wolf children regia di Mamoru Hosoda Giappone 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wolf children (2012)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WOLF CHILDREN

Titolo Originale: OKAMI KODOMO NO AME TO YUKI

RegiaMamoru Hosoda

Interpreti: -

Durata: h 1.57
NazionalitàGiappone 2012
Genereanimazione
Al cinema nel Novembre 2013

•  Altri film di Mamoru Hosoda

Trama del film Wolf children

Dal momento in cui i genitori si conoscono fino alla maturità, Yuki con la sua voce fuoricampo accompagna il racconto di come sua madre si sia innamorata di un uomo lupo (l'ultimo rimasto) e abbia così partorito lei e suo fratello Ame, bambini lupo capaci di trasformarsi (prima involontariamente, successivamente a comando) da lupi in umani e viceversa. Attraverso una vita prima in città e poi in campagna, prima isolata e poi necessariamente in mezzo agli altri bambini Yuki e Ame sviluppano personalità diverse e modi diversi di venire a patti con la propria doppia natura sotto lo sguardo della madre.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,08 / 10 (20 voti)8,08Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wolf children, 20 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

pak7  @  09/03/2020 13:11:25
   6½ / 10
Storia particolare, disegnata in maniera eccellente, ma con momenti canonici tipici degli anime giapponesi che a me non fanno impazzire: per esempio, l'uso improprio di musiche da accompagnamento alle scene, che fanno capolino soprattutto nella prima parte. Bello l'accostamento tra vita umana e naturale il distaccamento dalla madre, ben rappresentato, devo dire.
Ma il tutto, non mi ha fatto impazzire.

jek93  @  14/05/2018 16:13:35
   8 / 10
Un film e una storia che potevano essere o incredibilmente pacchiani o incredibilmente cliché e stupidi.
Wolf of children, invece, vi sorprenderà per il suo calore, le sue lezioni di vita e la sua freschezza irresistibili.
Non perdetevelo.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  17/01/2018 20:40:51
   7½ / 10
Fiaba che mischia perfettamente il fantastico con il reale. A leggere la trama ci si potrebbe aspettare una sciocchezza, si rivela invece un film molto profondo, che ben illustra dinamiche personali, famigliari e sociali grazie a un'ottima caratterizzazione dei personaggi. Molto bello.

yeah1980  @  04/07/2017 10:10:36
   8 / 10
All'inizio ho faticato un po' ad entrare nel mondo riprodotto.
Ma una volta riuscitoci da molte soddisfazioni.

Mike91  @  04/02/2017 21:22:50
   10 / 10
Un capolavoro iper commovente della migliore animazione giapponese dove si sente veramente il cuore; non ha assolutamente nulla da invidiare al miglior Myazaky.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  19/09/2016 19:28:17
   8½ / 10
Sontuosa opera che sintetizza il meglio della grazia dell'animazione giapponese, ribadendo a chi ancora non lo sapesse che non c'è solo lo studio Ghibli.

3 risposte al commento
Ultima risposta 24/09/2016 17.03.20
Visualizza / Rispondi al commento
Liz_801  @  07/03/2016 15:47:29
   8½ / 10
Avevo un po' di timore all'idea di vedere questo film, io amo l'animazione giapponese -soprattutto quella seriale- ma dalla trama temevo che questo potesse essere una scemata tremenda.
Sono rimasta invece piacevolmente stupita dalla delicatezza del racconto, non è semplicemente la storia di due bambini mezzi lupo ma è una storia che piuttosto parla di amore e coraggio, quello di una madre che farà qualsiasi cosa per fare in modo che i suoi figli possano vivere la vita che desiderano, a qualsiasi costo.
La forza interiore di questa donna è narrata così bene da risultare realistica, e gli stessi figli hanno un percorso di crescita tra i più verosimili che io abbia mai visto in un'opera cinematografica, nonostante siano appunto umani solo a metà.
Un'altra nota di merito è l'animazione, cercatevi da qualche parte la scena della corsa nella neve se non siete convinti sul vedere questo film, è una delle esperienze cinematografiche più intense e meglio realizzate che io abbia mai visto e mi emoziona ad ogni visione.

