thor: ragnarok regia di Taika Waititi USA 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

thor: ragnarok (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THOR: RAGNAROK

Titolo Originale: THOR: RAGNAROK

RegiaTaika Waititi

InterpretiChris Hemsworth, Tom Hiddleston, Cate Blanchett, Idris Elba, Jeff Goldblum, Tessa Thompson, Karl Urban, Mark Ruffalo, Anthony Hopkins, Benedict Cumberbatch, Sam Neill, Taika Waititi, Jasper Bagg, Tahlia Jade, Jet Tranter, Greta Carew-Johns, Winnie Mzembe, Tracey Lee Maxwell, Mollie McGregor, Sophia McGregor, Donnie Baxter, Ken Watanabe, Sean Edward Frazer, Tracie Filmer, Connor Zegenhagen, Beatrice Ward, Adam Green, Stan Lee, Rachel House, Clancy Brown

Durata: -
NazionalitàUSA 2017
Generefantasy
Al cinema nell'Ottobre 2017

•  Altri film di Taika Waititi

Trama del film Thor: ragnarok

Thor Ŕ imprigionato dall'altro lato dell'universo senza il suo potente martello e deve lottare contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il Ragnarok - la distruzione del suo mondo e la fine della civiltÓ asgardiana - per mano di una nuova e onnipotente minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrÓ sopravvivere a un letale scontro fra gladiatori che lo metterÓ contro il suo vecchio alleato e compagno nel team degli Avengers: l'Incredibile Hulk.

Film collegati a THOR: RAGNAROK

 •  THOR, 2011
 •  THOR: THE DARK WORLD, 2013

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,31 / 10 (43 voti)6,31Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Thor: ragnarok, 43 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ragefast  @  06/05/2018 00:58:58
   6 / 10
Un'occasione sprecata questo terzo film su "Thor", che racconta eventi abbastanza drammatici come...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

...con un taglio fin troppo leggero, a tratti ridicolo e fuori contesto (inclusa la colonna sonora).

Tutta la sfilza di battutine e fesserie avrebbe potuto essere appropriata in un film di Spiderman, forse di Iron Man, ma non di Thor e del suo regno in pericolo. Ho trovato questa scelta davvero infelice, peccato perché c'erano le basi per fare bene.

Il mondo di Sakaar è davvero intrigante, a tratti sembra un mix tra lo scenario di un film distopico e "Tron Legacy", ma la resa finale è troppo "fumettosa" e inutilmente scanzonata. Questo si riflette anche sul personaggio di Hela, nonostante l'impegno della sempre brava Cate Blanchett. In estrema sintesi, sarebbe servita un'impronta molto più cupa e tetra, allineata all'antagonista e al decadente mondo di Sakaar, invece è stato fatto tutt'altro.

Fortunatamente si salvano gli ultimi minuti...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Un piccolo dubbio che mi è sorto durante la visione: Strange afferma che Odino sia in Norvegia, ma quando Thor e Loki lo raggiungono lo scenario sembra abbastanza chiaramente quello delle Cliffs of Moher in Irlanda...

werther  @  03/05/2018 22:25:26
   7½ / 10
Uno dei film sui supereroi Marvel più divertenti, con alcuni colpi di scena, tanta azione ed effetti speciali e tanto humor. Veramente piacevole.

marcogiannelli  @  01/05/2018 09:24:49
   6½ / 10
Meno divertente di quanto pensassi. Si cerca di introdurre la linea comica che abbiamo ne I Guardiani della Galassia senza però esserci James Gunn alla regia. Il risultato è che alcune gag funzionano, ma Hulk viene completamente devastato come personaggio. Ovviamente il miglior personaggio è Loki per distacco. Hela potrebbe anche essere interessante come villain (fa 2 cose che dovrebbero renderla una cattivissima) ma sia la scrittura un pò scarsa del personaggio, sia un casting non eccezionale non la fanno diventare un personaggio cult.

peppe87  @  10/04/2018 14:36:38
   7½ / 10
KINGLIZARD  @  19/03/2018 11:47:47
   6½ / 10
..mezzo punto in più per la mitica a sottovalutata "Immigrant Song" dei cari Zeppelin..
che accompagna Thor nelle sue mitiche imprese..
Ci sono alcune situazioni molto forzate e discutibili in questo film, che preso singolarmente rispetto ai precedenti capitoli del supereroe,..risulta molto inferiore..del resto ormai la Marvel ha deciso di puntare ad un amalgatura generale ai fini dell' Infinity War..e questo lo si è capito bene dopo il secondo capitolo dei "Guardiani"...speriamo ne valga la pena..per me il Thor di Branagh è sempre il migliore e che, grazie alle sue capacità di regista teatrale, è stato il migliore a portare nel mondo del cinema la Mitologia Scandinava riadattandola ai tempi moderni in cui risulta sempre difficile amalgamare tecnologia e classicità!!

