wolf creek regia di Greg McLean Australia 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wolf creek (2005)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WOLF CREEK

Titolo Originale: WOLF CREEK

RegiaGreg McLean

InterpretiCassandra Magrath, Kestie Morassi, Nathan Phillips, John Jarratt, Andy McPhee

Durata: h 1.39
NazionalitàAustralia 2005
Generehorror
Al cinema nel Novembre 2005

•  Altri film di Greg McLean

•  Link al sito di WOLF CREEK

Trama del film Wolf creek

Due ventenni inglesi Liz e Kristy si mettono in viaggio sulla costa occidentale dell'Australia. Il viaggio volge al peggio quando, tornando alla loro macchina dopo un'escursione nel Parco Nazionale di Wolf Creek, i tre ragazzi scoprono che il motore dell'auto non si accende. Un aiuto piuttosto inatteso arriva da un carro attrezzi guidato da Mick che li assicura di poter riparare la macchina, non prima per˛ di averla rimorchiata fino alla sua officina. Una volta lý i ragazzi si addormentano intorno a un fal˛ mentre il meccanico comincia a lavorare. Quando Liz si sveglia, trovandosi legata e imbavagliata, ecco che comincia l'orrore senza tregua...

Film collegati a WOLF CREEK

 •  WOLF CREEK 2, 2014

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,08 / 10 (160 voti)6,08Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wolf creek, 160 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
««Commenti Precedenti   Pagina di 2  

Drugo.91  @  04/01/2009 18:49:32
   7 / 10
bella la fotografia e alcune immagini qualche bella scena truce fa da buon condimento la storia invece mi ha lasciato un po perplesso

gasy  @  27/12/2008 23:13:33
   4 / 10
Noiosissimo. La prima parte che dovrebbe servire per farci conoscere ed affezionare ai personaggi è brutta. La parte della violenza gratuita non è nemmeno troppo esplicita.

Ciaby  @  23/12/2008 20:46:56
   6 / 10
ben diretto e con ottimi paesaggi, ma mi aspettavo decisamente di meglio

simone p  @  06/12/2008 21:00:06
   4 / 10
Unica nota positiva: i paesaggi australiani.
La cosa che più mi ha colpito di questo film è la stupidità dei protagonisti che si comportano in maniera totalmente idiota e inverosimile ( e meno male che è tratto da una storia vera).
Non capisco come si possa dare più di 6 a sta merd.a.

Gruppo REDAZIONE Cagliostro  @  09/11/2008 03:00:53
   7½ / 10
I primi cinque minuti, volti a creare un'improbabile empatia con i personaggi, sono davvero orribili e fanno presagire che il film sia un tremendo cliché dall'inizio alla fine. Fortunatamente niente di più falso! Da quando i tre protagonisti incominciano il loro viaggio in macchina, Wolf Creek dimostra immediatamente di essere un film con una sceneggiatura semplice, ma solidissima. Il ritmo narrativo è in continuo crescendo e riscatta immeditamente la gratuità e la pochezza delle scene iniziali.
La violenza che viene mostrata ha un impatto visivo discreto e contenuto, ma ha un impatto emotivo e psicologico notevolissimo.
La regia è volutamente semplice, scarna e documentaristica, dunque estremamente confacente alla storia narrata.
Sorprendente la recitazione. Nessun personaggio risulta forzato o non credibile.
Altrettanto interessante la caratterizzazione dei personaggi, le cui azioni e reazioni forse non daranno alla narrazione quel ritmo che molti spettatori si aspetterebbero, ma garantiscono un senso di genuinità che rende le intrepretazioni perfettamente credibili.
Ottimi i dialoghi nella loro ricercata banalità.
Una pellicola cattiva e inquitante, che, pur sembrando uscita direttamente dagli anni settanta, ha uno stile che le opermette di esulare dai tempi e dalle mode.

DarkRareMirko  @  15/10/2008 18:08:58
   8 / 10
Horror - thriller coi contromaroni, c'è poco da fare.
Sono inoltre perfettamente d'accordo con la recensione.
Prima parte (evidentemente di preparazione allo svolgersi della vicenda) lenta ma mai noiosa, seconda sconcertante, violenta ed efferrata, il tutto mostrato con una splendida fotografia.

La regia poi è superlativa, davvero, da lasciare senza parole; inoltre ottimi interpreti, buona sceneggiatura, effettacci gore dignitosi.

