branchie regia di Francesco Ranieri Martinotti Italia 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

branchie (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BRANCHIE

Titolo Originale: BRANCHIE

RegiaFrancesco Ranieri Martinotti

InterpretiGianluca Grignani, Valentina Cervi, Paola Quattrini, Nandana Sen

Durata: h 1.35
NazionalitàItalia 1999
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 1999

•  Altri film di Francesco Ranieri Martinotti

Trama del film Branchie

Marco Ŕ abituato a viaggiare con la mente, ma non Ŕ mai partito per davvero. Doveva andare in India per costruire il pi¨ grande acquario di Delhi, ma la tosse che gli squarcia i polmoni lo immobilizza. Solo la madre sa che Ŕ malato perchÚ Marco non lo ha

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   2,75 / 10 (4 voti)2,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Branchie, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

barone_rosso  @  25/08/2015 23:06:50
   1½ / 10
Grignani che recita è secondo solo ad Alberto Tomba.

Azrael  @  30/12/2013 20:53:06
   4½ / 10
Condivido pienamente le premesse di Guidox, film non esaltante e abbastanza grottesco ma pur sempre meglio del romanzo omonimo scritto da Ammaniti (davvero un aborto di parole tanto che non riesco a credere come sia stato possibile che l'Einaudi lo abbia ristampato pure !)

guidox  @  04/11/2010 17:55:26
   1 / 10
Ammaniti secondo me è uno degli scrittori più sopravvalutati della storia e Branchie è forse il peggiore dei suoi libri.
partendo da questa premessa, prendete un regista che non ha la minima idea di come trasporre il libro a film, un cast di "attori" indecente (la migliore interpretazione è quella di Grignani...e vi ho detto tutto) ed ecco qua il risultato: un film penoso.
visto su Rete4 di notte: ore tolte a una sana dormita.
pessimo, veramente pessimo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/11/2010 23.42.34
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Zazzauser  @  04/11/2010 14:59:17
   4 / 10
Veramente una robaccia questa trasposizione del romanzo d'esordio di Ammaniti.
L'inizio è decisamente convincente e pone le basi per un potenziale dramma che affronti il tema della malattia terminale, servendosi dell'interessante metafora delle branchie come secondi polmoni, come mezzo alternativo che permetta di respirare ad un Marco che, malato di tumore, trova sempre più difficile farlo.
Da qui si potrebbe anche leggere il tema dell'acqua come simbolo di rinascita o di catarsi (un paio di scene a dire il vero ne danno l'idea, ovvero la sequenza finale, o quella in cui fa l'amore in un pozzo).
Poi verso la metà la pellicola inizia a cadere inesorabilmente verso il baratro della stupidità più totale. Il viaggio in India di Marco, questa sorta di "canto del cigno", di impresa finale, che gli potrebbe permettere di andare incontro alla fine esaudendo un suo sogno (costruire un acquario gigantesco), si trasforma in un videogame che a lungo andare da surreale travalica il limite del ridicolo: degli Hare-Krishna campani modello gangster di Scorsese lo rapiscono e gli danno la caccia armati di mazze da cricket, entra a far parte di un sedicente gruppo raga (peccato che non si siano mai sentiti dei raga a suon di tastiera Yamaha e didgeridoo), si ritrova coinvolto in una missione salvifica dove il suo psicologo nella realtà è diventato uno spietato chirurgo che ruba la giovinezza ai ragazzini indiani sezionadoli come un macellaio per ridonarla a facoltosi clienti stranieri.
Insomma tutto diventa un guazzabuglio di situazioni strane e assurde degne del peggior cartone animato, e tutto si risolve in un finale che non sta nè in cielo nè in terra e non si capisce dove, alla fin fine, voglia andare a parare.
In poche parole, un film senza capo né coda, reso ancora peggiore da recitazioni dall'imbarazzante all'osceno (non ci si stupisce del perché, dopo questa fatica, Grignani non abbia mai più recitato).
Da evitare nella maniera più assoluta.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adaadorazionealcarras - l'ultimo raccoltoall the streets are silentalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopebodies bodies bodiescarter (2022)casablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno notte
 NEW
fallfassbinderfemminile singolarefirestarterfly - vola verso i tuoi sognifreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'io e spottyitalia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salentola mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionele voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemicmistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenon sarai sola
 NEW
nopenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpaolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.peter va sulla lunapleasureprey (2022)quel che conta e' il pensierorevolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret love (2021)secret team 355settembre (2022)shark baitspiderheadsposa in rossostudio 666tapirulantenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe forgiventhe gray manthe man from torontothe other side (2020)the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzithe slaughter - la mattanzathe twin - l'altro volto del malethor: love and thundertoilettop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostrauna boccata d'ariaunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresavieni come seiwild nights with emily dickinsonx - a sexy horror story

1031778 commenti su 48036 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ABANDONED (2022)ANIMA GEMELLA CERCASIANNE FRANK, LA MIA MIGLIORE AMICABOCCHE CUCITEBRILLANTISSIMEBYE BYE VIETNAMCLARA (2021)CONTRA - LA PARTE AVVERSAFAMILY DINNERFISCHIA IL SESSOFRATELLO LADROIL MISTERO DI CASA USHERIL NODO DEL CARNEFICEIL VIRGINIANO (1946)KEEPING COMPANYLA CARICA DEGLI APACHESLA QUERCIA DEI GIGANTILA REGINA DEI DESPERADOSL'ISOLA DEL DOTTOR FRANKENSTEINLUCIDA OSSESSIONEL'UOMO DELLA VALLELUX AETERNAMAIXABELNAKED SINGULARITYPALMA - UN AMORE DI CANEPIGGY (2022)PIRANHA WOMENPUSSYCAKERACCONTI ROMANI DI UNA EX-NOVIZIAREVENGE - PIACERE E MASSACROTARZAN CONTRO I MOSTRITARZAN E LE AMAZZONITHE CROSSING (2020)TREDICI VITETU SEI AL DI LA'TUTTO E' POSSIBILETUTTO SI AGGIUSTAUN PRETE SCOMODOZOMBLOGALYPSE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net