faluggi  @  18/03/2018 18:54:19
   1 / 10
Battutine, battutine, battutine ovunque. Questi film del kaiser non riescono più nemmeno a mantenere un briciolo di serietà, tutto in caciara. Si dai fa ridere vedere Thor e Loki (?) battibeccare come due beoti delle medie, fa ridere vedere Hulk tratteggiato come se fosse Peter Parker.

Pessimo film, come tutti i prequel, midquel di questo maxi disegno Disney Marvelo orripilante.

camifilm  @  17/03/2018 15:11:02
   7½ / 10
Se ho ben compreso le intenzioni questo è un film semiserio ed allora è stato molto bello, allegri,sprintoso, ottimi effetti, leggero non pesante, simpatico, spumeggiante...
Dopo l'ultimo comics di Spiderman, anche questo passa il turno.

Trama semplice.

Soprattutto ottima la scelta della colonna sonora rock, ripescando classici anni 70. Chi conosce capirà, agli altri lascio volentieri fedez & co.

Kyo_Kusanagi  @  12/03/2018 18:34:25
   5½ / 10
Trama semplice e lineare ed è quanto in linea di massima c'è da aspettarsi da un cinecomics,nessuna novità a parte il nuovo look di Thor,quei pochi colpi di scena che farebbero alzare un pò l'interesse come l'arrivo di Hulk è rovinato dai trailer che manda a farsi benedire tutto il pathos che doveva introdurre il famoso "campione" che doveva battere Thor. La cosa più fastidiosa forse è la scelta di staccarsi dall'immaginario epico legato al mondo di Thor vista nei primi film per uniformarsi allo standard dei comics Marvel con scenette comiche e battute imbarazzanti,che non è che siano il male assoluto : in Spiderman vanno benissimo....ma un minimo di rispetto per il (Z)Dio del Tuono! in conclusione si guarda per la continuity con le altre storie Marvel,ma in sostanza evitabilissimo

jason13  @  10/03/2018 11:16:23
   5 / 10
A differenza di altri, l'ho trovato davvero il piu' brutto della serie. Tanta noia e battute infantili. Delusione totale.

wicker  @  06/03/2018 17:41:57
   6 / 10
A me non è piaciuto . troppo ridicolo,troppe situazioni risolte con l'ironia e anche i combattitmenti sembrano finti e senza la minima sensazione di dolore da parte degli attori .
La storia è anche interessante e gli effetti sono belli , ma è veramente poco a discapito di altri prodotti più emotivamente coinvolgenti come ad esempio l'ultimo Wolverine.

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  06/03/2018 00:01:22
   4½ / 10
Annoiarsi con un film Marvel non credevo fosse possibile, sbagliavo.

fistignaccheri  @  03/03/2018 18:38:24
   8½ / 10
Il migliore della trilogia !!!!!

Junipher  @  03/03/2018 15:03:19
   7 / 10
Thor come in un film dei Guardians Of The Galaxy. Nonostante tutto un buon film, con attori in forma e buona regia di Waititi. Qualche eccesso di troppo non rovina il piacevole e divertente risultato finale.
Mi piacerebbe sentire la voce originale del gladiatore di roccia Korg (di fatto interpretato da Waititi) visto che il suo doppiaggio in italiano è fastidiosamente bimbominkionesco...

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/03/2018 15.06.11
Visualizza / Rispondi al commento
floyd80  @  28/02/2018 14:33:08
   6 / 10
Classico film con supereroi. Non aspettatevi originalità nella trama o nei personaggi.
Però ha anche il merito di non prendersi mai sul serio e sulla falsa riga dei Guardiani della Galassia si ride spesso.

phoenix78  @  27/02/2018 18:31:58
   8½ / 10
Insieme al primo dei Guardiani è il film più fico e divertente dell'universo Marvel.

maxi82  @  25/02/2018 19:25:53
   7½ / 10
in questo genere trovano sempre e comunque una trama interessante, con ironia divertimento,grandi attori , ottimi paesaggi e con delle trovate diverse rispetto al solito!!!