Veramente, uno dei migliori thriller del decennio, procuratevelo subito.

topsecret  @  10/10/2008 22:01:10
   5½ / 10
Questo è il classico film in cui le vittime sono talmente idioti che ti viene voglia di tifare per l'assassino. Un po' lento nella prima parte,poi però ti lasci coinvolgere più che altro per vedere fin dove arriva l'imbecillità delle protagoniste.

xanter  @  16/09/2008 19:49:08
   8 / 10
E' un film che riesce più di altri nel suo intento e cioè quello di immedesimare lo spettatore facendogli vivere l'angoscia e la paura che vivono i protagonisti, senza peraltro utilizzare attori famosi o effetti speciali.
E' vero che per quasi 1 ora non succede quasi nulla ma è un perfetto prologo all'incubo nel quale i ragazzi verranno catapultati nella seconda parte.
Dispiace che molti non hanno recepito ma spesso dipende dalla sensibilità personale. C'è chi trova pauroso "Nightmare" quindi non mi meraviglio più di nulla.

pinhead88  @  10/09/2008 00:04:11
   5½ / 10
Non mi ha preso più di tanto,mi aspettavo di meglio,lo reputo un filmetto come tanti altri e poi all'inizio è un po lento e monotono

Arnold  @  01/08/2008 20:45:13
   5 / 10
Devo dire che l'idea di base di questo film è molto buona, la fotografia poi è davvero ottima, i paesaggi aridi e un pò vulcanici sono spettacolari. Durante la visione, pensavo davvero che fosse un bel film horror...... poi mi cade sul più bello:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER e da questo punto in poi il film diventa noioso, prevedibile e insensato.
Peccato.

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento L.P.  @  21/06/2008 15:19:11
   8 / 10
Finalmente l' ho visto. Una sorpresona questo Wolf Creek, che potrebbe anche sembrare l' ennesimo clone dei vari Non aprite quella porta, ma che aggiunge agli epigoni del capolavoro di Hooper, un sano tocco di cattiveria pura, come non se ne vede più negli horror statuinitensi.
Girato splendidamente, con un' ottima fotografia che esalta i paesaggi desertici e selvaggi in cui è ambientato, Wolf Creek fa davvero paura, nonostante non utilizzi quasi nessuno dei truccheti per spaventare tanto in voga negli ultimi anni.
Colonna sonora minimale, eppure molto efficace. Recitazione molto al di sopra della media e un killer davvero ben caratterizzato.

4 risposte al commento
Ultima risposta 28/06/2008 19.23.44
Visualizza / Rispondi al commento
marfsime  @  01/06/2008 13:54:35
   4½ / 10
Solitamente questo tipo di film mi piacciono parecchio..ma debbo dire che questo stranamente m'ha deluso..scontato e banale..tensione poca..bocciato tutto sommato.

divino  @  18/04/2008 23:23:20
   4 / 10
Veramente veramente irritante!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Úowyn_3  @  15/04/2008 14:25:11
   7 / 10
horror-thriller teso e abbastanza coinvolgente, diretto discretamente. come detto sotto, c'è qualche cavolata[scarsa furbizia dei personaggi..costante tipica del genere]

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Blutarski  @  17/03/2008 17:52:07
   5 / 10
Horror mediocre dalla trama un pò insipida e prevedibile. Questo Non aprite quella porta australiano fa pena,non mi hanno convinto nemmeno gli attori a dir la verità, privi di qualsiasi fascino sembrano pecorelle smarrite in mezzo a una foresta di lupi. La regia e la fotografia non sono male però se pensano di propinarci le solite trame trite e rifritte, scrivendo a ogni inizio film ATTENZIONE!!!QUESTI SONO FATTI REALMENTE ACCADUTI, beh.. con tutto il rispetto, ma che palle! Non è che adesso uno può fare un film horror su queste basi, un pò di dignità... un pò di rispetto verso il pubblico! E poi dico

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/07/2009 21.13.16
Visualizza / Rispondi al commento
phemt  @  02/01/2008 11:49:29
   7 / 10
Onesto prodotto australiano in stile seventies che magari non brilla per originalità (lo spunto di base è sempre quello e a Hopper fischieranno le orecchie) ma che si fa comunque vedere…
Lunghissima prima parte di ambientazione colma di dialoghi per lo più inutili che dovrebbero poi stare a caratterizzare una storiella d’amore francamente evitabile, il film accelera nella seconda parte dove finalmente comincia a diventare interessante… Per carità alla fine dei conti non è che ci sia nulla di troppo rilevante, imperdibile ed originale ma perlomeno la pellicola si mantiene molto più verosimile della maggior parte dei film del genere e McLean evita di chiudere il film nel solito trito e banale modo…
Peccato ce la meni sia all’inizio che alla fine con il famigerato “ispirato ad una storia vera” ma vabbè ci passo sopra…
Splendida l’ambientazione, ottima la fotografia, mi hanno convinto poco alcune scelte registiche ma bisogna anche evidenziare una discreta dose di tensione e un po’ di splatter… Decenti i tre protagonisti, eccellente la prova dell’istrionico Jarratt che praticamente tiene su tutta la parte finale da solo e, praticamente da solo, rende il film meritevole di una visione…
Nulla di che, ma come prodotto di genere fa tutto sommato il suo dovere…

Gruppo COLLABORATORI matteoscarface  @  16/11/2007 15:27:28
   8 / 10
ottimo, ottimo, ottimo. Un film che prende gli stereotipi dell'ormai classico canovaccio del genere sadico/tortura e li rimescola e li sconvolge, abbagliando lo spettatore. Contrariamente a molti film horror le vittime si comportano realisticamente e l'assassino non ha il dono dell'ubiquità. La sua carta vincente è proprio questo aspetto, che va avanti fino a un inaspettato finale, sempre veritiero. La matrice è australiana fortunatamente e sfrutta le grandissime e meravigliose scenografie desertiche, dove non poteva che svolgersi anche un inseguimento (che cita l'inizio di Interceptor). Bellissima e piena di tensione tutta la parte della macchina avvolta nel buio completo. Bravi anche gli attori

