birdy - le ali della liberta' regia di Alan Parker Gran Bretagna 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

birdy - le ali della liberta' (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BIRDY - LE ALI DELLA LIBERTA'

Titolo Originale: BIRDY

RegiaAlan Parker

InterpretiMatthew Modine, Nicolas Cage, John Harkins, Sandy Baron

Durata: h 1.56
NazionalitàGran Bretagna 1985
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 1985

•  Altri film di Alan Parker

Trama del film Birdy - le ali della liberta'

In una clinica psichiatrica Ŕ rinchiuso un giovane che ha riportato un grave trauma psichico dopo la guerra del Vietnam. Il suo migliore amico cerca di aiutarlo ad uscire dal mutismo in cui si Ŕ rinchiuso.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,60 / 10 (34 voti)7,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Birdy - le ali della liberta', 34 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ZanoDenis  @  23/10/2015 16:01:50
   5½ / 10
Non è un brutto film, però mi ha deluso molto.

Il soggetto poteva essere interessante, approfondire sugli effetti psicologici e fisici della guerra su due ragazzi cresciuti insieme e diventati amici inseparabili ha il suo perché. Purtroppo il film si perde in tantissima, troppa, retorica spicciola, insopportabili tutte le scene col narratore fuori campo a parlare di uomo e uccelli, uomo che vuole volare, uomo che vuole trasformasi in qualcos'altro, realizzare i propri sogni, sognare sempre, arrendersi mai, mad.onna che palla, banalità trite e ritrite pervadono questo film, e sono la cosa che principalmente lo rovinano.

Personalmente ho preferito molto di più le scene in manicomio, con un Cage giovanissimo ed irriconoscibile, sia come aspetto che come recitazione, ottima la sua prova, le sue sfuriate e l'attaccamento dimostrato all'amico. Anche Modine recita bene, se non fosse proprio per quelle parti in narratore esterno.
Il finale è apprezzabile, un po più ironico che da un po di leggerezza al film, peccato per quella maledetta parte centrale

foradeicopi  @  01/06/2014 10:53:27
   8 / 10
Bel film, sicuramente da guardare anche se in alcuni tratti e' un po lento ma ne vale la pena

BlueBlaster  @  03/08/2012 14:32:13
   9 / 10
Cage era giovane ed ispirato e ci regala una delle migliore interpretazioni della sua altalenante carriera....al fianco del bravissimo Matthew Modine che vedremo come protagonista in "Fulll Metal Jacket"...
La regia di Alan Parker è deliziosa con dei picchi maestosi ed onirici...il finale è uno dei più belli della storia del Cinema!

charles  @  08/01/2011 20:38:16
   9 / 10
Film poetico, drammatico e commovente.
La scena del volo con le musiche di Gabriel, la fissazione del protagonista ed il finale sono tocchi di maestria.

Constantine  @  24/11/2010 19:47:52
   7 / 10
Parker puntella una scenggiatura abbastanza rigida e prevedibile sull'interpretazione sempre ottima di un grande Modine che mantiene la pellicola su di un altro livello di attenzione, anche Cage non sfigura ma di certo tra i due si nota una certa differenza. Si parla di amicizia, di follia, di vietnam, ma sempre un pò all'acqua di rose, come se la lente d'ingrandimento non sapesse dove soffermarsi. C'è qualche punta di ottimo cinema che và premiata ma anche qualche inatteso sbadiglio di troppo. Il finale mi è piaciuto.

Invia una mail all'autore del commento gherardo81  @  18/10/2010 02:20:58
   8½ / 10
Che bel film ragazzi....sarà che da bambino avevo un canarino....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  28/09/2010 18:59:10
   6½ / 10
Al termine del film la mia prima sensazione è stata quella di una delusione...inconcepibile quel finale bizzarro per un film cosi apparentemente serio!
Si racconta di un amicizia prima e dopo la guerra in Vietnam che cambiera' le loro vite...ma la guerra,in realta',rimane fuori dalla sala,quello che importa di piu' a Parker è raccontare con passione le avventure di Birdy,ragazzo amante dei pennuti...e non interessato ad altro.
Probabilmente il film preferito da Del piero...
Piuttosto convenzionale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  02/05/2010 11:34:08
   7½ / 10
ATTENZIONE: il commento potrebbe contenere anticipazioni.

