Recensione il brigante di tacca del lupo regia di Pietro Germi Italia 1952
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione il brigante di tacca del lupo (1952)

Voto Visitatori:   7,50 / 10 (4 voti)7,50Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film IL BRIGANTE DI TACCA DEL LUPO

Immagine tratta dal film IL BRIGANTE DI TACCA DEL LUPO

Immagine tratta dal film IL BRIGANTE DI TACCA DEL LUPO

Immagine tratta dal film IL BRIGANTE DI TACCA DEL LUPO

Immagine tratta dal film IL BRIGANTE DI TACCA DEL LUPO

Immagine tratta dal film IL BRIGANTE DI TACCA DEL LUPO
 

Film uscito nel 1952 in pieno neorealismo e diretto da Pietro Germi, uomo del Nord con il cuore oltre Eboli, "Il brigante di Tacca del Lupo" Ŕ tratto dall'omonimo romanzo di Riccardo Bacchelli, scrittore purtroppo ingiustamente dimenticato, autore di possenti saghe italiane da cui gli sceneggiatori della prima Rai attinsero a piene mani.

La storia si ispira vagamente alle vicende del brigante lucano Carmine Crocco (la pellicola Ŕ di fatto ambientata e girata nell'entroterra di Melfi) ma il bandito che compare a inizio film con i suoi sodali in una serie di scene di notevole impatto Ŕ in realtÓ un pretesto, poichÚ il protagonista a tutto tondo Ŕ il capitano settentrionale dei bersaglieri Giordani (Amedeo Nazzari), imponente per altezza e dai modi spicci e ruvidi, a cui si contrappone il commissario Siceli (Saro Urzý, interprete d'elezione nei film di Germi), meridionale, ex funzionario borbonico, all'apparenza cinico e viscido, ma in realtÓ buon conoscitore della realtÓ locale. Sullo sfondo la storia della giovane Zita Maria, violentata dal brigante e dal marito che vuole vendicarne l'onore macchiato.

Dietro questi personaggi che muovono i fili della vicenda, Germi contrappone la massa della popolazione del posto, interpretata da comparse locali ma anche da attori di varia provenienza (forse per sottolineare la distanza tra Nord e Sud, Germi chiama attori di parlata siciliana ma anche napoletana in un comune afflato) e anche il cospicuo gruppo dei soldati di provenienza settentrionale Ŕ ovviamente di varia origine (si ascolta anche la parlata veneta, malgrado la regione in questione sia entrata a far parte del regno d'Italia solo nel 1866, vale a dire tre anni dopo lo svolgimento dei fatti del film).

L'intento del regista Ŕ chiaro: al di lÓ di una vuota retorica che ha rappresentato l'unitÓ d'Italia eroicamente, si vuole mostrare quanto tutto sommato siano simili gli abitanti del Nord e del Sud, gente semplice, divisa dal diverso dialetto e dalla distanza, ma affratellata dalla comune fatica quotidiana e dalla voglia di fare.

Briganti e bersaglieri sono visti, complice anche la morfologia del territorio lucano, come pellerossa e soldati nordisti alla stregua di un western stile John Ford e non a caso il suono della carica, popolare ai fautori del genere, si ode pi¨ volte nella pellicola.

Le interpretazioni di Nazzari e Urzý sono sicuramente degne della fama dei due attori, peccato che il film pur partendo con intenti di denuncia e di analisi della famigerata "questione meridionale" si perda poi nella storia della giovane violata (interpretata un po' superficialmente dalla bella Cosetta Greco) sfociando cosý nella vicenda d'onore tanto cara a Germi e si concluda ex abrupto con un lieto fine decisamente appiccicaticcio, anche se forse di auspicio a una migliore relazione Nord-Sud.

Assolutamente imperdibile per chi vuole conoscere la cinematografia del grande Germi e per chi vuole sapere qualcosa di pi¨ della storia d'Italia.

Commenta la recensione di IL BRIGANTE DI TACCA DEL LUPO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 20/07/2011 16.47.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebangla
 NEW
beautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
blue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaoche fare quando il mondo e' in fiamme?
 NEW
christo - walking on water
 NEW
climax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sisters
 NEW
i morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposa
 NEW
il grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malel'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervello
 NEW
maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormaloro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!
 NEW
shelter: addio all'eden
 NEW
soledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)
 NEW
the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder parkx-men: dark phoenix

988849 commenti su 41438 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net