un lupo mannaro americano a parigi regia di Anthony Waller Lussemburgo 1997
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

un lupo mannaro americano a parigi (1997)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UN LUPO MANNARO AMERICANO A PARIGI

Titolo Originale: AN AMERICAN WEREWOLF IN PARIS

RegiaAnthony Waller

InterpretiJulie Delpy, Tom Everett Scott, Pierre Cosso

Durata: h 1.38
NazionalitàLussemburgo 1997
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 1997

•  Altri film di Anthony Waller

Trama del film Un lupo mannaro americano a parigi

Andie, un giovane studente americano piuttosto imbranato, un giorno riesce a salvare Serafine, un'aspirante suicida che sta per gettarsi dalla Torre Eiffel. La ragazza, in realtà, è una licantropa che colpita al cuore oltre che innamorarsi, infetta con un morso il nostro sciagurato eroe. Andie viene anche a contatto con una banda di uomini lupo skinheads che vogliono ripulire il mondo e che seminano il terrore nei vagoni della metropolitana parigina.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,68 / 10 (20 voti)4,68Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Un lupo mannaro americano a parigi, 20 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

john doe83  @  06/03/2020 14:51:38
   6 / 10
Primo film in cui i licantropi apparivano in computer grafica, nel 1997 risultavano convincenti, ora invece molto meno.
Le atmosfere parigine sono discretamente lugubri e la recitazione da teen comedy non è poi così male.

biagio82  @  01/06/2018 23:43:05
   5 / 10
ok......andiamo con ordine.....
questo film vuole essere un remake di un lupo mannaro americano a londra in stile anni 90, quindi con un umorismo diverso ed un'impostazione diversa della trama.
il film parte davvero bene rispettoso dell'originale ma con la giusta dose di novità, regia un po traballante in alcune parti, ma capace di mettere la giusta dose di mestero e intersse, simpatico l'umorismo utilizato anche se forse in modo eccessivo, ma cade nello scontato da circa da metà in poi, da quando si iniziano a scoprire i piani del gruppo di cattivi, gli effetti speciali grezzotti fatti al computer non aiutano per ninte ed anche l'imbarazzante parte finale poteva essere gestita meglio,(viene banalizzato il cattivissimo e coraggioso finale dell'originale) ......nel complesso un film senza infamia e senza lode, che se fosse stato originale sarebbe sicuramente stato buno, ma se si ha un po di tempo da perdere meglio recuperare l'originale.....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  05/12/2014 14:51:34
   2½ / 10
Irritante e poco riuscito remake dell'interessante " un lupo mannaro americano a Londra" diretto da Landis.
IN questo film non funziona proprio nulla: attori, atmosfere, make-up, effetti speciali....
Effetti speciali.... Effetti speciali...
Penso la cosa più finta e posticcia che si siano mai visti in una pellicola di genere horror, addirittura peggio di "the cursed- il maleficio" di Craven.
E fare peggio di quel film ce ne vuole.
Il regista e lo sceneggiatore decidono di raschiare il fondo del barile ed arrivano al centro della terra:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
" UN lupo mannaro americano a Londra" godeva di una componente ironica-grottesca a tratti geniale ( cinema porno di Piccadilly Circus), ma anche di sequenze horror riuscitissime (metropolitana, ma anche i primi 20 minuti nella brughiera).
E soprattutto le trasformazioni artigianali di Backer sono impressionanti ancora adesso.
Qua i momenti di tensione sono stereotipati, banali, ricolmi di una CGI da rigurgito e le trasformazioni sono poco commentabili.
Evitatelo, ma sul serio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  10/11/2014 22:36:54
   4 / 10
Più che un sequel/remake del gioiellino di Landis direi che questa pellicola è quasi una sua parodia vista la forte piega comica presa a scapito delle atmosfere horror.
Il risultato è un film abbastanza stupido, si fanno un paio di risate (ma proprio un paio e basta) ma nulla di più. Totale delusione, anche perchè l'eredità del titolo è piuttosto pesante.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/10/2014 00:13:26
   3½ / 10
Scomodare fin dal titolo il capolavoro di Landis era già eccessivo, se poi il risultato finale è un teen horror banalissimo peraltro fatto male e con una computer grafica che ad onor del vero era già posticcia all'epoca, figuriamoci adesso, di livello più comico che spaventoso. Penso comunque che questo presunto sequel abbia avuto una sua utilità: fa talmente schifo che il film di Landis miracolosamente non è passato sotto la lente dei cosidetti prequel/remake/sequel/reboot/larottain****disuamadreincarriola che tanto imperversano nell'horror d'oltreoceano. Forse la lezione gli è servita. Forse.

