the pact (2012) regia di Nicholas McCarthy USA 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the pact (2012)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE PACT (2012)

Titolo Originale: THE PACT

RegiaNicholas McCarthy

InterpretiCaity Lotz, Casper Van Dien, Agnes Bruckner

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 2012
Generehorror
Al cinema nel Giugno 2012

•  Altri film di Nicholas McCarthy

Trama del film The pact (2012)

Annie ritorna a casa per partecipare al funerale dell'odiata madre solo per fare un favore alla sorella maggiore. Di notte, dormendo nella sua vecchia camera da letto, avverte la presenza di qualcosa che non sembra razionale e, assalita da molti dubbi sulle circostanze che hanno generato il decesso della madre, chiede aiuto a un poliziotto legale e a una chiaroveggente per stabilire una veritÓ la cui ricerca fa riemergere incubi d'infanzia che tornano a tormentare la sua vita.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,16 / 10 (29 voti)6,16Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The pact (2012), 29 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

AMERICANFREE  @  03/06/2019 19:06:50
   6½ / 10
Molto carino questo film, per me e' un thriller e non un horror.Bugdet limitato ma la regia e la trama mi ha molto soddisfatto. Apprezzabile anche il finale.

Thorondir  @  13/08/2018 22:29:13
   5½ / 10
The pact è un film horror low budget che tenta di divincolarsi strada facendo dei clichè del genere ma finisce per essere invece un insieme di clichè, dall'inizio simil soprannaturale, alla seconda parte da torture-thriller. Dietro, una sceneggiatura che poggia su un espediente e che quindi risulta debole. Per di più, sebbene ci provi, non ha nulla di originale, sembra un insieme di scene già viste da altri film assemblate tra loto. In più attori pessimi.

Jolly Roger  @  04/03/2016 19:28:18
   5 / 10

------------------------SPOILER AMMAZZAFILM-----------------------

The Pact parte come film eccessivamente soprannaturale. La protagonista viene sbattuta su e giù da una forza misteriosa, addirittura vola da una parete contro l'altra, poi chiacchiera con la tavoletta Ouija, ci sono fantasmi che fluttuano sul soffitto e una medium allucinata. Non mancano i fantasmi nelle fotografie…con tanto di mani-fantasma giganti, che puntano l'indice per suggerire ai personaggi dove andare a cercare. Insomma, l'impressione è che abbiano buttato dentro un po' di tutto, perché erano convinti di avere un'arma segreta: l'apparizione dello zio.
E che zio! Un serial killer in carne ed ossa, un coup de théâtre.
Purtroppo, quando lo zio killer esce dalla botola, l'effetto sorpresa non colpisce, ma risulta ovattato dalla consapevolezza che la cosa è assurda e poco si sposa con tutto ciò che il film era stato fino a quel momento.
Molte cose restano fumose: la morte della madre, la fine della babysitter, la protagonista che capisce tutto con una foto e una googlata. Ma soprattutto, perché lo zio killer vuole uccidere la protagonista…che poi è sua nipote? Lui non poteva non conoscerla…infatti aveva passato gli ultimi vent'anni a spiare tutta la famiglia dal suo stanzino segreto. E allora perché tradisce il parentado? Ok che si chiama Judas e nomen omen, però…
La stessa scena con cui il film inizia il film finisce, ormai è sempre più un classico: l'occhio che si apre. Però qui lo zio si era beccato una pallottola nel cervello…risulta un po' difficile spiare la gente, se sei appena morto.
Va beh, comunque Il film non è male, non l'ho trovato lento e ci sono azzeccati momenti di suspense, ma ho digerito male la mancanza di una logica di fondo, forse dovuta proprio a quel suo troppo che "stroppia", l'essere un minestrone variegato con dentro di tutto….poi si rischia che da troppi sapori nasca un brodo insapore.
L'idea avrebbe davvero potuto essere buona. Peccato... qui è proprio il caso di dire porco zio!


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Vlad Utosh  @  29/01/2016 18:46:06
   7 / 10
The Pact, nonostante un soggetto visto innumerevoli volte, riesce a creare una bella atmosfera angosciosa e ricca di mistero. Personaggi azzeccati e inquietante la "presenza" maligna che aleggia costantemente nella casa. Prodotto a basso budget che merita una visione, esempio pratico di cosa vuol dire riciclare bene.