2 risposte al commento
Ultima risposta 08/12/2008 00.32.02
Visualizza / Rispondi al commento
Ch.Chaplin  @  14/09/2007 20:50:22
   6½ / 10
la regia è molto buona..un po' un incrocio tra haneke e lars von trier..la fotografia pure..la trama è quella di un po tutti i film horror tipo non aprite quella porta o jeepers creepers. sinceramente vorrei vedere qualcosa di nuovo adesso..non è da buttare, è sufficiente, ma non molto di +

tarantino92  @  11/08/2007 18:45:11
   8½ / 10
secondo me,è un buon film,non scade mai nel ridicolo e si attiene molto alla realtà(quindi amanti dello splatter come me,non sperate di trovare scene gore).

mi è anche particolarmente piaicuta la regia e l'interpretazione.
non è un film da scartare.
eccellente fotografia

Invia una mail all'autore del commento BIONDO  @  11/08/2007 18:17:00
   4½ / 10
un filmetto,la regia non è da buttare..cmnq si puo' guardare..ma se non si guarda non si ci perde niente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/08/2007 13.20.46
Visualizza / Rispondi al commento
John Carpenter  @  02/08/2007 14:46:56
   2 / 10
Di questa roba (non oso chiamarlo film) mi aspettavo decisamente di meglio.
I primi 45 minuti sono lenti, prolissi, tanto che volevo spegnere subito, non succede assolutamente nulla, peccato che il mio spirito mi continuava a dire "no John, seguilo fino in fondo, adesso il film si scatena". E va bè ho continuato. Maledetta quella volta!!
Il film diventa un specie di Non Aprite Quella Porta, peccato che non fa paura, non c'è tensione, non c'è originalità, gli attori sembrano dei dementi:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
poi il killer sembra un clown, ma dico dovrebbe far paura quell'uomo?? Faccia di Cuoio fa terrorizzare!! Questo fa pietà. Poi è fatto male, è diretto da uno sconosciuto, la sceneggiatura è praticamente inesistente, ed è fotografato male.
Insomma evitatelo, perchè è uno dei peggiori film che abbia mai visto in vita mia.

John.

7 risposte al commento
Ultima risposta 24/12/2007 15.04.24
Visualizza / Rispondi al commento
frangipani79  @  04/06/2007 22:22:14
   5 / 10
In un certo senso guardabile, ma assolutamente prevedibile e stereotipato. Anche se non sono nè un cultore del genere, nè non mi interessa il filone, non ha assolutamente quel "qualcosa in più" di cui la fama di questo "aussie film" si vanta di avere. Non una mezza idea in più dei primi horror di genere degli anni 70, oggi rivisitatissimi.

Certo, è anche un film cattivissimo con scene non così disgustose (lo dico ai più impressionabili), ma che sono compensate da una sudditanza psicologica non indifferente sullo spettatore che si immedesima nei personaggi. Ha dunque qualche merito, ma i tre ragazzi sono piuttosto irritanti (e quindi il cast non è il massimo), e qualche buco nella sceneggiatura (già semplice!) non fa scaturire un buon voto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/08/2007 12.38.36
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  03/06/2007 22:32:22
   6½ / 10
Il film presenta due pregi vantaggiosi e un difetto:
La caratterizzazione dei personaggi è buona, gli attori sono bravi e ne risulta un buon profilo psicologico. In ogni caso c’era anche il tempo a disposizione, perché i primi 45 minuti sono privi di colpi di scena e quindi danno spazio alle fattezze dei personaggi.
Il senso di mistero sul paesaggio, sul cacciatore e la suspense di tipo “chissà cosa succederà adesso” è costruita positivamente. Ne contribuiscono anche la bella fotografia e la scenografia.
Come nota negativa invece, il film manca di completezza; l’atmosfera non è malsana al massimo (perfino il remake di Non Aprite Quella Porta supera Wolf Creek in questo caso) e i sussulti sono pochini. È coraggioso però da parte del regista cambiare un po’ le tematiche del thriller/horror, ma sono sicuro che ogni fan del gore non troveranno in questo film delle grandi novità.
Per concludere si può dire che il film è più che sufficiente, ma leggendo alcuni commenti mi aspettavo un po’ di più.

eletar  @  01/06/2007 23:42:30
   3 / 10
a me non e piaciuto propio per niente

Invia una mail all'autore del commento angel__  @  26/05/2007 00:58:31
   7 / 10
il plauso maggiore va alla regia sicuramente.bellissime le location,i paesaggi e l'atmosfera dei deserti e campagne australiane. atmosfera molto interessante,film con pregi e difetti certo,la storia non è certamente originale,ma fa la sua figura. bravini gli attori

