a man who was superman regia di Jeong Yoon-Chul Corea Del Sud 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

a man who was superman (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film A MAN WHO WAS SUPERMAN

Titolo Originale: SUPERMAN IEOTDEON SANAI

RegiaJeong Yoon-Chul

InterpretiHwang Jeong-min, Jun Ji-hyun, Jin Ji-hee, Seon Woo-seon, Kim Tae-seong, Park Yong-soo, Jo Hie-bong

Durata: h 1.48
NazionalitàCorea Del Sud 2008
Generecommedia
Al cinema nel Settembre 2008

•  Altri film di Jeong Yoon-Chul

Trama del film A man who was superman

Soo-jung lavora in una televisione. ╚ specializzata in servizi su casi umani. Ma non ne pu˛ pi¨ di questo lavoro. Quindi quando gli viene assegnato il caso di un pazzo in camicia hawaiana che va in giro ad aiutare la gente rifiuta immediatamente. Si licenzia e decide di andare in Africa con un'altra troupe. Ma un ladro gli ruba la borsa e mentre lo insegue rischia di finire sotto le ruote di un camion. Qualcuno la salva, per˛. ╚ lui. Il pazzo in camicia hawaiana. Dice di essere Superman. Non pu˛ usare i suoi superpoteri perchŔ i cattivi gli hanno messo un pezzo di kryptonite nel cervello, per˛ continua la sua missione: quella di aiutare gli esseri umani. Ma chi Ŕ quest'uomo? PerchŔ Ŕ cosý convinto di essere Superman? E cos'Ŕ quella cosa nella sua testa? ╚ davvero kryptonite?

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,97 / 10 (18 voti)8,97Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su A man who was superman, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Signor Wolf  @  23/12/2021 00:21:54
   8½ / 10
Un film linearissimo ma che trae in inganno lo spettatore occidentale piu di una volta, poiche non siamo abituati alla commistione di generi, e qui di generi ce ne sono davvero parecchi. Film fatto con quattro lire ma buonissimo

ferzbox  @  26/08/2015 16:52:16
   8½ / 10
Le regole del cinema orientale sono proprio totalmente diverse, non si riesce mai a capire quale sia veramente il genere di appartenenza di un film prodotto dagli asiatici, riescono sempre a mettere tantissimi elementi nelle loro produzioni, non si soffermano ad unico tragitto, amano spaziare, un horror non è mai veramente un horror al 100%(per quanto si tratta forse dell'unico genere dove si possono trovare delle eccezzioni), un drammatico non è detto che non mostri qualcosa di pulp.....ed una commedia non esclude assolutamente la componente drammatica...o tragica addirittura.
"A man who was Superman" è uno di questi incredibili esempi, forse tra quelli più idonei per far capire questo principio anche alla gente che si trova a digiuno con il cinema orientale.
Si tratta di una commedia quasi demenziale che narra la storia di uomo SERIAMENTE convinto di essere Superman.....
....ok, detta così può sembrare un idiozia colossale, oppure si può immaginare il classico film comico che punta tutto sulla demenza del protagonista, e ci può stare, qualcosa del genere in effetti c'è, ma il film in realtà nasconde sempre, e ripeto sempre, sin dall'inizio, un retrogusto molto riflessivo; le azioni di ques'uomo non sono così banali quanto possano sembrare e il fatto che non possa dimostrare i poteri più palesi che possiede Superman è del tutto giustificato...c'è un perchè.....
Tuttavia questo non vuol dire che si debba dimenticare di quale sia realmente la sua missione nella terra......e a suo modo è vero....quest'uomo è Superman!!
Ora, la genialità dell'idea sta anche in quello che circonda il nostro eroe, come ad esempio la giovane reporter di un quotidiano cittadino, tale Soo-jung, venuta a contatto con lui per puro caso(la Lois Lane della situazione?...ma anche si)...
"Superman" e Soo-Jung cominceranno a stare insieme; quest'ultima troverà terreno fertile per un buon servizio giornalistico, ma scoprirà anche emozioni e valori che la maggior parte degli esseri umani tende a dimenticare.
Il percorso che intraprende la sceneggiatura ha una meta ben precisa; questo Superman apparso improvvisamente nella vita quotidiana delle persone creerà una spaccatura incredibile nelle convinzioni di tutti loro, Soo-Jung inclusa....introducendo lo spettatore verso un finale che ha veramente dell'incredibile e significativo.
Una trama apparentemente stupida come quella di questo film nasconde in realtà un significato titanico.....
......stiamo palando di Superman d'altronde......
.....non sono ironico.....

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento ilSimo81  @  03/07/2014 12:16:26
   8½ / 10
La trama rinchiude in sé la riflessione che essa stessa sviluppa: si può vedere una concreta minaccia sociale in un uomo che, nonostante si creda Superman, si prodiga nell'aiutare ogni persona e nel difendere il pianeta?

