angel - stagione 1 regia di Joss Whedon, James A. Contner, Bruce Seth Green, Vern Gillum, Scott McGinnis e altri USA 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVangel - stagione 1 (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ANGEL - STAGIONE 1

Titolo Originale: ANGEL - SEASON 1

RegiaJoss Whedon, James A. Contner, Bruce Seth Green, Vern Gillum, Scott McGinnis e altri

InterpretiDavid Boreanaz, Charisma Carpenter, Glenn Quinn, Alexis Denisof, J. August Richards, Christian Kane, Stephanie Romanov, Elisabeth Rohm, Sam Anderson, Eliza Dushku, Sarah Michelle Gellar

Durata: h 0.42
NazionalitàUSA 1999
Generehorror
Stagioni: 5
Prima TV nell'Ottobre 1999

•  Altri film di Joss Whedon
•  Altri film di James A. Contner
•  Altri film di Bruce Seth Green
•  Altri film di Vern Gillum
•  Altri film di Scott McGinnis e altri

Trama del film Angel - stagione 1

Spin-off di "Buffy L'Ammazzavampiri", tratta la storia di Angel, un vampiro che dopo una serie di aberranti omicidi e torture contro le sue vittime, Ŕ tormentato dal ritorno della sua anima. Angel lavora come detective privato dove si impegna ad aiutare gli indifesi e a salvare le anime di coloro che hanno perso la strada. In genere, questa missione comporta la lotta contro il Male o demoni alleati con l'uomo. Ma la sfida pi¨ grande per Angel Ŕ la consapevolezza della sua natura oscura e la possibilitÓ di ridiventare umano grazie all'adempimento di un'antica profezia.

Film collegati a ANGEL - STAGIONE 1

 •  ANGEL - STAGIONE 2, 2000
 •  ANGEL - STAGIONE 3, 2001
 •  ANGEL - STAGIONE 4, 2002
 •  ANGEL - STAGIONE 5, 2003

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (3 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Angel - stagione 1, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Scream  @  17/12/2018 08:30:16
   10 / 10
Insieme a Buffy (visto che questa ne è uno spin-off) la miglior serie (per chi scrive naturalmente, non ho la prosopopea come qualcun altro di avere nelle mie parole la verità assoluta...) mai fatta. Personaggi, storie e ambientazioni che ti fanno immergere completamente in quello che si vede, facendotelo vivere come fossi lì. Questo vale per ogni stagione di questa fantastica serie.

gemellino86  @  20/04/2015 23:01:10
   6 / 10
Non vado matto per questa serie però qualcosa di buono in questa stagione c'è. Non è così brutta come si vuol pensare. Attori abbastanza scarsi ma per me è appena sufficiente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/04/2015 09.26.40
Visualizza / Rispondi al commento
hghgg  @  18/04/2015 22:01:45
   3½ / 10
Avvertenza 1: per tutti gli psicotici e gli annoiati che vorranno leggere le mie opinioni su questa roba sappiate che il commento sarà "lunghino".

Avvertenza 2: i miei commenti su 'sta roba saranno probabilmente più comprensibili a quei poveri sfìgati come me che se la sono sorbita a suo tempo perché commentando tipo questa stagione mi riallaccerò a fatti della "serie-madre" che devo ancora commentare ma 'sti càzzi tanto questa serie non ha alcun senso logico quindi poco me ne cale. Chi ha avuto il cùlo di non vedere 'sto aborto ma avrà due o tre settimane di tempo molto libero per leggersi questo commento forse non ci capirà una mazza ma tanto scrivo solo per sfogarmi che sono 10 anni che lo devo fare e quindi ragazzi di nuovo, poco me ne cale.

