romanzo criminale - stagione 1 regia di Stefano Sollima Italia 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVromanzo criminale - stagione 1 (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ROMANZO CRIMINALE - STAGIONE 1

Titolo Originale: ROMANZO CRIMINALE - LA SERIE- STAGIONE 1

RegiaStefano Sollima

InterpretiFrancesco Montanari, Vinicio Marchioni, Alessandro Roja, Marco Bocci, Daniela Virgilio, Andrea Sartoretti

Durata: h 0.55
NazionalitàItalia 2008
Generedrammatico
Stagioni: 2
Prima TV nel Novembre 2008

•  Altri film di Stefano Sollima

Trama del film Romanzo criminale - stagione 1

Amori, dinamiche familiari, nevrosi, amicizie, rancori fanno da contrappunto alla vicenda principale, quella di un gruppo di criminali che per quasi quindici anni, dal 1977 al 1990, ha accarezzato un'illusione: quella di conquistare Roma. Il Libanese, il Freddo, il Dandi, Patrizia, il commissario Scialoja sono alcuni dei personaggi ispirati alla vera storia della banda della Magliana.

Film collegati a ROMANZO CRIMINALE - STAGIONE 1

 •  ROMANZO CRIMINALE - STAGIONE 2, 2010

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,56 / 10 (25 voti)8,56Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Romanzo criminale - stagione 1, 25 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

camifilm  @  14/09/2021 17:41:47
   7½ / 10
Non è la storia pura della banda. È un romanzo.
Attraverso la storia dell'Italia di quegli anni, vuole raccontare a parer mio i legami umani di amicizia e interesse che nascono sin da ragazzini.
Comprese le vite di chi gira intorno. I finti buoni e finti cattivi.

L'inizio della stagione è legato al finale della seconda. Le scene chiariscono come tutto sia stato inutile, sostanzialmente. Per tutti, anche per la polizia... Diciamo i buoni, dei palazzi.
Perché chi muove i fili è sempre in alto, non si mostra.

Va tutto visto, fuori da contesto criminale storico... Che non è negli intenti del prodotto.

A parer mio nelle ultime puntate viene troppo calcata la mano sul personaggio principale della banda, espressioni troppo modeste identiche.

Ci sono dei momenti anche ironici....

lukef  @  11/12/2020 11:09:23
   7 / 10
Una serie discreta e godibile, migliore dell'omonimo film. 
Belle le ambientazione, le musiche e anche la costruzione dei personaggi che risultano più credibili e meno seriosi, con qualche infarcitura di umorismo romanesco che spesso riesce a strappare una risata.
Mi sarebbe piaciuto un maggior rispetto per la storia vera, cosa che avrebbe sicuramente costituito un valore aggiunto in termini di interesse e conoscenza storica.
Attori ben calati nella parte anche se non tutti all'altezza, soprattutto per quanto riguarda i ruoli femminili, e regia incostante. Nella parte centrale della seconda stagione si registrano 2/3 episodi inguardabili sia per gli espedienti narrativi che dal punto di vista tecnico (certe scene sembra di guardare "un posto al sole").
In generale la prima stagione è migliore della seconda, che però si riprende nel finale.
Come tanti prodotti del genere, ha il solito problema di mitizzare il crimine ma tutto sommato ci siamo abituati e comunque l'epilogo triste aiuta un po' a scoraggiare gli eventuali emulatori di cattivi costumi.
Consigliata.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  26/08/2019 12:21:31
   8½ / 10
Ho atteso molto per vedere questa serie poichè non pensavo che dal grande al piccolo schermo il passaggio andasse così bene.
Soprattutto il cast mi ha stupita, assolutamente all'altezza del film di Placido e lì il cast era davvero incredibile.
Vista tutta d'un fiato.
Consigliata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  10/07/2019 15:55:54
   8 / 10
Bellissimo, Romanzo Criminale mi ha lasciato di stucco, se non fosse arrivato Gomorra (le prime due stagioni), probabilmente sarebbe la miglior serie tv Italiana di sempre.
La prima stagione di Romanzo Criminale racconta in maniera accurata e talvolta anche veritiera, l'ascesa all'apice della ricchezza e del potere della Banda della Magliana, storica banda malavitosa romana, formatosi negli anni 70, coinvolta in maniera diretta e indiretta in alcuni fatti che hanno caratterizzato gli anni di piombo.
Azione, intrighi, tradimenti, suspense sui dialoghi e sull'introspezione psicologica, in Romanzo Criminale possiamo trovare tutto quello che si richiede ad un degno gangster movie, con delle ambientazioni molto accurate e un'ottima scenografia.
Il ritmo è sempre alto ma si abbassa arrivando anche a momenti più riflessivi, si aproffondisce molto l'aspetto psicologico dei personaggi e le loro vite.
La seconda parte di stagione mi è piaciuta di più, si vede chiaramente l'inizio delle problematiche interne della banda, le puntate 10 e 12 mi sono piaciute molto e a mio avviso sono le migliori della stagione.
Dal punto di vista dei protagonisti bisognerebbe fare un monologo, ti entrano in testa e non se ne vanno, la figura del Libanese, il Dandi, Il Freddo, Il Bufalo ecc sono figure iconiche, immortali, grazie ovviamente anche alle interpretazione degli attori, a mio avviso quasi perfette.
Il mio preferito è il Freddo, ma anche il Libanese, il Bufalo, il Dandi, Ricotta, Il Nero, mi sono piaciuti molto, gli altri mi sono piaciuti meno rispetto a quelli citati, ma non per questo sono meno incalzanti e convincenti. Il racconto dell'ascesa e discesa del Libanese è straziante, nell'ultima scena (ma anche in altre situazioni) sotto casa della madre mi sono quasi commosso.
Lievemente inferiore a Gomorra (almeno dal punto di vista del gusto personale), ma di certo un capolavoro made in Italy, conoscevo poco la storia della banda della Magliana, ma grazie a Romanzo Criminale mi sono informato molto riguardo alla storia e tutto quello che la circondata in quegli anni, mi sono pure comprato il libro le verità del Freddo che racconta la storia, i delitti, i retroscena, dell'ultimo boss vivente della Banda della Magliana.