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  21/05/2007 16:24:33
   7 / 10
non è il classico horror che ti aspetti di trovare leggendo la trama!
e lo si nota subito per lo stile particolare in cui è girato,con una telecamera mai ferma che nella seconda parte del film ti fara vivere in prima persona i movimenti dei protagonisti!
Nella prima parte(abbastanza lunga)non succede quasi nulla...è un lento identikit dei personaggi(anche questi non banali come nei classici teen-horror di questi tempi)ma con la suggestiva partecipazione di splendidi paesaggi desertici!
Poi si passa al terrore...tutto ben confezionato e diretto da una buona regia!
per concludere vorrei dire che è un film originale nella sua non originalita'!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  20/05/2007 17:17:06
   6½ / 10
Ennesima pellicola debitrice al capolavoro di Hooper ma cmq ben confezionata tra location fantastiche(le inquadrature sul cratere di Wolf Creek sono davvero straordinarie)e un cast tutto sommato all'altezza...
La prima fase anticipatoria con la presentazione dei tre personaggi principali risulta forse un po'anonima,ma e'un film in cui la tensione cresce lentamente,la violenza visiva viene mostrata senza ricorrere a nessun tipo di filtro o mediazione,con la splendida ed essenziale regia di MecLean a chiudere il quadro.Niente di originale,ma cmq un'horror godibilissimo e basato su fatti realmente accaduti.

statididiso  @  07/05/2007 19:56:07
   8 / 10
Ŕ vero, il film prende soltanto spunto dalla storia del serial killer australiano Ivan Milat. x˛, come ho giÓ detto x "The Exorcism of Emitly Rose", un film non pu˛ essere giudicato unicamente x questo (anche se pu˛ "irritare"). il film di x sŔ si inserisce in quel filone"iniziato" tanto tempo fa dal mitico Tobe Hooper e non aggiunge niente di nuovo. ma ci˛ che mi ha colpito Ŕ che x tutto il film ho avuto la sensazione di "respirare" una dinamica vera: i ragazzi sono in balia del "mostro" e non danno mai l'impressione di potercela fare (anche se, a volte, proprio x questo motivo, cala un po' la tensione). inoltre, il gruppo di ragazzi non Ŕ il solito gruppo di "bulli" presenti nella maggior parte delle produzioni americane, ma li ho sentiti + "vicini". suggestivo il panorama australiano: semplicemente infiniti!!
VOTO 8!! L

Davy.Jones  @  16/02/2007 15:39:06
   6½ / 10
Carino... Il solito film dove c'è il pazzo omicida ke uccide dei poveri disgraziati ke cercano solo d divertirsi. Cmq mi è iaciuta la trama e la location.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

albyhfintegrale  @  05/02/2007 18:56:57
   3 / 10
sarebbe da 6...anche 6,5....se non mi avesse imbrogliato dicendo che era una storia vera, quando andando a vedere la storia del reale "cattivo", che nella realtà si chiama Ivan Milat, di reale sto film ha davvero ben poco...anzi nulla

a causa della storia che dovrebbe essere stata "tratta da una storia vera" la mia tensione durante il film è stata eccessiva, proprio per questo motivo.

invece è solo "ispirata"...cioè, vedi Spoiler

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Cleric Preston  @  10/01/2007 10:50:52
   5½ / 10
Mi pare un'eresia definire questo film diverso da "non aprite quella porta". Atmosfere e trama pressochè identiche, topos narrativi rispettati dal primo all'ultimo.
Compresi gli atti stupidi dei protagonisti (si, quelli che ti fanno dire "Diavolo non aprire quella porta, non tornare indietro, scappa!").
Aggiungete a questo una buona mezzoretta di "filmino delle vacanze" dei protagonisti (alla "Open Water"), un pizzico d'amore che inevitabilmente fa capolino tra due di loro ed avrete questo mesto horror australiano.
Non aggiunge niente al genere e sarebbe tutto sommato da 6/ 6,5.
Purtroppo non sopporto gli horror lenti che creano tensione solo sporadicamente.

AMERICANFREE  @  10/01/2007 09:04:34
   6½ / 10
prima parte noia mortale quasi mi tagliavo le vene........seconda parte qualkosa almeno si vede anke se a guardare le 2 ragazze mi veniva l'ansia visto come si sono fatte uccidere!! poteva essere fatto decisamente meglio cmq guardabile!!!! se ne sn visti di peggiori (il custode the village!!)

Someone  @  18/11/2006 14:23:21
   5 / 10
"Non aprite quella porta 27"?!? Basta!!

marco1309  @  25/10/2006 11:54:48
   4½ / 10
noia mortale x 60 minuti...poi succedono le solite cose.l'ho guardato fino alla fine sperando ke succedesse qlcosa di bello e originale...ma niente..

slint  @  05/10/2006 20:42:41
   8 / 10
io nel genere ultimamente non ho visto altro di cosi' "cattivo",e sopratutto sorprendente.
poi x me è stata una sorpresa visto che non sapevo quasi nulla del film,ed è proprio cosi' che andrebbero visti i film,questi cavolo di trailer ti dicono troppo,è uno scandalo.
da vedere sicuramente.