Dieci anni dicevo, dieci anni ho aspettato ansiosamente il momento in cui avrei trovato un Sacro Luogo in cui poter esprimere in un commento (anzi 7+5 fa 12 quindi dodici commenti) tutto il mio disprezzo per questo orrore di spin-off e per la sua degna serie-madre (che al confronto sembra tuttavia quasi decente) il cui grande successo e grande visibilità unite ad una qualità assolutamente inesistente ha portato alla totale banalizzazione, umiliazione e degradazione della figura iconica (iconica si, perché nata da antiche leggende popolari, vecchie di secoli e secoli e solo dopo approdate sui libri e nei cinema) del vampiro e non solo, di tanti altri elementi legati all'esoterico e all'horror (licantropi, demoni, e infine anche il povero Howard Philip da Providence).

La visione vampiresca di Joss Whedon è stato un cancro tremendo per il genere, forse il peggiore e, con il senno di poi, il più dannoso. Si è vero "Twilight" anche per il tipo di pubblico e di immagine del vampiro che si è tirato dietro è stata una metastasi ancora peggiore ma secondo voi quel tipo di storielle scritte dalla Mayer e soprattutto le loro conseguenti trasposizioni su grande schermo da dove vengono ? Ma da qui è ovvio. Ripeto "Twilght" è figlio di "Buffy" e "Angel" sotto molti punti di vista e Whedon e la sua truppa devono morire male tutti anzi morire no (sia mai che poi tornassero veramente a rompere i còglioni) ma andare tutti a coltivare insalata su Marte si, io un pensierino ce lo farei seriamente.

Questa visione sdolcinata di chi non ha capito nulla di cosa voglia dire rappresentare una figura "Oscura e Romantica", quel pubblico di ragazzine e ragazzini scemi nati proprio QUI e sbavanti dietro le storielle d'amore lovva-lovva tra vampiri e esseri umani (che poi sarebbe pure necrofilia ma passiamo oltre...) che proprio con la degna saga della Mayer ha trovato compimento definitivo, quella banalizzazione retorica e irritante della figura del vampiro ecco sono troppi i collegamenti tra seme televisivo e frutto cinematografico.

Ed è anche vero che l'unico prodotto su questo genere di un certo successo e con ampia visibilità che abbia mai superato in bruttezza perfino "Angel" è proprio TuailaiAhit però c'è da dire che mentre la saga più scema della storia spopolava nelle sale uscivano anche i vari "Lasciami entrare" (ossia il film che ha resuscitato il genere) "Byzantium" e "Only Lovers Left Alive". Quando Whedon e i suoi sdolcinati e stupidi succhiasangue spopolavano in tv contendendo al piangente Douson e a quei simpaticoni di Santo (Settimo) Cielo, che Mèrda il titolo di peggior prodotto televisivo della storia c'era ben poco nel genere che potesse tappare le falle aperte da questa cloaca. I danni sono stati riparati successivamente ma tra il 1997 e il 2004, anno in cui 'sto obbrobbrio di spin-off è giunto alla sua fine, il disastro è stato totale. Questi qui sventavano una apocalisse al giorno ma in realtà l'apocalisse del genere "vampiresco" e horror sono stati loro.

Al tutto vanno aggiunte sceneggiature e dialoghi al limite del ridicolo, limite che a volte è stato perfino superato, momenti divisi tra il trash involontario del più esilarante e l'ignobile, totale e reiterata mediocrità, oltre che ad una realizzazione tecnica lasciante spesso a desiderare, un trucco che "stendiamoci sopra un velo pietoso" e degli attori che facevano continuamente a gara per stabilire chi di loro fosse più cane e più fuori parte, per altro inutilmente perché il caro protagonista David "Miglior faccia da triglia della tv" Boreanaz ha sempre vinto sbaragliando la pur degnissima concorrenza, puntata dopo puntata. Senza contare trame e sottotrame che "Fracchia contro Dracula" al confronto era il "Nosferatu" di Herzog.

E se i semi della paternità tuailattiana e della rovina di un genere vanno equamente divisi tra serie madre e spin off c'è da dire che "Angel" è un prodotto davvero nettamente inferiore perfino a "Buffy" che dall'alto della sua spensierata mediocrità gli càga comunque abbondantemente in testa a 'sta roba.

