scrubs - medici ai primi ferri - stagione 5 regia di Michael Spiller, Bill Lawrence, Rick Blue, Zach Braff, Chris Koch, Jay Alaimo, Will Mackenzie, Ken Whittingham, altri USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVscrubs - medici ai primi ferri - stagione 5 (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 5

Titolo Originale: SCRUBS SEASON 5

RegiaMichael Spiller, Bill Lawrence, Rick Blue, Zach Braff, Chris Koch, Jay Alaimo, Will Mackenzie, Ken Whittingham, altri

InterpretiDonald Faison, John C McGinley, Ken Jenkins, Zach Braff, Sarah Chalke, Neil Flynn, Judy Reyes, Robert Maschio, Sam Llord

Durata: h 0.24
NazionalitàUSA 2006
Generecommedia
Stagioni: 9
Prima TV nel Gennaio 2006

•  Altri film di Michael Spiller
•  Altri film di Bill Lawrence
•  Altri film di Rick Blue
•  Altri film di Zach Braff
•  Altri film di Chris Koch
•  Altri film di Jay Alaimo
•  Altri film di Will Mackenzie
•  Altri film di Ken Whittingham

Trama del film Scrubs - medici ai primi ferri - stagione 5

Quinta stagione di Scrubs.

Film collegati a SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 5

 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 1, 2001
 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 2, 2002
 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 3, 2003
 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 4, 2004
 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 6, 2006
 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 7, 2007
 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 8, 2009
 •  SCRUBS - MEDICI AI PRIMI FERRI - STAGIONE 9, 2009

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,06 / 10 (8 voti)8,06Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Scrubs - medici ai primi ferri - stagione 5, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Kyo_Kusanagi  @  15/04/2020 15:28:21
   8 / 10
Primi segni di stanchezza fisiologica direi,ma sempre alti livelli. Qualche piccolo cambiamento di ruolo dei personaggi, ma la formula funziona sempre

marcogiannelli  @  19/04/2016 17:23:27
   8½ / 10
leggero calo rispetto alle prime 4 stagioni, specie perché Cox è un gradino sotto

Invia una mail all'autore del commento brabus  @  30/01/2016 22:26:48
   9 / 10
Serie vista solo ora scaricata da internet. ...
Devo dire che è una delle serie piu belle e divertenti
Grande dott. Cox

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  03/06/2014 20:21:57
   7 / 10
Buona anche la quinta.

hghgg  @  20/04/2014 15:59:26
   7 / 10
Ancora ci siamo, ci siamo eccome. "Scrubs" resta il gradevole prodotto d'intrattenimento visto nelle precedenti 4 stagioni. Divertente, semplice, da guardare col cervello in stand-by. I personaggi si evolvono (nel senso che ora J.D. e Elliot sono medici di ruolo, lei poi diventerà medico privato, e così via) lo schema delle situazioni e lo stile narrativo ovviamente rimane assolutamente lo stesso, usato sicuro. Questa stagione sublima il rapporto d'amicizia tra J.D. e Elliot, in particolare forse negli episodi 5x03, 5x14 e 5x24 ("La mia lista", "Il mio inferno privato" e "La mia transizione"), in particolare nella 14esima forse, con l'accettazione da parte di J.D. del suo specializzando Keith (un coso inutile) come nuovo fidanzato di Elliot, in nome della loro amicizia. Se come personaggi "singoli" J.D. e Elliot avevano senza dubbio dato il meglio di loro nelle tre stagioni precedenti (pur funzionando bene anche in coppia e risultando molto divertenti) e a ben vedere anche nella prima stagione, come "accoppiata di personaggi" come "coppia di personaggi" come "interazione" i due in questa quinta stagione sono probabilmente al massimo, a livello comico e a livello "drammatico" (d'obbligo le virgolette). E si, sono tra quelli che li preferisce come amici, ma di brutto, rendono tantissimo così e Zach Braff e Sarah Chalke se la cavano molto bene, mostrando un'ottima intesa e collaudati tempi comici. Come detto invece, quando c'è il tira e molla sentimentale non mi interessano più di tanto, soprattutto a lungo andare (fa eccezione il finale della terza stagione, perfetto) pur rimanendo gradevoli. E il tira e molla c'è praticamente sempre, mentre in questa quinta il rapporto è molto più incentrato sulla loro forte amicizia, ora si perfettamente recuperata e apparentemente più matura dopo l'assestamento graduale e costante della quarta stagione (vedi sempre 5x03). Nella sesta invece, l'evolversi del noiosissimo rapporto di Elliot con Keith e la nuova situazione di J.D. con l'urologa Kim li porterà a distanziarsi nonostante il rapporto d'amicizia rimanga teoricamente perfettamente intatto come nella quinta, solo che a volte be, non hanno più il tempo di cagàrsi a vicenda. Risultato ? Due dei personaggi migliori invischiati in storyline noiose e lente e spesso dannosamente divisi o poco sfruttati in coppia, ovviamente fino al finale della sesta eh be... Ma fortunatamente tutto questo nella quinta è ancora lontano.

