tropa de elite - gli squadroni della morte regia di José Padilha Brasile 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tropa de elite - gli squadroni della morte (2007)

 Trailer Trailer TROPA DE ELITE - GLI SQUADRONI DELLA MORTE

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TROPA DE ELITE - GLI SQUADRONI DELLA MORTE

Titolo Originale: TROPA DE ELITE

RegiaJosé Padilha

InterpretiWagner Moura, Caio Junqueira, Maria Ribeiro, André Ramiro, Fernanda Machado, Milhem Cortaz

Durata: h 1.58
NazionalitàBrasile 2007
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2008

•  Altri film di José Padilha

Trama del film Tropa de elite - gli squadroni della morte

Rio De Janeiro 1997. Qualche mese prima della visita del Papa in Brasile. Il capitano Nascimento è un membro del Bope, la squadra speciale di 100 uomini nata a Rio per combattere i narcotrafficanti nelle favelas e impedire che la polizia comune, corrotta fino al midollo, lasci la città in balìa di se stessa. Nascimento è stanco di questa vita sempre al limite, ed ora che sta per diventare padre ha deciso di lasciare. Non prima, però, di aver trovato un sostituto all'altezza. I candidati più quotati sembrano essere le reclute Matias e Neto, proprio i due che Nascimento ha appena salvato dai guai durante una pericolosa incursione nelle favelas. Ora si tratta solo di scegliere. Un compito che si rivelerà per lui drammaticamente semplice.

Film collegati a TROPA DE ELITE - GLI SQUADRONI DELLA MORTE

 •  ELITE SQUAD 2, 2011

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,85 / 10 (94 voti)7,85Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tropa de elite - gli squadroni della morte, 94 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  15/11/2017 23:25:51
   8 / 10
Notevole. Finalmente un film con una seconda parte migliore della prima. E con un gran finale.

Gabo Viola  @  07/03/2016 21:07:48
   9 / 10
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  30/11/2015 18:08:07
   8½ / 10
Cazzuta pellicola brasiliana che sa miscelare perfettamente l'action poliziesco e l'informazione con una prova registica di Padilha davvero superlativa.
Ottimo sotto tutti gli aspetti. Un esempio di come il cinema può essere contemporaneamente d'intrattenimento e di analisi sociale.

BlueBlaster  @  14/04/2015 02:33:03
   7½ / 10
Crudo ritratto sulla corruzione delle istituzioni (forze dell'ordine in primis) e sul degrado sociale di Rio De Janeiro.
Un film di denuncia girato in stile quasi documentaristico, mascherato comunque da thriller-poliziesco all'americana perché ricco di azione e sequenze forti anche se credevo di trovare una violenza ancora più esasperata.
Realistico grazie a molte riprese a mano, recitazione di buon livello, una fotografia corposa e satura, buona cura nel rappresentare le favelas...
Ritmo sempre alto, sceneggiatura ben strutturata con vari collegamenti a sottotrame diverse che ben si incastrano e regia curata fanno di questo TROPA DE ELITE un film impegnato ma non impegnativo che verrà apprezzato da chiunque alla faccia dei soliti thriller statunitensi dal solito contesto urbano stravisto.
Intrigante venire a conoscenza di questa Bope, con tanto di addestramenti in stile Navy Seals (alcune di queste parti sono terribili tipo quella "del rancio"), come pure interessante il legame con fatti di cronaca come la visita del Papa.
Bravo Wagner Moura (una sorta di Michael Shannon sudamericano) che tratteggia un personaggio afflitto dai sensi di colpa che spesso cede allo stress ed alla paura ma che poi esplode in azioni degne se non peggiori dei delinquenti con cui ha a che fare.
Questi sono problemi reali, ancora presenti, con cui il Brasile deve fare i conti ogni giorno da decenni e difficilmente le cose cambieranno a dispetto dello sviluppo economico e politico.

LaCalamita  @  24/01/2015 06:02:43
   10 / 10
Che cosa si può dire riguardo Tropa De Elite? solo elogi a mai finire.

Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a creare questo film pazzesco.

