tomb raider (2018) regia di Roar Uthaug USA 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tomb raider (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TOMB RAIDER (2018)

Titolo Originale: TOMB RAIDER

RegiaRoar Uthaug

InterpretiAlicia Vikander, Dominic West, Walton Goggins, Daniel Wu, Kristin Scott Thomas, Hannah John-Kamen, Nick Frost, Adrian Collins, Antonio Aakeel, Emily Carey, Maisy De Freitas, Michael Obiora

Durata: h 2.02
NazionalitàUSA 2018
Genereazione
Al cinema nel Marzo 2018

•  Altri film di Roar Uthaug

Trama del film Tomb raider (2018)

La 21enne Lara Croft (Alicia Vikander), fiera ed indipendente figlia di un eccentrico avventuriero, non ha grilli archeologici per la testa, non filtra gli eventi con intuito e sarcasmo, e tra una lezione e l'altra all'università, non sa ancora cosa fare del proprio futuro. Con le consegne in bicicletta, in giro per le caotiche strade di Londra, a malapena riesce a pagare l'affitto dell'appartamento che condivide con l'amica Sophie (Hannah John-Kamen). I modi incerti ed empatici della giovane Lara, estranei al personaggio più maturo, rimandano a una base di inesperienza e problemi irrisolti. Uno fra tutti: la scomparsa di suo padre, eccentrico archeologo partito in missione alcuni anni prima e mai più ritornato. Nonostante il consiglio di affrontare gli avvenimenti andare avanti dopo sette anni senza di lui, Lara, spinta dalla convinzione che il genitore sia ancora vivo, si imbarcherà in un lungo viaggio per mare, che la porterà sulle coste di un'isola misteriosa al largo del Giappone alla ricerca di una tomba leggendaria, ultima destinazione nota di suo padre prima dela sua misteriosa scomparsa. Scortata dal capitano della nave Lu Ren (Daniel Wu), Lara si addentrerà tra i miti e le leggende che popolano il sinistro villaggio, con outfit già mimetico e capelli legati non ancora intrecciati. Se sopravvivesse a questa pericolosa avventura, potrebbe realmente capire chi sia e conquistare il nome di Tomb Raider.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,24 / 10 (35 voti)6,24Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tomb raider (2018), 35 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Attila 2  @  15/11/2018 12:01:33
   6½ / 10
Un bel film d'avventura con scene d'azione interessanti e spettacolari.Belle ambientazioni,ottima la Vikander,perfetta per il ruolo di ragazza giovane che cerca suo padre ma intraprendente che sa difendersi e fare azioni incredibili nonostante la sua giovinezza.L'unica cosa che non mi e' piaciuta che mi e' sembrato un "collage" di film gia' visti. Da "Indiana Jones" quando entrano nella grotta e devono superare gli ostacoli per arrivare alla tomba,a Rambo quando lei combatte nella foresta al finale alla....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER comunque non stanca e diverte

Tuttounpo85  @  15/11/2018 07:12:33
   6½ / 10
Mi è piaciuto molto questo film di tomb Raider,per la protagonista (la bellissima Alicia wikander) e perché le scene degli enigmi non erano delle tamarrate alla Angelina Jolie.Qualitativamente il film e un discreto 6 e mezzo

Bartok  @  13/11/2018 14:41:16
   6½ / 10
non male questo nuovo tomb raider, senza fare paragoni con il videogioco che non conosco, la trama non è male anche se forse ci si poteva aspettare qualcosa di più soprattutto nella seconda parte del film, azzeccata la scelta di alicia vikander come protagonista, appare come una ragazza normale che da e prende calci dai nemici, secondo me molto più credibile della jolie che quasi era intoccabile ed immune da tutto..film migliore dei suoi predecessori da cui comunque si è voluto cambiare molto (e il regista in questo ha fatto bene), vedremo come e se si svilupperà questa nuova saga..

Chemako  @  14/10/2018 22:06:25
   6½ / 10
Non è il massim9 ma qualcosa d'interessante c'è...

JesterTheRaven  @  03/10/2018 13:38:50
   7 / 10
Film che intrattiene bene, ottimi effetti e la regia rende bene nelle scene d'azione.
Nota di merito alla Vikander che svolge bene il suo ruolo ed è azzeccata per interpretare la "nuova versione" di Lara Croft.