david briar  @  06/09/2015 02:11:05
   8½ / 10
C'è un esemplare momento di "Wolf children",che andrebbe studiato da qualunque autore debba rappresentare con una sola scena gli anni che passano, e le evoluzioni che ne derivano.L'esperienza a scuola dei due bambini lupo viene confrontata negli anni attraverso un semplice spostamento della visuale da una classe all'altra,e ogni anno viene descritto da una frase motivazionale appesa alla porta dell'aula.E' una scena brevissima,ma che con una grande cura dei dettagli comunica con immediatezza l'opposta crescita dei due personaggi in quei tre anni,il tutto senza bisogno di parole.

Ma in un film come questo,di momenti da prendere ad esempio ce ne sarebbero tanti.Penso ai piccoli momenti di quotidianità con la madre,capaci di farci totalmente immedesimare in lei,fra risate e varie difficoltà,o a scene liberatorie ambientate nella natura che danno una sensazione quasi catartica.
Lo scorrere così naturale di una storia piuttosto statica è estremamente coinvolgente,soprattutto la prima parte è un vero capolavoro,tutto si vive con commozione per l'esposizione di un'umanità immediatamente percepibile,palpabile ed emozionante.E come capita nei migliori film fantastici,l'elemento irreale serve da metafora per comunicare problematiche e sensibilità assolutamente reali,in questo caso la difficoltà dei genitori nel crescere i propri figli senza grandi risorse materiali.Ma Hosoda non si limita a rappresentare solo questo,come vedremo più avanti.

Era quasi ovvio che non riuscisse a mantenere un livello simile per tutta la durata,e infatti nella seconda parte c'è un calo sintomatico,il film sembra essere indeciso su che parte andare,e mi sarebbe piaciuto fossero stati approfonditi meglio due personaggi interessanti e importanti,trattati invece con un po' di superficialità.
Non è niente di grave,si rimane su ottimi livelli.La soluzione finale,per quanto possa essere considerata banale(non è che bisogna per forza essere originali in tutto),produce una scena molto emozionante piena di significato.

E' un viaggio verso quella libertà che tutti noi dovremo avere il diritto di cercare,quella verso cui chi si occupa di noi dovrebbe darci la spintarella giusta.Tutto ciò viene espresso con grande potenza,e verrebbe voglia di obbligare tutti i genitori del mondo a vedere "Wolf children",fosse solo per lo straordinario personaggio della madre..

topsecret  @  25/06/2015 14:57:14
   8 / 10
Bellissimo film d'animazione colorato, coinvolgente e ricco di sentimenti.
Storia di amore, dolore, crescita e scelte di vita, ma anche natura, libertà e orgoglio. Tutto tratteggiato finemente da una grafica intensa e diretto da Mamoru Hosoda con grande abilità e cura narrativa.
Davvero interessante ed accattivante nonostante la semplicità del contesto.
Consigliato.

eruyomè  @  29/04/2015 18:16:48
   8 / 10
In una parola, potente. Narrativamente e visivamente, nonostante la semplicità del tratto, e anche la linearità della storia.
Mi ha veramente emozionato, la figura della madre è commovente, straordinaria eroina moderna, determinata e coraggiosa nei suoi sforzi e nei suoi sacrifici per sostenere al meglio la sua famiglia, nonostante tutti i problemi.
Seguire la vita dei due ragazzini, che cambiano graficamente sempre un pochino, quasi impercettibilmente, nel corso della loro crescita, seguire i loro cambiamenti, le loro scelte differenti, anche dolorose e difficili, è stato coinvolgente.
Ci sono momenti magnifici, quasi tutti legati alla natura e alla bellezza della montagna, ma anche la semplice solidarietà senza fronzoli all'interno della piccola comunità, oltre al momento toccante della rivelazione della bimba all'amico, in un aula di scuola buia e deserta, del suo segreto, momento molto dolce reso con delicatezza ed efficacia.