L' orrore della guerra e delle sue conseguenze, fisiche e psicologiche; la bellezza eterea del Volo, sogno millenario e mai sopito dell' Uomo: è tra questi 2 estremi che si muove il bellissimo, difficile, intenso Birdy di Alan Parker.
" Si sono presi il meglio di noi" sussurra Al (Cage) nel meraviglioso monologo/dialogo finale al suo grande amico Birdy (un immenso Modine). La guerra. il Vietnam si è preso il meglio di un'intera generazione, morta, ferita, deturpata o impazzita a causa della guerra. Ed anche ragazzi di una purezza quasi irreale, come Birdy, ragazzi con il semplice sogno non tanto di volare come gli uccelli, ma di ESSERE uccelli, ragazzi che alle attrazioni, contingenze e pericoli della vita terrena preferirebbero un'altra vita, quella aerea, anche questi ragazzi, inevitabilmente, hanno dovuto in quel periodo scontrarsi con la realtà, la durezza e l'orrore della guerra, rimanendone devastati . E allo stesso tempo le terribili ferite al volto riportate da Al non sono diverse dal trauma di Birdy, sono sempre ferite, nella pelle o nell'anima, ma comunque indelebili.
Particolarissimo lo stile narrativo, ora super partes, ora focalizzato su Cage, ora su Modine con un continuo spostamento del punto di vista. Regia classica ma con punte liriche come la nascita del canarino o come il bellissimo volo della mente di Birdy, ripreso tanti anni dopo da Amenabar in Mare Dentro. Lo stesso volo, la stessa mente che viaggia, la stessa farfalla che parte dall'ingombrante scafandro del nostro corpo e vola libera, dove nessuno ha il permesso e la capacità di poterla fermare.

P.S: Scandaloso che un attore come Modine che ha debuttato negli anni 80 in maniera quasi devastante con Birdy e Full Metal Jacket, non abbia fatto più NIENTE di livello in seguito.

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  28/03/2010 03:54:04
   6 / 10
Denuncia alla guerra e rappresentazione dei suoi effetti devastanti, non necessariamente fisici ma mentali, sugli uomini con conseguente perdita di sogni e speranze. Cage recita bene, ma Modine è un passo in avanti.

SKULLL  @  16/02/2010 01:33:44
   8½ / 10
Mi associo a tutti i pareri positivi su questo film. In particolare mi sono piaciuti i due attori.

topsecret  @  12/02/2010 09:52:15
   7 / 10
Un inno alla libertà, una metafora sulla voglia di evadere, spiccare il volo e lasciarsi cullare dal vento, planare sulle teste di chi rimane sulla terra lanciandoti uno sguardo commiserevole, oramai privi di quella ingenuità di fanciullo ed incapaci di sognare.
Il film non ha un ritmo eccelso, specialmente all'inizio, riesce comunque ad essere gradevole per buona parte della sua durata, consentendo una visione lineare e senza grande enfasi, meritandosi un voto positivo e il consiglio di visionarlo.
Certo è che personalmente vedere uno che preferisce gli uccelli alle "ghiandole mammarie ben sviluppate" mi fa pensare parecchio e non sempre in positivo, ma comunque.....

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  23/09/2009 13:53:51
   8 / 10
Le conseguenze della guerra del Vietnam raccontate da Parker.
Due giovani si ritrovano a ripercorrere la loro infanzia passata insiemedopo aver visto (e senza nemmeno pagare) l'inferno.
Poco buonismo gratuito, nessuna retorica, incisivo, divertente e nostalgico.

Trascinato da due protagonisti in stato di grazia, con o senza bende.