TheLegend  @  30/08/2018 13:58:04
   5 / 10
Prima parte decente,poi nella seconda si rivela per quello che è.

Buba Smith  @  25/07/2018 00:13:13
   4 / 10
Mamma mia che porcheria...

Filmetto d'azione insignificante, piatto e inutile.

Molto stupito dalla media, incredibile come questo film sia sopra la sufficienza.

floyd80  @  24/07/2018 09:52:46
   5 / 10
Un paio di scene d'azione (scopiazzate da Uncharted) non salvano questo film noioso.
Niente... non ci riusciranno mai a fare un film decente tratto da un videogioco, ennesima occasione buttata.
Forse la verità è che i due sistemi vanno bene quando si rimane sul piano dell'idea, sulla citazione, sull'atmosfera, ma magari mi sbaglio.
Anche gli attori sembrano non crederci in questo progetto.

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  23/07/2018 08:36:45
   6½ / 10
Beh che somiglia a indiana Jones, somigliano tutti al capostipite dei film archeologia-avventura. Se devo essere sincera pensavo peggio. Mi è piaciuto di più dei precedenti, più vero. Non conosco il videogioco, non so quanto attinente sia, ma per due ore di puro svago è perfetto.

antoeboli  @  13/07/2018 12:10:34
   8 / 10
Questo film si piazza nella mia top 3 dei migliori tie in tratti da un videogame .
Se i film con la Jolie erano belli solo per le forme dell'attrice che ricordavano la Lara dei primi periodi ps1 , nel 2013 si è voluto optare per un reboot totale del personaggio con una protagonista che è la classica ragazzetta della porta accanto, impaurita e che non si è mai trovata in guai seri .
La Vikander è meravigliosa proprio per come trasmette emozioni con le sue paure le sue insicurezze , ed è ottima per questo ruolo , in un film che cela sul finale il giramento di un seguito quasi sicuro .
A livello di regia abbiamo un prodotto di alto livello , forse anche oltre ogni mia aspettativa , che riesce a garantire un bel intrattenimento di due ore .
Consigliatissimo !

wicker  @  11/07/2018 10:29:06
   5 / 10
Blockbuster non degno neanche di nota . script mediocre e tuttavia anche abbastanza improbabile .. molto simile a "il tempio maledetto" di Indiana Jones , ma la Croft della Vikander non ha neache lontanamente il carisma di Indy e nemmeno quello flebile ma affascinante della sua precedente Jolie .

barebone  @  10/07/2018 15:52:43
   6½ / 10
Rivisitazione a dir poco spiazzante di uno dei più celebri videogiochi del mondo.
Per farla breve, la prima oretta sembra la fotocopia di una qualsiasi puntata della serie Dark Angel (telefilm del 1996 interpretati da una Jessica Alba poco più che adolescente, a cui fra l'altro la nostra Vikander ha la fortuna di assomigliare vagamente), per poi passare a quello che in molti ritengono essere il filone "Indiana Jones", ma che a conti fatti, per effetti, dialoghi e struttura narrativa sembra più la rivisitazione di un'altra serie TV dell'epoca, di nome "Relic Hunter" (quella con Tia Carrere, per intenderci). Tanta azione, buoni effetti speciali e qualche bella corsetta in stile videogioco intrattengono adeguatamente per tutto il tempo necessario, ma la discutibile scelta della protagonista (troppo giovane e senza un adeguato physique du rôle), vanifica ogni tentativo di fare la differenza, e nonostante il budget stellare ci si limita a volare piuttosto basso. Dei marchi di fabbrica della saga, la lunga treccia e le due pistole legate basse appaiono solo a tre minuti dalla fine, forse per informarci che (a Dio piacendo) nel capitolo due avremo una Lara Croft più conforme all'originale; ma per gli amanti delle tette, la vedo piuttosto dura.

Insomma, c'è un po' di già visto, questo sì, ma il film in sè non è neanche così male. Se non avesse avuto la presunzione di caricarsi sulle spalle un marchio così ingombrante come "Tomb Raider" e l'avessero intitolato solo "Alicia Vikander", forse gli avrei anche dato sette....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/07/2018 20:46:01
   5½ / 10
In questo film non c'è nulla di nuovo o particolare. Un blockbuster come tanti altri, girato bene e che tiene il ritmo per tutta la sua durata. L'unico elemento diverso è un restylingcompleto del personaggio di Lara Croft, che intende svicolarsi dall'aura quasi semidivina e invulnerabile della Jolie. La Vikander ci mette indubbiamente impegno, con una buona performance fisica. Un personaggio sicuramente più immaturo e ringiovanito, che più lo butti per terra e più si rimette in piedi. Guardabile ma nulla di più.