E ora veniamo alla confessione: io di queste due serie ricordo praticamente tutto e le ho viste tutte per intero. Perché ? Perché tra i 10 e 13 anni la mia insana passione per il genere (letteratura e cinema) vampiresco e la mia incapacità totale di distinguere prodotti di qualità da immani ciofeche mi portava a visionare tutto quello che avesse la parola "vampiro" in mezzo. La mia stupidità è stata quella di continuare a seguirle nonostante perfino allora mi fossi accorto di come stessero diventando, sia "Buffy" che questa roba qui, sempre più brutte; si insomma non mi piacevano ma le ho guardate quasi per intero lo stesso e poi, quando mi venne la mania del "completismo" qualche anno dopo mi sono anche recuperato le parti che mi mancavano. L'errore più grande della mia vita, quello che non mi perdonerò mai. Me crètino, uga-uga.
E poi sono finito a vedere 'ste robe perché mia madre, quando avevo 7-8 anni, interruppe la mia visione del prologo del "Dracula" di Coppola perché ero troppo piccolo... Ma a me stava piacendo così tanto!!! Quel tizio (che poi scoprii essere tal Gerardo Vecchiouomo) così incàzzato che inficcava una spada in un grosso crocefisso e tutto si inondava di sangue UH! Nel tentativo di ritrovare cose così sono finito davanti al televisore a vedere "Buffy"... Ci sono rimasto un po' male come potrete forse immaginare.

Cosa mi ha salvato invece dal diventare un fan di questa schifezza ? (Lo so lo so che non vi frega una mazza ma l'avevo detto che era uno sfogo personale) Il fatto che trovai spizzando tra i libri di mia madre quel gioiello horror de "Le notti di Salem", uno dei primi libri "veri" letti in vita mia, che lessi proprio in contemporanea alla visione delle serie di Whedon. Risultato ? Mi sono cagàto sotto con King (rincarando la dose con "Il bicchiere della staffa" da "A volte ritornano") ma per fortuna come ovvia conseguenza ho cominciato a ridere in faccia ai "vampiri" di questo schifo, i vari Engel, Spaik ecc. E il fatto di essermele viste per intero nonostante tutto mi è stato di lezione, ora grazie ad "Angel" e "Buffy" quando una serie smette di interessarmi la mollo subito anche a metà di una stagione e chi si è visto si è visto, mai più lo stesso errore.

Ultima riflessione. Ma perché lo spin-off ? Oddio io lo so il perché, l'esercito di bimbe infoiate che sbavava dietro all'ombrosissimo e romanticissimo Engel era tanto numeroso da convincere Whedon e colleghi da allargare la baracca donando a "Faccia da Triglia" (da ora per comodità si chiamerà così l'attore) una serie tutta sua di cui fosse assoluto protagonista. Capite l'enormità della càgata ? Come se non fossero già state abbastanza tre stagioni di "Buffy" con 'sto Angel in mezzo adesso ha anche lo spin-off come protagonista assoluto. L'assurdità del fatto e l'inutilità di simile produzione sono così enormi che i maggiori studiosi del mondo ancora non si spiegano il motivo della creazione di "Angel". Comincio a pensare che Jossino bello volesse davvero superare il suo personale record di mediocrità, non vedo altri motivi per un prodotto tanto brutto, qui Whedon ha riversato tutta la sua inabilità di autore (lui e gli altri tipo Bruce Seth Green che del mito che ha mollato 'sta cloaca per darsi a "Family Guy" ha solo parte del nome), qui ci sono momenti di grottesco non-voluto, di personaggi di "Buffy" trasformati e persino peggiorati, momenti di purissima soap-opera di qualità z e così via. Senza contare che avranno fatto incàzzare un bel po' di avvocati di Los Angeles.

