutti) e comunque poco accattivante ed infarcita di un bel po' di retorica che non mi hanno nè coinvolto nè fatto riflettere.
Fortunatamente è una pellicola che dura poco ma non è un pregio di cui vantarsi per avere un voto positivo.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  15/02/2015 18:19:40
   5 / 10
Film drammatico italiano con attori mediocri e che non riesce ad approfondire a dovere l'argomento trattato.

Invia una mail all'autore del commento diderot  @  23/10/2012 21:25:23
   6½ / 10
Storia interessante e ben raccontata che non annoia mai. Discutibile l'interpretazione della Capotondi... molto bene gli altri attori.

JOKER1926  @  17/10/2012 01:39:36
   6½ / 10
Se ne vedono varie di pellicole come "Dalla vita in poi" film italiano dei giorni nostri.
L'infarinatura sembra essere standard; si ripiega freneticamente su questioni drammatiche contornate da situazioni vivaci con sentimento ed ironia. Nascono quindi, da questi spunti, le famose commedie drammatiche italiane. In breve film come "Dalla vita in poi" alternano nel loro ventre contenutistico momenti "leggeri" con momenti quanto mai intensi in cui si cerca (pure) di filosofeggiare dando quel messaggio morale, specie nei finali, di impatto e di tristezza.
Gianfrancesco Lazzotti nonostante tutto non presenta al pubblico una storia da scartare, anzi.
Il film nella sua non estesissima lunghezza di proiezione riesce ad incuriosire per via di personaggi caratteristici e inoltre la sceneggiatura prevede l'uso di flashback che, ovviamente, donano quel qualcosa in più in termini di fluidità e di interesse. Insomma a fine proiezione il pubblico dovrebbe essere soddisfatto; convince il finale e gli attori, prove di animo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  27/04/2012 00:23:27
   4½ / 10
Solito filmetto italiano che non riesce ad approfondire in maniera efficace l'argomento.
Il taglio è eccessivamente televisivo e gli attori non sono sempre convincenti, in particolar modo i comprimari.

Christian80  @  16/04/2012 23:07:53
   7 / 10
Bel film,ottima trama!!!per passare una serata romantica.

Izivs  @  18/03/2012 15:11:58
   6½ / 10
Delicato, romantico e fiabesco....come una vita che rinasce in carcere e una che viene illuminata da un assassino. Buone anche le interpretazioni.

annab  @  08/03/2012 12:15:12
   7½ / 10
L'ho visto praticamente per caso e non ne avevo mai sentito parlare. Ma l'ho trovato un film delizioso e diverso dal solito, ben recitato.

alessiogala  @  27/12/2010 01:38:52
   5 / 10
Solita commediotta italiana da 4 soldi...ci sta di molto meglio al cinema

Virusdiablo  @  13/12/2010 23:16:08
   8½ / 10
Premetto che l'ho visto da solo in sala, in trasferta, in un multisala a 12 sale di Martedì.

Una commedia romantica (che non è certo il mio genere preferito) a mio avviso riuscitissima.
Una trama lineare ma non scontata, che lascia spazio a qualche momento di suspance. Buona l'idea dell'intreccio, che dopo le prime scene torna con un lungo flashback a spiegare come si sono incontrati i protagonisti.
Un romanticismo non troppo invadente, che non tralascia qualche momento commovente.
Una commedia divertente, che lascia spazio anche a qualche spunto di riflessione.
Se vogliamo trovare un difetto i temi del carcere e della disabilità sono trattati un po' all'acqua di rose, ma permeano il film lanciando scaltramente allo spettatore qualche stralcio delle difficoltà che queste situazioni portano inevitabilmente con se.

Emozionante l'interpretazione di Cristiana Capotondi (qui sono un po' di parte), che traina il film. Filippo Nigro si trova a suo agio nel ruolo del duro, che però ha due cuori, come canta Ligabue. Piacevoli l'interpretazioni dell'amica svampita di Katia e della guardia carceraria che allaccia un rapporto con Danilo. Mi ha stupito Pino Insegno nel ruolo del cattivo, certo fa un po' effetto vederlo fuori dai soliti schemi, ma a mio parere un'ottima prova.

Insomma, che dire: a me il film è piaciuto veramente, un buon prodotto fuori dalla mediocrità che spesso spopola il botteghino. Non un capolavoro, ma alla fine c'è stato anche l'applauso del pubblico (cioè il mio, ero da solo in sala!) :)

E alla fine, proprio quando pensi che i personaggi siano un po' troppo buoni per essere realistici, scopri che il film è liberamente ispirato a una storia vera
!


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhibrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore brucia
 NEW
cena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamentechiara ferragni - unpostedcitizen rosicountdown (2019)
 NEW
daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini man
 NEW
ghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abisso
 NEW
i figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)
 NEW
i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno più bello del mondoil mio profilo migliore
 NEW
il paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelight of my life
 NEW
l'immortale (2019)
 NEW
l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottiploipupazzi alla riscossa - uglydolls
 NEW
qualcosa di meravigliosorambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)
 HOT
santa sangrescary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistoria di un matrimoniostrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the new popethe reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new york
 NEW
un sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempo
 NEW
western starsyesterday (2019)

994997 commenti su 42518 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net