'71 regia di Yann Demange Gran Bretagna 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

'71 (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film '71

Titolo Originale: '71

RegiaYann Demange

InterpretiJack O'Connell, Paul Anderson, Richard Dormer, Sean Harris, Martin McCann

Durata: h 1.39
NazionalitàGran Bretagna 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 2015

•  Altri film di Yann Demange

Trama del film '71

Un giovane soldato britannico Ŕ accidentalmente abbandonato dalla sua unitÓ in seguito a una violenta rissa tra le strade di Belfast nel 1971. Impossibilitato a distinguere chi gli sia amico e chi no, la recluta deve sopravvivere da solo alla notte e mettersi in salvo in un paesaggio disorientante, alieno e mortale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (16 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su '71, 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Attila 2  @  27/07/2017 17:50:45
   5 / 10
Gia' all'inizio quando il soldato Britannico dice "andiamo a Belfast? Pensavo di andare in Germania!" mi son guardato stranito....ma cosa ci vai a fare in Germania nel '71.Poi si arriva a Belfast con la guerra civile in atto,scene di violenza e soldato che resta solo in territorio nemico.Da questo punto in poi poteva essere una guerra qualsiasi,il film si concentra sulle vicende del soldato che cerca di salvarsi trattando solo superficialmente la situazione del paese e le relative connotazioni sociali della situazione a Belfast in quel periodo in cui si trova.Personaggi non approfonditi,un film d'azione-guerra anonimo

IrishRay  @  26/12/2016 19:06:02
   7 / 10
Musiche post-rock azzeccatissime per accompagnare le crude, intense, fredde immagini di una Belfast martoriata dalla guerra di religioni e politica. Alcune scene mi sono rimaste dentro.

Overfilm  @  16/11/2016 18:01:19
   7 / 10
Crudo e realistico.
Adatte le musiche che aiutano a trasmettere angoscia e esser sempre nel centro del mirino...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  07/07/2016 12:50:41
   7 / 10
Film d'azione girato all'interno di un contesto sociale reale dove il vicino di casa poteva benissimo essere un tuo nemico pronto ad ucciderti. Questo è il contorno di quella Belfast degli anni '70 colpita da una guerra civile. Anche il comandante all'inizio sottolinea come i soldati andranno a Belfast, non lontano da casa, ma pur sempre nel "loro" Regno Unito.
Il protagonista è un soldato ferito unico testimone di un crudo omicidio da parte dell' IRA. Ma non sono solo loro a volerlo morto...
La situazione politica tra corruzione e violenza è ben raccontata e non fa altro che aumentare il nostro disappunto per questo sporco periodo storico.

wicker  @  13/03/2016 19:50:23
   8 / 10
Film che ha il pregio di rimanere molto fedele ai fatti storici reali ma nel contempo non perde l'adrenalica bagarre di un film di azione ..
Molto bene o'Connell.. bella fotografia con quartieri anonimi sferzati dalla guerriglia urbana..regia solida che comanda con buon ritmo la storia dedicando alle ore notturne il clou degli eventi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

TheLegend  @  28/01/2016 15:11:39
   5½ / 10
Parte abbastanza bene ma, col passare del tempo,quando la storia entra nel vivo,invece di appassionarmi e coinvolgermi ha iniziato ad annoiarmi e la visione è diventata davvero pesante.
Personaggi davvero deboli e finale scialbo.

DogDayAfternoon  @  22/01/2016 13:32:01
   6 / 10
Molto buona la regia, soprattutto nelle scene più action dell'ultima parte del film. Crudo e violento nella giusta maniera per rendere partecipe lo spettatore, il film viene purtroppo quasi totalmente rovinato da dei dialoghi veramente brutti e vuoti, con l'aggravante per noi poveri italiani di un doppiaggio molto scadente.