Va be... Parliamo delle puntate di 'sta roba ok ? Eh si non avevo ancora iniziato, mi dispiace ragazzi ma tanto nessuno leggerà 'sto papiro altrimenti mi preoccupo davvero per voi...

Non che io mi ricordi tutto lo svolgimento di tutte le puntate per filo e per segno, non mi chiamo Pico Della Mirandola, e nemmeno Pico De' Paperis, però lo svolgimento complessivo e gli avvenimenti principali ce li ho ancora chiarissimi stampati in mente. E che càzzo non ho ancora trovato lo psicofarmaco giusto per mandarli via.

Del personaggio di Angel dirò poi meglio commentando "Buffy" (oh poveri voi...) comunque in pratica c'è 'sto vampiro che una volta era tanto cattivo e faceva cose tanto cattive (sempre con la faccia di "Faccia da Triglia" il che rende il tutto poco tragi e molto comico) però poi degli antenati di Ibrahimovich gli hanno fatto una maledizione e gli hanno messo l'anima che quindi l'ha fatto diventare buono (e con la faccia da "Scemo del MIllennio" che Faccia da Triglia poveraccio si porta dietro dalla nascita) e con tanti rimorsi per aver ucciso un sacco di gente, tipo i Puffi o Holly e Benji. Però, direte voi, è comunque diventato buono e allora dov'è la maledizione ? Eh, che in pratica non può provare, e poi ditemi se non li odi tutti fin da subito, la VERA FELICITA'.
La cosa comica è che il tutto si traduce in "Non può scòpare" ma questo lo approfondirò in altri commenti. Vabè quindi 'sto vampiro con la Faccia da Triglia interpretato da un povero scemo che qualcuno ha scambiato per attore se ne è girato per un secolo o giù di lì tutto triste a mangiarsi topi finché non sono accaduti gli eventi visti in Baffi alla fine dei quali i due crètini si sono lasciati (wow che tristezza è finita, ma anche no, la necrofilia) e Triglione se ne è andato a Los Angeles. All'inizio scopriamo che Engel aveva trovato, aiutato e protetto (e come no, si veda la seconda stagione di "Buffy") Sarah Michelle Gellar perché spinto da un mezzo demone tossico (ah no, tossico era l'attore, il mezzo-demone era solo un po' inutile) che spingendolo verso la barbuta cacciatrice aveva ridato un senso all'esistenza della Triglia-Vampiro che non poteva certo farsi un càzzo di castello sui Balcani ed evitare di rompere i còglioni a me ma nooo certo... In pratica il mezzo-demone e mezzo-attore ritrova Angeluccio e lo convince ad aprire un'agenzia investigativa un tantino illegale atta a proteggere gli umani (che son tutti dei crètini qui ma d'altronde questo vale per ogni "specie" trattata) dai vampiri cattivi e dai poveri attori truccati malissimo da demoni. Angel è tutto contento così potrà finalmente cercare la sua redenzione (pare facile è in svantaggio di 300.000 morti ammazzati e ne salva a malapena 1-2 a puntata, ma poi... Chi càzzo sono quei cretini che si sono fatti ammazzare o vampirizzare da uno con questa immane faccia da scemo ? Ma siamo alla follia oh, aridatece Klaus Kinski!). Senza contare l'immensa superficialità e l'incredibile banalità con il quale viene trattato il delicato e importante tema della redenzione dal Male (al primo che nomina "The Addiction" gli stacco le orecchie) ma questo all'epoca nemmeno lo vidi più di tanto ero più concentrato sulla grottesca bruttezza delle puntate in se.

Come fanno ad aiutare 'ste persone, che se arrivano a farsi aiutare da Faccia da Triglia son proprio alla canna del gas ? Semplice, il tossico con la faccia piena di spini socio di Engel ha le Visioni! Anzi ha la Vedenza! Ebbene si come l'ispettore Catiponda. E tramite queste immagini che sembrano venire da una trasmittente piazzata al Polo Sud da quanto sono chiare ecco trovate le vittime da aiutare ogni puntata, gratis ovviamente perché un mezzo demone con la faccia a spilli e Faccia da Triglia non possono mica pure avere senso degli affari, voglio dire, a malapena hanno due neuroni e quelli di Engel sono pure neuroni non-morti.

