unknown - senza identita' regia di Jaume Collet-Serra USA, Gran Bretagna, Francia, Germania 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

unknown - senza identita' (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UNKNOWN - SENZA IDENTITA'

Titolo Originale: UNKNOWN

RegiaJaume Collet-Serra

InterpretiLiam Neeson, Diane Kruger, January Jones, Frank Langella, Aidan Quinn, Bruno Ganz, Sebastian Koch, Michael Baral, Mido Hamada, Karl Markovics, Stipe Erceg, Sanny Van Heteren, Clint Dyer, Petra Hartung, Eva Loebau, Olivier Schneider, Adnan Maral

Durata: h 1.53
NazionalitàUSA, Gran Bretagna, Francia, Germania 2011
Generedrammatico
Tratto dal libro "Fuori di me" di Didier van Cauwelaert
Al cinema nel Febbraio 2011

•  Altri film di Jaume Collet-Serra

Trama del film Unknown - senza identita'

Il dottor Martin si risveglia dopo un incidente d'auto a Berlino e scopre che sua moglie non lo riconosce più e che un altro uomo si è impossessato della sua identità. Ignorato dalle autorità, che rifiutano di credergli, e perseguitato da misteriosi assassini, si trova da solo, stanco e in fuga. Aiutato da un improbabile alleato, Martin si tuffa a capofitto in questo mistero mortale che lo obbligherà a farsi domande sulla sua sanità mentale, la sua identità, e su quanto vuole rischiare per scoprire la verità.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,76 / 10 (109 voti)6,76Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Unknown - senza identita', 109 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

76mm  @  23/09/2019 12:31:10
   5½ / 10
Botti, botte, inseguimenti, esplosioni, azione frenetica, trama improbabile, voragini di sceneggiatura e approfondimento zero…gli ingredienti tipici del Neeson-movie, diventato ormai a tutti gli effetti un sottogenere dell'action movie, ci sono tutti.
Può piacere o non piacere, come il pesce ratto di fantozziana memoria...a me personalmente non fa impazzire, anche se devo riconoscere che la sua funzione d'intrattenimento a buon mercato la svolge egregiamente.
Chissà se il granitico (da non intendersi come un complimento) attore irlandese, ai tempi di Schindler's list, avrebbe immaginato la piega che avrebbe poi preso la sua carriera.
Comunque direi che gli è andata bene.

StIwY  @  30/03/2015 13:29:00
   5½ / 10
Si salva solo la prima parte, poi diventa un accozzaglia di situazioni surreali e poco credibili. La redenzione di un killer, e ovviamente non poteva mancare la gno___a di turno, sempre dappertutto come il prezzemolo. Sono presenti anche incongruenze nel plot.

InvictuSteele  @  19/03/2013 23:28:15
   5½ / 10
Thriller di spionaggio dinamico ma poco coinvolgente, trama banalotta e scontata, buona la fotografia scura e le ambientazioni Berlinesi. Il resto è discreto.
Da vedere senza grosse pretese.

DellaDuck  @  09/10/2011 14:27:48
   4 / 10
Film guardabile fino a quando non si scopre la storia

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  12/09/2011 12:56:01
   5½ / 10
Su individui immemori o vittime di un complotto paragonabile ad un incubo a occhi aperti il cinema ha già detto moltissimo e negli ultimi anni con la trilogia di Jason Bourne il bicchiere è stato colmato a sufficienza, almeno per quanto riguarda il filone action.Arriva quindi fuori tempo massimo questa produzione con ancora una volta l'attempato Liam Neeson in un ruolo di considerevole impegno fisico,con l'attore nordirlandese tutto sommato aderente al personaggio ma alle prese con una trama che appassiona solo a singhiozzo appesantita da situazioni molto convenzionali.
A tal proposito è fin troppo eloquente che una delle scene più movimentate,ossia quella dell'inseguimento in auto,annoi non poco facendo rimpiangere i poliziotteschi italiani girati con quattro lire.
Per lo meno l'enigma regge sino alla fine quando però le delucidazioni fornite non potranno annoverarsi tra quelle da tramandare ai posteri.Questo mistery infatti soddisfa poco nella soluzione del dilemma,non troppo assurdo ma anche pedestre e buttato lì nei suoi aspetti più stuzzicanti. L'inclusione di un paio di personaggi all'interno di quest'inestricabile ragnatela suona forzata,stesso dicasi per quella negligenza iniziale,ragione primaria del pasticcio,a dir poco improbabile considerata la preparazione della gente che sta dietro questa macchinazione.Jaume Collet-Serra con un occhio a Hitchcock ed un altro al cinema spionistico classico sforna un film in fin dei conti modesto e risaputo,scolastico sin dall'utilizzo degli scenari urbani.
Sufficiente l'apporto del cast con il solo Bruno Ganz ad elevarsi di mestiere poco oltre la media.

the saint  @  26/04/2011 23:52:42
   5 / 10
mah non mi ha entusiasmato, la trama sembra vista e rivista!

