wild wild country regia di Maclain Way, Chapman Way USA 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wild wild country (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WILD WILD COUNTRY

Titolo Originale: WILD WILD COUNTRY

RegiaMaclain Way, Chapman Way

InterpretiOsho, Robert Weaver, Ma Anand Sheela, George Meredith, Jane Stork

Durata: h 6.43
NazionalitàUSA 2018
Generedocumentario
Al cinema nel Marzo 2018

•  Altri film di Maclain Way
•  Altri film di Chapman Way

Trama del film Wild wild country

Il rapporto tra libertà, utopia e legge, quello tra religioni diverse e quello tra individuo e gruppo, il potere e il vero volto della democrazia americana: le domande che implicitamente pone il documentario sulla sbalorditiva vicenda degli anni '80 legata al guru indiano noto con il nome di Osho e a Rajneeshpuram, la comune che impiantò nell'Oregon, vertono intorno a questi e a molti altri temi. E fu tutto vero.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   9,50 / 10 (1 voti)9,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wild wild country, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  24/01/2020 17:20:14
   9½ / 10
Wild Wild Country è un documentario monumentale sugli "arancioni" come venivano chiamati qui in Italia (o "mandarini" come li chiamavo io). Movimento? setta o culto? chiamateli come volete ma la vicenda è affascinante, appassionante ed è stata trattata in maniera molto esauriente usando come escamotage un qualcosa che di solito non si usa nei documentari e cioè non apportare nulla di oggettivo come può essere, per esempio, una voce narrante. Immagino enorme sia stato il lavoro aull'altrettanto enorme uso del materiale di repertorio dell'epoca fatto di interviste, notiziari televisivi ecc. Poi c'è la voce dei protagonisti. Ognuno di essi esprime il suo punto di vista, campane diverse dove lo spettatore riesce, nei limiti del ossibile, a ricavare elementi per farsi un'opinione. Chi ha ragione e chi ha torto in tutta questa travagliata e controversa storia. Ho trovato veramente difficile empatizzare con entrambe le parti in lotta: da una parte hai un santone indiano ed i suoi fedeli che fondano in mezzo al nulla una comunità molto grande. Uno stile di vita profondamente diverso, incompatibile con una mentalità molto conservatrice della piccolissima comunità del luogo. Dall'altra parte questa piccola comunità e gradulamente l'intera contea di appartenenza che certamente è predominata dal bigottismo della peggior specie. Senza dubbio l'approccio fra le parti non è stato favorito dalle circostanze. I fatti di Jonestown, il massacro della Guyana, era ancora troppo fresco per non giocare un ruolo sulla diffidenza iniziale che è cresciuta in maniera esponenziale. Vero anche che gli arancioni hanno "venduto" male il loro prodotto. La conseguenza è la radicalizzazione delle due parti. Tuttavia come per tutte le storie controverse con due attori sul campo, non ci sono buoni o cattivi. Sarebbe troppo semplice: entrambi presentano elementi positivi e negativi, chi più e chi meno.
E' una storia dove c'è di tutto, sembra veramente un concentrato dei generi cinematografici: Dal dramma, alla commedia passando per il legal thriller e la spy story. Ed i protagonisti sono lì, invecchiati e forse un po' disillusi a raccontarla. Poteva andare diversamente? Forse, ma quando si parte con il piede sbagliato è difficile, se non impossibile rimediare. Questa storia in fondo può essere letta come un nuovo Mayflower che sbarca nella terra promessa. Poi, nel futuro, sarebbero nati gli Stati Uniti sbarazzandosi con le buone, anzi con le cattive, i nativi. In questo caso questo nuovo Mayflower ha avuto la peggio nei confronti di questi "nuovi nativi".

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutants
 NEW
the other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001306 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net