Macs  @  24/09/2006 10:14:33
   4½ / 10
Troppo lento e girato male. Per più di metà del film, non succede praticament niente, e poi quello che succede non fa veramente paura. Tensione pressochè assente. Le scene di violenza sono più immaginte che reali; il regista non ha nemmeno avuto voglia o tempo o soldi di girarle. Qualche voto in più per la bella ambientazione nel deserto australiano, ma lì il merito è di Madre Natura, non del regista!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/06/2007 15.01.01
Visualizza / Rispondi al commento
marco84  @  22/09/2006 14:43:18
   7½ / 10
Salve a tutti, premetto che questa è la prima recensione che faccio su filmscoop. Detto ciò, direi che il film in esame mi ha piacevolmente stupito non per la trama che in sè è piuttosto banalotta , ma per la discreta regia che alterna momenti direi quasi zen, in cui dominano atmosfere molto suggestive dovute anche alla bella fotografia che accompagna tutto il film, a sezioni adrenaliniche che riescono a cogliere i giusti particolari. Buone le interpretazioni e gli effetti, in coclusione un film da consigliare a tutti

benzo24  @  26/08/2006 13:56:25
   4 / 10
film noioso, che ha il sapore del già visto. regia accademica e scontata supportata da interpretazioni per niente convincenti.

risikoo  @  06/08/2006 08:51:51
   7 / 10
A tratti sembra quasi un documentario. Sono daccordo che andrebbe visto senza sapere assolutamente nulla della trama. Nel complesso lo ritengo un buon film, mi aspettavo molto molto peggio!

RealBiohazard  @  31/07/2006 21:56:40
   9½ / 10
Finalmente un film con le pa..e, a parte il primo quarto d'ora leggermente noioso, il resto è una ****ta, anke se ci son rimasto male per le 2 tipe, perkè è una storia vera....cmq ottimo!!!!!!!!!!

win87  @  31/07/2006 15:38:53
   8 / 10
Film ben riuscito anche se in molti punti prevedibile. L'assassino viene subito svelato senza lasciare spazio alla suspence

Temujin  @  15/07/2006 18:30:48
   8 / 10
Ragazzi...ecco un film veramente cattivo, angosciante e ottimamente girato e recitato. La cura di piccoli dettagli e lo stile quasi documentaristico, rendono questa pellicola assolutamente plausibile e quindi agghiacciante. Intendiamoci, non è che faccia paura (personalmente ritengo che i thriller rendano meglio dell'horror in materia) ma shockka e di brutto anche.... e nell'ormai vasto e desolante panorama degli horror odierni è una boccata d'aria fresca. Film maturo e per certi versi innovativo....sorpresa!

valerio1989  @  08/07/2006 22:38:37
   6 / 10
Film piatto...senza colpi di scena ma nello stesso tempo non annoia.
L'unica cosa bella (o una delle poche) è la fotografia e le location(stupende).
Dialoghi al limiti dell'indecenza, primo tempo alquanto noioso, bello il 2°.

Scream89  @  08/07/2006 18:37:25
   6½ / 10
Film sulla stessa lunghezza d'onda di Nn aprite quella porta, Wrong turn e Hostel. Cmq film da vedere x gli appassionati del genere. Buona l'ambientazione e la fotografia. Vi avverto ke può deludere.

al_pacino  @  02/07/2006 16:02:53
   6½ / 10
Discreto trhriller australiano in cui la tensione aumenta gradualmente fino a raggiungere livelli altissimi, e disorienta lo spettatore che lo vede senza sapere nulla.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Buone recitazioni molto realistiche e ottima fotografia, tuttavia sono rimasto perplesso su alcune cose...



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/10/2006 20.38.22
Visualizza / Rispondi al commento
clone 1975  @  12/06/2006 15:46:21
   8 / 10
la sufficenza la meriterebbe in pieno e forse anche di pi¨.Ŕ vero che i primi 45 minuti nn sn horror, ma il film ha il pregio d nn essere mai noioso, certo lo spunto Ŕ chiaro, il film riporta il genere anni 70, in parte rifacendosi ai vari non aprite quella porta, ma riesce ad essere pi¨ innovativo, diverso, rispetto per esempio a wrong turn ed altri film del genere che copiano troppo la storia.

Andrew  @  01/05/2006 12:30:59
   7 / 10
film abbastanza buono, do un 7 per alzare un po' la media, meriterebbe comunque un 6...
nel complesso il film è guardabile, non è uno stupido horror come ce ne sono in giro di questi tempi, anzi proprio per il fatto che il film è tratto da una storia vera necesitta di altra considerazione...in conclusione un film da guardare senza troppe pretese