Macs  @  24/12/2015 23:58:53
   4 / 10
No ma seriamente, stiamo scherzando? Film lentissimo e noioso, due attori che fanno a malapena il compitino, una storia senza nessuna originalità, infiocchettata con due righe di soprannaturale. Un thriller a bassissimo contenuto di thrilling, non mette alcuna tensione, genera solo noia. Certamente le zi.zze della protagonista sempre in bella vista sono la cosa migliore, ma dovrebbe esserci ben altro e di più per avvicinarsi a qualcosa di simile alla sufficienza. L'ultima scena poi vorrebbe mettere paura? Neanche buoni a fare i jump scares.

antoeboli  @  17/10/2015 14:04:28
   8½ / 10
Credo che questo thriller avrebbe meritato almeno un posticino in qualche cinema ,invece è stato subito relegato all home video .
Tecnicamente girato bene , e a periodi offre spunti di inquadratura interessanti per lo spettatore . Senza dimenticare che questo cast seppur ignoto ai molti offre delle buonissime interpretazioni , a cominciare dalla protagonista e la sua figliola , fino ai personaggi secondari .
Un thriller con una trama assurda quanto efficace , che ben si abbraccia allo stile dei thriller metà /fine anni 90 ,e con un finale che nessuno si può aspettare , neanche il più grosso dei mangiatori di questo genere di film .
Straconsigliato !

Fil95  @  07/09/2015 20:33:14
   7 / 10
Buon film la trama non è male e gli attori sono buoni.
Consigliato

Samu  @  12/08/2015 13:53:11
   6 / 10
Mi aspettavo di più da Mcarthy ma fa niente !
Appena suff.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  26/05/2015 11:55:35
   7 / 10
Come hanno già detto altri utenti, mi accodo a chi dice che questo film sia stato un pochino sottovalutato.
Lodevole l'idea del regista di effettuare un cambio di genere a metà film, senza però inficiare la resa finale.
Poche volte ho provato una tensione di questo tipo, valorizzata da una regia veramente ottima che esalta alcuni momenti che in verità sarebbero canonici.
Anche l'abitazione in cui avviene il tutto aiuta molto nell'accrescere il senso di attesa nello spettatore, e inoltre le musiche ed il sonoro sono curati particolarmente bene.
Bravina la protagonista (oltre ad essere bella tettona) e sufficiente il resto del cast.
Questo film però porta in dote alcune leggerezze di sceneggiatura che soprattutto al termine lasciano più di un punto di domanda.
Infine sono da segnalare la presenza di 3-4 jumpscares (non di più, per fortuna), che però sono relativamente funzionali all'atmosfera di tensione.
Consigliata la visione, ovviamente senza crearsi aspettative da film capolavoro.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

6 risposte al commento
Ultima risposta 27/05/2015 18.15.39
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  19/05/2015 21:04:52
   6½ / 10
Un horror tutto sommato buono. Trama semplice ma non scontata e un buon livello di tensione per tutta la durata.
Non un capolavoro, ma più che sufficiente, specie se comparato ad altri prodotti coevi.

horror83  @  10/05/2015 16:33:07
   7½ / 10
Che sorpresa! avevo visto la locandina ma non mi ispirava, poi mi sono decisa di vedermi questo film e sono stata felice di averlo visto. Non dico che sia un capolavoro, ma mi è piaciuto moltissimo. La storia l'ho trovata molto interessante, inquietante, e realizzata bene. La casa l'ho trovata macabra, e l'investigazione della ragazza l'ho trovata coinvolgente. Ci sono state 3-4 scene dove sono saltata dalla sedia. Veramente un gran bel film horror. Diciamo che è più un thriller/horror. L'attrice protagonista è stata molto brava.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Veramente un bella idea, anche se certe cose non vengono chiarite!!! Tensione e suspense buona. Promosso!