Peccato, se la stessa cura e attenzione alla regia e alla fotografia fosse stata messa anche nei dialoghi e sceneggiatura ne sarebbe venuto fuori un prodotto molto valido. Così com'è si lascia guardare, ma fa storcere il naso.

Alex22g  @  14/01/2016 14:07:03
   10 / 10
Ottimo film con un granissimo O'Connell (attore gia'apprezzato in unbroken di Angelina Jolie) . Lo stile visivo sporco,la regia che gioca bene con la telecamera a spalla,le ottime musiche e cast sono i pregi evidenti della pellicola che secondo me pecca solo per alcune"piccole"leggerezze a livello di scrittura e magari una durata media che si poteva allungare articolando maggiormente la trama . Difettucci comunque di poco conto che non svalutano un film riuscito e che mi ha fatto immedesimare molto con il protagonista ..Da vedere

topsecret  @  05/01/2016 18:41:03
   6 / 10
Non particolarmente succoso, anche se le premesse c'erano tutte per imbastire una storia accattivante, ma vedibile senza rimpianti.
'71 è un film sufficientemente valido dal punto di vista degli interpreti e delle tematiche che tratta, quello che non mi ha entusiasmato è lo sviluppo della vicenda che, anche se non manca di qualche scena ad impatto tensivo, non lascia un grande ricordo.
Comunque, non male, ma poteva essere migliore.

TheLory  @  28/11/2015 15:43:01
   5½ / 10
Non mi ha detto molto, demerito soprattutto di personaggi poco tratteggiati nella loro psicologia e nel loro vissuto: chi sono? Cosa pensano? Com'erano nella vita quotidiana prima di queste vicende? Preferiscono gli orsetti gommosi o le big bubble? Interrogativi del genere insomma che lasciano sospesi.
Non mi sono annoiata troppo, ma non vedevo l'ora finisse.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  16/10/2015 14:33:51
   8 / 10
Grandioso debutto al cinema di Demange, regista di serie televisive ma già con una padronanza tecnica esplosiva. Dimostra la sua bravura in questa pellicola il cui contesto storico è quello della guerra civile in Irlanda negli anni '70.
La drammaticità di questo film è spietata, una suspense palpabile per tutta la durata. Ci si trova immersi totalmente nelle vicende del militare protagonista, un po' grazie alla telecamera a spalla ma soprattutto grazie alla straordinaria bravura di Jack O'Connell. Alcune scene che vive il soldato semplice Hook mi rimarranno impresse nella memoria.
Un conflitto dove viene mostrato l'odio senza tanti ripensamenti; violenza, criminalità fine a se stessa, tradimenti per i propri interessi. Un inferno dove Hook, come del resto ogni essere umano senza distinzione di sesso o età, è solo un pezzo di carne al macello.

Federico  @  23/09/2015 11:02:25
   7½ / 10
buon film, a metà tra il drammatico e il thriller, molto superiore a tanti prodotti d'oltreoceano. Viene rappresentata molto bene la Belfast di quei tempi e le riprese fatte con camera a mano rendono perfettamente il clima concitato di certi momenti. Mi ha riportato alla mente bloody sunday di greengrass e in the name of the father (le fasi iniziali a Belfast) poi questo prende la piega del thriller, in modo egregio.