Living Dead  @  24/04/2006 20:10:45
   7½ / 10
Wolf Creek potrà non piacere perchè ricalca le solite situazioni dei film horror degli ultimi tempi (non aprite quella porta, wrong turn, la maschera di cera etc...), ma c'è da dire che è realizzato bene. La prima parte è molto coinvolgente e ci fa in qualche modo "affezionare" ai protaginisti. Poi inizia l'incubo, per loro. Il film si è violento e cattivo, ma non fa poi molta paura. La regia è ottima (mi è piaciuta soprattutto la sequanza della ragazza che corre sulla strada) e pure gli attori sono bravi, ma alcune cose non sono riuscito ad apprezzarle.
Giusto per fare un esempio, mentre le ragazze scappano si fermano come se stessero ad aspettare il killer, comportamento scemo, mentre il killer è steso a terra si limitano a dargli un colpo sulla schiena con l'impugnatura del fucile(ma sparagli in testa cacchio!), mentre sta andando a salvare l'amica, una ragazza si ferma a vedere le cose personali del killer...
insomma un insieme di comportamenti un pò assurdi non mi sono andati giù
nel complesso xò Wolf Creek è un discerto film, e la storia del killer è pressochè vera ma quella dei ragazzi no.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

piernelweb  @  24/04/2006 20:02:15
   7 / 10
Il deserto australiano come una delle ultime frontiere dell'uomo; paesaggi sconfinati, natura selvaggia, il fascino del nulla. Prendendo spunto da alcuni fatti di cronaca e dalle statistiche che riportano un numero impressionante di persone qui scomparse, il giovane regista Greg McLean ci racconta la storia di 3 giovani turisti che in cerca d'avventura finiscono per incontrare l'orrore. Nella parte iniziale il film immerge lo spettatore nelle atmosfere dei luoghi, intrise di sinistri presagi, e poi esplode in tutta la sua folgorante violenza con un continuo crescendo di tensione e terrore. Un film durissimo, a tratti di sconvolgente crudità, senza convenzionali clichè di sorta, diretto in maniera convincente e con un cast azzeccato. Non sarà un tema originalissimo, ma se state cercando un thriller/horror sopra la media Wolf Creek fà al caso vostro.

claudihollywood  @  06/04/2006 18:24:49
   6 / 10
Delusione. Mi aspettavo di più da questo film. Era stato presentato addirittura a Cannes...L'horror inizia solo dopo ben 45 minuti, che non sono pochi...Crudo a volte, telefonato altre. In definitiva, potrebbe essere migliore.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  23/03/2006 11:30:55
   6½ / 10
che dire....il film si lascia vedere.....I primi 20 min sono un po' lenti ma poi la pellicola prende quota..!a tratti e' un po' crudo, la recitazione degli attori non e' malvagia!Ottimi i paesaggi!Lascia a desiderare qualche passaggio del film in quanto un po' irrealistico..ma nel complesso piu' che sufficiente.

Invia una mail all'autore del commento cayonet  @  22/03/2006 17:42:14
   7½ / 10
Peccato solo per una cosa: nonostante il film sia ispirato a fatti di cronaca, nella trama manca l'originalità che lascia durante la visione una continua sensazione di 'deja vu'.
Per il resto direi che questa pellicola, senza eccessive pretese, è praticamente priva di sbavature.
Fotografia PERFETTA e bellerrima, regia buonissima, sceneggiatura IMPECCABILE (e per film del genere è cosa rarissima negli ultimi tempi, leggasi SAW, HOSTEL, ...) e OTTIMA recitazione.
Dopo The Descent, comunque, il miglior Horror degli ultimi tempi (IMHO)

fofa1985  @  22/03/2006 11:57:37
   9 / 10
premetto che il film sarebbe da 8 ma ho messo 9 per alzare un pò la media perchè a mio parere è davvero bassa.ma cosa vi aspettavate da questo film??è un film a basso costo che però sa tenerti inchiodato alla sedia per tutta la durata del film (prima mezz'ora a parte) e con degli effetti speciali da brivido.gli attori bravissimi in certe scene e il regista dimostra di saperci fare.poi se pensiamo che è basato su fatti realmente accaduti è ancora tutto più angosciante.insomma a chi piace il genere lo consiglio fortemente,a mio parere è tra i migliori horror degli ultimi anni insieme a non aprite quella porta e the descent.

Gruppo REDAZIONE Invia una mail all'autore del commento cash  @  15/03/2006 11:08:54
   8 / 10
vedi recensione.

5 risposte al commento
Ultima risposta 12/06/2006 02.57.49
Visualizza / Rispondi al commento
WildHorse  @  13/03/2006 01:05:04
   6 / 10
ho appena finito di vedere wolf creek.. per me merita un 6.. la prima parte è troppo lenta e lunga.. ma probabilmente è fatto apposta, è un classico dei film di questo tipo.. stai lì ad aspettare un qualcosa che arriva e appunto si fa aspettare :-D azz che italiano!

cmq è un classico anche la cosa che ho messo nello spoiler.. che se accadesse finirebbe il film hahahaha :-D
vabbò..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  11/03/2006 15:00:11
   6 / 10
sufficiente solo per la pochezza della concorrenza...bella fotografia

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/08/2006 15.14.37
Visualizza / Rispondi al commento
enter  @  09/03/2006 17:48:22
   6½ / 10
dopo la sola con undead questo film australiano e molto meglio,discreta la 1 parte piu che sufficiente il seguito

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  08/03/2006 18:47:21
   5 / 10
Mi associo al commento precedente: ma se è tratto veramente da una storia vera, come si è venuti a conoscenza di quello che è successo? Recitazione a dir poco penosa, prima parte del film lenta e tirata un pò troppo per le lunghe, seconda che migliora un pò ma con alcune assurdità e troppe urla e strilli. Il basso budget non può essere una giustificazione plausibile.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

pippo  @  08/03/2006 15:43:20
   5 / 10
Quello che mi chiedo io è: ma come si fa a dire che è una storia vera se non ci sono testimoni sopravvissuti nella stragrande maggioranza delle situazioni? Bella bufala, ispirata alla realtà sicuramente per un 10%, il resto è tutta roba vista e stravista, con regia da filmino delle vacanze e originalità zero.

