Recensione cattivissimo me 2 regia di Pierre Coffin, Chris Renaud USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione cattivissimo me 2 (2013)

Voto Visitatori:   7,03 / 10 (69 voti)7,03Grafico
Voto Recensore:   7,50 / 10  7,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film CATTIVISSIMO ME 2

Immagine tratta dal film CATTIVISSIMO ME 2

Immagine tratta dal film CATTIVISSIMO ME 2

Immagine tratta dal film CATTIVISSIMO ME 2

Immagine tratta dal film CATTIVISSIMO ME 2

Immagine tratta dal film CATTIVISSIMO ME 2
 

Ritorna Gru nel nuovo film d'animazione prodotto dalla Illumination Entertainment (casa di produzione anche del primo episodio).

Oggi il nostro protagonista è un uomo ben diverso da quello conosciuto nel primo film, non è più il super cattivo che tentò di rubare la luna. Ma bensì uno straordinario padre di famiglia che occupa le sue giornate ad organizzare feste e a prendersi cura delle sue tre bambine : Margo, Edith e Agnes.

Le giornate scorrono tranquillamente fino a quando nella sua vita non irrompe la giovane e bella Lucy Wilde, agente segreto al servizio della "AVL", ovvero la "Lega Anticattivi" capitanata dal direttore Silas Ramschiappa. Ciò che l'organizzazione vuole da Gru, è una collaborazione temporanea per ritrovare il pericoloso mutagene "PX-41", rubato da un laboratorio poco tempo prima. Quello che Gru è costretto a fare (non senza una riluttanza iniziale) è infiltrarsi, insieme a Lucy Wilde, in un centro commerciale per stanare il colpevole del furto.

I registi Pierre Coffin e Chris Renaud utilizzano quasi gli stessi elementi presenti nel primo : Ottime animazioni, umorismo sfrenato ma intelligente, storia accattivante e qualche nuovo elemento "sentimentale".
"Cattivissimo me 2" è quel tipo di film d'animazione che può piacere sia a grandi che a piccini, proprio grazie a standard qualitativi che vanno ben oltre il classico cartone animato per l'infanzia.

La cura delle animazioni e la buona comicità, avallata dalla presenza dei divertentissimi "minion", riescono a dare alla pellicola una giusta dimensione e a mantenerla su livelli molto alti.
Il ritmo e la storia coinvolgente aiutano a trascorrere con grandissimo piacere questi 98 minuti di film, impossibile annoiarsi di fronte a dei personaggi così geniali come Gru (doppiato da un bravissimo Steve Carrell), le tre ragazzine (Margo, Edith e Agnes) e ovviamente i minion protagonisti di quasi tutte le scene esilaranti del film.
Inoltre, in questo nuovo episodio (come già anticipato) è presente un elemento "sentimentale" segno di una più che giusta maturazione dei protagonisti rispetto al primo episodio.

"Cattivissimo me 2" è da considerarsi un'opera evolutiva, se proprio vogliamo dare un termine giusto al film, in quanto è una sorta di passo successivo alla prima pellicola, che comunque già trattava tematiche importanti come la responsabilità genitoriale e la problematica dei bambini orfani.
Temi come l'amore, la voglia di costruirsi una famiglia e l'amicizia vengono trattati con una certa maturità, questo grazie al prezioso lavoro degli sceneggiatori Ken Daurio e Cinco Paul.

La grafica e le animazioni sono uno degli elementi forti della pellicola, l'Art dirctor Eric Guillon in collaborazione con lo scenografo Yarrow Cheney riescono a spettacolizzare il film rendendolo un vero piacere per gli occhi.
In qualche modo anche le musiche riescono a ritagliarsi un proprio spazio nel film, orfani della mano del maestro Hans Zimmer, sono affidate alla cura di Heitor Pereira, compositore brasiliano che aveva già collaborato nella soundtrack del primo film.

Sia sotto l'aspetto tecnico, sia sotto il profilo narrativo il film è bello e coinvolgente, sotto certi aspetti addirittura emozionante, ottimo per passare una serata in totale relax.
Dall'inizio fino alle sequenze finali si assiste ad un ottimo “spettacolo” che riesce ad intrattenere in maniera efficiente il pubblico pagante, ma questa è comunque una caratteristica dei cartoon di nuova generazione a cui gli U.S.A ci stanno abituando in questi ultimi anni.

"Cattivissimo me 2" è l'ennesima prova che il cinema d'animazione americano per famiglie funziona abbastanza bene, ed è un'industria che riesce ancora a stupire lo spettatore con storie fantastiche e personaggi adorabili che di cattivo hanno solo il nome.

Commenta la recensione di CATTIVISSIMO ME 2 sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di HollywoodUndead - aggiornata al 30/08/2013 16.18.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008852 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net