c'era una volta - stagione 4 regia di Ralph Hemecker, Ron Underwood, Billy Gierhart, Jon Amiel, Romeo Tirone e altri USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVc'era una volta - stagione 4 (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 4

Titolo Originale: ONCE UPON A TIME - SEASON 4

RegiaRalph Hemecker, Ron Underwood, Billy Gierhart, Jon Amiel, Romeo Tirone e altri

InterpretiGinnifer Goodwin, Jennifer Morrison, Lana Parrilla, Josh Dallas, Emilie de Ravin, Colin O'Donoghue, Jared Gilmore, Michael Socha, Robert Carlyle

Durata: h 00.45
NazionalitàUSA 2014
Generefantasy
Stagioni: 7
Prima TV nel Settembre 2014

•  Altri film di Ralph Hemecker
•  Altri film di Ron Underwood
•  Altri film di Billy Gierhart
•  Altri film di Jon Amiel
•  Altri film di Romeo Tirone e altri

Trama del film C'era una volta - stagione 4

Storybrooke, nel Maine, è una città nella quale gli abitanti (in realtà personaggi di fiabe) vivono come persone normali e sembrano non ricordare la loro vera identità. Solo Henry, un ragazzino di dieci anni e figlio adottivo del sindaco, conosce la verità e cerca costantemente di risvegliare i ricordi degli abitanti.

Film collegati a C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 4

 •  C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 1, 2011
 •  C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 2, 2012
 •  C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 3, 2013
 •  C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 5, 2015
 •  C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 6, 2016
 •  C'ERA UNA VOLTA - STAGIONE 7, 2017

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   1,00 / 10 (1 voti)1,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su C'era una volta - stagione 4, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

hghgg  @  18/04/2016 10:06:02
   1 / 10
Dato con il cuore questo "1" perché questa stagione è fatta male, malissimo, come le altre si ma in più fa due cose che non doveva proprio fare.

1) Sfruttare l'onda del successo della "Nuova Disney" quella che, per inciso, fa pena ai penosi. Ossia unire ai vecchi personaggi classici, già belli che distrutti, quelli del super-successo "Frozen" come co-protagonisti della prima parte di stagione, in versione live-action, per battere il ferro finché fosse stato caldo. E se una roba già brutta la metti dentro un circolo di matti diventato una serie tv ancora più brutta allora il risultato sarà ovviamente piuttosto deprimente. E "Frozen" dove lo metti lo metti si conferma imbarazzante.

2) Cosa molto peggiore: hanno messo le mani su "Fantasia". Hanno tirato dentro "Fantasia". Eh no. Eh no "Fantasia" non dovevano toccarmelo; questi poveri incapaci su cui fino alla terza stagione avevo scherzato su trovandone i lati comici "Fantasia" dovevano lasciarlo dov'era. Mi hanno rovinato le scope semoventi magiche, mi hanno rovinato Topolin… Vabè l'Apprendista Stregone che qui diventa un vecchio rincòglionito, hanno osato rovinarmi Chernabog… Chernabog no… La più terribile apparizione di tutta un'infanzia… La più suggestiva ****ta tirata fuori da Walt Disney… Già mi hanno ridotto così male la povera Strega Cattiva di "Biancaneve" (qui ormai ex-cattiva, daje Vegeta fa proseliti) altro straordinario spauracchio infantile, ma Chernabog proprio non lo accetto, soprattutto non dopo 12 puntate con in mezzo la Grattacheccara e quell'idìota di sua sorella. Mi hanno toccato "Fantasia" e mi sono incàzzato. Me lo hanno ridicolizzato come tutto in questa serie tv. Più bambinesca di qualunque "cartone animato" che vi venga in mente.
E non è nemmeno solo questione di ricordi e nostalgia, è questione che due come gli autori di questa serie non hanno e non avranno mai i mezzi per riprendere un'opera d'arte come "Fantasia" e dovevano avere la dignità di ammetterlo e starsene zitti e buoni in un angolino a mangiarsi le grattachecche al gusto stocàzzo di Elsa.
Chernabog, il Demone, il Dio oscuro che tormentava le menti di poveri bimbi ignari sulle note di "Una notte sul Monte Calvo" tra terrificanti sabba e vortici di demoni e morte (e io a 4-5 anni vedevo 'sta roba, poi dici i traumi…). Qui, pur verosimilmente somigliante, un piccolo (rispetto a "Fantasia") demone alato dall'aspetto minaccioso che finisce incollandosi al tetto del maggiolino giallo titti della protagonista che frena e lo scaglia fuori dalla barriera magica della città facendolo scomparire… E per fare 'sta càzzata hanno preso Chernabog ? Ma seriamente, vàffancùlo.