1) solitamente il problema principale del 90% dei film è che non hanno niente da dire (in tutti i sensi), non hanno "spunto". Tropa de elite ha tanto da dire, e praticamente in 2 ore strette strette sgorga informazioni come una fontana.
2) inutile dire che il film risulta validissimo da un punto di vista informativo. Ho fatto ricerche su tantissimi aspetti che vengono mostrati: praticamente l'80-90% di ciò a cui si assiste è realtà: fatti di cronaca, struttura del sistema, dinamiche di vario genere...tutto vero.
3) inutile dire anche quanti spunti di riflessione possa offrire un film scritto e fatto così bene.
4) tropa de elite sarebbe da 7,50 solamente per l'aspetto "action" e cinematografico. Ottime tutte le scene, guerriglia realizzata perfettamente. BOPE mostrato e spiegato da dio. La parte dell'addestramento grandiosa.
5) il tutto confezionato da un comparto tecnico (regia,fotografia) senza sbavature.
6) montaggio PAZZESCO: il film corre alla massima velocità, che siano dialoghi o proiettili. ZERO momenti morti.
7) il film poteva essere raccontato in modo assai tragico. Invece hanno scelto di dare un equilibrio tra il dramma e l'aspetto puramente "cinematografico", dando modo di seguire il film con assoluta serietà e nel frattempo godersi il film stesso. Scelta a mio parere assai vincente.
8) sempre secondo il mio parere, questa cosa è evidente anche dalla colonna sonora decisamente rock/rap rock (manco a dirlo ottima) con pezzi di band brasiliane come gli O Rappa e Tihuana. Nessuna sviolinata straziante. Il regista non vuol far strappare mezza lacrima agli spettatori. Un film di denuncia e divertente al tempo stesso.
9) altra colonna portante è la sceneggiatura che rende il film interessante fin da subito.
PS. onestamente la scelta di mostrare come prima scena quella collocata a metà film non la condivido molto, perchè imho non aggiunge nulla, ma fortunamente neanche toglie.
10) la caratterizzazione dei personaggi è pressochè perfetta. Tutti i dialoghi sono scritti benissimo

Gruppo COLLABORATORI julian  @  01/12/2014 23:19:11
   8½ / 10
Incursione senza sosta e senza speranze nelle favelas di Rio, un film che gronda ingiustizia e sconforto da qualsiasi angolo d'osservazione presenti (e sono molti: quello di Nascimento e di Matias almeno, per non dire Maria e Baiano) e che per cattiveria e umiliazioni non è secondo a nessuno.
Inusuale la narrazione: inizia con un episodio piazzato a metà tra il flashback che occupa la prima parte e lo svolgimento della seconda e l'apparente motore della storia - la venuta del papa - resta in disparte, come un semplice pretesto.
Tre grandissime interpretazioni: Wagner Moura (Nascimento), Andrè Ramiro (Matias) e Fabio Lago (Baiano).
L'ho seguito tutto d'un fiato con grande entusiasmo, perciò lo premio col votone.

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento ilSimo81  @  14/08/2014 11:56:43
   7½ / 10
Il lurido microcosmo delle favelas e il corrotto marciume della polizia sono in un equilibrio di non belligeranza che è ben lungi dal concetto di giustizia. Nasce così il paradosso del Bope: una squadra speciale, addestrata a scaltrezza e violenza, che si propone di ristabilire la giustizia anche se si tratta di varcare il confine della legalità.

"Tropa de elite" è azione in presa diretta, con riprese che scaraventano lo spettatore nei vicoli sudici e un sonoro che fa rimbombare nelle orecchie un'abnorme quantità di spari.
E' un film che non scende a compromessi, esattamente come i suoi protagonisti. Un vivace e sanguinario intrattenimento.

alex94  @  02/08/2014 19:33:18
   8½ / 10
Ottimo film diretto da José Padilha nel 2007.
La trama oltre ad essere molto cruda e violenta è anche molto interessante e coinvolgente sviluppata veramente molto bene fino ad un finale veramente stupendo.
Ottima la regia e la recitazione.
Un film consigliato a tutti, girato in maniera molto interessante e realistica.

alepr0  @  06/02/2014 01:29:11
   8½ / 10
Film da vedere assolutamente. Bellissimo.

7219415  @  01/02/2014 11:19:34
   7 / 10
Fatto bene ma non mi ha entusiasmao

MonkeyIsland  @  11/07/2013 01:15:52
   8½ / 10
L'avevo rivisto mezzo assonato e già ne avevo un ottima impressione e ora l'ho rivisto su Rai Movie sveglissimo e la mia idea è rimasta immutata.
L'attore che interpreta Nascimento è veramente mostruoso, adrenalina a mille, niente pietà e il film non cadé mai nella banalità.
Ritmo a mille impossibile distrarsi, ottimo film brasiliano.
Notevole.