mabumba77  @  11/02/2018 00:35:46
   6½ / 10
Rispetto ai primi due qui si ride molto di piu' ed il tono generale strizza l'occhio allo stile dei Guardiani Della Galassia.Diverte ma lo si dimentica dopo cinque minuti

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/02/2018 22:08:07
   6 / 10
La saga di Marvel dedicata a Thor è emblematica dell'evoluzione di tutte le pellicole tratte dai fumetti della Casa delle Idee. Basta ricordarsi la tragicità del primo film, diretto da Branagh, dalle nemmeno tanto vaghe ascendenze shakespiriane a questo Ragnarok, dove i toni sono completamente mutati e soprattutto è il segno di come I Guardiani della Galassia sia, in parole povere, il vero cult dei Marvel Studios insieme a Deadpool. Tuttavia è anche vero che se ciò che va bene per il film di Gunn vada bene per tutti. Il tema del Ragnarok è la distruzione di un mondo ed in effetti suona stonato utilizzare una spiccata ironia per una storia del genere. Vero che il regista è colui che ha diretto Vita da vampiro, quindi non uno sprovveduto specialmente dal punto di vista dell'umorismo. Solo che in questo film, dalle molte battute azzeccate, capitano anche altre fuori luogo o fuori contesto. Ho notato quindi una costrizione quella di impiantare il tono dei Guardiani in un film come questo. Per carità, riesce nell'obiettivo di intrattenere, è piacevole, ma si rimane con la sensazione che poteva dare di più con un'impostazione più epica e più drammatica.

jek93  @  26/01/2018 14:42:08
   7 / 10
Buon film: divertente, colorato, perfettamente godibile. Senza dubbio il Thor migliore della saga.

Warwizard  @  03/01/2018 21:45:36
   5½ / 10
La saga di Thor ha visto un declino in questo capitolo. Sarà complice il cambio di regia, ma tolte alcune scene intriganti (come il cameo del Dt. Strange o la comparsa di Hela), il resto è francamente dimenticabile, a cominciare dallo stravolgimento della psicologia del personaggio di Thor, che ha subito una sorta di involuzione e di regresso alla spacconeria da ragazzone immaturo vista nella prima parte del primo Thor, cercando anche di ricostruire un rapporto tra Thor e Loki.
Il film cerca volutamente e forzatamente un registro leggero, riempito di tanti effetti speciali coreografici e di gag dalla qualità mediamente bassa, con un effetto comico che vorrebbe essere palese, ma che stona e sa di già visto. Anzi, sa di importato in un contesto non compatibile, nello specifico dai Guardiani della Galassia ad un contesto come quello di Thor che ha visto ben due film precedenti dove il registro era ben diverso e molto più serio, grazie anche alla presenza di personaggi dallo spessore pressoché nullo e che risultano fastidiosi per il loro basso livello intellettivo.
Si salvano solo le scene d'azione, dove gran parte dell'umorismo forzato del film viene messo da parte (purtroppo non sempre) e dove effettivamente il concatenarsi degli eventi è pregevole ed incalzante, sebbene insufficiente a compensare lo stravolgimento pressoché totale dei personaggi conosciuti nei film precedenti.
In definitiva, Thor: Ragnarok è un film di intermezzo dalle vicende riassumibili in pochi minuti di dialogo di un altro film successivo, verso il quale è comunque proiettato grazie ad uno dei ben due finali successivi ai titoli di coda.
Un'occasione sprecata.

Alex22g  @  19/12/2017 07:17:10
   9 / 10
Senza ombra di dubbio il miglior film su Thor. Gli altri due li avevo trovati solo buoni ma qui il livello generale e' cresciuto. Lo hanno reso piu' divertente e colorato ( stile guardiani della galassia ) e in un comic movie della Marvel ci sta tutto . La regia di Waititi e' molto buona, la trama fa il suo dovere e il film gode di un buon ritmo dall inizio alla fine. Inoltre hanno inserito delle soundtrack potenti e una bella atmosfera anni 80 che, per quanto attualmente abusata in film e serie, risulta godibilissima . Aspetto di rivederlo in blu-ray appena disponibile ma intanto un bel 9 nel suo genere ci sta tutto secondo me .

cort  @  28/11/2017 18:52:44
   6½ / 10
tanta computer grafica praticamente un film d'animazione con personaggi in carne ed ossa(attori solo discreti). Punta molto sull'azione ed sketch comici. diverte ed intrattiene. manca Spoiler

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Norgoth  @  14/11/2017 22:54:40
   6½ / 10
Per chi non ha mai visto un film Marvel, lo troverà esaltante, dinamico, con effetti speciali eccellenti.
Per chi ne ha già visti altri (ed io li ho visti praticamente tutti), nulla di nuovo sotto il sole.
Punto a favore per l'antagonista Hela, ottimamente resa dalla Blanchett, e Hulk.
Un buon prodotto di intrattenimento, e nulla più.