E c'è di meglio. Secondo loro Chernabog era lì per attaccare la persona con il cuore più oscuro e, per quanto redenta, tutti pensavano che si trattasse di Regina la fruttarola ex strega cattiva di Biancaneve… MA MAGARI. Ci pensate, se tutto questo non fosse stato nelle mani di gente incapace, quale epico scontro sarebbe venuto fuori dai labirinti della nostra infanzia ? Chernabog contro la Strega di Biancaneve, porcodue lo scontro del secolo (un po' impari perché Chernabog ziobobo, è un po' troppo, ma…), le lacrime di commozione, il tifo ultrà sugli spalti al coro di "Che vinca il migliore" e "Grazie di tutto ragazzi". Purtroppo il tutto è nelle mani di due Rosa Elefanti radiati dall'albo e quindi anche se lo scontro fosse effettivamente avvenuto chissà lo schifo… Ma tanto non avviene perché Emma/dottoressa Cameron si mette in mezzo per aiutare l'ormai carissima amica che oscura non è più (e che si ritira davanti a Cherny con la coda tra le gambe, buuuuuu) e infatti alla fine si scopre che Cherny non era lì per uno dei pochissimi cattivi Disney che un tempo gli teneva testa a fìgaggine, ma proprio per Emma. Ta-ta-ta-taaaaa… Taa-taa-taa-taaaaaa…
E io continuo a rimpiangere un uno contro uno tra la Strega Cattiva (versione '37) e Chernabog (versione '40).

La parte con "Frozen" ? Terrificante. Pesantissima da vedere perché non ci trovavo nemmeno nulla da ridere. Non hanno sconvolto o rovinato vecchi gloriosi caratteri fiabeschi/disney da mattoidi quali sono hanno solo preso un film orrendo con personaggi orrendi (povero Anderssen) e lo hanno trasposto live-action. Elsa e Biancaneve + l'ex assistente del dottor House tutti insieme appassionatamente. Yuh-huuu.
Poi dai la Regina delle Nevi, qui non più che una Regina del gelato al pistacchio (giuro, a Storybrooke fa la gelataia, geni) è una delle cattive meno credibili dell'Universo soprattutto in virtù del finale della sua storia, tra lei, Elsa e Jennifer Morrison/Emma e le sue espressioni talmente irritanti da portare all'esasperazione. E meno male che qui non cantano eh anche se già la parola per loro è un dono sprecato. 12 puntate di grattacheccara Elsa e Anna Postiglione son troppe, troppe, troppe.

Nella seconda parte si insiste sulla grande redenzione dell'ex Strega cattiva sempre più completa ormai e quindi sul crescente rapporto d'amicizia (bestemmia insulto orrore) con Biancapalla (perché dopo la seconda gravidanza mìnchia se si è inquartata Biancaneve oh) marito e figlia. E sulla sua storia d'amore con ROBIN HOOD (ahahahhaahahahah) e la sua voglia di redenzione e di trovare il suo lieto fine senza spùttanare quello altrui (orrore insulto bestemmia) e da qui tutto l'impiccio con L'autore ossia un tizio con una penna magica che ha scritto tutte le loro storie, se ti piglio ti faccio tre occhi neri maledetto inf…
E questo …ame lo cercano anche ben tre cattivi chiamati da Tremotino.
Crudelia, altra meravigliosa psicopatica Disney resa completamente priva di carisma che finisce ammazzata da Emma, ma vergognatevi tutti, Ursula qui in versione cantante di talent-show che torna buona tempo 4 puntate grazie all'aiuto di Santino, quello che si crede il Capitano Uncino e infine la rediviva Malefica (sembra giusto, l'attrice faceva pure la vampira in "True Blood" ecco…) presa però da voglia di maternità con tutta un'altra storia che tra un po' dirò. Tre cattive che non ne valgono un quarto.