Comincia a calare Cox. Intendiamoci resta uno dei personaggi migliori e più divertenti, è ancora in forma ma qui aveva già detto tutto e pur restando uno spasso comincia a sapere di stantio e ripetitivo. Il personaggio però ha ancora abbastanza carisma da continuare a divertire e ciò vale anche per Cox in relazione con Jordan, personaggio per cui vale più o meno lo stesso discorso fatto per Cox.

Kelso resta un gran personaggio e in questa quinta stagione ha dei momenti splendidi, forse è la sua stagione migliore ? Potrebbe, perché no.

Bene anche Turk quand'è in coppia con J.D. molto divertente, decisamente meno con Carla, anche se finalmente rimane in cinta e almeno con 'sta cosa la smettono di rompere l'anima.

Epocale torrente di gravidanze nell'ultima puntata, Carla e Turk per primi, poi di nuovo Cox e Jordan (ciò darà vita ad uno dei momenti più belli della sesta stagione) e infine J.D. e Kim. Rimane fuori Elliot, tutto rimandato alla nona, che ha un minimo (minimo e sottolineo minimo) di senso solo per questo motivo.

Puntate nel complesso tutte buone però rispetto alle stagioni 2-3 e 4 si comincia ovviamente a perdere in freschezza e a guadagnare in ripetitività. Diventano quindi un po' più irritanti le "moralette" con voce fuori campo di fine puntata.

Dimentico qualcuno ? Il miglior personaggio della serie ? Be, ma è sempre lui, che c'è da dire. L'Inserviente è lo zenith comico di "Scrubs" fa più o meno sempre le stesse cose ma si inventa sempre qualcosa di diverso, quindi c'è poco da dire ma tanto da ridere con lui (le mitiche sequenze dello sguardo torvo con sotto "Koyaanisqatsi" di Philip Glass...) è un paradosso lo so. Folle e surreale e poi comincia a riprendersela di brutto con J.D. mentre nella quarta era iniziata una mezza devastante rivalità con Cox comunque non totalmente abbandonata in questa stagione ma mutuatasi in una sorta di duro rispetto reciproco. Esilarante.

Comunque c'è da dire che gli attori in queste prime cinque stagioni hanno fatto un lavoro dignitosissimo. Sono in parte, hanno i tempi comici giusti, certo affrontano personaggi bi-dimensionali e molto semplici ma lo fanno donandogli vita e personalità in modo da renderli memorabili. E riescono a farlo in molti nel cast. Zach Braff tratteggia il SUO personaggio e rende davvero J.D. indimenticabile, i suoi viaggi mentali (pur essendo spassosi la metà delle volte e inutili l'altra metà) sono un marchio di fabbrica così come la sua espressione ebete. L'amico di sempre Donald Faison (Turk) forma con lui una coppia dall'intesa perfetta e come detto prima, grande intesa anche con Sarah Chalke, brava a tenere (probabilmente volutamente altrimenti non avrei detto brava) sempre in bilico Elliot tra l'adorabile, l'esilarante e l'irritante e anche lei capace di rendere la sua "dottoressa bionda" assolutamente memorabile. E c'ha anche una certa "presenza scenica" che non si butta mai via.

E poi John C. McGinley e il suo istrionico, folle Cox, il grandissimo Neil Flynn che improvvisa in continuazione e ci regala il miglior personaggio della serie (ancora devo dire chi è ?) e il Kelso di Ken Jenkins, ma anche la stessa Christa Miller-Lawrence, cocca dell'autore ma utilizzata benissimo dal marito.

La serie di Bill Lawrence chiude forse qui il suo periodo di massimo splendore, nonostante ciò per me non ci sarà successivamente un calo così drastico; non ho mai considerato "Scrubs" una comedy capolavoro ma semplice e riuscito intrattenimento quindi ho preso "generosamente" il calo dalla sesta in poi, continuando a vederlo con piacere. Per me sesta e ottava (la settima è effettivamente scialba ma ha avuto vari problemi di produzione) sono sempre più o meno su questo livello "medio".

Buona quinta stagione, comunque. E sguardo torvo a tutti.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  08/02/2014 14:33:42
   8½ / 10
Per me, il calo ancora non c'è e la quinta continua ad essere frizzante.