DarkRareMirko  @  13/11/2017 23:38:26
   8 / 10
Non è un Thor praticamente, visto come si discosta dai prequel (pare una cosa a sè), ma tale svolta risulta comunque piacevole con divertimento a gogo, una riuscitissima atmosfera anni 80 ed una magnifica e sexyssima Blanchett.

Si copia molto da I guardiani della galassia, ma comunque il mega-cast sa il fatto suo e l'atmosfera/aspetto visivo fanta-trash anni 80 è davvero magnetico, suoni inclusi.

Spassoso e di buon livello.

Hemsworth sempre bravo e fa piacere rivedere Goldblum all'opera.

Trixter  @  13/11/2017 15:34:28
   6½ / 10
Per fortuna non è stupido come I Guardiani della galassia, cui strizza l'occhio, la cui demenzialità era davvero esagerata. Comunque Thor Ragnarok è una solida baracconata, una giostra di effettoni dal buon ritmo che non sfigura dinanzi ai capitoli precedenti. Hemsworth se la cava egregiamente, così come parte dei comprimari, con un plauso particolare alla cattivissima e sensazionale Cate Blanchett. Insomma, se vi piacciono i "film-luna park" la fatica di Waititi non vi deluderà. Niente male la colonna sonora.

dagon  @  12/11/2017 17:35:03
   6½ / 10
Diciamo che il cambio di tono ci può stare ed è comprensibile, in teoria, nel momento in cui si pensa a che invasione di prodotti di supereroi (tra film e serie tv) c'è in questo momento. Se non si prova a variare è chiaro che si rischia la saturazione e di riproporre sempre lo stesso piatto. La scelta di Waititi non è stata certo scontata, regista (tra gli altri) dell' ottimo "what we do in the shadows" e caratterizzato da una marcata impronta personale. Per i miei gusti il pedale della comicità si è pigiato un po' troppo. Peraltro, se "i guardiani della galassia" sono partiti dall'inizio caratterizzati in questo modo scanzonato e cazzàro, Thor non lo era, invece, e questo clamoroso cambio in corsa di registro può fare, comprensibilmente, storcere il naso. A me, nel complesso, non è neppure dispiaciuto, ma in alcuni passaggi l'ho trovato davvero esageratamente umoristico.

Veppe96  @  11/11/2017 12:42:00
   6 / 10
Premettendo che non sopporto i film della Marvel (li trovo praticamente tutti uguali, con l'eccezione che il protagonista di turno cambia di film in film), l'inaspettata comicità (idiota) per me è stato assolutamente un punto a favore. E dire che solitamente odio le uscite demenziali. In questo caso hanno reso piacevole e guardabile qualcosa che altrimenti sarebbe stato un mattone di serietà e cose già viste prima, ma comprendo come agli amanti del genere e agli appassionati dei supereroi la cosa abbia irritato e infastidito parecchio. Per il resto, appunto, assolutamente niente di nuovo.

Mi ha fatto sorridere e si è lasciato guardare. Okay per una serata all'insegna della pigrizia mentale e fisica, stravaccato sul divano con copertina e schifezze da mangiare. Sei politico.

julius422  @  10/11/2017 01:51:28
   4 / 10
ok ufficialmente il 2017 é l'anno negativo della Marvel, per fortuna che l ennesimo film di Spiderman ha risollevato in parte la baracca.

Sto film che aveva una buona base di partenza, si allinea ai guardiani della galassia 2 in quanto a superficialità e comicità inutile e fuori luogo.... Ragnarok non meritava di essere rappresentato così.

il cinepanettone viene in parte salvato da Loky e hela, non basta thor e hulk sono troppo stupidi in sta pellicola.....film bocciato!!

piripippi  @  04/11/2017 15:06:50
   6 / 10
sufficienza risicata per un film che forse si poteva anche non fare o almeno non in questo modo. mi ha colpito molto hulk che parlava in senso compiuto, il fratello di thor preso da un attacco di buonismo , la sorella che fa un casino per morire in 5 minuti, il nuovo look di thor ( capelli corti e martello distrutto ) e la scelta del pianeta dove ricostruire la loro stirpe.gli effetti sono buoni ma tutto il resto lascia perplessi iniziando dalla trama. credo sia il thor più brutto in assoluto. 6 di stima