L'unica che crea un po' di scompiglio è la solita Strega dell'Ovest che rompe le balle alla sorella ma pure lei qui ha una storia che a rifletterci è comica di brutto.

Tutto inizia quando Emma dopo che ha fatto la recita dell'asilo con "Ritorno al futuro" si è portata dietro Marian mandando a pùttane la storia d'amore credibilissima tra Regina e Robin Hood (fa troppo ridere 'sta cosa). Tralasciamo il fatto che la pucciosissima Regina si incàzza con Emma (deve smetterla di presentare i propri fidanzati a questa famiglia, capiscilo sorè, sarebbe anche ora) perché all'inizio vuole squartare il mondo tipo "Mo' ti sistemo tipo tua madre" ma cambia idea su-bi-to e alla fine comunque fanno pace e poi diventano veramente super-amiche. Hello Kitty prossimo villain di stagione.

La cosa divertente è quello che capita a "Marian": la Regina delle Grattachecche la congela così per sfizio e, per amor di RobinUd (fa troppo troppo ridere) la fruttarola si fa pure un cùlo così per salvarla ma "Marian" sta comunque sempre per morire. Alla fine bla bla e bla Regina manda Robin e Marian a Niu Iorche, nel mondo senza magia dove Marian sarebbe stata salva. Dopo poco però Regina chiede a Emma di rintracciare il numero di Robin così per sentire come sta. Lo chiama, risponde "Marian" che le dice "Scusa Regì, Robin sta un attimo in bagno, aspetta in linea che ti metto in attesa" la mette in attesa e parte il jingle che fa "Soooomewhhheeeere oooveeer theee raiinbooow, skyyyyees aaaare bluuuuuue"… "Ahia…No Eh…", fa Regina, e infatti…

Riparte il delirio: Marian si trasforma in Zelina, la Strega dell'Ovest che si credeva disintegrata da Tremotino alla fine della precedente stagione e invece nuo: la sua essenza cosa se ne è andata a spasso per i mondi insieme a Emma e Santino e prima che Marian venisse riportata nel presente (nota: Marian era morta/sarebbe morta nella Foresta Incàzzata perché condannata a morte da Regina quando ancora aveva le coordinate del film Disney del '37, 'sticàzzi per tutti quindi) lei l'ha uccisa sostituendosi a lei e tornando nella brutta cittadina del Maine per spezzare il grande sogno d'amore della sorell oddio non si può scrivere 'sta roba dai… Fingendosi Marian. Ecco perché a Marian stava tanto sul càzzo l'ortofrutticola allora… Però scusa… Zelena tornando sotto forma di Marian è stata congelata, massacrata e costantemente in punto di morte ma che figura di mèrda fantozziana questa cosa poi non l'hanno nemmeno mai fatta notare, perché ?

E qvindi ovviamente la Strega dell'Ove(st)r de Reinbo minaccia la sorella riguardo l'incolumità di Robin, che se non l'ho ancora detto è un babbeo da mongolino d'oro. E ri-qvindi Regina, che ha il banchetto delle mele al mercato sotto casa mia, chiede alla sua migliore amicissima Emma di accompagnarla a Nuova York per salvare il suo amato il che si collega poi alla storia di Malefica (+ Tremotino che vuole fare cose malvage nel mezzo, vabè).

Ecco, Malefica è un'altra che qui hanno ridotto proprio male, fischia se l'hanno ridotta male… Come ho detto l'attrice che la interpreta, credo si chiami Christine Bauer, era la Pam di "True Blood" e a vedere questa cosa quasi ho sentito la mancanza di Eric, quasi… Che poi la mi scusino ma perché la Bauer è finita qui e Deborah Ann Woll è finita, nei panni di una devo dire eccellente Karen Page, in quella ****ta carpiata fotonica di "Marvel's Daredevil" ? Cioè che è 'sta disparità di trattamento ? Povera Bauer, finire qui dentro è una punizione altroché.
Vabè la Storyline di Malefica e di sua figlia.