BlueBlaster  @  02/07/2018 17:37:07
   5½ / 10
Se appassionati del genere o del videogioco potrebbe anche piacere ma per il resto è il classico action d'avventura con situazioni inverosimili...è girato abbastanza bene e lei interpreta degnamente il ruolo (ma dove sono le enormi zizze di Lara Croft?) perciò non è poi da buttare ma a me non è piaciuto molto.

luke76bg  @  02/07/2018 01:01:45
   3 / 10
Per quanto mi riguarda pura spazzatura, con una trama totalmente rimaneggiata rispetto al gioco da cui è tratto (Tomb Raider uscito nel 2013). Ed è una cosa che francamente non sopporto in alcun modo quando le trame vengono alterate cosi pesantemente. Il film poi è il solito clichè di scene viste e straviste in miliardi di altri film prima di questo. Erano molto piu simili alla serie di videogiochi i precedenti film con la Jolie, per quanto imperfetti.

Passate oltre.

KINGLIZARD  @  26/06/2018 07:39:15
   4 / 10
Mi dispiace ma per la prima volta non mi trovo proprio d'accordo con la media di questo film....non ho visto un film, dico uno, tratto da un videogioco che mi sia piaciuto e questo non è da meno. Per l'amor di Dio fatto bene sotto il punto visivo neanche da paragonare a quell' obbrobrio del predecessore con Angelina Jolie, assolutamente inguardabile (da 2, se questo è da 4)..ma non basta, non basta..è pieno di incongruenze che ti fanno girare il CZZO..non mi sto riferendo ovviamente alle scene d'azione ma al lato dell'animo umano che per quanto poco in moltri altri film più assurdi l'ho trovato..
Ma dove si è visto, dico dove?..che la figlia di un miliardario sbarca il lunario facendo la rider e vive in un buco di appartemento, quando ha una reggia di proprietà o potrebbe vivere in un attico!!! visto che tra l'altro il padre la amava, mica l'aveva diseredata!!! per il resto vedetevi lo spoiler..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mattealus  @  18/06/2018 17:31:36
   7 / 10
Eh certo, mettiamo anche una lara Croft con la prima di tette adesso! Cosa la fate saltare e correre a fare se non le si vedono le tètte ballonzolare! A sto punto me la potevano mettere dietro a una scrivania a dirigere l'azienda di famiglia dall'inizio alla fine!!! Per il resto do atto che il film intrattiene (senza tètte però, sai che godimento...), c'è azione e begli effetti speciali (ecco, già che c'erano potevano gonfiarle le sbobbe con qualche effetto).
Vedibile sicuramente dai (anche se...)

folco44  @  05/06/2018 08:12:51
   4½ / 10
Brutta copia di Indiana Jones. Pessima sceneggiatura pessima recitazione.
Anche le varie 'gabole' rivela segreti sono piuttosto banali. Il cattivo poi ...

albert74  @  03/06/2018 21:46:04
   7½ / 10
Dopo la popputa angelina jolie, ci si affida all'ottima attrice svedese Alicia Vikander, nonché oscar come attrice non protagonista nel 2016, e si fa centro.
Dopo la granitica (ma sensuale) inespressività della jolie, finalmente arriva un film d'avventura ben girato e ottimamente recitato. Meno videogame e più film. Azione, effetti speciali ma anche una certa dose di espressività assente nei mediocrissimi film della jolie.
Certo l'influenza dell'avventura all'indiana jones si vede, e gli effetti speciali digitali a volte sono fin troppo artefatti. Ma il risultato è quasi 2 ore di intrattenimento con i fiocchi.
Quasi scontato un sequel del film, mi auguro sugli stessi livelli di questo.

topsecret  @  31/05/2018 17:52:17
   7 / 10
Tre erano le certezze nella vita di un uomo: la morte, l'antijuventinità e le tett3 grandi di Lara Croft. La terza di queste certezze viene distrutta in 5 secondi da Uthaug che si avvale della minuta Alicia Vikander per il ruolo principale. Vikander che però dimostra di saper sopperire alle mancanze fisiche mostrando una certa personalità, destreggiandosi bene sia nelle scene action che in quelle più dialogate.
Per il resto, TOMB RAIDER tiene fede al proprio nome e ci regala una visione dinamica, visivamente appagante e densa di mistero e pathos.
Discreto intrattenimento...in attesa di un probabilissimo sequel.

jek93  @  31/05/2018 10:06:18
   6 / 10
Alla fine è un film accettabile, sebbene lo avverta come totalmente inutile. Diciamo che la performance della protagonista è l'aspetto migliore: il resto è sufficiente, ma nulla di più.