Goldust  @  23/09/2017 11:19:16
   7½ / 10
Azione, ambientazioni curate, personaggi che ti si stampano in testa, regia fluida e musiche indovinate: fino all'avvento di Gomorra è stata senz'altro la miglior serie tv italiana, quella almeno che aveva più cose da dire. A volte gli eventi vanno un pò di fretta e gli attori non sempre sono all'altezza ma vabbè, sono difetti trascurabili.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  07/07/2017 19:25:44
   7 / 10
Ero molto scettico prima della visione di questa serie tv visto che il film del 2005 non mi era piaciuto ma mi sono dovuto ricredere, anche perché questa serie ha poco a che vedere col film. Attori bravi (il Dandy il "peggiore") e ben caratterizzati, sei incentivato a vedere l'episodio successivo, quindi è una serie che ti prende, finale bello.

Biasx  @  14/05/2017 12:29:34
   9½ / 10
Indubbiamente la serie tv migliore mai fatta in Italia (insieme alla prima stagione di Gomorra). Personaggi assolutamente ricuciti su ogni determinato attore, musiche eccezionali, dialoghi magistrali, sceneggiatura ottima, ambientazione perfetta. E poi ancora azione e ritmo che per una serie tv sono sempre fondamentali. Peccato che il nostro Paese faccia sempre un po' fatica a sfornare prodotti così.

fedewarrior  @  17/11/2016 20:21:20
   10 / 10
credo di non aver mai dato un 10, forse a qualche capolavoro di tarkovskij, ma qui non posso davvero esimermi.

sono state prodotte molte grandissime serie sul tema (gomorra, narcos), ma qui veramente siamo su un altro pianeta a livello di tutto. chapeaù

the saint  @  06/10/2016 09:36:13
   8½ / 10
non mi è piaciuto il fim!!
la serie è tutta una altra cosa..
Sollima è un fenomeno!

gemellino86  @  23/04/2016 19:44:27
   9½ / 10
La prima stagione è imperdibile. Episodi entusiasmanti e con dialoghi straordinari. Assolutamente da vedere.