Spera  @  17/05/2013 10:04:09
   8 / 10
Prima di essere un film crudo e violento, prima di essere un docufilm(a mio avviso rimane un film ispirato alla realtà, del documentario non ha niente), questo è un film di denuncia. Ci dipinge una società corrotta e marcia fino all'osso dove chi dovrebbe far rispettare la legge sguazza nel fango insieme ai criminali della peggior risma.
Un quadro davvero macabro di una società dove i ricchi sono i privilegiati e i poveri diventano sempre più poveri e non sono tutelati ma abbandonati a loro stessi, una realtà che si ripete in diverse forme in tutto il mondo e in tutte le epoche.
Il film è fatto molto bene a livello di azione e ritmo, non stanca mai con questa regia molto movimentata e ben orchestrata. Attori bravi e storia diretta egregiamente, tiene il fiato sospeso fino all'ultimo.
Ispirato a una storia vera rimane comunque romanzato e parla del BOPE come un corpo speciale di polizia incorruttibile. Questo è vero in parte ma rimane pur sempre un film e alcune informazioni vanno totalmente a supporto della storia.
Che dire nel complesso un gran film non esente da piccoli difetti che però raggiunge il suo scopo. Assolutamente consigliato, il paragone con City of God non posso farlo perchè sono 2 film troppo diversi. Nel complesso comunque City of God un gradino sopra, lo reputo quasi un capolavoro.
Sono stato in brasile, non in una favela, ma ho visto situazioni le cui ambientazioni mi hanno ricordato molte cose viste nel film. Le atmosfere, i contrasti e le contraddizione, i paesaggi, la povertà e la condizione di molti giovani, forse la cosa più traumatizzante di questa realtà.
E ora...rancio per tutti!!

Juza21  @  16/03/2013 09:59:09
   7½ / 10
Spaccato molto crudo e violento ma così deve essere, degli squadroni della morte, il Bope che combatte il narcotraffico nelle favelas di Rio.. Tutto ben orchestrato ..

winning  @  19/02/2013 13:23:21
   10 / 10
meraviglioso, chiunque dovrebbe vederlo , specialmente i falsi moralisti , chiunque fa' uso di droghe pesanti e sopratutto quelli che fanno uso di droghe leggere che poi sono gli stessi che magari parlano di aiutare i bambini e le persone povere non essendo consapevoli che ogni misera canna proviene dalla criminalita' che accumola soldi per diventare sempre piu' potente e criminosa, sopratutto sfruttando le persone piu' povere e i bambini costringendoli a lavorare come schiavi.

peppe87  @  19/01/2013 03:22:46
   7½ / 10
reali e cruenti come devono essere, la realtà non mente
questi sono film ragazzi...

Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  06/01/2013 01:51:43
   8 / 10
NOn è come the shield come diceva goat pero' è una ****aata assurda lo stesso!!
Personaggi EPICI a partire dal generale di ferro Nascimiento , incredibile la convivenza all 'interno dello stesso personaggio di sentimenti cosi' contrastanti e cosi' ben messi in scena !!!
Ma poi è tutto fatto bene, dalla trama al ritmo fino al balordissimo finale....non si respira un secondo ( veramente assurdo definire noioso un film del genere ! ).
Peccato solo x il finale...io ovviamente tifavo x i narcos !!
ACAB , fan**** il Bope !!

colorants  @  20/08/2012 03:55:49
   7½ / 10
adoro i film narrati, adoro che prendano spunto dalla realtà, mi piace una trama che si dispiega durante senza mai annoiare, veloce e diretta. Mi entusiasma iniziare dalla fine. Mi piace questo film

gemellino86  @  13/06/2012 16:58:46
   9½ / 10
Un film crudo e violento che si fa amare in tutto. Il merito è di una regia eccellente e superlativa. Diverso dal precedente "La città di dio". Qui c'è molto più sangue. Si avvicina al capolavoro. Assolutamente da vedere.

junglegal  @  12/06/2012 17:30:23
   8 / 10
Il film ti porta in una realtà a noi proprio sconosciuta.
Me lo aspettavo ancora più crudo avendo già visto "City of God"
Davvero un bel film, ben fatto e ben recitato.

3 risposte al commento
Ultima risposta 14/06/2012 12.43.01
Visualizza / Rispondi al commento
Sbrillo  @  19/05/2012 15:17:21
   9 / 10
e se anche in Brasile fanno film di questo livello, vien da chiedermi...
ma il 3 mondo cinematografico dov'è?? qual'è?? Italia, perchè tu continui a sfornare cine-panettoni, pseudo commedie da 2 soldi e neanche un film d'azione decente???
questo tropa de elite, un film di denuncia, ricco di azione, spietato, crudo e ben girato... piacevolissima sorpresa!!

gandyovo  @  31/01/2012 02:33:21
   7 / 10
bel film d'azione, girato bene e con buoni attori. in effetti la voce che descrive gli eventi è forse in più. Senza, il film sarebbe forse stato più interessante da un punto di vista psicologico

testadilatta  @  26/01/2012 17:54:01
   8½ / 10
Bellissimo e spietato film che descrive l'opera di una squadra speciale nelle favelas.
Stile registico perfetto, asciutto e senza fronzoli.
Una buona sceneggiatura e personaggi resi perfettamente dal punto di vista psicologico.
Lode al regista.
Da vedere assolutamente per i fans di The Shield.

corvo4791  @  15/01/2012 19:06:42
   10 / 10
Questo film è un vero cult. Sarebbe da 9 ma merita 10 per l'essere un film che viene dal "terzo mondo". In relatà il vero terzo mondo cinematografico è quello italiano.
Già è stato detto tutto nei precedenti commenti e io confermo tutti quelli positivi.
Bellissimo. Da non perdere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  15/01/2012 13:33:09
   7 / 10
Non avevo mai visto un film brasiliano, e devo dire che la realizzazione è positiva al di là di ogni ragionevole dubbio. Buon cast, personaggi definiti, ottima regia e fotografia, tensione palpabile coadiuvata da un ottimo realismo d'insieme. Il punto debole è una certa confusione nella prima parte, quando i fili della trama sono ancora intrecciati; in questo senso non aiuta il montaggio leggermente forsennato.