Che nei flashback delle stagioni precedenti sulla sofferta infanzia e adolescenza di Emma come orfana in giro per istituti avevamo visto la sua amicizia con questa regazzina fuori di testa, grande amica del cuore, quella che durante i barbecue clandestini nelle case altrui faceva sempre bruciare tutte le salcicce. Eh, e ci sarà stato il suo motivo. Quella con cui poi Emma litigava sempre (e ci sarà stato il suo ecc.) e le diceva "Ma che càzzo dici, che sei nata da un uovo ?" Eh, esatto. Perché esce fuori che quella è la figlia di Malefica che è finita lì perché Biancaneve, come sua madre, in realtà ha un passato da infame, lei e quel fesso del marito. Perché si scopre che Emma aveva il lato oscuro fin da dentro la pancia della madre, che è un po' tipo Anakyn Skywalker e che quindi i Due Scemi sono andati da Topolino e lui ha tolto l'oscurità da Emma (tutta 'sta fatica e poi alla fine della stagione… Sigh) però doveva trasferirla in un altro bambino non ancora nato e i Due Strònzi fregano a Malefica l'uovo poi si apre il solito varco e l'uovo finisce non so dove nel mondo reale ecc. Bàstardi fregauova.

Questo grande segreto Biancaneve lo racconta solo, ovviamente, alla sua grande amica Regina, che mantiene il segreto anche solo per il gusto di rinfacciare in effetti, fa la superiore, un goal a porta vuota. Anche perché Regina è contenta di sapere che qualche infamata l'ha fatta pure la rompiballe buonista e che càzzo, le ha rotto le palle per decenni con i pipponi buonisti che alla fine l'ha pure convinta per sfinimento…

Però Emma lo scopre comunque e si incàzza con i genitori. E poi c'è il fatto che così facendo potrebbe avvicinarsi al lato oscuro, soprattutto dopo aver ucciso Crudelia De Mon (sigh…). Una protagonista sempre più Anakyniana. Ma il vero colpo di genio ce l'ha l'ormai pallida ombra di un cattivo che fu, Regina, ormai fidata amica di famiglia che cerca di metter pace tra Emma e i genitori e dice a lei "Emma su non rompere le palle, tua madre ha sbagliato ma si è pentita mica le puoi tenere il broncio, ha chiesto scusa perdonala no ?" Bum. In quell'istante tutti, ma proprio tutti, pure il cameramen e il magazziniere fuori dall'inquadratura si sono fermati di botto l'hanno guardata e le hanno detto "Scusa ma che stai dicendo ? Che è, una battuta ?" E infatti Emma le fa gentilmente notare come forse LEI, su questo argomento non dovrebbe intervenire e che questa uscita poteva anche risparmiarsela, grazie. "Ha parlato lei, ha parlato" fa Emma. Predichi bene e razzoli male. Cioè, una volta razzolava male…

E così mentre è incàzzata con i genitori la protagonista se ne va insieme all'amica del cuore prima a trovare la figlia di Malefica/amica d'infanzia sua e poi Robin Udde. E Tremotino dice che vuole portare Emma al lato oscuro, mìnchia Tremotino è Palpatine!

Ma fallisce (al contrario di Palpatine) perché Emma non cede e paga tutte le bollette della luce, e resta buona (anche grazie all'aiuto di Regina che i discorsetti di/alla Biancaneve ormai li sa a memoria) anche quando scopre che la sua vecchia amica avrebbe un tantino voglia di fare arrosto quei due dementi dei suoi genitori. Poi vanno a Niu Iorc e li trovano appunto Zelena che, e parte il jingle di Beautiful, rivela di essere incinta di Hoood. A parte 'sto smacco pazzesco però anche lei comincia a perdere smalto perché viene semplicemente presa dalla sorella e sbattuta nella cella imbottita di Storybrooke, senza fare niente anche se nella stagione successiva i casini li farà comunque (ma nelle ultimissime puntate mi si sta ammorbidendo sempre di più, aiuto, le mie speranze per vederla restare malvagia si affievoliscono).