76eric  @  01/05/2015 15:47:38
   6½ / 10
Che sia un qualcosa di ambizioso questo film è indubbio, perchè parte cercando di indirizzare la storia da una parte, per poi finire da un' altra, senza forzature. In questo mi ha ricordato un pochino l' ottimo "Martyrs" di Laugier, che ho rivalutato più attentamente. Ma mentre nel film francese, che si fà seguire benissimo fotogramma per fotogramma, notiamo più di qualcosa altamente improbabile o impossibile, in questa pellicola di McCarthy, come detto alla fine i collegamenti ci stanno alla grande, ma con lo scorrere del tempo risulta essere un pochino noiosetto... La storia parte all' inizio e non coinvolge appieno, e poi anche la parte dove la protagonista cerca di indagare sui fatti che sono successi, per dare una spiegazione razionale, è un pò tediosa e lentina... E tutto questo in una pellicola che dura 1 ora e 25 minuti non è proprio il massimo...
Il film gioca con i canoni degli horror di questi ultimi periodi, apparizoni che si girano di scatto, suoni e volumi a palla quando succede un qualcosa di inquietante..., e tutto ciò anche se trito e ritrito, provoca il brividuccio, ma non ci si limita a questo.. Infatti come da copione c' è la parte investigativa, che poi vira abbastanza bene sull' occulto, c' è anche lo slasher e quella ultima parte che omaggia un pochino il mitico Halloween del Maestro. Vedendo le immagini del finale, pensavo a quanto Carpenter col suo piccolo film sia riuscito a trattare in modo così vincente ed ineguagliabile il tema del "Male all' interno della famiglia nelle mura domestiche", di come non ci si possa sentire al sicuro nemmeno a casa propria.. L' ho dimenticato, ma volevo citare anche l' omaggio credo, ad un altro ottimo film poco conosciuto degli inizi anni '80, e mi riferisco ad "Entity" di Sideney J.Furie.
Proprio per tutti questi ingredienti, ho parlato all' inizio di film ambizioso. Chissà??.., forse essendo alle prime regie questo Mc Carthy potrà migliorare col tempo, ma almeno la buona volontà per cercare di fare un qualcosa di buono e di qualitativo, io in questo film l' ho vista. Tenendo presente che, come ho già sostenuto in precedenti commenti, più avanti si andrà col tempo ed assai minori saranno le possibilità di creare un qualcosa di innovativo e di epocale, per il genere.
Attori senza infammia e senza lode, brava la ragazza che interpreta Stevie, tossicomane e sensitiva. Ultima sequenza che si poteva evitare ma si sà: "Evil never dies..." e fu così che è già stato girato un seguito.. Bravuccio...
Mezzo voto in più.

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/05/2015 19.00.56
Visualizza / Rispondi al commento
ferzbox  @  26/04/2015 16:46:55
   7 / 10
A dire il vero sono un pò stupito dalla media che non raggiunge nemmeno la sufficenza; personalmente l'ho ritenuto un bel Thriller paranormale(preferisco definirlo così pittosto che "Ghost story").
L'incipit è abbastanza banale e fa credere di star vedendo il solito filmetto americano con il fantasmino dentro casa ma lo sviluppo successivo della sceneggiatura non mi è dispiaciuto affatto,anzi ci sono stati diversi momenti di tensione pura che mi hanno catturato parecchio; non tanto per l'elemento horror ma più per il lato investigativo e paranormale; secondo me la pellicola è concepita in modo interessante,trovandola addirittura lontana dai soliti stereotipi commerciali; a confermare questo contribuisce una soluzione finale inaspettata e pure un pizzico originale(anche se l'ultimissima sequenza prima dei titoli di coda se la potevano risparmiare).
Sono dell'idea che nonostante tecnicamente non sia eccezzionale(ma nemmeno brutto) il film si difende discretamente bene,risultando molto più concreto di tante altre produzioni simili piene di cazzàte patinate e ricercate.
Ho letto diversi commenti e sono d'accordo sia con "The Lory" che "The Gaunt".....questo è un film che è stato sottovalutato parecchio; mi ha intrattenuto e coinvolto; non un capolavoro ma discreto cazzò....

2 risposte al commento
Ultima risposta 26/05/2015 13.57.21
Visualizza / Rispondi al commento
alex94  @  10/04/2015 15:47:10
   6 / 10
Altra ghost story discreta,diretta dall'esordiente Nicholas McCarthy nel 2012.
La trama è tutt'altro che originale,forse è anche piuttosto banale ma è interessante il modo in cui è stata sviluppata,il ritmo è lentissimo ma nonostante ciò non annoia mai anzi io personalmente sono rimasto letteralmente incollato allo schermo dall'inizio fino alla fine,i dialoghi sono scritti abbastanza bene e la tensione è quasi sempre presente.
Molto curata anche in questo caso la regia e la fotografia,accettabile la recitazione.
Un film che per diversi aspetti mi ha ricordato l'ottimo "The Innkeepers" di Ti West,assolutamente consigliato a coloro che amano questo "stile".