Invia una mail all'autore del commento mcnapo89  @  26/09/2011 17:15:23
   8½ / 10
Molto bello questo film che intreccia la cruda realtà quotidiana delle favelas con la vita e i drammi di diversi personaggi, i temi morali che vengono affrontati sono visti sotto diverse prospettive e allo stesso tempo le scene d'azione sono dosate in modo da non risultare ridicolmente eccessive, come in tutti i film americani ormai (questa è solamente una critica a parte). Le riprese, abbandonando lo stile "epico" e "sfarzoso", mettono in evidenza la quotidianità della situazione comunicando allo spettatore una sensazione di familiarità e partecipazione alle vicende raccontate, sicuramente un bel film che non si dimentica.

clubdelmariachi  @  28/06/2011 19:56:42
   7 / 10
Ho apprezzato lo stile realistico e terra terra, e la durezza di certe scene. Invece ho trovato un po scarna la storia. ok che è + che altro un affresco della situazione in brasile x qnt riguarda favelas, polizia ecc.. xò nn ci sono grandi colpi di scena o che che riguradano i 3 protagonisti.. cmq ripeto, bel film, sopratt la parte dell addestramento! se vi è piacita la location correte a guardarvi CITY OF GOD !

guidox  @  13/03/2011 21:42:51
   7½ / 10
un film insolito di denuncia sulla condizione del Brasile, per quanto riguarda la criminalità nelle favelas e la corruzione della polizia, senza una morale di fondo ma con il semplice punto di vista di un capitano delle forze speciali, che è equidistante sia dai criminali che dai semplici poliziotti.
nè City of God, nè Carandiru...semplicemente un altro modo di narrare gli avvenimenti, dove non emerge nessuna morale di fondo ma ci si ferma all'osservazione dei fatti.
infatti l'errore da non compiere, è quello di affibbiare a questo film contenuti politicizzati, come se il regista fosse il narratore, perchè non è così.
promosso.

pinhead88  @  21/02/2011 17:08:14
   5 / 10
Docufiction crudo ma anche molto noioso.

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/12/2016 14.11.48
Visualizza / Rispondi al commento
Project Mayhem  @  25/01/2011 15:14:05
   9 / 10
Filmone, grandissimo Walter Moura.
Vera azione, anche se alcuni dettagli sul BOPE sono ovviamente romanzati.

Zurlistuta  @  05/01/2011 00:24:21
   8½ / 10
Gran film, se si appassionati di gruppi d'elite è manna dal cielo. Non solo sparatorie ma anche una bella storia. Vedere personaggi così duri mi piace un sacco

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  29/11/2010 00:32:07
   7 / 10
Questo film ha i suoi pregi e i suoi difetti. Tiene incollati allo schermo, mostra una realtà veramente sconfortante e lo fa in maniera davvero cruda. Ha il difetto di non salvare nessuno, di obbligarci a sentire la storia dalla parte di un odioso protagonista che fa parte di un odioso corpo di polizia fascista, che combatte contro una odiosa criminalità che non ha pietà di donne o bambini. Insomma, pesantuccio. La struttura narrativa è abbastanza comune di questi tempi (inizio fulmineo, lungo flashback, parentesi quadra, finale) e non sempre tutto fila per il verso (la parte stile Full Metal Jacket ci sta malissimo secondo me). Il finale è abbastanza "meh".

balamos  @  13/05/2010 12:42:48
   10 / 10
davvero un gran film, coinvolgente da subito, mi ha tenuto incollato allo schermo fino alla fine.
consigliato

