tradimento regia di Alfonso Brescia Italia 1982
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tradimento (1982)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TRADIMENTO

Titolo Originale: TRADIMENTO

RegiaAlfonso Brescia

InterpretiMario Merola, Nino D'Angelo, Regina Bianchi, Ida Di Benedetto

Durata: h 1.46
NazionalitàItalia 1982
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 1982

•  Altri film di Alfonso Brescia

Trama del film Tradimento

Napoli. Gennaro fa l'ambulante abusivo, la moglie Carmela gestisce un chiosco di bibite e la figlia Titina va alle elementari. La famigliola tirerebbe avanti, ma lui si ribella ai camorristi che chiedono il pizzo sul suo commercio. La moglie si rivolge a un losco avvocato, questi la insidia, lei non cede. Gennaro si batte con il boss camorrista, finisce in prigione e caccia la moglie ritenendola infedele.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,70 / 10 (5 voti)5,70Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tradimento, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Wilding  @  23/02/2020 18:18:26
   5 / 10
Qualche buon interprete, un minimo di sceneggiatura, e il fascino nostalgico di quegli anni (70/80). Per il resto la pellicola è quasi inguardabile.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  13/05/2010 14:48:16
   5 / 10
Melodrammone con un minimo di sceneggiatura.
Interessante dal punto di vista puramente antropologico.

bulldog  @  13/05/2010 13:53:32
   2 / 10
Sti filmacci di Merola& D'Angelo sono in gran parte finte sceneggiate superimbarazzanti ed invedibili sotto qualsiasi punto di vista, a parte qualche raro dignitoso caso.

Da piccolo, me li son sorbiti tutti, a partire da 'Lo Zappatore' che penso sia l'apice raggiunto dal thrash involontario.
Trama da brividi e canzonacce napoletane ai limiti del sostenibile.

Praticamente impossibile da giustificare.

CAMORRISTA  @  13/05/2010 13:37:20
   8 / 10
bella sceneggiata napoletana con i grandi merola e d'angelo!

larcio  @  17/08/2007 16:48:44
   8½ / 10
tecnicamente è un film che potrebbe pure nn piacere, ma i grandi nino e merola sono dawero grandi...complimenti

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013278 commenti su 44758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net