InvictuSteele  @  16/03/2015 22:54:55
   6 / 10
The Pact sarebbe potuto essere davvero un film avvincente e invece il suo potenziale non viene sfruttato al meglio, infatti nella sceneggiatura sono presenti dei buchi enormi che destabilizzano e confondono lo spettatore, quando invece dando maggiori spiegazioni sarebbe potuto essere un esperimento importante, un misto tra ghost story, dramma famigliare e follia reale. Il risultato è sufficiente, piacevole e basato su buone idee. Nonostante il basso budget a disposizione e attori non proprio di livello si riesce a creare, tuttavia, un bel filmetto che intrattiene bene e che riserva qualche ottima sorpresa. I dubbi su alcuni passaggi rimangono e resta il rimpianto per un'occasione sprecata, detto ciò questo The Pact è un horror discreto, senza infamia ne lode, ma godibile.

James_Ford89  @  11/03/2015 02:37:53
   7 / 10
Concordo con il commento sotto, media davvero troppo bassa per questo film. Nel genere ghost house, è sicuramente più valido di molti altri film recenti. Mccarthy dimostra di saperci fare con la settima arte e crea un clima di tensione ed inquietudine crescente con lo svolgersi degli eventi. Consigliato

TheLory  @  23/02/2015 09:41:18
   8 / 10
Ma che media sciocca! Testadilatta dice bene che questo film è superiore a Insidious. Magari non è originalissimo, ma lo svolgimento, la regia, la recitazione e la sensazione di qualcosa di orrendo che sta per accadere è presente in ogni momento. Non un momento di noia. Molto piaciuto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  16/02/2015 11:52:20
   5½ / 10
Il tentativo di Nicholas McCarthy è di quelli lodevoli; cercare di sorprendere fornendo una variazione sul tema delle ghost stories, con una commistione tra elementi tipici del filone con altri ripresi da un genere sempre inerente il cinema di paura ma estraneo a presenze inquietanti e simili, è idea degna di applausi.
Sulla carta il crossover poteva generare un piccolo gioiellino, uno di quei film destinati a far proseliti tra gli appassionati dell'underground cinefilo, ed invece lo spunto di partenza non trova sostegno nella sceneggiatura, in cui ogni colpo di scena arriva senza sortire alcun effetto destabilizzante.
L'incipit faceva presagire buone cose con le forze del male immediatamente al lavoro, senza quindi dover attendere la consueta eternità per assistere a qualcosa che vada oltre fugaci apparizioni o ai classici rumori notturni; tutto però perde brillantezza velocemente, nonostante una regia sicura ed uno svolgimento accettabile dal punto di vista logico.
Manca l'effetto sorpresa in questa storia, i vari twist dovrebbero essere l'anima di una produzione simile ed invece giungono regolarmente "telefonati".
Discutibili anche le scelte di casting: Caity Loitz è appena discreta, ridicolo invece il redivivo Casper Van Dien nel ruolo del detective trasandato ad hoc con barbetta incolta. Non si può invece evitare di voler bene alla medium tossica (Haley Hudson), una specie di burtoniana sposa cadavere in carne ed ossa.
Decisamente azzeccata e claustrofobica l'abitazione dove si svolgono i fatti, ben sfruttata da McCarthy purtroppo tradito da uno script dall'andamento soporifero.

deliver  @  03/02/2015 03:07:41
   4 / 10
Trama davvero scombinata e che sin dall'inizio non cattura l'attenzione dello spettatore. Oltretutto si fatica a dare un senso agli avvenimenti, sembra tutto fatto così..alla carlona, con scarso spirito di innovazione e un ritmo soporifero in troppi punti della pellicola. Evitabilissimo..

Elwing77  @  01/02/2015 21:53:32
   6 / 10
La storia non è male, tiene tutto sommato fino alla fine malgrado la trama un po' ambigua in alcuni punti.

topsecret  @  24/01/2015 13:53:20
   6 / 10
Non è male. Sicuramente di gran lunga migliore del seguito che non lasciava spazio al coinvolgimento. Quì invece già dall'inizio si ha la percezione di un prodotto che possa risultare convincente, avendo una certa dose di tensione che cresce man mano che la storia decolla. Forse l'essere una sorta di ibrido tra la ghost story e il classico epilogo da serial killer non riesce ad elevarlo fino a raggiungere livelli eccelsi, specialmente nella fase finale che non presenta grande appeal, nè ovviamente originalità, ma comunque credo che valga la sufficienza per come è stato realizzato e per l'essere un prodotto d'intrattenimento che riesce a non annoiare o a scadere nella troppa banalità.