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  04/11/2017 09:08:53
   6 / 10
Decisamente non all'altezza del gran parlare che se ne era fatto, questo film risente drasticamente del cambio di marcia che stanno facendo i film supereroistici dopo il successone de I Guardiani della Galassia, a cui Thor ruba atmosfera, fotografia e battutacce. Pessima scelta, per come la vedo io, visto che questo è il terzo di una serie di film dove i 2 precedenti non avevano niente di così scanzonato. Nel seguire i gusti del pubblico, quindi, troviamo un gran numero di gag distribuite lungo tutto il film, dove al massimo una su cinque risulta davvero divertente. Cate Blanchett oltre ad essere bellissima interpreta un cattivo decente. Hemsworth prova ad essere Chris Pratt, a discapito del suo personaggio. La valkyria di colore (figlia di questa nuova moda dove anche gli aztechi devono avere un membro della loro etnia rappresentato per correttezza, fosse anche nei panni di un lampione) veramente non si può vedere. Resta un film di supereroi, per cui lo si può comunque vedere (gli effetti speciali sono sempre eccezionali).

Ale72  @  03/11/2017 08:17:23
   5 / 10
Premetto che neanche i primi due mi avevano entusiasmato, ma da fan della Marvel non potevo perderlo...anche per non perdere poi il filo che intreccia le storie dei vari supereroi. Questo in ogni caso decisamente il peggiore dei tre: troppe battute, troppe americanate. Thor forse è uno dei pochi personaggi che ha alle spalle la possibilità di "raccontare" qualcosa di storico ed epico (essendo figlio di un Dio e lui stesso un Dio - ndr) rendendo quindi il film anche più interessante (almeno per me)...e invece si perde tutto in battute della più brutta serie dei film di steven segal o stallone.
Delusione totale.

Wilding  @  02/11/2017 20:53:54
   7½ / 10
Piacevole e divertente. Si lascia seguire bene senza annoiare mai.

Truman84  @  02/11/2017 20:12:01
   2 / 10
Ho serie difficoltà ad esprimere un'opionine su questo genere di film. Non so se considerarlo CINEMA vero e proprio, poi però mi rendo conto che ha ragione di esistere anche questa tipologia di film. Film di puro svago, d'intrattenimento puro.
Nonostante questo non riesco a promuovere Thor Ragnarok. Un film ridicolo, che dura due ore in cui non c'è mai senso a ciò che si guarda.
Insomma, a me non è piaciuto ma capisco che possano esserci amanti di tale genere.

Strix  @  31/10/2017 16:45:33
   7 / 10
Ok dai.

Temevo l'umorismo più esasperato tipo Guardiani Della Galassia e invece si sono mantenuti sul filo del rasoio, limitando le uscite inappropriate a 2 o 3 situazioni massimo.

Ho storto il naso nella parte


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e più in generale non mi è piaciuta questa estetica multicolor del regista (che, si badi, non ha nulla a che vedere con il tono scanzonato del fim), ma non è una cosa del tutto inguardabile, capisci che è il suo tocco personale e lo accetti.

Però i combattimenti sono molto validi e soprattutto finalmente nel finale, vediamo il vero Thor (a livello di epica del personaggio).

Thumbs down per come hanno trattato Odino (in tutta la trilogia), sembra il vecchio contadino della campagna in periferia piuttosto che il catsutissimo guerriero che regna nei secoli.

Hela nemico temibile e fatto diciamo meglio dei soliti villain Marvel, ma in ogni caso niente di memorabile.

Ok Valchiria; ordinaria amministrazione per Hulk e Loki che vanno in automatico senza particolari guizzi.