Ad aiutarli ecco il primo grande ritorno. Dritta dritta da "Buffy" ecco Cordelia! Si, quella gran fìga di Charisma Carpenter (no, nessuna parentela con John, l'avreste mai detto ?) che torna tutta per noi! Voglio dire Cordelia, mio dio... Qui è ancora più o meno il personaggio visto in Baffi, giunta ad L.A. per cercare di sfondare come attrice, sfondando solo la nostra pazienza e fallendo miseramente in quanto cagna senza speranze (in questa stagione è il personaggio più realistico c'è poco da fare anzi la Carpenter interpreta assolutamente se stessa eh eh). Nelle successive stagioni di "Angel" però il personaggio subirà una terrificante "evoluzione" ma qui è più o meno ancora l'oca bagascia bulletta sfìgata delle prime tre stagioni di "Buffy" dove tutto sommato era il personaggio meno irritante (vuoi mettere con la Hannigan ?).

Bene dunque il magico trio si trova ad affrontare vari nemici sparsi di puntata in puntata di cui non ho assolutamente memoria ma il nemico principale, di questa stagione e dell'intera serie, è uno studio legale pieno di avvocati cattivissimi dediti a rituali malvagi e demoniaci, intenti a preparare piani terribili come evocare forze demoniache, progettare apocalissi e far pagare parcelle spaventose ai propri clienti che di solito sono vampiri e mostri vari. Questo studio legale si chiama Wolfram & Hart ed è capeggiato da tre demoni (che non vedremo mai e almeno di ciò sono felice) potentissimi e antichissimi, antichi e malvagi quasi quanto Keith Richards. Capito ? Avvocati malefici che tramano cattiverie. Uh, gli avvocati sono il male, sono loro i veri cattivi e non l'ex vampiro sterminatore che è tanto dolcino. Gli avvocati sono Kattivi! Che geniale idea, complimenti ragazzi.

Dunque cercando di stringere: in una delle prime puntate Engel butta giù un collega (si insomma, un "coso" perché associare a 'ste figure cartonate il termine vampiro allo stesso modo dei Gary Oldman o dei Bela Lugosi fa un po' schifo) in pieno giorno da una finestra di un ufficio di 'sto studio legale (scena: battuta tamarra detta con la faccia da triglia, io rido, lui butta di sotto il tizio, io rido, Wuiiiiiiii-PUF! E io muoio dal ridere) e poi si guarda brutto con uno di questi avvocati cattivi che sarà, insieme ad un'altra, il principale avvocato cattivo e nemico di Engel in questa, e altre, stagione, un tale di nome Lindsey (no, non Lohan). I due si sputazzano in stile Aldo Giovanni e Giacomo e se la giurano.

Poi da qualche parte in mezzo alla stagione Faccia da Triglia conosce il Tizio Nero che ovviamente non può mancare in una serie tv (soprattutto ambientata in California), strano che in Baffi non ci sia ma anche qui non poteva mancare ed ecco quindi il nostro tizio nero. Un còglioncello nero cresciuto nei quartieri neri insieme agli amici neri e alla sorella che si diverte a rischiare la vita ammazzando vampiri con mezzi di fortuna e una bellissima macchina spara-paletti a cui mancava solo il congegno per viaggiare nel tempo e poi sarebbe stata veramente fìga (anche no).
Il Pistola (si chiama così davvero Carlo Pistola, anche se con una G in più) si fa fregare dai vampiri che gli vampirizzano la sorella lui la paletta nel petto, pianti incàzzature e alla fine diventa amico di un vampiro che, ancora non capisco come, ha sterminato mezzo mondo perché tanto adesso lui è buono e ha l'anima che non si vede ? E poi magari pensava di trombarsi Cordelia che ha pure un senso e invece niente... Comunque abbiamo il nostro personaggio nero e via.

