fuori orario regia di Martin Scorsese USA 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

fuori orario (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FUORI ORARIO

Titolo Originale: AFTER HOURS

RegiaMartin Scorsese

InterpretiGriffin Dunne, Rosanna Arquette, Verna Bloom, Tommy Chong, Linda Fiorentino, Teri Garr

Durata: h 1.36
NazionalitàUSA 1985
Generecommedia
Al cinema nell'Agosto 1985

•  Altri film di Martin Scorsese

Trama del film Fuori orario

Un timido impiegato, Paul Hackett, trascorre una notte di terrore e mistero tra le strade più malfamate del quartiere newyorkese Soho, passando attraverso omicidi, suicidi e personaggi grotteschi…

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,11 / 10 (163 voti)8,11Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Fuori orario, 163 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

alepr0  @  06/02/2014 01:42:58
   5 / 10
Non capisco come faccia ad avere una media così alta. A mio avviso non mi è parso una gran commedia e a tratti è stato noioso.

sbracalone  @  23/11/2012 02:38:44
   3 / 10
un voto in più dell 1 per l'atmosfera coinvolgente, in stile film horror.
un voto in più anche per il fatto che dopo un oretta tutto passa, l'angoscia stempera e il film non lo si ricorda più. Davvero mediocre.
come si fa a sprecare un idea discreta in questa maniera... pessimo, privo di emozioni, non lascia niente.
a volte cade nel ridicolo, altre volte nell'assurdità.
La media alta è per il regista famoso che evidentemente influenza la solita gente che non osa pensare con la sua testa. se l'avesse fatto mister arlecchino la media sarebbe del 3, come il mio voto

5 risposte al commento
Ultima risposta 23/11/2012 14.45.40
Visualizza / Rispondi al commento
Goldust  @  15/09/2012 19:11:54
   5 / 10
Una nottata da incubo per un povero impiegato con situazioni al limite del paradosso. Anzi oltre. La regia di Scorsese è spigliata, gli attori sufficienti ma la casualità, per non sconfinare nell'assurdo, deve pur sempre avere un limite. Senza contare che i personaggi che affollano questa bizzarra notte newyorkese e con cui il tapino del protagonista ha a che fare di continuo sono appena una manciata e manco uno degno di nota ( forse quello dell'Arquette è giusto sopra la media ).
Il fatto che non faccia ridere di per sè non è un problema, visto che il film è più riconducibile al filone del grottesco che a quello della commedia.

MARMELlata  @  29/12/2010 22:28:24
   4 / 10
ok , ok ... scorsese è uno che sa il fatto suo, ma mi dispiace ma a questo film non riesco a dargli più del 4 !! ho trovato il personaggio protagonista estremamente irritante e fastidioso ... e se son riuscito ad arrivare fino alla fine è stato esclusivamente perchè ho sperato fino all'ultimo che il regista mi sorprendesse con un finale fantozziano stile fustigazione da parte della folla inferocita del povero impiegato !!

7219415  @  19/11/2010 13:31:27
   5 / 10
Non mi ha divertito proprio per niente...anzi l'ho trovato davvero insopportabile...sono arrivato alla fine a fatica...

sandrone65  @  06/11/2010 20:51:35
   5½ / 10
Mah, sarà che il film è vecchiotto (1985) e uindi bisognerebbe valutarlo con occhi differenti... ma io l'ho trovato abbastanza confuso e farraginoso... sembra che ilr egista non sappia che fare per mandare avanti il film e rilancia in continuazione proponendo situazioni gratuitamente surreali...
Non riesco a dargli la sufficienza.

JOKER1926  @  09/09/2009 21:58:28
   5 / 10
"Fuori orario" è un anomalo prodotto cinematografico del 1985 di Martin Scorsese, la pellicola nel corso degli anni è diventata una piccola "gemma" della Cinematografia del regista in considerazione anche se Personalmente giudico negativamente "Fuori orario", per Me resta un prodotto assolutamente non sufficiente con una serie (per carità) di importanti, interessanti pregi ma, allo stesso tempo, con una valanga di irritanti, clamorosi difetti.