Inizio 8
Parte centrale 5
Finale 7

Manticora  @  30/10/2017 15:10:38
   5 / 10
Si poteva fare peggio di Thor:the dark war? Si può! Per alcuni semplici motivi:
1-Prendere un regista allevatore di pecore dalla Nuova Zelanda che crede si essere Peter Jackson e dirgli "fai un cinecomic che faccia ridere".
2-Ridurre i personaggi a macchiette comiche che fanno battute, doppi sensi e gag come CHIAMATE AIUTO, il tutto infarcito di idee da asilo tipo "zio del tuono".
3-Prendere dei comprimari che bene o male nei precedenti film erano i compagni di Thor ed eliminarli su due piedi, evitando però di scritturare Jamie Alexander perchè NON SERVIVA.
4-Aggiungere Skurge come esecutore che poi si pente e fargli usare due M-16 che non hanno bisogno di ricaricare e che lui chiama DISTRU-GGERE.
5-Inserire lo stesso regista pastore di pecore nella parte di un alieno di pietra Kurg che fà battute e dice frasi come se fosse in Friends tipo "ora faremo la rivoluzione.
5-Trasformare il dio del tuono in zio, fargli tagliare i capelli da Stan Lee e recitare la poesia per calmare Hulk.
6-Farlo combattere contro Hulk, anche se non c'entra una minchia, semplicemente perchè Hulk spacca e sulla terra tutti lo odiano.
7-Metterci una valchiria alcolizzata che fà la cacciatrice e che poi finisce ad avere un intesa sessuale con lo zio del tuono.
8-Far mettere Odino in un ospizio,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
9-Aggiungere due villain ovvero Hela al rediviva sorella di Thor e Loki, mentre il gran maestro di Jeff Goldlum gigioneggia e liquefae la gente che lo contraddice, anche se non hanno spessore, ma Hela ha un lupo gigante preso direttamente dal trono di spade, caca armi dal corpo e quindi è fregno(così credono).
10- Infine trasformare Haimdal in Aragorn, usare pseudocitazioni dal signore degli anelli, fare il verso ai guardiani della galassia, spostare Asgard con la migrazione nella nave arca di tutti gli asgardiani, mettere un esercito di non morti al servizio di Hela, rompere il martello aThor, farlo mollare da Jane, far recitare Thom Hiddleston al minimo sindacale, far fare una comparsata a Strange, perchè è fico e infine dire una delle frasi più stupide che si poteva concepire
"Asgard non è un luogo, è un popolo".
Detto questo il film è IMBARAZZANTE, ai bambini è piaciuto, ridevano, anche se verso la fine le risate si erano diradate, per il resto è tutto sbagliato, forzato e stravolto giusto per far combattere Hulk con Thor, inserire una canzone dei Led Zeppelin poi non è che aggiusta il sapore, sono due ore circa di intrattenimento cucinato con ingredienti sciapi, perfino musica e CGI sono al minimo, si potevano spendere 180 milioni in modo da creare uno spettacolo più dignitoso, ora come ora IL PEGGIORE FILM MARVEL .

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/11/2017 15.00.14
Visualizza / Rispondi al commento
biagio82  @  30/10/2017 00:16:57
   6 / 10
dunque do un sei risicato giusto perchè il film intrattiene, non annoia e ci presenta un finale inaspettato, tuttavia i difetti ci sono, e non sono pochi
il film parte alla grande con dei presupposti fantastici, hela interpretata dalla blanchet è una spanna sopra tutti i cattivi marvel visti fin'ora, le cose con ho graditi sono state:
- le eccessive battute spalmate per tutto il film (alcune ci stanno e sono divvero diertenti, ma la maggior parte forzate come nei peggiori cinepanettoni)
-lo snaturamento dei miti nordici:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

-tutta la parte nell'arena sembra un film di asterix ed obelix
-la parte con il massacro delle valchirie che poteva essere una delle parti piu belle è relegato al semplice flashback
nel complesso più che un film di thor sembra una copia un po forzata dei guardiani della galassia.
in somma non è assolutamente un film imperdidibile

David94  @  29/10/2017 23:05:17
   7 / 10
Pur rimanendo su livelli discreti, in thor ragnarok si fa un passo indietro rispetto ai primi 2 capitoli ed é un peccato perché l' inizio promette bene con una trama non banale. Scende decisamente di livello, nella parte centrale dove diventa più che un film marvel una commedia comica anche piuttosto mal fatta ( i discorsi con hulk dopo lo scontro nell'arena sono pietosi). Si riprende nel finale con buona azione e effetti speciali. Il personaggio più interessante rimane quello di Loki.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