Poi succede che il tizio che interpretava il mezzo-demone era troppo strafatto di roba (infatti poi è morto) e non poteva più recitare (vabè capirai la differenza) e quindi quei cani degli sceneggiatori hanno dovuto eliminare in fretta e furia il personaggio e trovare un modo per rendere lo svolgimento ancora più pietoso. In una puntata, non ricordo bene come, il mezzo-demone schiatta ma prima si slinguazza Cordelia con la scusa di passarle le visioni e far continuare questa bella attività commerciale senza fini di lucro, a scopi benefici e portata avanti da un babbeo. Da questo momento in poi ci troveremo le espressioni dolorose da beota della Carpenter che ha le visioni e si lamenta in continuazione e da qui comincia a diventare di un lagnoso preoccupante e si gettano le basi per l'evoluzione del personaggio e la sua trasformazione da bulletta rompiballe a Santissima Maria Addolorata.

In sostituzione del mezzo-demone e tutto scemo e in attesa che il Carlo Pistola diventi membro fisso della Engel's Investighescìon per ricomporre il trio comico viene chiamato, dalla terza serie di "Buffy" in cui si sa aveva fatto un figurone, il boyfriend di Alyson Hannigan (quello vero eh, non nella serie) ossia Alexis Denisof nei panni del mitico Wesley vattelappesca ossia un osservatore incapace (si più del Signor Giails) che anche in questa stagione fa la figura dell'incapace e in più pure disoccupato perché ha perso il lavoro (lavoro ? Mpffff ahahahahahah) e quindi alla fine si unisce ad Engel e Cordelia (senza vedere l'ombra di un centesimo ma questi come campano ? No dico Engel ciuccia il sangue degli animali con sporchi traffici nei mattatoi e nelle macellerie ma gli altri due con quali soldi comprano da mangiare ? Boh lo sa Dio anzi lo sanno "Le Forze dell'Essere") e si mette a leggere libri, tradurre male antiche iscrizioni, prendere botte e cose così, cacciando demoni ecc. Meno male che lui era quello che nella terza stagione di Buffy non si fidata di Engel ecc.

Ah si poi ad un certo punto c'è anche l'ultimissima apparizione di Seth Green (di cui dirò meglio in altri commenti) nel mondo Whedon prima di darsi a vita a "Family Guy" (quanta stima). Praticamente arriva col suo furgoncino per portare a Faccia da Triglia un potentissimo anello creato da Stewie Griffin che Buffy aveva fregato a Spaik (il solito sfìgato) e che rendeva i vampiri immuni alla luce del sole. Dopo essersi conteso l'anello che fa tanto ghei con altri vampirelli tontarelli Faccia da Triglia che fa ? Decide di distruggerlo non mi chiedete perché tanto non me lo ricordo e non me lo voglio ricordare. Intanto Seth Green se la ride e dopo avergli mostrato il dito medio se ne vola a fare "Family Guy" ora e sempre nei secoli dei secoli, redento.

E ora i due ultimi eventi portanti della prima stagione di "Engel-vampiri con la faccia da triglia a Los Angeles".

Occhio perché mentre qui succedono cose più o meno inutili anzi no inutili nella maniera più totale, nella quarta stagione di "Buffy" decide di tornare a rompere le pàlle anche Faith o Feit perché di chiamarla come un disco capolavoro dei Cure a me non andrebbe mica tanto. La cacciatrice cattiva, oscura e corrotta dal male. Questo epico personaggio, o meglio questa epica gnòcca dentro un personaggio orrendo, in realtà non è che la versione con le tette e in live-action di Vegeta se ci pensate bene; in ogni caso approfondirò questo parallelismo commentando "Buffy" che li si nota anche meglio. Insomma Veg ehm Faith fa un sacco di bordello nella quarta di "Buffy" poi però comincia a pentirsi (dopo esser stata sgamata, umiliata, picchiata ed aver fatto la stessa figura da pìrla di sempre; che ho detto ? Vegeta...) ma siccome è scema va a Los Angeles e allora ce la ritroviamo qui incàzzata come una biscia che rapisce Wesley e lo tortura in modo barbaro facendogli ascoltare l'intera discografia di Gigi D'Alessio, càzzo una vera pazza psicopatica!