Lily (senza Il Vagabondo Biagio però) ossia la figlia di Malefica, vuole ancora far fuori Biancapalla e marito, Malefica no, non gliene frega una mazza, vuole solo stare con la figlia gnè gnè (mi chiedo ma gli autori della serie UN film Disney se lo saranno mai visto davvero ?) comunque alla fine Regina la fa incàzzare, a Lily, e questa si trasforma in un Drago e Emma "Ahhhhh ecco perché bruciava sempre tutta la carne quando facevamo i barbecue, grazie al cà". Quindi Lilydrago ferisce Biancapalla (per la cronaca, involontariamente, allora sei scema) il che porta alla millesima riappacificazione madre-figlia, e poi anche Lily fa pace con la madre e da lì ciao e 'sticàzzi per tutti. Notare come Emma curi magicamente la ferita della madre. Plotone di castori avvistato a casa del Dottor House, a saperlo prima, dice lui.

Invece sono tutti comicamente incàzzati con Zelina, un po' per la storia della gravidanza truffaldina un po' per l'omicidio commesso. "Hai ucciso Marian brutta bàstarda". Tutti incàzzati, pure Regina, che ha una faccia come il cùlo ormai. Nessuno, anche quelli che sanno, fa notare che se Emma non avesse fatto fare a Marian un viaggio nel tempo aggratis, questa sarebbe comunque stata decapitata per ordine di Regina, ma di questo 'sticàzzi, Robin non lo sa e chi sa non parla e tutti a incàzzarsi con la Strega dell'Ovest che poi dici le prendono gli attacchi di bile. E Regina fa l'indignata e fischietta con fare noncurante. Fischi dagli spalti.

Dell'ultima puntata con l'ennesimo mondo parallelo in cui la redenzione eroica di Regina si completa al 100% e Biancaneve nel ruolo di cattiva (sinceramente, siete tristi ragazzi) e con il piccolo Polanski promosso da Topolino a nuovo Autore nemmeno voglio parlare.
Nel finale invece Tremotino sta per schiattare per via della troppa oscurità dentro di se ma Topolino riesce a togliergliela e a chiuderla nel cappello. L'oscurità però si libera e attacca Topolino di fatto uccidendolo. Poi Emma la manda via e quella attacca Regina ma Emma, tragico colpo di scena, dice che dopo tutti gli sforzi che ha fatto Regina per diventare buona non si può mandare tutto a pùttane. Eh si, che si è sforzata tanto per diventare buona… Nessuno, ma proprio NESSUNO glielo aveva chiesto comunque.
E quindi Emma assorbe l'oscurità dentro di se sparisce nel nulla e diventa la nuova Signora Oscura. Emma. Il Dottor House si impicca al lampadario di casa sua. E noi accogliamo con gioia il più grande finto-cattivo nella storia della Disney, lode e gloria.

Postille-

Scena triste della stagione: alla fine della prima metà di stagione Biancaneve e l'Ortofrutticola tentano di nuovo di ammazzarsi a vicenda ma soltanto perché vittime dell'incantesimo della Regina delle grattachecche, e quando svanisce l'incantesimo si guardano e cominciano a ridere insieme come dementi. Tristissimo poi ci si chiede perché io abbia messo "1".

Scena comica della stagione: qualche puntata prima di quello che ho appena scritto Emma aveva perso il controllo dei suoi poteri (ah la sua insegnante nella stagione precedente era stata proprio Regina, believe it) e stava facendo un casino. Non entro nel dettaglio ma alla fine della puntata riprende il controllo ed è tutta contenta e per festeggiare con la sua famiglia e farli contenti fa uscire i fuochi d'artificio dalle mani, la camera inquadra i fuochi d'artificio nel cielo e NON SE NE E' ACCORTO NESSUNO che quello è praticamente il celebre "logo" d'apertura della Disney, mancava solo la musichetta. Povera Disney.

Appendice alla scena comica: nella stessa puntata Biancaneve spinge Regina ad andare a riconquistare quello che ruba ai ricchi per dare ai poveri, lei lo fa e quando le succede una cosa positiva capisce che Biancaneve, purtroppo, ci azzecca sempre e spara la battuta/gag amichevole. Avessi avuto una pistola avrei sparato allo schermo del pc. Eh no dai.

Una delle stagioni televisive più imbarazzanti di sempre, va bene il divertimento trash ma qui hanno esagerato non c'è nemmeno un minimo di senso logico. Tremenda.

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/04/2016 13.22.27
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006051 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net