7219415  @  08/02/2014 13:30:51
   8½ / 10
Unico! Dottor Cock idolo assoluto

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  07/02/2014 18:22:37
   8 / 10
I protagonisti sono diventati dei medici di ruolo, gli vengono assegnati degli specializzandi della quale saranno i mentori, neanche a dirlo uno di questi diverrà l'oggetto sessuale (Travis Schuldt) del Dr. Elliot, JD si consolerà a fine stagione con Elizabeth Banks, altre ospitate quelle di Alexander Chaplin tossicodipendente sapiente nell'imbrogliare i medici, Gary Busey veterano del Vietnam, Mandy Moore nuova ragazza tonta di JD conosciuta in un appuntamento al buio, Kareem Abdul-Jabbar e Billy Dee Williams cameo di se stesso, una delle tante citazioni a Star Wars. La serie pur buona, dopo una 70ina di puntate logicamente inizia a pagare la naturale stanchezza che un format proposto reiteratamente finisce col far subire agli spettatori. Le guest star sono l'appiglio per creare qualcosa di nuovo, ma da qui in poi, a mio parere sbagliando, gli sceneggiatori iniziano a circoscrivere la narrazione sui personaggi originali della serie finendo con l'esaurire e riciclare vecchi spunti.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a' la recherchea passo d'uomoamazing - fabio de luigi - stagione 1anatomia di una cadutaancora volano le farfalleappendagearkie e la magia delle luciassassinio a veneziaasteroid cityballerina (2023)bersaglio d'amorecallas - parigi, 1958casanova operapop - il filmcassandroc'e' ancora domanicento domenichecimitero vivente - le originicinque stanzeclub zerocomandante (2023)
 NEW
con la grazia di un diodark harvest
 NEW
diabolik chi sei?do not disturb (2023)doggy styledogman (2023)
 NEW
doppia coppiadoppio passodream scenario - hai mai sognato quest'uomo?enzo jannacci vengo anch'iofair play (2023)felicita'fisherman's friendsfive nights at freddy'sflora and sonfoto di famiglia
 NEW
godzilla minus onegood vibesgorgonagran turismo - la storia di un sogno impossibileheartless - senza cuoreholiday
 NEW
home education - le regole del malehunger games - la ballata dell'usignolo e del serpente
 NEW
i limoni d'invernoi mercen4ri - expendablesil caftano bluil canto del pavoneil castello invisibile
 NEW
il cielo bruciail confine verdeil convegnoil faraone, il selvaggio e la principessail grande carroil lato oscuro della luz del mundoil libro delle soluzioniil meglio di teil migliore dei mondiil mio amico tempestail mio grosso grasso matrimonio greco 3il paese dei jeans in agosto
 NEW
il paese del melodrammail pi¨ bel secolo della mia vitail terrorista nella testain fila per duein the fireinfinitiio capitanojoika - a un passo dal sognokillers of the flower moonla caduta della casa degli usher - miniseriela chimerala festa del ritornola fortuna e' in un altro biscotto
 NEW
la guerra dei nonnila guerra del tiburtino iiila moglie di tchaikovskyla seconda chancela sediala verita' secondo maureen k.l'altra vial'esorcista: il credentel'imprevedibile viaggio di harold fryl'invenzione della nevelubol'ultima luna di settembrel'ultima volta che siamo stati bambinimafia mammamamma qui comando iomary e lo spirito di mezzanotteme contro te: il film - vacanze in transilvaniami fanno male i capellimimi' - il principe delle tenebremisericordiamurnapoleon (2023)nata per tenessuno ti salvera'non credo in nientenormalenyad - oltre l'oceanoold dadspain hustlers - il business del dolore
 NEW
palazzina lafpasolini. cronologia di un delitto politicopatagoniapaw patrol - il super filmpetites - la vita che vorrei... per tephobiapovere creature!quiz ladyreptileretributionriabbracciare parigirustinsaw xsick of myself
 NEW
silent night - il silenzio della vendettaslotherhouseslysoldato petersorella mortestrange way of lifesuitable fleshtalk to me (2022)thanksgiving (2023)the burial ľ il caso o 'keefethe creator
 NEW
the holdovers - lezioni di vitathe killer (2023)the marvelsthe new toythe nun 2the old oakthe palacethe pigeon tunnel - ritratto di john le carre'
 NEW
the piper (2023)titinatotally killertrenque lauquentrolls 3 - tutti insieme
 NEW
un anno difficileun weekend particolareuna sterminata domenicauomini da marciapiedevolevo un figlio maschioyuku e il fiore dell'himalaya

1045057 commenti su 50079 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

EL CUCOKILLING GAZAMIRANDA'S VICTIMNEXT SOHEEOOP SAGASI SALVI CHI PUO'!THE MARSH KING'S DAUGHTERTHE SOUND OF SUMMERTHIS IS MY LANDů HEBRONWHERE THE DEVIL ROAMS

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net