Invia una mail all'autore del commento mcnapo89  @  20/09/2009 20:03:18
   8½ / 10
Film molto bello che intrecciatemi temi importanti come la guerra, la pazzia, la solitudine e la diversità attraverso una storia di amiczia tra due ragazzi completamente diversi......la migliore interpretazione di Nicolas Cage a mio parere..."""MOLTO BELLO"""

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  20/01/2009 14:20:43
   7 / 10
A tratti toccante e a pezzi angosciante. Un alto e basso che non sempre ti fa godere ed apprezzare il film pienamente. Buon lavoro comunque di Parker che assieme alla collaborazione di un bravissimo Nicolas Cage ci trasporta in un mondo psicologico e bizarro: la mente umana.

gasy  @  15/01/2009 13:50:23
   8½ / 10
Un film squisito. Partendo dal concetto aristotelico di atto e potenza Parker ci narra la storia di un uccello che è nato nel corpo di un uomo e per cui non è in grado di fare ciò che sarebbe per lui naturale: spiccare il volo. Un film bellissimo con un Modine eccezionale ed un bravo Cage con un finale stupendo. Una metafora stupenda ed un film fantastico.

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/02/2009 08.12.51
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento malocchio  @  12/10/2008 19:37:37
   8½ / 10
io adoro parker e lo stile che caratterizza tutti i suoi film non ci sono *****,le interpretazioni di cage e modine sono emozionanti e il film commuove in continuazione senza mai cadere nel retorico e nello smielato

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  17/06/2008 13:43:34
   7 / 10
Un lavoro apprezzabile quello di Parker che si muove su binari paralleli fra presente e passato senza essere eccessivamente retorico, grazie alla ottima interpetazione di Matthew Modine. La lunghezza mi è sembrata eccessiva.

roy rogers  @  09/04/2008 19:31:57
   7 / 10
Il mio voto è dato in gran parte dalla monumentale interpretazione di Modine. Un'espressività decisamente allucinante che non può lasciare indifferenti. Personalmente credo invece che l'interpretazione di Cage sia abbastanza anonima e non trasmetta il messaggio. E' davvero buona l'idea di una storia di una amicizia intricata attraverso flashback. La trama si intreccia anche con l'illustrazione delle conseguenze di una guerra: i traumi psicologici e il fatto che dopo avere passato di tutto non si potrà essere mai più come prima.
Comunque il film nel complesso è davvero buono e la colonna sonora firmata Peter Gabriel ha contribuito alla riuscita.

Angle  @  18/02/2008 08:40:32
   7 / 10
Carino, non eccezionale.
A tratti commovente e dura da digerire la impenetrabile corazza del ragazzo nella clinica, così come commove la costante presenza di un amico che da tutto per aiutarti.
Però annoia cavolo...quando sono andato a letto vedevo canarini dappertutto..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Dan of the KOB  @  15/01/2008 19:48:13
   6½ / 10
Mi è piaciuto, gli mancano tante cose per esser un film che parla di guerra e di quel che ti lascia dentro, però sono stato catturato dalla prova di Modine, è come spesso succede un film discreto lo si ama per l'interpretazione di uno o più protagonisti!
Un film da vedere se se ne ha la possibilità!

The Monia 84  @  03/01/2008 22:06:26
   7½ / 10
Film che apprezzo tantissimo nonostante non lo ritengo un assoluto capolavoro. Ma certamente tocca il cuore e commuove per i temi che affronta, in primis quello dell'amicizia. Bella la storia, personaggi notevoli e non scontati, un bravissimo Matthew Modine e splendida la colonna sonora contribuiscono a farne uno dei film più commoventi degli anni 80.

everyray  @  26/12/2007 05:34:21
   6 / 10
film visto in prima superiore,non dò più del 6 perchè un pò troppo lento..bravi cmq Cage e Modine!!

superfoggiano  @  18/11/2007 00:49:45
   8 / 10
coinvolgente... e fantastica la storia di birdy, il ragazzo che credeva d essere un uccello..
da vedere....