"Fuori orario" innanzitutto presenta una trama inconsistente, insomma non esiste la storia, la regia propone al pubblico solo uno squallido intreccio di episodi modesti sorretti da una sceneggiatura colma di forzature e paradossi.
Dunque il vero problema nasce proprio dalla narrazione, o meglio dalla "non narrazione".
Il film non è un prodotto di genere drammatico e non può essere nemmeno catalogato nel genere Commedia, tale pellicola (con grosse dose di etica) può essere etichettata come film d'autore; in pratica film "particolare" che non rispetta (pregio o difetto? Opto per la seconda scelta) alcuni parametri e si butta nel grottesco presentando spesse volte picchi quasi apocalittici di banalità intrisi in dialoghi e personaggi fuori dal comune e quindi improbabili e soprattutto poco credibili.
La pellicola dura poco (quasi un'ora e mezzo) ma nonostante la "succinta" durata lo spettatore facilmente cadrà nella noia, insomma da annoverare pochissime scene, inoltre la parte finale è davvero poco entusiasmante e soprattutto lentissima.
Come pregio da segnalare la prova degli attori (buona prova ma non eccezionale) le musiche (specialmente quelle classiche che rievocano un "certo" film) e le ambientazioni molto "graziose" e soprattutto molto curate.

"Fuori orario" è dunque in conclusione un film caratteristico ma temporaneamente abbastanza deludente, poca suspence; la pellicola comunque (pregio più importante) riesce a creare una sorta di alone di magia, di "distacco", insomma la notte è chimerica e giocoforza si differenzia nettamente dal giorno regalando emozioni che sfociano, in modo consequenziale nell'amarezza e/o nel compiacimento… In pratica spaccato di una New York "double face", il giorno la formalità, il lavoro la notte la "carta", la "chiave" ipotetica di tanti sogni… (a volte a sfondo drammatico/nero…)

19 risposte al commento
Ultima risposta 10/12/2009 18.59.28
Visualizza / Rispondi al commento
SANDROO  @  15/01/2009 01:04:20
   2 / 10
Uno dei film più brutti cher abbia mai visto. Scorsese sbagliando si impara no?......

6 risposte al commento
Ultima risposta 04/02/2009 19.24.48
Visualizza / Rispondi al commento
ilmoro88  @  28/01/2008 17:40:28
   5 / 10
Forse sono l'unico che non riesce "a digerire" Scorsese, che sicuramente è uno dei migliori registi dei nostri tempi....
Devo essere sincero mi aspettavo decisamnete di più da questo film, ma sono rimasto estremamente deluso. La trama è un intreccio poco chiaro e molto confuso che termina con un finale che sembra lasciato in sospeso, come se avessero deciso di non rivelare come finisce realmente il film.
Non mi sembra che sia un film degno di questa media, anche se Scorsese è un grande regista, in questo caso non si è dimostrato all'altezza......

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/10/2008 06.00.43
Visualizza / Rispondi al commento
frangipani79  @  08/12/2006 01:23:48
   4 / 10
Un film, un aborto.
E' davvero difficile capire che cosa ci sia di tanto eccezionale in Fuori Orario.

Giusto per chiarire, si svolge a Borgo Tre Case o a New York ? No, perché si gira e si gira, ma si incontra sempre quella mezza dozzina di persone, che tra l'altro molte sono relazionate fra loro.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

La sceneggiatura fa acqua da tutte le parti. Insomma, si possono accettare delle "piccole" forzature per far accadere 1, al massimo 2 fatti che però siano vitali per il film, ma è tutto un far coincidere astrusità per cosa, poi ? Raccontare una notte di un uomo, 1000 miglia al di là dell'improbabile ?

Gli attori non sono neppure bravi; svogliati, arcigni. Le musiche, a parte la scena finale, non esistono.
Mentre Cercasi Susan Disperatamente (dello stesso anno e sempre con la Arquette) era un film leggero ma intrigante (la vita notturna, le atmosfere anni 80, la voglia di evadere), Fuori Orario racconta di un uomo già stressato del suo lavoro, ma anche inetto nei rapporti sociali (illude le donne per una stupida telefonata, risponde male). Per questo non regge. Ha troppe pretese (fallite) per essere un film d'autore, ma non è neanche una commedia.

9 risposte al commento
Ultima risposta 18/10/2008 06.12.16
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
fabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontano
 NEW
lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998885 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net