Gruppo REDAZIONE maremare  @  20/04/2010 13:44:51
   7 / 10
film dal ritmo incalzante non amalgama alla perfezione l'intento di miscelare la fiction con il docudrama

axel90  @  20/04/2010 11:52:24
   7 / 10
Crudo, duro, realista e violento ma...
Tropa de elite è un film che sicuramente merita la visione per i suoi contenuti crudi, duri e per il suo realismo impressionante di chi vive nelle favelas e deve quotidianamente sopravvivere per non essere ucciso. Diretto in maniera ottima, il film possiede quella dose di adrenalina giusta per farlo rientrare pienamente nei migliori film d'azione (e non sfigurerebbe nemmeno ad un colosso americano) e quello stile neutro e impassibile per definirlo più propriamente un documentario, una visione asettica e completamente priva di retoricismi.
Ma dopotutto è anche un film troppo furbo, che non riesce ad elevarsi. Il demerito va ad una voce narrante fuori campo fastidiosissima, inutile e fuorviante (non mi serve qualcuno che mi spieghi passo passo se quello si pulisce il **** o si scaccola il naso), una prima parte che sostanzialmente ci mette un pò prima di prendere veramente e si concentra giustamente su una visione d'insieme delle favelas, dei rapporti tra trafficanti e poliziotti e la corruzione dilagante. Poi non ho apprezzato la figura di Nascimento, cruda, dura e violenta, ma priva di quel carisma che permette allo spettatore di entrare in empatia con questo personaggio. Buona pellicola, divertente e riflessiva. Peccato per i difetti di fondo, evitabili.

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/04/2010 14.02.29
Visualizza / Rispondi al commento
JonnyKillah  @  17/04/2010 20:10:42
   9½ / 10
Che dire...un film duro quanto reale d'impatto immediato visto x caso e mai rimpianto,ti fà immedesimare tantissimo nel b.o.p.e e ti fà capire moltissimo quanta delinquenza cè in giro in brasile e come è l'approccio secco e diretto delle forze speciali che fanno un lavoro impressionante nelle favela.
Secondo me è STUPENDO anche nel modo in cui viene narrato...x adesso è il più bel film che ho visto nel 2010 anche se la pellicola è del 2007...vabè meglio tardi che mai!CONSIGLIATISSSSSSSSIMOOO!!

7HateHeaven  @  07/02/2010 19:55:29
   7½ / 10
"l'habitat" è quello di city of god: le favelas brasiliane e il degrado sociale dei protagonisti. Il punto di vista è diverso, quello cinico e per nulla retorico di un membro dei corpi speciali. Il film è un film di azione, duro, crudissimo e coinvolgente. Nel complesso non si raggiunge il livello dell'opera di Meirelles (uno dei miei preferiti in assoluto), ma è un film di grande impatto e ben riuscito.

kaiser souse  @  23/01/2010 21:22:41
   6½ / 10
Nei commenti concordo con paolo80 e lo spaccone. Non mi ha appassionato particolarmente come invece la citta' di dio ed e' anche caotico in alcune parti.
L'idea era buona e mi aspettavo di piu'.
Si poteva fare di piu'...

paolo80  @  14/01/2010 00:10:15
   7 / 10
Buona pellicola, soprattutto nella seconda parte; nella prima, pur rimanendo entro la sufficenza, si ha uno sviluppo un po' lento, dovuto, probabilmente, al fatto di dover mostrare con accuratezza il contesto in cui si inserisce la vicenda narrata.
Molte parti sono realizzate davvero bene; per esempio quella dell'addestramento, che richiama per certi aspetti "Full metal jacket".
Il ritmo della narrazione è sostenuto, e la storia interessante; elementi, questi, che non lasciano spazio alla noia.
Buona la caratterizzazione dei personaggi, anche se qualche figura che poteva rivelarsi interessante viene, inevitabilmente, tralasciata.

NandoMericoni  @  04/01/2010 11:17:36
   8 / 10
duro, crudo, e per certi versi incredibile...

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  07/12/2009 13:42:54
   8 / 10
Gran bel film, duro, crudo ed adrenalinico.
Come ha già detto qualcuno, un City of God (che è decisamente superiore) con una prospettiva rovesciata.
Decisamente da vedere per rendersi conto di come si vive in alcune zone del nostro meraviglioso (?) mondo.

kierkegaard1000  @  28/11/2009 02:36:06
   7½ / 10
Un voto in meno rispetto a the city of god, rispetto al quale risulta inferiore, pur essendo di per sè un ottimo lavoro...

despise  @  27/11/2009 11:22:15
   8 / 10
Bellissimo film.
Visione consigliata a tutti.

corey  @  16/10/2009 18:02:49
   7 / 10
piacevole sorpresa dal lontano brasile..un film di denuncia,crudo e così reale allo stesso modo..il mondo delle favelas rappresentato come meglio non si poteva,discreta anche la prova degli attori e buona anche la regia

lapensocosì  @  20/05/2009 00:14:25
   9 / 10
Un mix fra : "La città di Dio" e l'addestramento di "Full metal jacket" per un film a cui manca veramente poco per essere definito capolavoro.

TheLegend  @  05/05/2009 03:31:32
   9 / 10
Un bellissimo film che mi ha sorpreso in positivo.

davmus  @  13/04/2009 17:07:54
   7 / 10
Molta azione, come era giusto attendersi.....da vedere, ma non son riuscito ad entusiasmarmi fino a dargli qualche mezzo punto in più!

ide84  @  24/03/2009 23:55:04
   9 / 10
"Del BOPE siam guerrieri e ammazziamo i guerriglieri!!
Vigiliamo sul paese col coltello e col fucile..
..ammazziamo, scuoiamo, l'onore del Brasile difendiamo!!
Brasile!!
Del BOPE siam guerrieri per l'onore del Brasile !!"
Rispetto gente.