Il film si supera nel finale, poetico, non scontato, un inno alla libertà. Libertà di poter essere sè stessi, di poter seguire la propria natura e ricercare la propria identità più intima ed autentica, quella che può portarci alla vera felicità.

Vlad Utosh  @  29/03/2015 15:55:04
   8 / 10
Ottimo anime di Hosoda; Wolf children è una favola carica di sentimenti, di valori, sacrifici(encomiabili gli sforzi della madre nel crescere i propri figli fra mille difficoltà amplificate dalla loro particolare natura) e capace di risvegliare quell'atavica sensazione dal sapore "richiamo della foresta". A tal proposito la fotografia impeccabile fa accrescere la voglia di natura e di pace.
Interessante anche il tema adolescenziale di Yuki,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Anche se si può definire un

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

MonkeyIsland  @  24/02/2015 01:23:00
   7½ / 10
Il Giappone si conferma come al solito una miniera d'oro per quanto riguarda i film d'animazione e questo Wolf Children riesce a toccare le corde giuste ed ha una potenza emotiva non indifferente.
L'unico difetto dell'opera è forse una seconda parte un po' annacquata anche se l'opera resta di alto livello anche se "La Ragazza Che Saltava nel Tempo" resta l'opera migliore di questo regista.

Lory_noir  @  19/08/2014 11:34:08
   6½ / 10
Non mi ha entusiasmato, almeno non quanto Summer war.

horror83  @  04/04/2014 10:14:03
   6½ / 10
Di questo regista giapponese, Mamoru Hosoda, ho già visto "la ragazza che saltava nel tempo" e mi era piaciuto molto, ma questo "Wolf children" non mi ha entusiasmata. Tecnicamente è fatto molto bene, sia per i disegni sia per i colori, ma la storia poteva essere migliore. La storia di questa famiglia strana, non è male, l'ho trovata interessante e carina, ma a tratti noiosetta, ci sono troppi tempi lenti, e la durata non aiuta di certo! Ammetto che ho fatto fatica a finirlo. Mi dispiace dire così perchè io amo gli anime giapponesi, sia tecnicamente, sia per le storie molto particolari, o anche semplici, che in mano loro diventano quasi dei capolavori, ma in questo "Wolf children" si poteva fare di meglio, ( cmq non è un brutto cartone, mi è piaciuto abbastanza ma non mi ha soddisfatto al 100%). Mi è piaciuta di più la prima parte del cartone, poi la seconda l'ho trovata senza mordente e un pò tirata per le lunghe, cioè mi aspettavo un qualcosa che poi non è mai arrivato.....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mi è piaciuto abbastanza ma non tanto da dargli un voto più alto!

lapensocosì  @  14/02/2014 03:06:05
   7½ / 10
Non il mio preferito di Hosada, ma il livello è comunque altissimo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

giovielory  @  25/12/2013 22:06:36
   10 / 10
questo film e un capolavoro a livello dei migliori film di Hayao Miyazaki.

meno male che ci sono i giapponesi che ci donano questi capolavori,al contrario dei filmetti della disney, che a mio parere sono proprio brutti.

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/12/2013 22.42.33
Visualizza / Rispondi al commento
faluggi  @  18/11/2013 23:25:35
   10 / 10
Ennesimo capolavoro dell'animazione giapponese!

Lasciamo Wall-E e i Crooids a Disney e compagni.

TheLegend  @  18/11/2013 20:10:27
   7 / 10
I film di animazione non sono il mio genere ma questo è davvero carino.

Invia una mail all'autore del commento Ødiø Pµrø  @  18/11/2013 14:54:53
   8½ / 10
Fìgo.
Il genere slice of life non è facilissimo da dare in pasto agli spettatori, e questo è invece presentato elegantemente e con stile, con nel contempo tanta potenza sia narrativa che emotiva, per chi si sa lasciar emozionare.
Vale il biglietto sovrapprezzato (mannaggia a loro).