Gruppo COLLABORATORI peter-ray  @  03/04/2018 09:54:22
   7 / 10
Un versione inedita di Indiana Jones, un po' macchinoso nel primo tempo, ma molto convincente nel secondo

cort  @  01/04/2018 22:54:22
   6½ / 10
Un 7 alla Vikander, che rappresenta bene la Tomb Raider moderna(la jolie era più la versione anni 90). 6 sceneggiatura e regia(che può fare molto meglio con il materiale dato). spoiler

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Azrharn  @  28/03/2018 18:01:14
   7 / 10
Non male. La protagonista è sicuramente più indicata di Jolie. Spettacolare al punto giusto. Se solo la trama fosse stata un pò più originale...

biagio82  @  26/03/2018 11:32:01
   7 / 10
dopo i due pessimi film con la jolie, si tenta un reboot del francise, seguendo al con tempo il reboot, del videogioco.
esperimento tutto sommato riuscito con una, stavolta, bravissima attrice ad interpretare una lara croft giovanissima che ha dato non solo recitativamente ma anche sul piano fisico, risultando credibile nelle scene d'azione e negli stunt con le acrobazie.
interessante anche il fatto che stavolta il MacGuffin del film non sia una leggenda creata appositamente per il film ma si basa su una leggenda giapponese molto famosa e famosissima nel paese del sol levante (i discendenti della regina himiko e l'impero hiamatay, sono i nemici di jeeg robot d'acciaio) sarà una mossa per ingraziarsi il mercato orientale magari, ma è piacevole comunque che queste leggende possano essere scoperte e non dimenticate grazie ad interpretazioni moderne
il difetto più grosso nel film è però uno sviluppo un po troppo veloce, forse per rimanere nei limiti di 2 ore, però come film per sondare il terreno e nel qual caso avviare un francise, con le carte in regole per durare parecchio ci sta tutto, ilfinale lascia intendere che hanno idea per un seguito, io lo aspetto fiducioso.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/03/2018 00.21.44
Visualizza / Rispondi al commento
Wilding  @  25/03/2018 11:03:20
   8 / 10
Sembra ritornare ai tempi di Indiana Jones per trama, sequenze, personaggi, acrobazie... piacevolissimo.

MagicTrinkets  @  25/03/2018 01:23:41
   7 / 10
Si tratta di una cazzatona. Siccome sono entrato con le aspettative bassissime alla fine il film ne è uscito positivamente. I primi minuti mi avevano fatto temere il peggio, specie tutte le sequenze con "li regazzini" demmierda del quartierino, ma quando Alicia (la Vikander è fantastica sia nel ruolo di Lara che in generale) incontra Li Ren sbronzo il film finalmente ingrana. Seguono una miriade di acrobazie ai limiti del possibile, nemici completamente rincojoniti, trafficanti dal cuore tenero e l'intera sequenza nella tomba giapponese che da sola vale il prezzo del biglietto. Sarebbe più un film da 6 o 6 1/2, probabilmente anche meno, ma sono davvero contento quindi beccati sto 7.

Cianopanza  @  25/03/2018 00:58:01
   6½ / 10
Sarebbe un 6… un sacco di sequenze divertenti, ma stranamente il film perde un po' quando entra nel vivo. Mezzo voto in più perché la Vikander recita molto bene. Riesce a dare naturalezza e credibilità al personaggio da videogame.

Norgoth  @  22/03/2018 22:43:26
   7½ / 10
Decisamente divertente.
Rende giustizia al franchise che rappresenta, almeno nelle ultime due trasposizioni più recenti.
Alicia Vikander non ha un volto particolarmente carismatico, però è perfetta nel ruolo di Lara. Davvero un'ottima attrice.
La storia è adatta per un film d'azione.
Scene d'azione inverosimili? Per Tomb Raider, videogioco e non vita reale, solo verosimilissime. E ben fatte, nonostante il budget non esattamente "disneyano".
Da qui in poi, si può solo migliorare.

bridgediego  @  22/03/2018 15:48:13
   5 / 10
bella l'idea di ragionare sul rapporto figlia padre. ma lo svolgimento è abbastanza improponibile con varie cose inverosimili e dialoghi a volte irritanti.