Inn10  @  07/12/2015 00:39:35
   8 / 10
Con molto ritardo ho visto questa serie di cui ho sempre sentito parlare bene. Mi è piaciuta molto questa prima stagione anche se la ritengo inferiore rispetto a "Gomorra la Serie" sempre di Sollima. La recitazione da parte di alcuni personaggi non sempre mi ha convinto ma il personaggio del Libanese è trattato in maniera stupenda ed è di gran lunga il più convincente. Infatti l'ultima puntata che è tutta incentrata sulla sua vicenda interiore risulta essere di una qualità superiore rispetto alle precedenti ed il suo drammatico finale a parer mio è quanto di meglio abbia offerto la tv italiana da anni.

enigmista  @  15/11/2015 10:56:15
   8½ / 10
Buonissima serie, bravi gli attori, bravissimo Sollima. La vidi con grande interesse e ancora oggi quando trovo qualche episodio in tv lo rivedo con piacere.

hghgg  @  19/10/2015 18:59:54
   7½ / 10
Bella, ma personalmente ci andrei molto piano con certi elogi esagerati. Sollima (che ora si è forse "superato" con "Suburra") comunque rivitalizza il gangster movie in salsa italiana, anzi Romana, in maniera complessivamente egregia seppure con un prodotto non esente di difetti sia a livello tecnico (non fa schifo anzi ma certe volte è molto televisiva nel peggior senso attribuibile al termine in questo il film è molto sopra) che per quanto riguarda alcune interpretazioni-personaggi. Va fortissimo invece per quanto riguarda il ritmo, il coinvolgimento e la capacità di rendere disturbante, appassionante e mai noiosa l'epopea criminale qui narrata, liberamente tratta dalle vicende della cosiddetta "Banda della Magliana" che agì a Roma tra la fine degli anni '70 e i primi anni '80 (i vari componenti originari almeno, prima che le faide interne e le vendette li portarono a sparire tra carceri e cimiteri tra fine '80 e anni '90).

Lasciando stare la verosimiglianza storica, visto che si cambia e modifica un po' tutto come sempre in questi casi e va bene così, la serie è appassionante, dal ritmo serrato e con impennate che davvero rendono onore al genere del gangster movie.

Ha anche meritato il successo che ha avuto, ha saputo rivolgersi ad un pubblico ampio pur restando un prodotto televisivo di buona qualità, peccato per l'esaltazione barbara di alcuni dementi che hanno cominciato ad idealizzare a "mito" i personaggi di Libano, Freddo ecc. (che sono buonissimi personaggi, ci tengo a dirlo) e, ci spero, almeno parte di loro senza nemmeno sapere chi sono o a chi sono ispirati quei personaggi (tipo, io ogni volta che vedevo il Dandi, altro ottimo personaggio, mi sentivo il brivido "della mèrda" nelle ossa).

Vabè, Libano è trattato bene e interpretato in maniera funzionale, come nel film è uno dei più vicini alla sua controparte reale, la sua ascesa e caduta perno della prima stagione è davvero scritta e portata avanti benissimo ed è ottima la scena del suo omicidio. Dandi e il Bufalo e Scialoja sono ben interpretati da Roja, il bravo Sartoretti (già uno dei tre sceneggiatori in "Boris" molto versatile direi) e Bocci. Qualche personaggio secondario valido (secondo me, Scrocchiazeppi e Fierolocchio ad esempio) e qualche roba insopportabile tipo Patrizia che senza offesa ma non ce la faccio a sentire la Virgilio quando apre bocca...

Roma grande ambientazione ben resa ma senza una forza tale nella fotografia e nella regia da farla diventare vera "Protagonista".

Tante le scene memorabili bisogna dire, in una serie che pur non essendo un capolavoro è un esempio di buona televisione e di buon gangster-movie, Sollima ha creato un prodotto che funziona bene, è bravo e dopo un film così e così ("ACAB.") ora lo ha dimostrato finalmente anche su grande schermo.

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  31/08/2015 14:16:57
   8½ / 10
La piu' bella serie televisiva italiana mai realizzata a mio avviso. L'unica con un respiro internazionale. Eccellente.

7219415  @  17/08/2015 01:10:47
   9 / 10
Davvero una serie eccellente!