4 risposte al commento
Ultima risposta 24/11/2013 14.26.47
Visualizza / Rispondi al commento
m3tal  @  14/11/2013 12:16:16
   8½ / 10
Indubbiamente, ad oggi, il migliore di Hosada. Bellissime alcune sequenze, come quella della discesa sul dorso della montagna innevata, od ovviamente l'epilogo. Fa sorridere, fa riflettere, e anche commuovere, e lo fa in modo piuttosto diretto, maturo, pur senza prescindere dalla magia del suo essere fiaba. Tutto coadiuvato da un'ottima regia che non presenta momenti morti e che anzi sa rendere deliziosi anche frangenti che in fondo possono sembrare 'già visti'. Due ore che volano e ti lasciano qualcosa dentro.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/11/2013 14.48.29
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#iosonoqui2 fantasmi di troppo3/198 rue de l'humanite'a chiaraa house on the bayoua white white day - segreti nella nebbiaagente speciale 117 al servizio della repubblica - allarme rosso in africa neraainbo: spirito dell'amazzoniaallons enfantsannetteantigoneantlers - spirito insaziabileariafermaarmy of thievesatlantidebentornato papa'bingo hellbrain freezebroadcast signal intrusion
 NEW
caro evan hansenchi e' senza peccato - the drycity hall (2020)claudio baglioni - in questa storia che e' la mia
 NEW
clifford - il grande cane rossoclimbing irancoming home in the darkcon tutto il cuore
 NEW
cry macho - ritorno a casadaysdeandre'#deandre' - storia di un impiegatodemigoddivinazionidjango & django - sergio corbucci unchaineddovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' stata la mano di dioencantoeternalsezio bosso. le cose che restanofino ad essere felicifrancefreaks outfrida kahlofutura (2021)ghostbusters: legacyhalloween killsi gigantii molti santi del new jerseyil bambino nascosto
 NEW
il colore della liberta'il materiale emotivoil migliore. marco pantaniil potere del caneillusions perduesi'm your maninsidious: the dark realmio e angelaio sono babbo nataleisolation (2021)jazz noirl’acqua, l’insegna la sete - storia di classela famiglia addams 2 (2021)la festa silenziosala legge del terremoto
 NEW
la mia fantastica vita da canela padrina - parigi ha una nuova reginala persona peggiore del mondola pittrice e il ladrola scelta di anne - l'evenement
 NEW
la signora delle rosel'arminuta
 NEW
lasciarsi un giorno a romales choses humainesl'incorreggible (2021)
 NEW
l'uomo dei ghiacci - the ice roadl'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmarilyn ha gli occhi nerimarina cicogna - la vita e tutto il restomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnapoleone - nel nome dell'artenight teethno time to dienon cadra' piu' la nevenotti in bianco, baci a colazioneparanormal activity: next of kinper tutta la vitapetite mamanpolvere (2020)
 NEW
pompei - eros e mitopromisesquerido fidel
 NEW
re granchiored noticeresident evil: welcome to racoon cityron - un amico fuori programmasalvatore - il calzolaio dei sogni
 NEW
scompartimento n.6shepherdsotto le stelle di parigispace jam - new legendsthe beatles: get backthe curse of humpty dumptythe feastthe french dispatchthe ghosts of borley rectory
 NEW
the girl in the fountainthe harder they fallthe last duelthe manor (2021)the truffle huntersthegrandmothertime is up
 NEW
trafficante di virusultima notte a sohoun anno con salingerun bambino chiamato nataleuna famiglia mostruosauna notte da dottoreupside down (2021)venom - la furia di carnagevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowarningyarayaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1023480 commenti su 46711 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

FERRYIL VISIONARIO MONDO DI LOUIS WAININ THE MIST (HIDDEN IN THE FOG)NITRAMNON C'E' DUE SENZA…PIETRO IL FORTUNATOSHIVA BABYTHE CO-ED KILLER: MIND OF A MONSTERTHE LAND

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net