CavaliereOscuro  @  13/01/2015 23:29:43
   2 / 10
Uno degli horror più brutti che abbia mai visto. A volte mi meraviglio della media voto di alcuni film qui su fs. Non si salva veramente nulla, dai personaggi incolore alla sceneggiatura strampalata e completamente senza senso. Brutta la regia, pessimi gli attori, effetti speciali pressoché inesistenti. Um'ora e mezza buttata via. Il problema è che non si considera un cheap-b-movie ma pensa di fare sul serio. IRRITANTE OLTRE OGNI LIMITE.

BrundleFly  @  29/06/2014 12:19:47
   5½ / 10
Dopo un inizio promettente e carico di tensione, il film si perde con una classica ghost story che mal si concilia con quello che sarà il mistero da risolvere.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

VinLet  @  18/10/2013 12:45:36
   6 / 10
Mette tensione e inquietudine..non resterei più di 2 secondi in una casa del genere..ma la storia è alquanto inverosimile e lascia degli interrogativi.

testadilatta  @  08/02/2013 17:12:12
   8 / 10
Uno dei migliori film sui fantismi e case infestate.
La regia è talmente abile che riesce a spaventare e creare , mistero e tensione in maniera esponenziale.
Questo film è tutto quello che non è quel bidone di Insidious.

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/02/2015 12.52.52
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  23/11/2012 11:57:11
   6 / 10
Ghost story non particolarmente brillante o entusiasmante ma nel complesso sufficiente.

masso4321  @  31/07/2012 20:03:31
   6½ / 10
Il film è di una lentezza estenuante.Si fatica a immedesimarsi nella protagonista anche perchè l'unica espressione d'umanità la manifesta alla fine.Passa la maggior parte del film a spostarsi o fuggire su una moto (eppure l'azione per tutti i 90 minuti del film è ridotta a massimo 2 minuti e mezzo).

Tutti i personaggi che vengono presentati ad esclusione della protagonista hanno un'esposizione massima di 10 minuti...poi in una maniera o nell'altra spariscono. A Casper Van Dien (l'immortale protagonista di Starship Troopers), viene ritagliato un cameo assurdo....il detective vecchio e saggio...che fa la fine di una matricola.

E' tutto affastellato insieme senza senso. Eppure qualcosa si salva. Si salvano molte soluzioni visive...si salva la capacità di creare piccole schegge di tensione realmente coinvolgenti..e si salva il twist finale sulla natura, gli scopi e l'identità del fantasma

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/11/2014 17.01.13
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/06/2012 14:16:19
   7 / 10
Considerando che è un esordio, questa ghost story non è niente male, ben equilibrata e con la giusta tensione. Una regia che riesce a sfruttare bene gli spazi interni della casa, piazzando anche un paio di ottime sequenze. Forse lascia per strada qualche elemento, specie nel finale dove rimane qualche punto interrogativo. Inquietante nelle apparizioni, di fantasmi e non. Una occhiata vale la pena darla.

marfsime  @  28/06/2012 14:44:22
   5 / 10
Sinceramente mi aspettavo di meglio..il film è basato su una ghost story abbastanza canonica..non ci sono particolarità a livello di trama e sinceramente in diversi punti risulta essere anche un po lento e noioso. Insomma una pellicola abbastanza insipida che va solo a fare numero per quelle trattanti questo tema.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lola
 NEW
charlie says - charlie dicechristo - walking on waterclimax (2018)crawl - intrappolatidaitonadi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstone
 NEW
gretahotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
il re leone (2019)
 NEW
il signor diavoloin fabricjuliet, nakedkinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mai
 NEW
la rivincita delle sfigatel'angelo del crimine
 NEW
l'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)
 NEW
mademoisellemaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroid
 NEW
pop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from home
 NEW
submergencetesnotathe boy 2the deepthe elevator
 NEW
the lodgethe mirror and the rascalthe nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990975 commenti su 41902 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net