LoSpaccone  @  21/03/2009 15:05:22
   6½ / 10
Non male ma nemmeno il capolavoro che qualcuno decanta. Troppo sensazionalista, sembra che voglia stupire ad ogni costo; la violenza che lo caratterizza è più uno stile di narrazione che materia d'analisi (e questo non è un pregio); non basta una camera a mano per conquistarsi di diritto il titolo di "film/realtà". Fastidioso l'uso eccessivo della voce narrante. Questo non vuol dire che non sia piacevole e appassionante, ma non va oltre il puro intrattenimento.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  16/03/2009 15:19:30
   8½ / 10
sicuramente city of god è su di un altro livello, ad ogni modo tropa de elite mi è piaciuto tantissimo, senza tanti moralismi i buoni sono anche cattivi, non ci sono confini ben deliniati

...ed è uno di quei film che faccio girare tra gli amici

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/03/2009 18:24:17
   7½ / 10
Un film che ho apprezzato da molti punti di vista: quello descrittivo delle favelas in cui si combatte una vera e propria guerra fra traffico di droga e corruzione della polizia (la parte più riuscita) e la fluidità della storia. La seconda parte risente un po' troppo dell'influenza di Full Metal Jacket pur ribaltandone, contrariamente al film di Kubrick, il punto di vista. Lì era Joker, l'allievo mentre qui è Nascimento l'istruttore che parla.

Max78  @  10/03/2009 21:42:47
   8 / 10
La realtà nuda e cruda delle favelas vista attraverso gli occhi del Bope: il reparto speciale addestrato per combattere i narcotrafficanti; ovvero i buoni(?).
Brutale e violento, ma mai teatrale nella messa in scena.
Rapido ed efficace

Jumpy  @  26/01/2009 23:30:36
   8 / 10
Straordinario, un film distaccato e molto realistico, di una violenza al limite del sopportabile, ben calibrati tutti gli interpreti, trama imprevedibile al punto giusto, incolla alla poltrona e le quasi 2 ore volano via.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Febrisio  @  25/01/2009 02:46:30
   7½ / 10
Alquanto increbidile cosa può accadere nelle favelas. Spaccati di realtà riportati in un buon film. Piacevole, ma non all'altezza di "Citiy of god". Con quest'ultimo due visioni differenti di un solo mondo; corruzione, armi, droga e potere in quella che per fino ad ora immaginavo più carnevalesca Rio. Consigliati entrambi

KILL 74  @  21/01/2009 07:49:45
   6 / 10
Devo dire che mi ha deluso, dalla media mi aspettavo chi sa cosa!
Mi sembrava un film già visto....bello ma......già visto.

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/01/2009 18.54.07
Visualizza / Rispondi al commento
lord_arioch  @  20/01/2009 16:29:38
   9 / 10
personalmente considero "Tropa de elite" uno dei migliori prodotti cinematografici degli ultimi anni. visto quasi per caso mi ha subito colpito positivamente tanto che sono corso immediatamente ad acquistare il dvd.
E' un film brutale, emozionante, sincero e parecchio realistico. Uno spietato e cinico affresco sulla vita giornaliera di Rio, analizzata da ottiche differenti (dal b.o.p.e., dai trafficanti, dai poliziotti, corrotti e non, dai ricchi universitari fino ai poveri disgraziati che abitano le favelas), molto diversa dal nostro immaginario collettivo tutto culi, tette al vento e partite di calcio.
Brillante anche la recitazione, così come le riprese, quasi tutte "a mano", che permettono allo spettatore di immedesimarsi in prima persona nella storia, al contrario di mega-produzioni hollywoodiane perfette stilisticamente ma del tutto prive di anima.
Vedere "Tropa de elite" è come assistere ad un documentario di vita quotidiana, non c'è tempo per i fronzoli, nemmeno per identificare i buoni o i cattivi, sta a noi decidere con chi stare.
Un viaggio nell'oscuro inferno della deliquenza, della corruzione e dell'abuso di potere. Straconsigliato!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento R. Deodato Jr.  @  13/01/2009 21:36:35
   9 / 10
Che dire? Mi ha entusiasmato! Questo è il cinema che prediligo: realistico e d'impatto, girato con le giuste angolazioni, la fotografia adeguata, le recitazioni PERFETTE ed una storia coinvolgente e credibile. Consiglio a tutti di andare ai contenuti extra del dvd nella parte in cui il regista descrive le vicissitudini della lavorazione.