Non so come ma gli altri due si accorgono dell'assenza dell'essere inutile e così lo trovano e comincia il super scontro tra Faccia da Triglia e Faith che tra un càzzotto qui e un Lampo Distruttore là alla fine rivela che siccome si era stufata di essere kattivik ed era tanto triste aveva fatto tutto questo casino per farsi uccidere da Engel. Ora di fronte a tutto ciò chiunque avrebbe posto fine alle sofferenze di tale povera minorata (e magari anche degli sceneggiatori, poveri figlioli quanti problemi...) ma Faccia da Triglia no, lui coglie l'occasione di redimere una povera anima persa e così prende Faith con se e qui inizia il percorso di redenzione della cacciatrice. Evvai! Un'altra cascata di melassa, miele e appiccicume tutto per noi, non vi dico il dialogo tra i due sotto la pioggia con lei che si mette a piangere "Uèèèèèèèè" Aiuto! E in effetti sembra un tantino Vegeta prima di crepare per mano di Freezer... Però almeno lui si è "convertito" trombandosi Bulma, Faith invece finisce al gabbio. Insomma perfino Vegeta è più sveglio di questa qui (no dico, Vegeta...). Il problema è che dopo il casino fatto nell'altra serie c'è Baffi che è ancora un tantino incàzzata con lei e quindi ecco il crossover con la Gellar che si fionda in "Angel" (che poi in realtà si erano già rivisti, forse nell'occasione dell'anello, si mi sa di si anzi poco dopo però è una roba di nessuna rilevanza se non per capire con quale sciocco e banalissimo romanticume e stupide storielle lovva-lovva umana-vampiro questi qui hanno distrutto la parte romantica della figura del vampiro) e si incàzza un tantino col suo ex quando scopre che sta aiutando Faith a redimersi. Faith che nel frattempo ha dei rari barlumi di lucidità, prima capisce, parlando col Triglione, che forse dalle parti di Baffi ha un tantino esagerato e pensa che se Baffi la pesca gliene da tante che le rimangono i segni fino al 2045. Poi quando effettivamente arriva l'irsuta bionda e gliene vuole dare tante ma veramente tante Faith le dice "fai fai che me le merito". Che carina. E fin qui, nessun problema anche se nemmeno Vegy è mai sceso a simili livelli di idiozia, ma vabè è "Angel" non ha alcun senso ve l'ho detto. Però Angelo si oppone e Baffy si incàzza e ha pure ragione. Però non capisco perché questi idioti di personaggi non usino mai il dialogo tra di loro. Botte e solo botte (si, tipo che Angel e Buffy si pigliano a buffetti e Faith "dai Baffy picchiami, uccidimi, me lo merito dai sono qui, colpisci!" Una gabbia di matti...) mentre sarebbe bastato dire "Angelino caro tesoro bello 'sta tròia m'ha fatto più danni di quanto ne stiamo facendo noi a questo genere ora lei si è pentita ? Ok ci credo pochino ma se lo dici tu famo che va bene, vuoi farla redimere e mi sta bene ma almeno un destro dico UN destro glielo devo dare su, o almeno un calcio in cùlo". Sono sicuro che Angel non si sarebbe opposto e Feit sarebbe stata tanto felice.