C'è un filone di commedie orientali che affronta la riscoperta dei buoni sentimenti. Lo fa raccontando storie di personaggi estremamente bizzarri, ma in fondo tanto simili all'uomo della strada.
Lo stesso avviene per questo "Superman": anti-eroe negli atteggiamenti da eroe, super-eroe nei comportamenti umani.
La dolcezza struggente della sua storia lo pone in quell'alveo sudcoreano di racconti surreali alla "I'm a cyborg but that's ok" (e anche, relativamente alla "riscoperta", alla "Castaway on the moon").

Non ci si può fermare all'aspetto divertente del film: nelle sue pieghe vi sono molti più risvolti drammatici ed esistenziali di quanto possa sembrare.
In tutto questo -manco a dirlo- non manca nessuna delle componenti "tipicamente orientali": la fotografia curata, le buone interpretazioni, la poesia visiva e quella sottintesa.
Merita decisamente la visione.

_Hollow_  @  14/05/2014 07:08:19
   8 / 10
Media un po' troppo assurda per un film che cerca spesso di essere strappalacrime e mieloso ed è palesemente un omaggio a K-PAX ...
Però si, è decisamente un ottimo film ... l'inizio magari non mi ha entusiasmato troppo, magari anche per l'antipatia causata dalla protagonista, ho visto film asiatici/coreani decisamente più attraenti sin da subito (Castaway on the Moon per citarne uno); però dopo un po' parte e diventa sempre più interessante.
Molto bello e commovente, lancia lo stesso messaggio di K-PAX (anche se in maniera un po' più esplicita ed emotiva) e, diversamente da quello, è più incentrato sulla psichiatria rispetto alla filosofia/metafisica.
Da vedere.

gianni1969  @  11/09/2013 22:01:26
   9½ / 10
Ennesimo capolavoro targato corea, un racconto sublime, spassoso e triste al tempo stesso, con un contorno politico, assolutamente da gustare dal primo all'ultimo fotogramma
Tra l'altro è uscito da noi in dvd!!!

Gualty  @  08/09/2013 14:55:58
   10 / 10
Forse non è un capolavoro como lo definirebbero i critici del settore, forse non rappresenta una pietra miliare nella storia e fenomenologia del cinema.
Forse non sempre è necessario esserlo per risplendere al pieno delle proprie potenzialità: la realizzazione di questo piccolo grande racconto non avrebbe potuto essere migliore, in nessuno dei suoi aspetti
E se sa essere divertente e simpatico, sa smuovere l'animo come ben pochi altre pellicole riescono.
Una storia di follia, amicizia, una storia in cui è da folle non essere folli, è disumano restare nella Norma, nella rettitudine del comportamento socialmente condiviso. Una storia in cui davvero si viaggia nel passato e nel futuro, e se il primo non si può comunque cambiare e ci tormenta, è possibile indirizzare quest'ultimo verso cammini più dolci.
Save the Earth, help the others.

Krasnodar  @  04/09/2013 01:28:24
   10 / 10
Uno dei film più belli che abbia mai visto . E' sia divertentissimo (gag a dir poco stupende) sia commovente (tanto) , oltre che a far riflettere . Fin dall'inizio 'Superman' non potrà che conquistarvi con le sue movenze e i suoi atti eroici sempre corredati di sorriso . Recitazioni a dir poco straordinarie . E 'uno di quei film che ti lascia qualcosa dentro .

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento RubensB  @  03/01/2013 10:06:37
   8½ / 10
Essere eroi non è mai facile, ma se c'è l'impegno ci si merita il rispetto. Un film che fa muovere le labbra su e poi giù, teneramente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  08/01/2012 17:27:32
   7½ / 10
Mi ha sorpreso la media altissima, immagino comunque sia dovuta ai pochi voti. Però innegabilmente questa pellicola coreana è ottima e di altissima qualità, il mio problema è forse un altro: io questo film l'ho già visto, con qualche differenza ma già l'ho visto. Non era coreano, era americano, e si chiama K-Pax.
Con questo non voglio dire che "A man who was superman" sia un imitazione, certo lo ricorda tantissimo ed è impossibile dire il contrario. Eppure sta qui anche la sua grande forza: nel finale ci si commuove tantissimo, e i due interpreti (specie il superman di turno) sono straordinari, quindi qualcosa di forte questo film lo contiene e lo esprime forse esagerando nelle musichette e nei momenti toccanti, ma tutto sommato senza mai apparire smielato fino all'eccesso (eppure il rischio lo ha preso, e a volte la sensazione c'è). Ho un rapporto di delusione/soddisfazione con quest'opera, immagino si sia capito.

