5150 rue des ormes regia di Éric Tessier Canada 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

5150 rue des ormes (2009)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 5150 RUE DES ORMES

Titolo Originale: 5150 RUE DES ORMES

RegiaÉric Tessier

InterpretiMarc-André Grondin, Normand D'Amour, Sonia Vachon, Mylène St-Sauveur

Durata: h 1.50
NazionalitàCanada 2009
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2009

•  Altri film di Éric Tessier

Trama del film 5150 rue des ormes

5150, Rue des Ormes è la via in cui il giovane Yannick Bèrubé cade dalla bicicletta per evitare un gatto. Yannick, partito da casa, perché ha vinto un concorso per diventare regista, si troverà nei pasticci seri con un essere diabolico...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,15 / 10 (10 voti)6,15Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 5150 rue des ormes, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/11/2021 19:11:57
   7 / 10
Un film interessante che parte dallo spunto della famiglia disfunzionale a cui per ingrato destino il protagonista ne finirà invischiato. Non è tanto sulla vittima che il film si concentra ma al centro sono le dinamiche di questa famiglia apparentemente normale a tenere desta l'attenzione. Un capofamiglia tutt'altro che rozzo, serial killer con principi morali solidi e portati all'estremo. Una figlia adolescente più sociopatica del padre, una moglie casalinga sotto il giogo mentale del marito ed aggiunta una bambina che non parla mai, ma che odia il padre. Il film si muove lungo queste direttrici, evitando la scontatezza di certi clichè. Quando gli scacchi entrano in gioco il film diventa più visionario, magari senza i mezzi (leggi budget) per esserlo, però diventa ancora più anogsciante. Vincere la partita con il proprio imbattibile carceriere diventa per il ragazzo l'obiettivo per scardinare le sicurezze del primo. Essere un giusto e mettere di fronte l'errore nei confronti dell'avversario. Sceneggiatura abbastanza solida, personaggi ben caratterizzati ed un finale più che soddisfacente.

lloydalchemy  @  01/09/2012 22:11:13
   7 / 10
devo dire che questo film ti tiene ma si perde dopo un pò per poi riprendersi alla fine con qualche colpo di scena, gli attori hanno fatto un ottimo lavoro e la regia ha tenuto bene i pezzi cercando di non far crollare tutto come un castello di carte.
Consigliato vivamente :)

Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  28/07/2012 12:40:26
   6 / 10
5150 Rue des Ormes è un film sufficiente che parte benissimo e raggiunge il suo apice verso la metà dei suoi 110 minuti per poi precipitare inesorabilmente. Sì, perchè sembra che a un tratto Tessier non abbia più saputo che pesci pigliare e abbia deciso di fare la scelta peggiore per uscire dal vortice in cui era finito nel tentativo (riuscitissimo) di farvi finire i suoi personaggi: mostrare l'orrore.
Un bel film che si perde per poi ritrovarsi all'ultimo secondo. Ancora una volta aleggiano Lynch (quando si parla di onirismo come non pensare a lui) e Cronenberg. Che Tessier abbia osato troppo? Forse. Peccato che sconterà, ma che ci permette comunque di apprezzare una pellicola con tanti punti di forza, tra cui le buone prove degli attori e una fotografia all'altezza. Chiudere un occhio a volte è lecito.

lupin 3  @  24/11/2011 14:11:17
   1 / 10
Film che a primo impatto si mostra interessante, ma poi nell'ultima mezzora si perde totalmente.
Secondo me il regista alla fine era confuso e non sapeva come concludere questo lungometraggio.
Archiviabile!

sweetyy  @  24/11/2011 02:41:47
   7 / 10
Buon thriller-horror, che nonostante le quasi 2 ore di durata non pesa minimamente... Forse un pò esagerata questa fissa per gli scacchi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  13/10/2011 11:26:02
   6½ / 10
Prigioniero di una famiglia di pazzoidi.E ciò che succede ad un aspirante regista dopo un incidente in bicicletta.Nessuna attinenza però con il deforme e sanguinario parentado di Leatherface o con i sadici e squilibrati Firefly .I Beaulieu infatti danno parvenza di essere vicini modello,simili a tanti altri comunissimi nuclei famigliari conducono vita riservata e sembrano non dare fastidio a nessuno.
In realtà il padre è un giustiziere invasato mosso da un'etica suggestionata da un forte fanatismo religioso,francamente un po' pacchiana perché male approfondita.Ha come hobby quello di acciuffare e sopprimere i cosiddetti ingiusti,persone che nella vita si sono macchiate di gravi reati.Come non bastasse appare molto fiducioso nel poter riuscire a indirizzare l'aggressiva figlia maggiore sulle sue orme,con l'"allegro" quadretto domestico completato da una moglie arrendevole e da una bimba con evidenti problemi psicologici.
In un primo momento il film tiene bene sulla corda,si cerca di capire cosa stia accadendo e lo script non scava solo nel dramma del prigioniero ma anche in quello della famiglia,costretta a vivere in modo anormale.Si esplorano i rapporti tra i coniugi e soprattutto si punta l'attenzione verso il morboso attaccamento della figlia nei confronti del padre.Alcuni passaggi sono un po' troppo dilatati e i vari tentativi di fuga vengono proposti con eccessiva frequenza,quando il duello di nervi tra aguzzino e vittima trasla su una scacchiera, simboleggiato da una partita scacchi, il pensiero vola alto a modelli pericolosamente illustri.Lasciando da parte Bergman il regista Eric Tessier alterna cose elogiabili a cadute di tono sconcertanti.Ad esempio soddisfa il gusto più macabro mediante ciò che l'assassino cela in cantina,come da brividi sulla schiena è l'ultimo crudele omicidio,per contro gli inserti onirici fanno pena e alcuni approfondimenti psicologici vengono suggeriti ma poi lasciati andare con troppa facilità.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  15/06/2011 16:47:53
   7 / 10
Film avvincente ed interessantissimo, con uno sviluppo a suo modo logico ed un finale non facilmente dimenticabile, da vedere assolutamente.