rob.k  @  26/03/2011 22:39:30
   5½ / 10
Vedendolo, non ho trovato lati negativi nel film in sè, è il classico thriller con il mistero da risolvere, la storia di spionaggio ecc ecc... Neeson e la Kruger non sono neanche male. Il vero problema è che non introduce sostanzialmente nulla di nuovo, a parte fare l'ennesimo pastone di film già visti e rivisti. Almeno una novità ce la potevano mettere, qualcosa di imprevedibile, un bel colpo di scena... Invece niente, tutto come da standard.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  24/03/2011 07:36:47
   5 / 10
Guardando questo thriller, sicuramente dal ritmo incalzante, mi è parso di vedere la brutta copia di Frantic di Polanski.
Il film di Jaume Collet-Serra è privo di originalità e tolte poche sequenze è davvero facilmente dimenticabile. Liam Neeson non mi è proprio piaciuto, mi è sembrato goffo e fuori parte.

muza  @  14/03/2011 14:33:15
   5½ / 10
Così così, perchè purtroppo il doppiaggio è stato poco curato e non mancano le incongruenze nel filo della trama.
Non arriva alla sufficienza perchè non si può pretendere che il finale sia credibile


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/03/2011 12.15.06
Visualizza / Rispondi al commento
axelb5578  @  13/03/2011 22:53:22
   5 / 10
Film abbastanza godibile,con ritmo abbastanza serrato,anche se con un Liam Neeson a mio parere un pò sottotono.Alcuni elementi nella storia sanno di roba già vista.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  11/03/2011 13:52:40
   4 / 10
Sembra scontato, ma la mancanza di idee nei prodotti mainstreem Hollywoodiani è una verità inconfutabile. Ennesimo thriller usa e getta, Unknown non è altro che una copia sbiadita di Frantic.

Identico nell'idea di partenza e nello scheletro narrativo - al centro di tutto come nel film di Polanski la ricerca esasperata del protagonista - differisce solo nell'ambientazione e, ovviamente, nel colpo di scena finale, anche lui, di per se, abbastanza citofonato.
E che dire di Liam Neeson? Goffo e completamente fuori ruolo, per una trama che non avvolge, non riesce ad innescare praticamente mai il meccanismo della tensione, cosa che, Polanski faceva con immensa maestria, trasportandoci in una delle Parigi più ostili mai riprese.
Bruno Ganz è l'unico che non affonda, grazie a un personaggio ambiguo e ben interpretato. Per il resto, rispolverate immediatamente una delle migliori performance di Harrison Ford e passa la paura.

3 risposte al commento
Ultima risposta 17/09/2011 14.38.29
Visualizza / Rispondi al commento
axel90  @  01/03/2011 10:33:52
   4 / 10
Implausibile, anonimo e prevedibile. "Unknown" è un action-thriller infarcito di incongruenze a livello narrativo e di una pochezza anche a livello emotivo. Coinvolgimento zero, rammarico per un attore come Liam Neeson che è totalmente spaesato e sembra aver perso completamente la bussola. Unica cosa salvabile: qualche scena d'azione e la fotografia.

TheLegend  @  01/03/2011 03:05:19
   5 / 10
Filmetto pieno di errori,prevedibile e mal concepito.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  01/03/2011 01:18:28
   4½ / 10
Uh grazie di averlo preso sul serio, ma se fosse un film comico allora meriterebbe un voto davvero alto, tante le risate che mi sono fatto davanti alla presunta intensità di Liam Neeson e del suo personaggio. Personaggio che a dirla tutta sembra una versione appena un pò più seria del Dan Aykroyd di "Una poltrona per due". Chi ha scritto la sceneggiatura di questo presunto thriller pieno di incongruenze e momenti deliranti ai limiti del ridicolo? Hollywood cerca sempre di scopiazzare Hitchcock e Polansky, ma alla fine non c'è spazio per sottigliezze e guardacaso ieri (la guerra fredda) e oggi (l'islam, le multinazionali) si ritrovano come per incanto nel matrimonio impossibile dei luoghi comuni.
Pensate, il dottor tal dei tali si trova coinvolto in un incidente, e alla guida c'è una tassista forse abusiva, senza permesso di soggiorno, che fra un tassametro e l'altro lavora in una specie di ristorante, forse è Noomi Rapace ma è più sobria, e mai che si chieda in che diavolo di situazione è stata coinvolta. Tutto DEVE sembrare naturale, ma non lo è. Neeson è totalmente privo di carisma, e quando arriva il confronto tra i due (veri presunti) mariti davanti al professore, il senso del ridicolo affiora pesantemente.
Come action movie non fa una grinza, perchè purtroppo riesce a coinvolgere quanto basta e il regista ha la capacità artigianale di azzeccare un paio di momenti niente male, come la sequenza in ospedale e (sorprendente davvero) quella alla mostra fotografica. Per il resto, è meglio eclissare ogni speranza di rileggere sullo schermo grandi esempi letterari del presente, come "Altra gente" di Martin Amis o "Le mele bianche" di J. Franzen. Qui si vola molto più in basso. Meglio rivalutare Frantic di Polansky e chiedersi perchè questo artificioso thriller riesca ad essere tanto attraente nella sua esilarante vaquità. In tal caso, mi sono divertito tanto

4 risposte al commento
Ultima risposta 02/03/2011 17.45.48
Visualizza / Rispondi al commento
Tylerdog86  @  28/02/2011 01:15:12
   5½ / 10
Niente di nuovo, non appassiona ed a tratti annoia, bravo Liam Neeson.....un filmetto da televisione.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticato
 NEW
il re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
morbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmus
 NEW
un lungo viaggio nella notte
 NEW
una intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007002 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net