... più tutti gli spoiler degli altri commenti...

gemellino86  @  20/03/2018 21:34:17
   7 / 10
Bel film d'azione con un'attrice azzeccata per la parte di Lara Croft. C'è però qualche errore di sceneggiatura e la prima parte è un po' introspettiva. La trasposizione è fedele al videogioco e la trama strizza l'occhio a Indiana Jones. Consigliato.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Scuderia2  @  20/03/2018 19:57:24
   5½ / 10
E' BELLO, E' UN'INDIANA JONES AL FEMMINILE
Il direttore del cinematografo mi accoglie così.
Parole che mi lasciano abbastanza indifferente.
Non sono un fan di Indy, e il videogame lo conosco (ho giocato a RiSE Of) ma non sono un patito.
Io sono qui per un altro motivo.
Io sono qui per Alicia.
Alicia non è stata una scelta felice per il ruolo, Alicia era la miglior scelta possibile.
Lara Croft ha i soldi di Bruce Wayne, risolve rompicampi come Robert Langdon e Alicia Vikander è dannatamente più sexy di Harrison Ford.
Irrimediabilmente.
Addominali tonici, carnagione cioccolatino e i gridolini adolescenziali della doppiatrice italiana.
Poi, va bene, ci sono i salti con rincorsa, gli ancoraggi all'ultimo momento, la piccozza d'ordinanza per dare un senso all'adattamento cinematografico di un gioco storico.
Ma in questo film Lara è solo un prospetto di Tomb Raider; è un'archeologa in divenire mossa inizialmente da motivi familiari che la portano verso un futuro di tesori da scoprire e puzzle da risolvere.
La storia soffre di un pesante errore di scrittura evidenziato anche dall'utente sotto (il diario) e io continuo a non sopportare le strisce blu orizzontali delle torce accese nel buio.
La protagonista c'è alla grande, ci si può lavorare e per il sequel avremo le doppia pistola USP match.
Pensa un po'.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/03/2018 08.50.42
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento palla78  @  18/03/2018 18:24:47
   6 / 10
Visto venerdì sera all'Uci di Pesaro. Abituato al gioco (vecchi modelli), abituato ai vecchi film, non mi ha stupito molto. Ok, Lara è completamente cambiata, più virginale, all'età della scomparsa del padre. Erede di un impero economico dio cui però non vuole disporre (significherebbe ammettere che il padre sia morto, non scomparso), si diletta tra MMA (boh?, peserà 40 kg.) e lavoretti scrausi per sbarcare il lunario in attesa del ritorno del padre...

Poi

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mentre controlla nelle scartoffie, scopre un

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Da qui parte per una avventura low cost in oriente, che mi ha convinto poco.

Poi sull'isola, lasciamo perdere...

Le trappole....

A me non ha convinto, ma che il nuovo franchise abbia inizio....

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  17/03/2018 16:58:40
   8 / 10
Vada per l'8 di voto, e posso spiegarvi il perché.
Abbiamo tra le mani una degna trasposizione tratta da un videogioco finalmente.
Si puntano i riflettori esclusivamente sulla Premio Oscar Alicia Vikander, in un ruolo insolito e d'azione. Il regista norvegese Roar Uthaug è ben conscio di dover evitare la strada del copia/incolla, quindi di prelevare ogni possibile svolta e sviluppo dei videogiochi Tomb Raider (2013) e Rise Of The Tomb Raider (2015).
Decide di intraprendere un percorso più ragionato, incentrato sulla figura fallibile di una protagonista senza una chiara identità, intraprendente ma parecchio vulnerabile, come se fosse affetta da una forma lieve di Sindrome di Elettra: Lara legata spiritualmente col padre, non può progredire nel suo cammino se non ha l'assoluta certezza della scomparsa di lui. Un ossessione che la perseguita, e potrebbe disfarla interiormente, non sapendo più come gestire la propria vita.