vitocortesi  @  28/12/2008 13:53:01
   8 / 10
Veramente un bel film credo anche molto realistico su come si vive nelle favelas
e sulla corruzione della polizia locale.

paride_86  @  28/12/2008 02:44:08
   7 / 10
Una storia realista e intensa, ambientata nel Brasile di 10 anni fa. C'è molta carne al fuoco e si toccano parecchi temi: la descrizione di un sistema marcio di corruzione, gli ideali di pochi onesti, la povertà di un paese sudamericano, l'ipocrisia della società borghese. Devo dire che il film mi è piaciuto parecchio, però sembra girato come un documentario, e questo gioca a suo sfavore. Molto bravi gli attori, specialmente il protagonista.

dademn  @  13/11/2008 19:31:43
   9 / 10
un film visto per caso , però da subito mi è piaciuto molto..un film che prende ,non lo ho mai trovato lento e noioso . un film davvero riusicto bene

zAmeR  @  29/10/2008 01:53:27
   8 / 10
gran film vale la pena di vederlo. girato benissimo in delle zone dove la realtà è esattamente (o peggio) di quella descritta nel film. i bope fannno paura. In effetti la voce fuori campo era troppa però nn così tanto come dicono alcuni. consigliatissimo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  28/10/2008 11:25:19
   7½ / 10
Mentre in “City of God” il pericoloso mondo delle favelas brasiliane veniva mostrato attraverso gli occhi dei suoi abitanti,in questo “Tropa de elite” avviene esattamente il contrario,con i poliziotti e gli elementi dei famigerati squadroni del “Bope” incaricati di trascinarci in uno spaccato del Brasile molto lontano da quello turistico che tutti conosciamo.
La legge della strada dove solo il verbo della violenza permette di emergere e soprattutto rimanere in vita viene mostrato in tutta la sua crudezza mediante bande di trafficanti di droga,poliziotti corrotti non disposti a rischiare la vita per stipendi da fame e quindi attraverso unità speciali superaddestrate pronte a tutto.
Il regista Josè Padilha non prende posizione,si limita a mostrare la vita quotidiana nei quartieri malfamati di Rio de Janiero,lasciando allo spettatore l’onere di equiparare i comportamenti dei criminali con quelli di chi la legge dovrebbe farla rispettare.
A lasciare interdetti non è solo la corruzione dilagante,ma soprattutto gli atteggiamenti estremamente violenti e repressivi dei reparti speciali,considerati vere e proprie squadra elitarie ed addestrati con metodi che ricordano per brutalità le violenze patite dalle reclute in “Full metal jacket”.
Padilha si concede un solo punto di vista non ambiguo,ovvero quello riguardante le classi più abbienti.L’accusa del regista è evidente e votata a sottolineare l’ipocrisia di queste persone che spesso interagiscono con i ceti sociali più poveri solo per proprio tornaconto,per poi rischiare di rimanere a loro volta impantanati in situazioni scomode e a volte pericolosissime.
Il film è girato in maniera nervosa,quasi sempre con camera a mano,si avvale di una fotografia piuttosto “sporca” e di attori credibili.Lascia un po’ basiti la scelta di utilizzare la voce narrante in dosi massicce,cosa che innervosisce un poco nella prima parte ma che si finisce con l’accettare senza troppi problemi con il passare dei minuti.Non è un film per tutti,in quanto la violenza è il filo conduttore che lega tra loro tutti i protagonisti di questo infernale scorcio sociale.Quindi rappresentata,anzi sbattutta in faccia, senza andare troppo per il sottile.Ad onor del vero a tratti un poco gratuita,ma efficace nel tratteggiare l’altra faccia del Brasile,quella che in molti vorrebbero tenere celata.

plackbull  @  14/10/2008 09:38:22
   7 / 10
Ovviamente mi aspettavo tanto da questo film, che mi avevano detto che era il numero 2 di city of god (la città di dio).
Sicuramente è da vedere ed è un genere che a me piace, però nulla da spartire con city of god.

pinnazza  @  16/09/2008 00:11:02
   8 / 10
allora...concordo con chi muove critiche al film legate innanzitutto alla voce fuori campo, troppo presente e alla lunga irritante, e alle frasi un po' troppo retoriche.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER è poco convincente.

Al di là di questo però il film risulta convincente e appassionante.
Violentissimo e cattivissimo.
Assolutamente non all'altezza della Città di Dio ( che è inarrivabile ) ma comunque più che godibile.
Mi ha lasciato più che soddisfatto!

Non è esattamente magnifico, ma credo valga + di un 7 e 1/2

AMERICANFREE  @  05/09/2008 22:55:47
   6½ / 10
buon film si perde in alcuni punti e nel finale un po' deludente!

