the silence (2019) regia di John R. Leonetti USA, Germania 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the silence (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE SILENCE (2019)

Titolo Originale: THE SILENCE

RegiaJohn R. Leonetti

InterpretiKiernan Shipka, Miranda Otto, Stanley Tucci, John Corbett, Billy MacLellan

Durata: h 1.30
NazionalitàUSA, Germania 2019
Generehorror
Al cinema nell'Aprile 2019

•  Altri film di John R. Leonetti

Trama del film The silence (2019)

In un campo vicino al New Jersey, una colonia di pipistrelli viene attaccata da alcuni insetti parassiti che trasformano i mammiferi volanti in micidiali creature che, al minimo rumore, attaccano chiunque capiti loro a tiro. L'adolescente Ally e la sua famiglia diventano presto il bersaglio dei mostriciattoli ma, grazie ai sensi molto sviluppati della ragazza, riescono a fuggire a un primo attacco cercando salvezza nella foresta. Il bosco però offre solo una protezione limitata: la famiglia deve vivere in completo silenzio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,88 / 10 (16 voti)4,88Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The silence (2019), 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  02/09/2021 11:02:50
   4 / 10
Filmetto che scopiazza malamente "A quiet place" e mette in scena un horrorino modestissimo che poggia su una sceneggiatura molto scarsa. Più che un film sembra l'episodio pilota di una serie tv, tanto è inconcludente. Evitabile.

Beefheart  @  19/07/2021 11:59:30
   4 / 10
Non completamente da buttare ma quasi. Salvo l'interpretazione di Tucci e la pregevole scelta di privilegiare una certa sobrietà evitando eccessive forzature spettacolose. Per il resto, buio totale.
Dai presupposti alla sceneggiatura è il manifesto dell'incredibilità, della sciocchezza, del tanto al chilo. Le sequenze assurde e ridicole si sprecano e sfilano una dopo l'altra lasciandoti, effettivamente, senza parole.
Insomma robaccia, paccottiglia, fuffa. Guardabile solo se nessuno ti ha preventivamente messo in guardia.

alex94  @  06/10/2020 22:17:33
   4½ / 10
Passabili giusto gli effetti speciali,per il resto siamo davanti ad un horror apocalittico che non ha praticamente nulla da dire, caratterizzato da una sceneggiatura mediocre piena di luoghi comuni e che non approfondisce minimamente i personaggi.
Cast al minimo sindacale.

Jokerizzo  @  27/03/2020 19:56:52
   6½ / 10
Intrattiene...e la durata è veramente breve,ma a conti fatti non lascia assolutamente nulla, anche perché..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  27/03/2020 16:21:05
   7 / 10
Assolutamente non da buttare, anche se è vero che scopiazza di brutto da "A Quiet Place", come se con "The Silence" avessero voluto rivaleggiare.
Sono contrario a quello che scrivono in molti, io invece penso che sia un bell'horror, interpretato bene, girato bene e con una buona dose di suspense; la storia prende una piega interessante e ho trovato il reverendo veramente inquietante. Per fortuna che stanotte non me lo sono sognato!
Avrebbe potuto essere una buona serie TV, infatti penso che col finale abbiamo voluto affrettarsi un po' troppo a finirlo.
Questo il difetto maggiore di "The Silence", per il resto un buon apocalypse movie.

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  26/03/2020 10:45:37
   6 / 10
Se non fosse esistito "Un posto tranquillo" le valutazioni su questo film non sarebbero così massacranti. Ma io lo voglio giudicare senza le influenze del predecessore e dico che non è poi così male, ha un buon ritmo e una buona regia.... è il classico horrorino senza pretese di intrattenimento. Su Netflix ho visto produzioni decisamente più raccapriccianti e ridicole.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Zazzauser  @  16/02/2020 19:47:09
   4 / 10
Terrificante scopiazzatura di "A Quiet Place" di Krasinski fatta apposta per l'intrattenimento spegni-cervello di Netflix. Sembra incredibile ma John Leonetti - perlomeno nei panni di regista - e' un re Mida al contrario, riesce a trasformare in sterco tutto cio' che tocca (Butterfly Effect 2, Annabelle dalla franchise di Conjuring, e ora questo Silence). Se il post-apocalittico firmato Netflix e' rappresentato da film come questo e "Bird Box" (pur di una degna Susanna Bier), stiamo messi male.
Un film totalmente inutile e da evitare, pieno di incongruenze