Poi arrivano quei tonti del consiglio degli osservatori (occhio questi sono tonti davvero) e cominciano a sparare per far fuori Faith e allora Buffy la salva (eh, è la protagonista di una serie piena di cretini che vi aspettavate ? Reazioni logiche ?) solo perché Faccia da Triglia con la sua solita Faccia da Triglia le aveva chiesto di darle una possibilità e di permettergli di redimerla (ma se non riesce nemmeno a redimere se stesso cristiddiobuddhaatena!). Alla fine Faith si costituisce alla polizia e viene sbattuta in galera e per un po' ce la togliamo dalle palle ma ormai è buona e redenta anche lei quindi aspettatevi drammatici ritorni.

Ah poi c'è la poliziotta che prima aiuta lo scemo poi scopre che è uno scemo che teoricamente dovrebbe essere morto ma rompe ancora le palle in giro e allora non si fida più poi si fida poi non si fida poi si fida poi lo aiuta a uccidere un vampiro creato da Angel quando era cattivo e così via insomma un personaggio tanto inutile. E poi si c'è la puntata di questo vampiro (Jeremy Renner! E vabè d'altronde da Douson Cric è uscita Michelle Williams) che era amicone con Faccia a Triglia tipo 200 anni prima e quindi partono dei noiosissimi flashback che ti mostrano l'inutile non-vita dello stupido vampiro prima che avesse l'anima quando ammazzava gente insieme a 'sto tizio qui e adesso non ricordo ma può darsi che in questi stupidi flashback ci sia di nuovo anche quell'altro genio del trash involontario di Julie Benz ma 'sti càzzi tralasciamo che i flashback sulla vita di Angel sono inutili, buoni solo per rendersi conto che come cattivo è ancora meno credibile (ovviamente, secondo loro dovrebbe essere uno degli esseri più spietati della storia, lui e la Benz si poi quando finisco di ridere ve lo dico ahahahahahahah) e ha sempre la stessa faccia da còglione.

L'altro evento importante è quello delle ultime puntate. L'avvocato cattivo Lindsey, l'altra avvocata cattiva gnocca e il loro capo cattivo pigliano una cassa in cui risveglieranno una terribile Bestia, dicono loro. Con il senno di poi, vedendo la seconda stagione uno si rende conto che si, effettivamente costei come attrice è piuttosto Bestia ma è pur sempre una bella figliola e questo aggettivo mi sembra immeritato ecco. Vabè intanto Wesley legge ad Angel una profezia con lui che facendo abbastanza buone azioni alla fine sarebbe tornato umano, oppure sarebbe diventato un bambino vero insomma una cosa del genere. Non mi ricordo ciò come si incrocia con gli avvocati che tutto fanno nella vita tranne che gli avvocati ma in ogni caso Engel tenta di bloccare questa evocazione, affronta nel finale Lindsey, gli mozza una mano ma non mi ricordo perché alla fine la creatura (che ripeto, forse in qualche flashback ci avevano anche spoilerato ma non ricordo) viene evocata e gli avvocati si portano via la cassa. Tutto ciò darà il via ai meravigliosi e numerosi momenti capolavoro del trash involontario presenti nella seconda stagione di "Angel" con un nuovo arrivo fon-da-men-ta-le in questo senso, tanto perché Engel da solo secondo gli autori non riusciva a distruggere abbastanza bene la figura del vampiro; secondo me ce la stava facendo benissimo da solo ma chi sono io per discutere le scelte di tali Menti ?

Per il resto niente, le solite cose già viste in "Buffy". Combattimenti ridicoli, pose da figo tormentato del protagonista, superpoteri vampireschi del càzzo mostrati nei combattimenti ridicoli di cui sopra ecc. Regia mediocre, sceneggiature dilettantistiche, attori tremendi, brutta fotografia ecc. Zero idee, nessun sviluppo interessante insomma "Angel" signori, che altro dire.

Le successive due stagioni saranno un po' meglio se non altro per le vere e proprie risate che all'epoca mi hanno provocato poi però scivolerà ancora più in basso.

Tremendo, e dannoso, come aggravante. La mèrda.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposteddeep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill teamtolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994249 commenti su 42367 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net