Quindi un gioiellino nascosto, come anche K-Pax; invito a vederli entrambi, a riscoprire uno e scoprire l'altro, ovvero il nuovo e definitivo superman asiatico!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  25/10/2011 14:59:54
   7½ / 10
Uno spunto comico, pieno di ottime intuizioni e veramente divertenti, per confluire nel tragico del passato rimosso individuale e di un'intera nazione. Una pellicola nient'affatto banale che risalta entrambi gli aspetti della storia e dei suoi protagonisti.

Gabo Viola  @  24/10/2011 00:55:46
   10 / 10
è un capolavoro andate subito a scaric...ehm vederlo. fa ridere, piangere, pensare, ammaliare, arrabbiare, stupire, schifare. un saluto, Gabo

cubettino  @  05/10/2011 22:52:14
   9 / 10
...film meraviglioso...quanto ho pianto...

2 risposte al commento
Ultima risposta 28/11/2011 00.28.13
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento astropippa  @  05/10/2011 22:07:12
   10 / 10
La dimostrazione di come non si debbano avere super poteri per diventare un supereroe e di come non si debba avere uno spropositato budget per fare un film capolavoro. Unica pecca: trovarlo è stato una faticaccia!!!!

masterkarray  @  06/03/2011 10:13:14
   9½ / 10
Sono io che ho la lacrima facile o è il cinema asiatico che quando vuole sa colpirmi duramente?

Davvero molto bello questo "A Man Who Was Superman". Un film che parte leggero e spensierato, ma che alla fine ti mastra la realtà, la verità sull'egoismo dell'uomo e che chi crediamo pazzo è in realtà il più sano di tutti.

Il film parla di una storia molto triste, che viene raccontata nel corso del film, attraverso gli occhi di una giovane giornalista. E' proprio su di lei e su "Superman" che verte il film, dato che loro due saranno le persone che vedrete per la maggior parte della pellicola.

Mi sono piaciuti molto anche gli attori e la regia, sempre fluida e dinamica. Un film che insegna molto e che, a mio parere, riesce anche a commuovere lo spettatore.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  16/09/2010 12:19:01
   10 / 10
Sono stato indeciso fino all'ultimo se dargli 10 o meno, e alla fine ho deciso di premiare una perla di assoluto splendore, l'ennesima di un cinema coraggioso ed originale.
Film perfetto.
Coinvolgente e divertente, profondo e toccante, ed ultima mezz'ora da antologia.
Attori (a me) sconosciuti di una bravura sconcertante, e regia stratosferica, sempre l'inquadratura o l'innesto giusti al momento giusto.
E' un film che certamente rimane in testa, e che costituirà senz'altro un punto fermo nei miei riferimenti futuri.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  03/09/2010 14:53:45
   8 / 10
Il cinema coreano colpisce sempre nel segno e anche con questo lavoro non sbaglia. Un uomo che dice di essere Superman, che aiuta la gente e combatte contro i cattivi...già questo convince lo spettatore a interessarsi alla trama e se poi il cast recita in maniera impareggiabile e la fotografia risulta armoniosa e seducente allora siamo di fronte ad un gran bel prodotto che non bisogna farsi scappare. Ottimo finale.

ildreax  @  30/04/2010 10:17:59
   8½ / 10
Si narra di un diverso superuomo
col cuore in mano lotta, lui e' mai domo.
Possiede ora un sol superpotere
che consta nel suo eccezional "volere".

E' un po' romantico e psicologico,
un po' da sorrider ed e' magico,
un po’ per la curiosita’ rapisce,
un po’ poi il cuor sensibile intristisce.
Un po' alla "watchman" e' il protagonista,
ma come il “Ralph eroe” ha qualche svista.
No all'effetto di Avatar "speciale",
si a quello sottocosto che e' "normale".

Di uomini comuni e' questa storia
ma anche di straordinaria gloria:
qualcuno di voi sa spiccare in volo ?
o scioglie con la vista un bel ghiacciolo ?
o nella strada chi di voi si getta
presto a salvar la donna o la bimbetta ?
Anche se non si puo' cambiare il mondo
migliorar puoi il futur di chi ti e' in tondo.

Oh tu che il film non hai ancor guardato,
la tua dolce meta', e pure il gatto,
vai a prender per zampetta e per mano
e invitali a vederlo sul divano!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ciaby  @  24/08/2009 17:28:50
   10 / 10
Inaspettatamente bellissimo: ottimamente realizzato ed interpretato, è originale nella trama e seducente nella realizzazione. Ultima mezz'ora da brividi. Struggente. Interpretazione sublime dell'intero cast.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazzi
 NEW
headshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costi
 NEW
navalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038291 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net