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Jellybelly  @  31/07/2007 10:09:30
   6½ / 10
Uhm...Confesso che mi aspettavo molto di più da Alan Parker e dal suo ambizioso "Birdy", cui neanche una sublime interpretazione di Modine riesce a donare quella compartecipazione che si sarebbe resa necessaria, dato l'argomento trattato. La sensazione è che ci sia troppa carne al fuoco, e che Parker smarrisca la via tra amicizia, follia, paranoia, disagio sociale ed orrori della guerra, finendo per non approfondire nessuno degli aspetti. Rimane comunque un film discreto.

dgarofalo  @  22/07/2007 09:19:47
   8½ / 10
gramn bel film di parker
questo film e ambientato in una clinica psichiatra e parla di due giovani che con i flash-back lo rendono bellissimo
da vedere

Beefheart  @  04/05/2007 15:54:38
   6 / 10
Film innocuo sull'amicizia e la guerra con accenni di venatura poetica. Nella fattispecie due ragazzi, uno più introverso e fissato con il volo e gli uccelli e l'altro più gogliardico ed espansivo, si trovano improvvisamente a dover fare i conti con il Vietnam. Ambedue ne escono devastati previo transito in psichiatria. Il soggetto in sè non è assolutamente niente di originale ed il suo sviluppo non è poi così coinvolgente come, di primo acchito, potrebbe sembrare. La guerra non viene quasi mai mostrata, se non in alcuni brevissimi passaggi, così come non accade nulla che possa giustificare più di tanto pathos. Si gioca parecchio, sin troppo, sull'eccentricità di Birdy (il protagonista) ma nient'altro. Alcuni passaggi sono molto forzati e la recitazione degli attori non convince più di tanto, soprattutto Nicolas Cage, più goffo che mai. L'espediente della narrazione attraverso falsh-back è, per lo meno, utile a mitigare la pesantezza e la monotonia delle sequenze in ospedale, sia dal punto di vista concettuale che, grazie ai colori dell'ottima fotografia, da quello visivo. Improbabile ma simpatico il finale, coerentemente in linea con il resto del film.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  01/04/2007 22:02:04
   6 / 10
La presunta "bellezza" di questo film è tutta nell'interpretazione di Modine, straordinario anche quando rischia di diventare iconografico nella sua performance, e nell'ottima colonna sonora di Peter Gabriel.
Per il resto puro Parker-style che piacerà tanto agli spettatori ma che personalmente mi ha sempre convinto ben poco: il grave di questo film è che non riesce affatto a comunicare l'orrore della guerra (guardatevi "E Johnny prese il fucile", non ci sono paragoni) e tutto è rivestito da una patina abbastanza convenzionale, senza contare l'amicizia con Cage che, a tratti, è davvero fastidiosa e viscida ("che ti hanno fatto Birdy?" ma va là).
Ditemi quello che volete, potete apprezzare questo film come del resto ho fatto io (non si direbbe vero?) ma resta solo una buona prova d'attore (Modine) in un film inutilmente edificante

sweetyy  @  16/01/2007 23:15:54
   6 / 10
Non male ma trovo che sia esagerata e ad un certo punto noiosa la fissazione del protagonista verso gli uccelli,in compenso il film è molto toccante e adatto ad un pubblico sensibile!

davil  @  11/01/2007 15:48:46
   10 / 10
il film che preferisco di alan parker, mi ha conquistato la poesia che esprime.
grande l'accoppiata di attori cage e modine

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  21/10/2006 14:14:18
   8 / 10
...un film sull'amicizia e sui danni psicologici del Vietnam.. Molto bello, con un Cage molto bravo... Soprattutto un Parker strepitoso, inquadrature bellissime ed emozionanti...

quaker  @  18/10/2006 21:08:09
   8½ / 10
Bello, ma non bellissimo. Preferisco Mississipi Burning e Midnight express. Bravi i due protagonisti. Grande Parker, maestro nelle inquadrature. Però la storia è come sfilacciata e non convince del tutto. Comunque da vedere.