Ale-V-  @  16/02/2011 03:52:55
   6 / 10
Un punto forte di questo film è che non annoia. Si lascia guardare fino alla fine, suscitando curiosità nello spettatore su cosa possa accadere di lì a breve. Il problema di questo horror/thriller canadese è ke, come la maggior parte delle pellicole di questo genere, arriva ad un punto di non ritorno, dove, "colui che comanda", deve decidere il modo in cui continuare la propria opera, e, purtroppo, prende la decisione sbagliata. Così si butta nell'immondizia (o quasi) una possibilità di creare qualcosa che rimarrà nella mente dello spettatore.
Nello specifico:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
sufficienza risicatissima....

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  15/01/2011 11:47:31
   7 / 10
wa'....il Quebec......
rikordo quando, qualke anno fa, io e la mia amika Alessandra c'eravamo "inkaponiti" di voler andare a vivere a Montreal.....demmo perfino un'okkiata ai prezzi degli affitti.....e andammo al consolato canadese, dove xò una vekkia "bakukka" non ci dette nessuna informazione dicendoci solo "Se seiete VERAMENTE interessati kollegatevi al sito...(etc)".....ma kome "veramente interessati" ???? sembravamo forse non abbastanza interessati ??? mah....
poi vabbè....Sandra si è fidanzata seriamente e si è trasferita a Roma, mentre io ho preso la via di altri "mondi"....e vabbè......ma ogni tanto, quando c'inkontriamo, ci piace rikordare 'sti fatti....eh sì....
x quanto riguarda il film....bhe, konkordo sul fatto ke non sia un vero e proprio horror, ma piuttosto un thrillerone.....e vabbè.....la storia parte in maniera già vista migliaia di volte (il klassiko giovanotto ke finisce nelle mani dell'altrettanto klassiko gruppo di psikopatici), ma......poi prende una piega interessante, kon abbastanza suspance e kolpi di scena da inkollare le persone allo skermo
(skermo....almeno nel mio kaso, xkè l'ho visto-biekamente- in streaming)
e gli attori non sono malaccio
insomma....non sarà il miglio thriller dell'anno, ma....resta un buon prodotto del genere ke non deluderà gli appassionati.....
parola di Orsetto Bundi !!!!!

marfsime  @  10/06/2010 16:46:09
   7 / 10
Davvero non male questo film..non mi aspettavo granchè ed invece non m'ha deluso. Più che horror è un thriller psicologico che racconta le vicende di Yannick un ragazzo che dopo essere caduto in bici chiede aiuto alla famiglia sbagliata incontrando un padre folle omicidia che ha in mente una sua personalissima "missione" da compiere. Carina anche la parte finale del film dove lo stesso Yannick diventa preda di una profonda ossessione che lo porterà sull'orlo della follia..un'occhiata la merita.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bros
 NEW
bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivando
 NEW
c'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mioil primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regolala seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)
 NEW
pamela, a love storyperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinterezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe woman kingtori e lokitatre di troppotre minutitriangle of sadnesstrieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun matrimonio esplosivoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036778 commenti su 48838 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ACCELERATIONBEACON POINTBENVENUTI ALLA MONSTER HIGHCAMPING PON PONCORSA CONTRO LA PAURADIMENSIONI PARALLELEDOOMSDAY DEVICEERBARME DICH - MATTHÄUS PASSION STORIESFERNANDAGERONIMO! (1962)GIOCO TRAGICOGUERRA TRA POLIZIEIL BAR DEL TELEFONOIL PRODIGIOSO MAURICEIL RE DEGLI SCACCHIIL TANGO DEL VEDOVO E IL SUO SPECCHIO DEFORMANTEINFINITY POOLKLONDIKELA RIVOLTA DEI SEMINOLELA TELENOVELA ERRANTELA VESPA E LA REGINALOVE GODMAD HEIDIMETE MIEDOOSSESSIONE (2015)PRIGIONIERA DEL PASSATOQUEI DUE - EDDA E GALEAZZO CIANOSANTA BARBARASIBELTHE BLACKOUTTHE DOMESTICTHE LAST BATTLETHE MISFITSTHE TIME MACHINE (1978)TO LESLIEUNA FAVOLA FANTASTICAUN'ESTATE A MAURITIUSZACK, CANE EROE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net