JohnRambo  @  29/10/2017 21:43:51
   8 / 10
Ero partito con una valutazione preconcetta di questo film, interpretando male alcune recensioni, che mi facevano pensare ad un prodotto stile "Guardiani della galassia 1" (ché il 2 è di gran lunga migliore). E invece no. C'è quasi tutto in questo film: molto divertimento ed azione, senza dubbio, ma ci sono anche chiari momenti drammatici e introspettivi che è evidente non siano stati approfonditi apposta. Contrariamente ad altri film di supereroi, come Civil Wars, o Thor: Ragnarok è un film per tutti.
Tutti gli attori meritano davvero un plauso, è molto probabilmente il migliore della trilogia dedicata al dio del Tuono che sembra avere scoperto i suoi poteri straordinari (sebbene ancora non riesca a capacitarmi del fatto che lo si possa tenere a bada con una specie di aggeggio che aderisce al collo). Delle due protagoniste femminili Tessa Thompson è di gran lunga la più seducente, ma come lei Cate Blanchett è un esempio di femmina luciferina che è meglio non contraddire. Chris Hemsworth e Tom Hiddleston cesellano i rispettivi personaggi, così che non si possa che pensare a loro nelle vesti di Thor e Loki. Simpaticissimo anche Mark Ruffalo ed i cameo di Anthony Hopkins, Jeff Goldblum e Benedict Cumberbatch.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Elmatty  @  29/10/2017 18:29:38
   7 / 10
Un film con non dovrebbe essere quello che è ma che riesce ad avere un bel coinvolgimento.
La Marvel non sa proprio come trattare i film su Thor: il primo era collegato al dramma teatrale (il migliore), il secondo una baracconata action (passabile) ed infine questo sembra una commedia anni 80 di Mel Brooks in cui si prende in giro Thor.
Thor: Ragnarok ha molte influenze anche nei confronti di un'altro film Marvel, i Guardiani della Galassia.
Le atmosfere sono cariche di luci e colori ed ogni tanti arrivano nelle musiche anni 80, solo che in Guardiani della Galassia era giustificato il tutto, qui mi pare solamente una operazione di emulazione mal riuscita ed inutile per la sua non attinenza con il contesto.
La sceneggiatura è stata scritta per far divertire ed intrattenere e qui ci riesce: nessun punto morto, personaggi simpatici, nessun apparente buco di scrittura.
Per questo che gli do un 7 e non di meno perchè comunque mi ha divertito e non mi ha annoiato, gli attori chiamati in causa sella cavano egregiamente specialmente la bellissima Blanchett che da un tocco in più alla sua Hela e un Jeff Goldblum particolarmente istrione, molto riuscito il suo personaggio, gli altri nella norma visto che sono ruoli cuciti addosso ed interpretati da anni con efficacia.
Tecnicamente è stupendo in alcuni punti, in altri meno: la regia di Waititi è studiata e ben equilibrata, le scenografie sono ben caratterizzate e danno quel senso fantasy che la saga fumettistica di Thor ha sempre dato, la colonna sonora è dimenticabile ma sono contento che hanno utilizzato i tempi principali dei primi due film.
E qui veniamo alla prima frase che ho scritto: questo film a momenti potrebbe rappresentare quasi un insulto nel confronti del personaggio di Thor, sembra davvero una commedia di Mel Brooks.
Thor è reso come un gran càzzone con una mentalità da stupido, così come Hulk che si comporta alla stessa maniera, battute e situazioni troppo stupide ed in alcuni frangenti non necessarie.
Questo non è Thor dai...
Loki già ridotto a macchietta in The Dark World dopo che nel primo film era stato caratterizzato magistralmente, qui è ancora più buffone ma per lo meno non è irritante come nel film precedente.
Insomma è un film di per se riuscito, che mi ha intrattenuto, ma che non rappresenta quello che dovrebbe rappresentare, sembra una sua caricatura, sarà un bene o un male?
Per me la Marvel ormai sta dirottando i suoi film in una direzione verso la commedia un po' stupida che va per la maggiore tra i ragazzini adolescenti un po' in tutti i suoi ultimi lavori

Gruppo COLLABORATORI peter-ray  @  29/10/2017 10:16:16
   6 / 10
Guardabile

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/11/2017 19.02.10
Visualizza / Rispondi al commento
john doe83  @  28/10/2017 01:47:03
   6½ / 10
Sinceramente mi aspettavo di peggio, un po' troppi i siparietti che cercano di strappare una risata (Thor viene fatto passare per uno stupidotto troppe volte), ma cercano almeno di bilanciare la situazione con numerose morti (patinate ovviamente). Nel complesso un discreto film marvel.

gemellino86  @  26/10/2017 22:32:46
   6 / 10
Forse il più debole della serie. Quasi due ore di chiacchiere inutili e poco altro. Il regista sembra proprio a corto di idee. Alla fine tanta attesa per nulla.

wuwazz  @  24/10/2017 21:18:34
   7½ / 10
Consapevole del fatto che nella sostanza i film con i supereroi sono un po' tutti uguali, la casa delle idee dà un taglio (in tutti i sensi!!) a questa moda dark e fa un lavoro magnifico (e anche rischioso) sulla forma, regalandoci il film supereroistico più scanzonato, colorato (divertente?) e retro che sia mai stato fatto.