BlueBlaster  @  05/09/2012 01:25:28
   4 / 10
Questo tentativo di clonazione del cult di Landis ha mancato di gran lunga il segno! Insipido e mal realizzato...disonora il titolo da cui prende spunto!

C.Spaulding  @  06/06/2012 00:36:00
   6½ / 10
Di certo non è minimamente paragonabile al primo ma anche questo capitolo regge abbastanza. Gli effetti speciali sono buoni (anche se il digitale è ancora rozzo)così come la regia. Comunque si può guardare dai!!

Oskarsson88  @  13/12/2010 16:44:22
   5 / 10
maxpower  @  23/09/2010 00:47:38
   4½ / 10
sequel mal riuscito!!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mikeP92  @  31/03/2010 22:38:58
   5 / 10
E’ il remake autorizzato da John Landis di Un lupo mannaro americano a Londra, trasformato in una patetica pseudo-commedia adolescenziale, genere che andava molto in voga a fine millennio, con tocchi camp da far rizzare i capelli, volgarità a ruota, e poca originalità. Non solo gli effetti digitali utilizzati per i licantropi sono patetici (anche se per l’epoca potrebbero essere accettabili), perfino i trucchi gore sono superati e ristretti a poche scene. Unica idea geniale: la setta di licantropi capeggiata da Pierre Cosso, protagonista della scena clou; il massacro finale di americani e poliziotti. Ad eccezione di questo, una boiata.

marfsime  @  04/07/2009 19:20:45
   4 / 10
Maldestro tentativo di copiare il film di Landis..il risultato è un grande pasticcio. Il punto di forza del suo prequel (gli effetti speciali) risultano essere un punto debole in questa pellicola..tutto troppo digitalizzato. Per quanto concerne la trama bè..non è molto differente dal suo predecessore..tuttavia non m'ha coinvolto molto..sarà per il senso di deja vu..però le atmosfere che si respiravano nel film di Landis quì non le ho riviste. Insomma..globalmente un film da dimenticare in fretta.

DarkRareMirko  @  02/03/2009 20:39:52
   6 / 10
Decoroso sequel ufficiale che esagerà un pò troppo sul versante ironia (davvero esilarante però la sequenza col preservativo usato come una caramella) e sul versante SFX, che questa volta son curati, soltanto benino, con la computer graphica e che quindi perdono tutta la magia e la maestria della bravura di Baker.

Discreti attori, molto bella la protagonista, un pò stonata l'idea di condire il tutto con la presenza della setta di lupi mannari che vuole governare il mondo.

Discreti ad ogni modo make up e regia.

Vale una visione.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  07/01/2009 21:39:41
   4 / 10
Praticamente un remake in salsa parigina del capolavoro di Landis, però senza talento, verve ed idee.
Ovvero, uno spreco di pellicola.

Shallow  @  22/02/2008 22:25:23
   4 / 10
Senza infamia e sanza lode.

Se non avete nulla di meglio da fare...

AKIRA KUROSAWA  @  10/06/2007 02:01:48
   6 / 10
è la presa in giro del film di landis, tuttavia mi ha fatto crepare dal ridere sopratuttto quando gli cadono i preservativi dalla tasca ahahahaahahah

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  13/05/2007 14:23:57
   2 / 10
Tentativo maldestro di ripetere la formula che ha portato al successo il piccolo capolavoro di John Landis.

La trama bene o male e'la stessa del film precedente con in piu'un cast mediocre(al protagonista manca simpatia e carettere,mentre Julie Delpy riesce a regalare qualche emozione solo quando mostra le tette)e gag incapaci di strappare qualche sorriso.

Gli effetti speciali passano dal trucco al digitale,ma i licantropi creati al computer non possiedono un solo grammo del fascino e della forza che avevano le strepitose trasformazioni a vista di Rick Baker.

Un disastro da evitare assolutamente....

Davy.Jones  @  15/02/2007 15:11:39
   6½ / 10
Esilarante....

Scream89  @  01/07/2006 15:40:45
   6½ / 10
Nn un capolavoro ma un film ke si può guardare benissimo. Buone scene splatter. A volte il film è anche comico.

Living Dead  @  28/04/2006 13:35:23
   3½ / 10
Stupido e ridicolo
Un film che magari vuole prendersi in giro da solo ma non ci riesce, da evitare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  28/04/2006 13:32:12
   5 / 10
se devo valutarlo come film horro allora il voto non puo che essere 4...
grazie alla buona dose di humor il film raggiunge la mediocrità...
il finale annoia un po perche ricalca troppo scene gia viste

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutantsthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001200 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net