prison break - stagione 4 regia di Michael Watkins, Brad Turner, Randall Zisk, Robert Mandel, Jace Alexander, altri USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVprison break - stagione 4 (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PRISON BREAK - STAGIONE 4

Titolo Originale: PRISON BREAK - SEASON 4

RegiaMichael Watkins, Brad Turner, Randall Zisk, Robert Mandel, Jace Alexander, altri

InterpretiDominic Purcell, Wentworth Miller, Robin Tunney, Peter Stormare, Amaury Nolasco, Marshall Allman, Wade Williams, Paul Adelstein

Durata: h 0.43
NazionalitàUSA 2008
Generethriller
Stagioni: 6
Prima TV nel Settembre 2008

•  Altri film di Michael Watkins
•  Altri film di Brad Turner
•  Altri film di Randall Zisk
•  Altri film di Robert Mandel
•  Altri film di Jace Alexander

Trama del film Prison break - stagione 4

Michael riesce a scovare Gretchen e Whistler a Los Angeles, ma non fa in tempo a farsi dire dai due tutto ciò che è successo alla sua Sara.

Film collegati a PRISON BREAK - STAGIONE 4

 •  PRISON BREAK - STAGIONE 1, 2005
 •  PRISON BREAK - STAGIONE 2, 2006
 •  PRISON BREAK - STAGIONE 3, 2007
 •  PRISON BREAK - THE FINAL BREAK, 2009
 •  PRISON BREAK: RESURRECTION - STAGIONE 5, 2017

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,13 / 10 (4 voti)4,13Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Prison break - stagione 4, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Sbrillo  @  19/05/2018 22:30:41
   6 / 10
dopo la terza stagione, dove già si erano persi per strada i livelli top delle prime due stagioni, qui sembra che la situazione non migliori...con l'aggravante che le puntate sono tornate a 22 però....!! si va avanti per inerzia in attesa che tutto finisca..le idee geniali sembrano infatti venire meno...

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  06/06/2014 16:38:50
   4 / 10
La 4° ed ultima (per fortuna) è una stagione dalla quale si salva davvero poco, gli ascolti si dimezzano, dai 6 mln della premiere passano ai 3, con rischio chiusura anticipata, del finale. Le ultime 2 non erano programmate, neanche la 2° per quello e infatti si chiude regredendo, una brodaglia allungata che a causa del successo repentino ha corrotto un'intera serie, questa più di qualsiasi altra serie non aveva le carte vincenti per perdurare nel tempo, background dei personaggi trascurato, non c'è mai stata una fine lavorazione per creargli uno spessore atto a farsi empatizzare dal pubblico, il più riuscito, T-Bag, è meramente frutto della recitazione di Knepper.
Sceneggiatura che a lungo andare forzava la verosimiglianza degli eventi, sempre più artificiosi sempre più coincisi, ritmo che dalla cadenza sincopata della terza passa ad una velocità frenetica indigesta, c'è una scena che esemplifica il caos a cui si va incontro,, la metto sotto spoiler..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

sul ritorno in vita di Sara, già avevo anticipato il mio pensiero sul commento della terza, situazione parodistica dietro le quinte, sbrogliata raffazzonatamente in 2 minuti nella premiere.
Le cosidette mexican standoff abusatissime, ma ciò che irrita in maniera inveroconda sono i deux ex machina, si rasenta il ridicolo, dopo la 20esima volta che Michael o il fratello si ritrovano con la pistola puntata addosso, attimi di suspance (hai voglia...), puntuale colpo di pistola da non si sa dove a sventare l'omicidio, fosse una volta ci passi sopra alla 20° volta su 20 puntate non ne puoi più.
Insomma, stagione che è un caos tremendo, rubinetto delle guests sempre aperto, ne sbuca una a puntata, i personaggi sono di un vuoto cosmico allucinante che ti portano anche a rivalutare l'intera serie, ma la prima obiettivamente è fatta bene, e di inerzia salva anche la successiva, ciò che segue è improvvisazione, non si spiegherebbe altrimenti il continuo cambio di fronte. La ciliegina è..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo REDAZIONE K.S.T.D.E.D.  @  28/03/2014 18:36:35
   2 / 10
Come ho fatto per altre serie, commento l'ultima stagione riferendomi all'intera serie, ché è passato un sacco di tempo.

Il classico prodotto da pizza e birra di un martedì sera. Ma una pizza scadente e una birra di pessima qualità. Questo per quanto riguarda la neanche passabile prima stagione. In seguito ciò che viene proposto, infatti, è semplicemetne osceno e non lo si potrebbe accompagnare ad un qualsivoglia cibo o bevanda perché si finirebbe col vomitarli. Tecnicamente anonima, dialoghi da discount, intreccio ai limiti del ridicolo. Adatto ad una fascia d'età che va dai 12 ai 15 anni.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  27/03/2014 19:45:43
   4½ / 10
PB, ancor più di Lost, è un telefilm da far vedere ad ogni sceneggiatore allo scopo di istruirlo su come si possa mandare in vacca una serie che era partita con delle premesse spaventose. Personaggi inseriti a caso, gombloddiiiii!!!1! ogni 3x2, vaccate come se piovessero. Faccina tristissima.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008575 commenti su 44050 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net