Per obiettività aggiungo i pregi del film: la recitazione è superiore alla norma e un po' di aria pessimista seria si respira.

Il risultato comunque è abbastanza insipido e modaiolo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/05/2006 14.28.31
Visualizza / Rispondi al commento
Giulio422  @  06/03/2006 00:36:56
   6 / 10
la parte iniziale è tirata troppo per le lunghe, la seconda invece non è male.
La trama non è originale, ma ci sono cmq delle belle scene di crudeltà.
Molto belle però le ambientazioni. Il film in definitiva è guardabile, però solo se viene noleggiato e non visto al cinema (non ne vale la pena)

Invia una mail all'autore del commento alessiofarrell  @  04/03/2006 13:29:01
   5 / 10
Un inizio lento e da sbadigli... dopo diventa migliore... c'è molta angoscia ma il film non merita...
Potete farne a meno...

Invia una mail all'autore del commento Dante  @  10/02/2006 01:13:57
   1½ / 10
Ragazzi nn noleggiatelo!!Tenevi alla larga da 'sta roba ripugnante e senza senso

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/05/2006 14.29.14
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  09/02/2006 19:23:46
   6 / 10
Horror australiano, su cui si è detto molto bene e che è diventato un piccolo cult perchè ispirato a una storia vera.
Ma a vederlo non è troppo riuscito. E' bella l'ambientazione australiana tipo "Picnic ad hanging Rock", ma il film alla fine finisce per appartenere al solito filone degli slasher che continuano a uscire nell'ultimo periodo,
con i ragazzi in vacanza, e i soliti pazzi.
Il modello è sempre lo stesso, non si scappa. Tobe Hooper e il suo "Non aprite quella porta" , sono sempre alla base di tutto.
In questo caso poi il capolavoro del 1974 di Tobe Hooper è anche particolarmente ripreso , negli intenti realistici, e in diverse situazioni (la tipa che scappa) che lo tirano in ballo direttamente e molto altro ( l'uso dei suoni e altro ancora).

Purtroppo però ci vuole troppo per arrivare al dunque, tra le visite turistiche , e i rapporti tra i 3 ragazzi, e quando ci si arriva non dura molto.
Un paio di sequenze rimangono impresse, la violenza è tanta, ma alla fine l'idea che resta è quella del solito clone del Texas Chainsaw Massacre, anche se confezionato decisamente meglio del solito.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/03/2006 17.50.39
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR tylerdurden73  @  09/02/2006 10:34:50
   7 / 10
Wolf Creek è un onesto film,girato con pochi mezzi e con stile quasi documentaristico,ci trascina in Australia in zone stupende ma praticamente abbandonate da Dio,fertile terreno di caccia per il serial killer di turno che si accanira' contro la solita banda di ragazzi.
L'incipit non sara' il massimo,di pellicole del genere possiamo ricordare il capolavoro"Non aprite quella porta" o "Le colline hanno gli occhi",il film pero' è avvincente soprattutto nella seconda parte,nella prima si limita a descrivere la vita e le relazioni interpersonali dei tre protagonisti,che per fortuna non sembrano come al solito tre decerebrati come puntualmente capita negli horror hollywoodiani e questo è gia' un buon punto di partenza.
L'assassino è poi presentato come un tipo bizzarro ma apparentemente bonario,altro punto a favore del regista che non utilizza stereotipi per il suo serial killer.
La recitazione è di discreto livello ed un paio di scene non potranno non fare la felicita' degli amanti dello splatter,la violenza e la cattiveria sono ben presenti e rappresentate con efficacia.
Non un capolavoro ma un film di genere godibile.

slaytanic  @  22/01/2006 16:29:57
   6½ / 10
devo dire che non è certo un gran film, ma i momenti di tensione sicuramente non mancano. ci sono moltissimi luoghi comuni, riferimenti, scene già viste in altre decine di film horror, ma nel complesso si lascia apprezzare secondo me. un punto a suo favore è anche quello svolto dall' ambientazione molto suggestiva!

bussisotto  @  10/01/2006 22:35:52
   5 / 10
Aspettare un'ora abbondante di inutili chiaccherate e riprese traballanti prima di entrare nel vivo dell'azione è un pochino troppo.
I tre protagonisti sono alquanto pietosi da un punto di vista recitativo, così come la regia piatta e incolore.
La fase più strettamente "horror", per quanto suggestiva, sa di falso.
Un'occasione sprecata, che sfrutta i successi di film come "non aprite quella porta" et similia.

mbagnez  @  06/01/2006 15:31:45
   7 / 10
film carino, mi piace la scena quando viene tagliato il dito alla ragazza bellissimo!!!! hahahahahahahhahahahahahhaha