daniele64  @  27/05/2019 10:52:16
   4 / 10
Questa pellicola è un disastro ed il fatto che sia ispirata ad un romanzo non può essere considerato un' attenuante , anzi . Già l' incipit sotterraneo è una colossale belinata : alcuni speleologi nordamericani buttano giù una lastra rocciosa e liberano così milioni di ferocissimi uccellacci carnivori, che si diffondono in men che non si dica per tutto il mondo , divorando tutte le creature viventi che incontrano . Ora , a meno di non essere gli ultimi sostenitori della Teoria della Terra Cava , sarebbe interessante capire in quali enormi cavità ipogee potessero vivere tutti questi volatili e soprattutto con che cosa si siano alimentati nel buio dei secoli dei secoli ... Naturalmente questi mostriciattoli , avendo sempre vissuto nell' oscurità , sono ciechi ma hanno un udito migliore di quello di Superman , anche se tale senso sembra peggiorare nella seconda parte del film . Infatti , mentre all' inizio sono sensibili persino ai sospiri ed agli scricchiolii delle scarpe ( !! ) , con il passare del tempo i sopravvissuti riescono a farsi lunghe camminate e pure una bella collutazione multipla senza che succeda nulla ! E poi abbiamo le stupidaggini di routine , come l' elettricità ed i servizi correlati che continuano a funzionare senza manutenzione o come le sette post-apocalittiche che sbucano fuori come i funghi ( ma perchè ?? ) con i loro culti assurdi . Il regista J. R. Leonetti confeziona l' ennesima pellicola tecnicamente di buona fattura ma poco originale ( vedi " A quiet place " e non solo ... ). Il cast sarebbe più che dignitoso , con gli esperti Stanley Tucci e Miranda Otto affiancati dalla brava Kiernan Shipka , ma la sceneggiatura è veramente troppo estrema ed incoerente per i miei gusti , fino ad un finale che lascia i suoi esiti all' evoluzione naturale . Non riesco a dargli più di 4 .

john doe83  @  12/05/2019 01:16:00
   3½ / 10
Film molto brutto, Tucci sembra che reciti senza convinzione e il resto del cast è anche peggio. Leonetti come regista non ne azzecca una, regia piattissima, storia vista mille volte e realizzata pure male. Finale pietoso

Light-Alex  @  12/05/2019 00:40:45
   5 / 10
Simile ad altri... sembra che in questo periodo il filone film survival in un mondo dove un determinato senso umano viene annullato vada per la maggiore... Mi ha ricordato per alcuni versi "A quiet place" per altri "Bird box", che comunque ho trovato superiori.
Qui i cliché si ripetono un po' tutti, in diversi passaggi l'inverosimilianza è parecchia. Scorre per fortuna discretamente bene fino agli ultimi 20 minuti, dove diventa un po' scontato.

Wilding  @  05/05/2019 20:28:05
   6½ / 10
Brutta copia di "A Quiet place" con ispirazioni da "The Walking Dead" questa pellicola si lascia seguire senza annoiare particolarmente ma si dimentica prima ancora di uscire dalla sala.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  02/05/2019 21:45:04
   5 / 10
I decibel uccidono in quest'ultima stagione e mezzo di horror. Dopo il successo di A Quiet place si voluto battere il eccessivamente il ferro, prima con Birdbox, ora con questo The Silence, girato cn discreta professionalità, nulla da dire, ma dal soggetto poco accattivante e dallo sviluppo che non devia dai binari della scontatezza. Gli attori danno il loro apporto senza strafare, troppo tardi l'apparizione della setta religiosa antagonista. Sembra quasi più un pilot di una serie che un film a se stante. Trascurabile, tutto sommato.