Invia una mail all'autore del commento tridente2005  @  26/08/2008 11:58:41
   7 / 10
crudele fotografia di un brasile che nascondela sua vera faccia dietro le spiagge favolose e le festività del carnevale!
ottima fotografia
ottimo il protagonista

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

kiteneomare  @  19/08/2008 12:50:55
   7 / 10
Ottimo questo film, tra Gomorra e The Departed, spelndidamente fotografato e girato con sufficiente maestria.
L'ho visto con un pò di diffidenza, ma mi ha veramente convinto!

scabo  @  18/08/2008 00:35:25
   7½ / 10
ORSO D'ORO A BERLINO PER QUESTO FILM CHE NON HA DELUSO LE MIE ATTESE. UN TUFFO NELLE STORIE DI DEGRADO SOCIALE DELLE FAVELAS BRASILIANE VISTE DALLA PARTE DELLE FORZE DELL'ORDINE PIU' PRECISAMENTE DEL BOPE, REPARTO D'ELITE DELLA POLIZIA BRASILIANA, CHE A LIVELLO DI ADDESTRAMENTO E CAPACITA' HA POCO DA INVIDIARE A QUALSIASI ALTRO REPARTO SPECIALE DEL MONDO. UN FILM MOLTO DURO CHE E' ANCHE UNA DENUNCIA AL LIVELLO DI CORRUZIONE DELLA POLIZIA "NORMALE" BRASILIANA. FILM IMPERDIBILE SE AVETE APPREZZATO "CITY OF GOD". SCANDALOSO CHE SIA PASSATO QUASI INOSSERVATO IN ITALIA.

Cliff72  @  16/08/2008 19:15:41
   7½ / 10
Buon film, realistico, teso e coinvolgente, in cui viene ben descritta la realtà delle favelas brasiliane.
Di violenza ce n'è abbastanza, ma è sapientemente gestita e mai fine a se stessa.
Consigliato!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  15/08/2008 14:22:22
   7½ / 10
Il film di Padilha è un prodotto riuscitissimo. Una vera e propria escalation di violenza, dura, senza troppi orpelli. La convinzione di questa polizia del Bope è davvero incredibile e la bravura degli attori sta nel convincere lo spettatore a non condannare mai interamente i loro atti criminosi. Un film dal ritmo accelerato che non annoia nemmeno per un minuto.
Consigliato.

giulymovie  @  11/08/2008 10:58:51
   8 / 10
Veramente un bel film. Da vedere

Wally  @  11/08/2008 02:14:55
   7½ / 10
Bel filmone!!! Grazie dei commenti non l avrei mai visto... Guardatelo rispecchia una dura realtà! Quelli del Bope sono dei pazzi! ci vorrebbero anche nei vicoli qui a Genova a far un pò di pulizia

mocori86  @  04/08/2008 13:01:31
   8½ / 10
in Brasile non ci sono stato ... ma credo che sia proprio così come viene raccontato nel film la situazione nelle favelas

ci sono scene piuttosto violente ma necessarie a fare un film come questo.

Da vedere!

pardossi  @  03/08/2008 14:37:50
   7 / 10
Ottimo film ben realizzato e purtroppo drammaticamente vero, buona recitazione e trama appassionante, insomma da vedere.

marfsime  @  15/07/2008 23:15:07
   8 / 10
Gran bel film sudamericano che descrive in maniera semplice cruda e diretta la realtà delle favelas brasiliane tra povertà, narcotrafficanti, violenza e polizia corrotta. Un film che lascia sicuramente il segno e che consiglio di guardare.

al_pacino  @  15/07/2008 11:42:21
   7 / 10
Buon film che descrive la violenza e la triste realtà nelle favelas e nella polizia Brasiliana. Buone interpretazioni degli attori protagonisti.

pher  @  15/07/2008 11:32:17
   7½ / 10
gran film che tiene lo spettatore incollato... i dialoghi tra i personaggi mi ricordavano molto quelli de "l'odio" con cassel.
un film che lascia riflettere sul mondo dei quartieri più malfamati del mondo.
violenza gratuita allo stato puro.
da vedere.

benzo24  @  05/07/2008 19:00:47
   7 / 10
un film ben raccontato, dinamico ben girato e ben interpretato.

dagon  @  15/06/2008 21:57:06
   7 / 10
non male... ormai lo stile non è più nuovo, però tiene bene fino al finale.

popoviasproni  @  15/06/2008 15:06:32
   8 / 10
Autocompiaciuto e licenzioso nei contenuti, rimane un film di grande impatto ... crudo, articolato, realistico e genuino.

daghy  @  13/06/2008 12:44:13
   10 / 10
Avvincente, duro, realistico, un pugno nello stomaco. Tutta la realtà del Brasile.

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trumpabout endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzione
 NEW
cosa saràcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneylandi predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verràlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modiglianimi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbiusmurdershownel nome della terranomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostropalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay stillsul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notteuna classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves
 NEW
we are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000

1009686 commenti su 44248 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net