Project Pat  @  24/06/2015 18:29:50
   8½ / 10
Ah-ah..!! Non l'avevo ancora commentata? Imperdonabile.
Se è considerata una delle serie made in Italy migliori degli ultimi anni, ma anche migliori in assoluto, un motivo ci sarà. Ci può stare tra l'altro che si bistratti Sky (per quanto improbabili possano esserne i motivi), ma sulle serie tv di sua produzione proprio non gli si può dire nulla, Sky sa perfettamente come se ne realizza una. Da vedere e basta perché ogni commento è superfluo. Da evitarne i paragoni col film di Placido nel 2005, i quali per la maggior parte lo vogliono ad essa inferiore, anzitutto perché non hanno proprio senso (trovo che non si possano paragonare, a prescindere dal tema trattato, tre ore di film con decine e decine di una serie tv, bisogna prendere atto del fatto che, preso singolarmente, il film di Placido era e rimane anch'esso un bellissimo prodotto), in secondo luogo perché lo si dovrebbe al contrario ringraziare: se esso allora non avesse avuto il successo che ha avuto (sia di pubblico, sia di critica, con ben otto premi David di Donatello vinti), chissà mai se questa serie sarebbe stata realizzata.

maitton  @  16/05/2015 01:18:37
   7½ / 10
Autentico pioniere della serialita' italiana, racconto crudo e avvincente che appassiona fino alla fine.
Merita.

alex94  @  05/04/2015 11:47:43
   8½ / 10
Grandissima prima stagione,molto cruda e coinvolgente,ben diretta e recitata in modo tutto sommato soddisfacente,da vedere assolutamente.

outcast  @  28/02/2015 12:46:29
   10 / 10
La serie cult che ha fatto tornare di moda il poliziesco italiano, ammesso che lo sia mai stato. Una volta iniziata non puoi staccarti. Se non ci autocensuriamo nel solito buonismo cattolico non siamo secondi a nessuno.

Il Torturatore  @  14/01/2015 23:53:49
   9 / 10
Assolutamente la migliori serie per ora mai fatta in Italia.I personaggi principali soprattutto hanno una recitazione straordinaria,molto bravo anche Bocci nel ruolo del commissario Scialoja come anche Daniela Virgilio nel ruolo di Patrizia.Le scene d'azione poi sono da oscar.Da guardarla anche mille volte nella vita assolutamente!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  20/12/2014 12:40:48
   9 / 10
Impresa non certo facile, é evidente tuttavia che il passaggio dal grande al piccolo schermo è stato talmente indolore da risultare fin troppo semplice, visto dall'esterno. Romanzo criminale non solo ha avuto un buon adattamento, la scelta degli attori si è rivelata altrettanto decisiva tanto da non far rimpiangere gli interpreti cinematografici (e parliamo di Favino, Rossi Stuart e Santamaria, non pincopallo qualsiasi). Sollima si rivela inoltre fatto della stoffa buona del padre con all'attivo già buoni risultati sul grande schermo (A.c.a.b.), dove secondo me aveva già iniziato un percorso di riscoperta di quei generi cinematografici ormai scomparsi dal cinema italiano. Sulla falsariga del film, la stessa serie si sviluppa come quelle storie di malavita che avevano fatto la fortuna e la grandezza di Di Leo, il quale sono convinto sarebbe compiaciuto di questo ottimo risultato. Eccellenti riscontri anche all'estero, il che significa che l'Italia non è solo Don Matteo o Un medico in famiglia e boiate simili.

peppe87  @  12/12/2014 23:16:40
   10 / 10
che altro fare se non togliersi il cappello e mettere un 10... senza dubbio la miglior serie tv italiana di tutti i tempi.. l'unica che puo guardare dall'alto in basso tante produzioni americane..

un gioiello nostrano da incorniciare

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  12/12/2014 21:41:14
   9 / 10
Probabilmente la miglior serie italiana di sempre. Paga soltanto le recitazioni alcuni attori non all'altezza (quello del Dandi su tutti).

werther  @  15/09/2014 08:44:33
   8 / 10
Prima stagione bellissima, intensa, cruda con una sceneggiatura che porta lo spettatore a voler vedere una puntata dietro l'altra riuscendo a mantenere costante l'interesse. Cast azzeccatissimo, bravissimi tutti.

guidox  @  22/06/2014 15:11:47
   10 / 10
semplicemente favoloso.
ambientazioni anni Settanta-Ottanta ricreate alla perfezione, personaggi scolpiti e modellati divinamente da attori che danno il meglio, la storia che incalza senza un momento di fiacca.
se il film era buono e poco più, qui per me siamo di fronte al telefilm italiano migliore che sia mai stato realizzato, addirittura una spanna sopra a tanti prodotti americani di genere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holiday
 NEW
gold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'italia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salento
 NEW
la mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
mistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpleasurequel che conta e' il pensiero
 NEW
revolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulan
 NEW
tenebrathe batmanthe black phone
 NEW
the deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzitop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostraunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030463 commenti su 47839 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net