Alex2782  @  02/05/2019 02:03:17
   2 / 10
Budojo Jocan  @  27/04/2019 10:09:22
   4½ / 10
Per me un terribile e noioso collage di altri film simili. Noia a profusione per un film prevedibile e senza nessuna idea propria.

maxi82  @  27/04/2019 09:56:12
   6 / 10
Un copia e incolla di "un posto tranquillo",il film Si lascia guardare senza pretese anche se ci si poteva approfondire in alcune cose...abbastanza sbrigativo

topsecret  @  26/04/2019 22:31:48
   5½ / 10
L'idea di base assomiglia a quella di UN POSTO TRANQUILLO, lo sviluppo poi prende una direzione diversa e assume i contorni classici del survival movie dove i mostriciattoli volanti vengono affiancati ai soliti dementi umani che invece di fare fronte comune davanti a un pericolo reale, pensano bene di aggredire i propri simili per scopi incredibilmente idioti. E l'insulsaggine di alcuni punti della sceneggiatura non va imputata a Leonetti ma agli sceneggiatori e a Lebbon, dato che il soggetto è basato sul suo romanzo omonimo.
Si segue abbastanza bene, nonostante le baggianate solite del villain (senza lingua), poi però scade in un finale acerbo, frettoloso e decisamente insignificante.
Mi aspettavo qualcosa di meglio, ma tutto sommato il film è guardabile.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#iosonoqui2 fantasmi di troppo3/198 rue de l'humanite'a chiaraa house on the bayoua white white day - segreti nella nebbiaagente speciale 117 al servizio della repubblica - allarme rosso in africa neraainbo: spirito dell'amazzoniaallons enfantsannetteantigoneantlers - spirito insaziabileariafermaarmy of thievesatlantidebentornato papa'bingo hellbrain freezebroadcast signal intrusionchi e' senza peccato - the drycity hall (2020)claudio baglioni - in questa storia che e' la miaclimbing irancoming home in the darkcon tutto il cuoredaysdeandre'#deandre' - storia di un impiegatodemigoddivinazionidjango & django - sergio corbucci unchaineddovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' stata la mano di dioencantoeternalsezio bosso. le cose che restanofino ad essere felicifrancefreaks outfrida kahlofutura (2021)ghostbusters: legacyhalloween killsi gigantii molti santi del new jerseyil bambino nascostoil materiale emotivoil migliore. marco pantaniil potere del caneillusions perduesi'm your maninsidious: the dark realmio e angelaio sono babbo nataleisolation (2021)jazz noirl’acqua, l’insegna la sete - storia di classela famiglia addams 2 (2021)la festa silenziosala legge del terremotola padrina - parigi ha una nuova reginala persona peggiore del mondola pittrice e il ladrola scelta di anne - l'evenementl'arminutales choses humainesl'incorreggible (2021)l'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmarilyn ha gli occhi nerimarina cicogna - la vita e tutto il restomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnapoleone - nel nome dell'artenight teethno time to dienon cadra' piu' la nevenotti in bianco, baci a colazioneparanormal activity: next of kinper tutta la vitapetite mamanpolvere (2020)promisesquerido fidelred noticeresident evil: welcome to racoon cityron - un amico fuori programmasalvatore - il calzolaio dei sognishepherdsotto le stelle di parigispace jam - new legends
 NEW
the curse of humpty dumptythe feastthe french dispatchthe ghosts of borley rectorythe harder they fallthe last duelthe manor (2021)the truffle huntersthegrandmothertime is upultima notte a sohoun anno con salingerun bambino chiamato nataleuna famiglia mostruosauna notte da dottoreupside down (2021)venom - la furia di carnagevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowarningyarayaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1023390 commenti su 46697 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

FERRYGLEE - STAGIONE 1GLEE - STAGIONE 2GLEE - STAGIONE 3GLEE - STAGIONE 4GLEE - STAGIONE 5GLEE - STAGIONE 6IL VISIONARIO MONDO DI LOUIS WAININ THE MIST (HIDDEN IN THE FOG)NON C'E' DUE SENZA…PIETRO IL FORTUNATOSHIVA BABYTHE LAND

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net