L'incipit ambientato a Londra (che ricopre una larga fetta di narrazione) in questo senso è fondamentale, per una scorrevolezza delle vicende ammirevole (pregi da riportare di peso, dati gli scarsi risultati qualitativi che si riscontrano in altri "cinegame"). L'azione rimane moderata, senza derive esplosive e scoppiettanti alla Michael Bay, o la spettacolarizzazione esasperante dello Spielberg del Regno del Teschio di Cristallo o della trilogia de La Mummia. Viene impiegata una direzione efficace nell'accentuare un istinto di sopravvivenza incrollabile da parte dell'eroina protagonista.
90 milioni di budget che vengono sfruttati per dare e darsi un tono, compiendo il sorprendente gesto di caratterizzare un'icona sempre rimasta temeraria e carismatica, e fornirle di un cuore e di un'anima pulsante, che possiamo percepire perlomeno.

Si evita anche il risvolto fantastico o sovrannaturale, così si ha modo di contenere la situazione e dare un senso alla missione condotta da Lara, con una trasformazione in atto per divenire la Tomb Raider che tutti conosciamo.
Indovinata la colonna sonora ad opera di Junkie XL (Mad Max Fury Road), che fornisce supporto al girato per interiorizzare le reazioni contrastanti di una Lara in difficoltà.
In definitiva, sono rimasto piacevolmente colpito dinnanzi ad un titolo avventuroso che sì, strizza l'occhio al terzo capitolo di Indiana Jones, ma porta giustizia sia ad una tipologia di film specifica, sia ad una figura femminile che è rimasta iconica sostanzialmente per le sue forme (Angelina Jolie docet).

Manticora  @  16/03/2018 10:45:58
   7½ / 10
Può un regista norvegese sconosciuto ai più prendere le redini di un franchise videoludico che aveva sfornato due film live-action risibili in cui Angelina Jolie si notava solo perchè era AJ e farne invece un film d'avventura perfino credibile e non stereotipato? Si può, complice una intrigante e perfetta Alicia Vikander che ha il giusto equilibrio di forza e fragilità, un background ben costruito, e soprattutto un idea di RICERCA che poggia su basi semplici (la scomparsa del padre) ma promette tutto quello che mantiene. Insomma come si è capito questo reboot di Tomb Raider mi è piaciuto, facendo impallidire l'imitazione maschile del quarto indiana jones, per approssimazione e raffazzonamento. Qui almeno si crea una storia semplice, in cui il SOPRANNATURALE

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
La storia si trasforma in leggenda, la leggenda in mito, e infine nel presente, quel mito vuole essere scoperto

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Comunque la Vikander è perfetta, il valore aggiunto, c'è anche il cameo divertente di Nick Frost( la fine del mondo, shaun of dead) Dominic West, volto noto ma sconosciuto ai più, il padre di Lara, Kristin Scott Thomas in un ruolo da tata afflitta per Lara, e Daniel Wu per il mercato cinese. Aggiungiamo un cattivo Vogel che ha le sue motivazioni, oltretutto

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Mutuando una ambientazione alla Skull Island il regista Uthang dà ritmo in una vicenda di origini in cui una ragazza intraprendente, forte, agile e sveglia si trasforma in un icona videoludica che ha molto più da spartire ovviamente con il reboot del gioco targato 2013, non è un caso, anzi è uno dei punti di forza del film, con un finale VERAMENTE alla indiana Jones come non se ne vedevano da tempo. Quindi Lara Croft è tornata, e forse un nuovo franchise è nato.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa private war
 NEW
alita - angelo della battagliaalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldanimasaquamanattenti al gorilla
 NEW
beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolution
 NEW
cartachesil beach - il segreto di una nottechi scriverà la nostra storia?city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)compromessi sposiconta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecoppermancosa fai a capodanno?creed ii
 NEW
crucifixion - il male e' stato invocatodinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bamboleglassgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettricala douleurla favorita
 R
la notte dei 12 anni
 NEW
la paranza dei bambinila prima pietrala scuola serale
 NEW
la vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah graceliberolo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerbamaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimenocchiomia e il leone biancomorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)
 NEW
nightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magiche
 NEW
ognuno ha diritto ad amare - touch me nototzi e il mistero del tempoovunque proteggimipeppermintpiercingralph spacca internetred zone - 22 miglia di fuocoremi
 NEW
rex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase la strada potesse parlarese son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstramonto (2018)tre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favore
 NEW
un valzer fra gli scaffali
 NEW
un'avventuraupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

984616 commenti su 40856 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net