deadkennedys  @  26/07/2015 17:01:32
   8 / 10
Non ho molto da aggiungere ai commenti precedenti. Ottimo prodotto. Negli ultimi anni il distacco qualitativo fra il cinema britannico e statunitense è sempre piu netto ed è particolarmente palese, questo solco -può sembrare paradossale- nei film d'azione. Tutto sempre ben soppesato ed equilibrato.
Molto bravo corey mckinley nei panni del giovane lealista.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  28/04/2015 11:53:27
   7 / 10
Spinosa situazione quella vissuta dal soldato semplice Gary Hook, finito dietro le linee nemiche e "dimenticato" dal suo plotone in un territorio all'interno del quale appare ostico comprendere chi sia l'amico e chi invece desideri farti la pelle.
E' il 1971 e siamo in Irlanda del Nord, poco prima del fattaccio di Derry ormai noto come Bloody Sunday. Da una parte c'è l'esercito inglese supportato dai protestanti, dall'altra l'IRA di fede cattolica, con il suo feroce ambire indipendenza da Londra.
Belfast è il teatro di una guerra in cui il regista francese Yann Demange non risparmia il dettaglio crudo, sbattendoci in faccia la brutalità di un conflitto ancora più sconvolgente perchè combattuto tra quelli che definire vicini di casa è un eufemismo. Basta attraversare la strada per trovarsi davanti il nemico; qui tra sbarramenti, muri divisori di fortuna e automezzi in fiamme notiamo una separazione impensabile, addirittura all'interno degli stessi movimenti in lotta. Lealisti, esercito e indipendentisti sono egualmente scissi tra chi opta per un approccio più ragionato e chi invece non ha problemi a far scorrere il sangue.
In questo scenario urbano caotico e violento si perde Gary, spaventato e malconcio tenta di sopravvivere ad un contesto ambientale che da accogliente e protettivo passa in un amen a trappola mortale.
Il ruolo di mera carne da macello del ragazzo è perfettamente sottolineato. Gray è uno zero, che suo malgrado assume un preciso valore simbolico finendo col divenire preda cacciata un po' da tutti nel momento in cui assume un peso politico e propagandistico di un certo spessore.
Demange tratteggia un quadro doppiogiochista in cui tradimenti e biechi sotterfugi infangano i vari schieramenti restituendo un'immagine deprecabile delle fazioni in lotta.
"'71" è apprezzabile per la felice commistione proposta tra tra azione e infarinatura inerente il momento storico, il tutto vissuto attraverso un linguaggio filmico dallo stile sporco, in cui regia nervosa e colori smorti donano un tocco realistico non indifferente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/04/2015 22:51:42
   7½ / 10
'71 è un film interessante perchè non è programmaticamente una pellicola di denuncia sulla situazione problematica dell'irlanda del Nord, ma usa quel contesto per una storia che mi ha richiamato moltissimo il Carpenter di Fuga da New York. Qui non ci sono i limiti di tempo del capolavoro del regista americano, però si respira in maniera tangibile quella tensione. Un soldato costretto a lottare e nascondersi per sopravvivere, navigando fra i confini di un conflitto secolare di una Belfast spettrale, simile ad una città fantasma ma vitale nell'odio reciproco fra fazioni di cui il soldato è testimone e allo stesso tempo vittima di macchinazioni e doppiogiochismi delle sfere alte di quelle stesse fazioni che vogliono la perpetrazione di tale conflitto. Buona la regia di Demmarge che alterna momenti convulsi ed adrenalici molti belli come l'inseguimento a piedi nei viottoli della città e una buona delineazioni dei personaggi, trattati in maniera tuttaltro che superficiale. Malgrado qualche piccola forzatura della sceneggiatura è un buon film che merita di essere visto.

marfsime  @  26/04/2015 16:26:43
   7 / 10
Bel film che racconta la disavventura di un soldato inglese che dopo una sommossa nella tumultuosa Belfast rimane isolato e lasciato indietro dal suo gruppo. Bellissime le atmosfere della città..tutto sembra abbandonato a se stesso quasi fosse una città fantasma. Buon prodotto merita una visione.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3
 NEW
antropocene - l'epoca umanaapollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movie
 NEW
burning - l'amore bruciaburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)e poi c'e' katherine
 NEW
eat local - a cena con i vampiriedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondo
 NEW
i migliori anni della nostra vita (2019)i morti non muoiono
 NEW
il colpo del caneil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfie
 NEW
selfie di famigliaserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sameti presento patricktolkientony driver
 NEW
torino nera (2019)toy story 4tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991916 commenti su 41971 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net