Caravita  @  26/12/2005 13:08:36
   5 / 10
nulla di che solo un gran mal di testa per le urla

carlinho82  @  23/12/2005 15:42:04
   6½ / 10
per me è un discreto film,fatto abbastanza bene.se si pensa che è ispirato ad un fatto che è veramente accaduto,risulta piuttosto angosciante

Edo  @  12/12/2005 19:28:18
   6 / 10
Lungo preambolo che porta via metà film, poi la cattura e la torura, che è al limite del gratuito e dell´irritante, poi la fuga e l´epilogo, e ringrazi quel lungo prologo cheha fatto si che il film nojn fosse pura macelleria... esci insoddisfatto ma forse in fondo conbtento di non aver assaistito all´ennesima variante brutta di Non aprite quella porta...
Vedendo il film pensavo a quando nel ´90 ero in Australia a girarla in autostop, fra i quali tratti proprio quello che va da Rockapton (o come si scrive) a Townsville, in quegli ani famosa per la sparizine di molti autostoppisti.

Jason88  @  10/12/2005 22:48:10
   3½ / 10
mi ha deluso...peccato mi aspettavo qualcosa di + bello..tipo alla WRONG TURN(gli amanti dell'horror mi daranno retta)

riff raff  @  09/12/2005 04:46:19
   5 / 10
fai fare agli australiani.....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

L_INKre@dibile  @  07/12/2005 12:23:47
   4½ / 10
Carine le atmosfere, ma il film è scontato. Nulla a che vedere con i precursori del genere.

NanD  @  26/11/2005 22:50:33
   4 / 10
Non riesco a capire cosa vi sia piaciuto così tantodi sto film, a parte il personaggio stile Crocodile Dundee.
Questo paragonato aun film come Wrong Turn è ridicolo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/12/2005 10.49.14
Visualizza / Rispondi al commento
Massimiliano73  @  22/11/2005 01:43:46
   3 / 10
Uno dei più brutti horror mai visti.
Scontato dall'inizio alla fine è per giunta anche molto lento.
Da evitare assolutamente.

nhoa  @  21/11/2005 21:16:09
   6 / 10
che film!! mi ha tenuto agitata fino alla fine!!

3 risposte al commento
Ultima risposta 22/11/2005 09.30.05
Visualizza / Rispondi al commento
ringhio  @  21/11/2005 11:05:57
   5 / 10
Mi dispiace ma nn sono proprio d'accordo con i primi commenti del film.
E' un film visto gia visto (Vedi nn entrate in quella casa) con una fase iniziale di un ora assolutamente inutile fatta solo per agginugere minuti alla pellicola.
Si poi devo ammettere che ci sono dei momenti di tensione e scene crude che danno un po di batticuore ma alla sufficienza proprio nn puo arrivare un film del genere.

Ah dimenticavo... un finale veramente veloce.

4 risposte al commento
Ultima risposta 28/11/2005 08.59.38
Visualizza / Rispondi al commento
Maidi  @  20/11/2005 20:32:23
   7 / 10
Concordo pienmente con il commento di FEEDBACK.... sulle tante imprecisioni e buffonate... per˛ devo dire che il film ha qualcosa di enormemente positivo: tanta tanta tensione!!!! Secondo me Ŕ ottima... e molto forte...... io sono davvero impressionabile, lo ammetto, ma con "alta tensione" mi ero quasi offesa... mentre qui volevo quasi uscire dal cinema perchŔ er cosý tesa ed in apprensione da avvertire quasi nausea..... tutto al buio... un crescere di tensione interminabile, soprattutto prima che lei sitrovi legata.... poi un po di *******te ma le trovate sono macabre e la pensione non si perde.... per gli appassionati vale la pena di vederlo lo stesso...

Feedback  @  20/11/2005 09:31:58
   6 / 10
L'ho visto ieri sera ed essendo appassionato del genere voglio commentarlo.
Vi avviso per˛ che il mio commento sarÓ un unico grande SPOILER... per cui non leggetelo assolutamente se non volete avere rivelazioni su fatti o sulla trama!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Il film per˛ si lascia vedere (se si taglia via la prima ora) e merita comunque, se uno Ŕ appassionato al genere, una sufficienza stiracchiata...

testadilatta  @  08/11/2005 14:20:12
   8 / 10
finalmente! finalmente un horror duro, sporco, cattivo e senza fronzoli. siamo continuamente invasi da film asiatici stile "ring" tutti uguali e ke ormai non spaventano più e quindi per un appassionato del genere come me è una vera soddisfazione vedere un film come WOLF CREEK al cinema. Altro che Boogeyman, qui l'uomo nero spaventa davvero e colpisce lo spettatore dritto allo stomaco. Immaginatevi un Mr.Crocodile Dundee e fatelo spietato e senza coscienza. Tra l'altro, la battuta migliore del film, il cattivo la ruba proprio all'australiano ammazza-coccodrilli : "quello un coltello? questo è un coltello!" P.S. un film da vedere al cinema (ki vuol capirmi capisca)

7 risposte al commento
Ultima risposta 02/04/2006 22.00.48
Visualizza / Rispondi al commento
«« Commenti Precedenti   Pagina di 2  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazziheadshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costi
 NEW
navalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038322 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net