Hugolino  @  25/09/2006 13:53:00
   9 / 10
Stupendo film, profondo, tenero e commovente.
Un Nicolas Cage quando gli funzionavano i muscoli facciali, ora infatti si sta pietrificando, ma è sempre bravo, e poi con dei capelli sconvolgenti, nel senso che non lo avevo mai visto con così tanti capelli al vento .

debaser  @  18/09/2006 15:58:22
   10 / 10
Bellissimo film sui devastanti effetti della guerra nel vietman su igiovani americani e allo stesso tempo la contrapposizione con il vero valore dell'amicizia. Grandissimi i 2 interpreti. Indimenticabile capolavori di Parker

Dick  @  20/06/2006 11:48:12
   8 / 10
Film magari un pò schematico in certi casi, ma con una bella storia e ben recitato con Cage in uno dei suoi ruoli migliori e Modine che tra anni dopo si sarebbe confermato in "Full Metal Jacket". I due attori però per la maggior parte della carriera hanno fatto tutt' altra cosa e questo ha contribuito a snobbarli da un certo tipo di pubblico.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10x1012 soldiers2030 - fuga per il futuro211 - rapina in corso77 giorni8 minutia beautiful daya modern familya quiet passiona quiet place - un posto tranquilloabracadabraanna (2018)arrivano i prof
 HOT
avengers: infinity warbad samaritanbenvenuto in germania!big fish & begoniablu profondo 2blue kidsbob & marys - criminali a domiciliocharley thompsonchiudi gli occhici vuole un fisicocosa dira' la gente
 NEW
dead triggerdeadpool 2deidiva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoppio amoredoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedue piccoli italianiequilibrium - the film concertescobar - il fascino del maleestate 1993eva (2018)ex libris: new york public libraryfamiglia allargatafavola (2018)fotografgame night - indovina chi muore stasera?garden partyghost storiesgiu' le mani dalle nostre figliegli ultimi butterihappy winterhotel gagarinhurricane - allerta uraganoi segreti di wind rivericaros: a visionil codice del babbuinoil cratereil dubbio - un caso di coscienzail giovane karl marxil mio nome e' thomasil mistero di donald c.il prigioniero coreanoil sacrificio del cervo sacroil tuttofareil viaggio delle ragazzeinterruptionio sono tempestaio sono valentina nappiippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela casa sul marela guerra del maialela melodiela prima notte del giudiziola settima ondala stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei loganla truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero del vicinol'amore secondo isabellel'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marel'incredibile viaggio del fachirol'isola dei canilords of chaosloro 1loro 2lovers (2018)luis e gli alienimacbeth neo film operamalati di sessomanuelmaria by callasmary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unomolly's gamemontparnasse femminile singolaremuse: drones world tournato a casal di principenel nome di anteanella tana dei lupinick cave - distant sky - live in copenhagennobili bugienoi siamo la mareaobbligo o verita'office uprisingogni giorno
 NEW
overboardpapillon (2018)parigi a piedi nudiparlami di lucypeggio per mepitch perfect 3prendimi! - la storia vera pi¨ assurda di sempreprigioniero della mia liberta'quanto bastarabbia furiosa - er canarorampage - furia animaleresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudy valentinosea sorrow - il dolore del maresergio e sergei - il professore e il cosmonautasherlock gnomesshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristiani
 NEW
skyscraperslender mansolo: a star wars storysposami, stupido!stato di ebbrezzastronger - io sono piu' fortesuccedesuper troopers 2terra bruciata! il laboratorio italiano della ferocia nazistathe constitution - due insolite storie d'amorethe escapethe happy prince - l'ultimo ritratto di oscar wildethe mermaid: lake of the deadthe nun - la vocazione del malethe silent manthe strangers 2: prey at nightthe toyboxthe wicked giftthelmatheytito e gli alienitoglimi un dubbiotonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltu mi nascondi qualcosatullytuo, simonulysses: a dark odysseyuna luna chiamata europauna vita spericolataunsaneuntitledvan gogh - tra il grano e il cielowajib - invito al matrimoniowonderful losers: a different worldyoutopia

976254 commenti su 39830 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net