Dico rischioso, perchè decidere così dal nulla (non è proprio vero, già avevano tastato il terreno con doc. Strange, e avevano visto che buttava bene) di spingere sull'acceleratore sui colori e basare/fondare (quasi) completamente la soundtrack sui synth retro anni '80 non era mica così scontato. Potevano semplicemente limitarsi a ricreare/ riproporre la solita minestra con qualche variante, cosa che - diciamocelo - è comunque stata fatta, ma credo che a questo giro si senta più che in ogni altro film degli ultimi anni una piacevole ventata di aria fresca.

Ancora una volta bravi, i nostri amici del MCU

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/10/2017 15.59.32
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10x102030 - fuga per il futuro211 - rapina in corso77 giorni8 minutia beautiful daya quiet passiona quiet place - un posto tranquilloabracadabraanna (2018)arrivano i prof
 HOT
avengers: infinity warbad samaritanbenvenuto in germania!
 NEW
big fish & begoniablue kidsbob & marys - criminali a domiciliocharley thompsonci vuole un fisicocontromanocosa dira' la gentedeadpool 2
 NEW
deidiva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoppio amoredue piccoli italianiearth - un giorno straordinarioequilibrium - the film concertera giovane e aveva gli occhi chiariescobar - il fascino del maleeva (2018)ex libris: new york public libraryfamiglia allargatafixeurfoxtrot - la danza del destinogame night - indovina chi muore stasera?garden partyghost storiesgiu' le mani dalle nostre figlie
 NEW
gli ultimi butterigualtiero marchesi - the great italianhappy winterhereditary - le radici del malehostiles - ostilihotel gagarini segreti di wind riveri, tonyaicaros: a visionil codice del babbuinoil cratereil dubbio - un caso di coscienzail giovane karl marxil mio nome e' thomasil mio uomo perfettoil mistero di donald c.il prigioniero coreanoil sole a mezzanotte (2018)il tuttofareil viaggio delle ragazzeillegittimoinsyriatedinterruptionio c'e'io sono tempestaio sono valentina nappiippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela casa sul marela melodiela settima ondala stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei logan
 NEW
l'affido - una storia di violenzal'amore secondo isabellel'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marel'isola dei cani
 NEW
lords of chaosloro 1loro 2lovers (2018)l'ultimo viaggio (2018)macbeth neo film operamalati di sessomanuelmaria by callasmaria maddalenamary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unometti la nonna in freezermolly monstermolly's gamemontparnasse femminile singolarenato a casal di principenel nome di anteanella tana dei lupinelle pieghe del temponick cave - distant sky - live in copenhagennobili bugie
 NEW
noi siamo la marea
 NEW
obbligo o verita'ogni giornooh mio dio!oltre la nottepacific rim 2 - la rivoltaparigi a piedi nudiparlami di lucypertini il combattentepeter rabbitpetit paysan - un eroe singolarepitch perfect 3prigioniero della mia liberta'quando arriva l'amorequanto bastarabbia furiosa - er canarorabbit school - i guardiani dell'uovo d'ororachelrampage - furia animale
 HOT
ready player oneresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudolf alla ricerca della felicita'rudy valentinorumble: il grande spirito del rock
 NEW
sea sorrow - il dolore del maresergio e sergei - il professore e il cosmonautasherlock gnomesshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristianislender mansolo: a star wars storysotto il segno della vittoria
 NEW
sposami, stupido!stato di ebbrezzasuccedesurbilesterra bruciata! il laboratorio italiano della ferocia nazistathe constitution - due insolite storie d'amore
 NEW
the escapethe happy prince - l'ultimo ritratto di oscar wildethe silent manthe strangers 2: prey at nightthe titan
 NEW
the toyboxthe wicked gift
 NEW
thelmatheytito e gli alieni
 NEW
toglimi un dubbiotomb raider (2018)tonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltu mi nascondi qualcosatuo, simonulysses: a dark odysseyun amore sopra le righeun sogno chiamato floridauna festa esagerata
 NEW
una vita spericolataunsaneuntitledvan gogh - tra il grano e il cielovisages, villageswajib - invito al matrimoniowonderful losers: a different worldyoutopiazerovskij - solo per amore

975280 commenti su 39633 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net