the silence (2019) regia di John R. Leonetti USA, Germania 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the silence (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE SILENCE (2019)

Titolo Originale: THE SILENCE

RegiaJohn R. Leonetti

InterpretiKiernan Shipka, Miranda Otto, Stanley Tucci, John Corbett, Billy MacLellan

Durata: h 1.30
NazionalitàUSA, Germania 2019
Generehorror
Al cinema nell'Aprile 2019

•  Altri film di John R. Leonetti

Trama del film The silence (2019)

In un campo vicino al New Jersey, una colonia di pipistrelli viene attaccata da alcuni insetti parassiti che trasformano i mammiferi volanti in micidiali creature che, al minimo rumore, attaccano chiunque capiti loro a tiro. L'adolescente Ally e la sua famiglia diventano presto il bersaglio dei mostriciattoli ma, grazie ai sensi molto sviluppati della ragazza, riescono a fuggire a un primo attacco cercando salvezza nella foresta. Il bosco però offre solo una protezione limitata: la famiglia deve vivere in completo silenzio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,60 / 10 (10 voti)4,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The silence (2019), 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Zazzauser  @  16/02/2020 19:47:09
   4 / 10
Terrificante scopiazzatura di "A Quiet Place" di Krasinski fatta apposta per l'intrattenimento spegni-cervello di Netflix. Sembra incredibile ma John Leonetti - perlomeno nei panni di regista - e' un re Mida al contrario, riesce a trasformare in sterco tutto cio' che tocca (Butterfly Effect 2, Annabelle dalla franchise di Conjuring, e ora questo Silence). Se il post-apocalittico firmato Netflix e' rappresentato da film come questo e "Bird Box" (pur di una degna Susanna Bier), stiamo messi male.
Un film totalmente inutile e da evitare, pieno di incongruenze

daniele64  @  27/05/2019 10:52:16
   4 / 10
Questa pellicola è un disastro ed il fatto che sia ispirata ad un romanzo non può essere considerato un' attenuante , anzi . Già l' incipit sotterraneo è una colossale belinata : alcuni speleologi nordamericani buttano giù una lastra rocciosa e liberano così milioni di ferocissimi uccellacci carnivori, che si diffondono in men che non si dica per tutto il mondo , divorando tutte le creature viventi che incontrano . Ora , a meno di non essere gli ultimi sostenitori della Teoria della Terra Cava , sarebbe interessante capire in quali enormi cavità ipogee potessero vivere tutti questi volatili e soprattutto con che cosa si siano alimentati nel buio dei secoli dei secoli ... Naturalmente questi mostriciattoli , avendo sempre vissuto nell' oscurità , sono ciechi ma hanno un udito migliore di quello di Superman , anche se tale senso sembra peggiorare nella seconda parte del film . Infatti , mentre all' inizio sono sensibili persino ai sospiri ed agli scricchiolii delle scarpe ( !! ) , con il passare del tempo i sopravvissuti riescono a farsi lunghe camminate e pure una bella collutazione multipla senza che succeda nulla ! E poi abbiamo le stupidaggini di routine , come l' elettricità ed i servizi correlati che continuano a funzionare senza manutenzione o come le sette post-apocalittiche che sbucano fuori come i funghi ( ma perchè ?? ) con i loro culti assurdi . Il regista J. R. Leonetti confeziona l' ennesima pellicola tecnicamente di buona fattura ma poco originale ( vedi " A quiet place " e non solo ... ). Il cast sarebbe più che dignitoso , con gli esperti Stanley Tucci e Miranda Otto affiancati dalla brava Kiernan Shipka , ma la sceneggiatura è veramente troppo estrema ed incoerente per i miei gusti , fino ad un finale che lascia i suoi esiti all' evoluzione naturale . Non riesco a dargli più di 4 .

john doe83  @  12/05/2019 01:16:00
   3½ / 10
Film molto brutto, Tucci sembra che reciti senza convinzione e il resto del cast è anche peggio. Leonetti come regista non ne azzecca una, regia piattissima, storia vista mille volte e realizzata pure male. Finale pietoso

Light-Alex  @  12/05/2019 00:40:45
   5 / 10
Simile ad altri... sembra che in questo periodo il filone film survival in un mondo dove un determinato senso umano viene annullato vada per la maggiore... Mi ha ricordato per alcuni versi "A quiet place" per altri "Bird box", che comunque ho trovato superiori.
Qui i cliché si ripetono un po' tutti, in diversi passaggi l'inverosimilianza è parecchia. Scorre per fortuna discretamente bene fino agli ultimi 20 minuti, dove diventa un po' scontato.

Wilding  @  05/05/2019 20:28:05
   6½ / 10
Brutta copia di "A Quiet place" con ispirazioni da "The Walking Dead" questa pellicola si lascia seguire senza annoiare particolarmente ma si dimentica prima ancora di uscire dalla sala.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  02/05/2019 21:45:04
   5 / 10
I decibel uccidono in quest'ultima stagione e mezzo di horror. Dopo il successo di A Quiet place si voluto battere il eccessivamente il ferro, prima con Birdbox, ora con questo The Silence, girato cn discreta professionalità, nulla da dire, ma dal soggetto poco accattivante e dallo sviluppo che non devia dai binari della scontatezza. Gli attori danno il loro apporto senza strafare, troppo tardi l'apparizione della setta religiosa antagonista. Sembra quasi più un pilot di una serie che un film a se stante. Trascurabile, tutto sommato.

Alex2782  @  02/05/2019 02:03:17
   2 / 10
Budojo Jocan  @  27/04/2019 10:09:22
   4½ / 10
Per me un terribile e noioso collage di altri film simili. Noia a profusione per un film prevedibile e senza nessuna idea propria.

maxi82  @  27/04/2019 09:56:12
   6 / 10
Un copia e incolla di "un posto tranquillo",il film Si lascia guardare senza pretese anche se ci si poteva approfondire in alcune cose...abbastanza sbrigativo

topsecret  @  26/04/2019 22:31:48
   5½ / 10
L'idea di base assomiglia a quella di UN POSTO TRANQUILLO, lo sviluppo poi prende una direzione diversa e assume i contorni classici del survival movie dove i mostriciattoli volanti vengono affiancati ai soliti dementi umani che invece di fare fronte comune davanti a un pericolo reale, pensano bene di aggredire i propri simili per scopi incredibilmente idioti. E l'insulsaggine di alcuni punti della sceneggiatura non va imputata a Leonetti ma agli sceneggiatori e a Lebbon, dato che il soggetto è basato sul suo romanzo omonimo.
Si segue abbastanza bene, nonostante le baggianate solite del villain (senza lingua), poi però scade in un finale acerbo, frettoloso e decisamente insignificante.
Mi aspettavo qualcosa di meglio, ma tutto sommato il film è guardabile.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
doppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amici
 NEW
gretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il pop
 NEW
la partita (2020)la ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontano
 NEW
lourdes (2019)lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancy
 NEW
non si scherza col fuocoodio l'estate
 NEW
permette? alberto sordipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

999042 commenti su 42955 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net