the living regia di Jack Bryan USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the living (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE LIVING

Titolo Originale: THE LIVING

RegiaJack Bryan

InterpretiFran Kranz, Jocelin Donahue, Kenny Wormald, Chris Mulkey, Joelle Carter

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2014

•  Altri film di Jack Bryan

Trama del film The living

Dopo una notte in preda agli eccessi dell'alcol, Teddy scopre di avere picchiato violentemente la moglie Molly. Mentre egli cerca il suo perdono, Molly rivaluta la possibilitÓ di un loro futuro insieme nonostante la madre Angela le mostri tutta la sua disapprovazione. Incapace di essere d'aiuto alla sorella, Gordon invece trova un modo suo per risolvere la questione assoldando l'ex detenuto Howard per uccidere Teddy.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,75 / 10 (2 voti)6,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The living, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  17/02/2016 10:09:24
   6½ / 10
Teddy si risveglia in stato confusionale, il soggiorno è un disastro e tutto intorno a lui bottiglie di birra vuote. La moglie, Molly, non è in casa, piena di lividi e col volto tumefatto si è rifugiata dalla madre. Teddy non ricorda nulla della sera precedente, ma sa di avere fatto qualcosa di molto brutto. Molly decide di tornare a casa con lui, di riprovarci, nonostante il veto della madre e il dubbioso mutismo del fratello.
Due storie scorrono in parallelo introdotte da "Werewolf", bellissimo pezzo di Michael Hurley, mentre immagini della campagna della Pennsylvania scorrono placide in contrasto con l'implacabile richiamo del sangue.
Da una parte c'è il tentativo di una coppia di ripartire dopo un disgustoso caso di violenza domestica, dall'altra l'idea pazzoide di un fratello afflitto da codardia e immobilismo, spinto dall'esasperazione della vendicativa genitrice, ad assoldare un killer per far fuori il manesco cognato.
Due linee parallele che ovviamente si incontreranno, in un racconto dai ritmi flemmatici in cui la caratterizzazione dei personaggi è fondamentale. Jack Bryan lascia risaltare i lati della stessa medaglia: in certe situazioni la violenza viene perdonata magari con sofferenza, ma si può cancellare, altrove la punizione viene sanzionata senza alcuna forma di appello, incarnata in questo caso da un ex galeotto dal grilletto facile e dalla mente deviata.
Pur dando la sensazione di essere incompleto in alcuni passaggi "The Living" appare come il tipico film indie capace di porre domande non banali e al tempo stesso fornire risposte spinose, riuscendo sempre a intrattenere senza necessitare di fatti eclatanti in serie.
Buono il contributo del cast, soprattutto Chris Mulkin nei panni dell'assassino lascia il segno, brava anche Joelle Carter nel ruolo della madre.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  24/09/2015 20:54:49
   7 / 10
The Living è caratterizzato da due coppie di personaggi. La prima, marito e moglie, intraprende un percorso fatto di perdono dopo una violenza domestica, la seconda, madre/figlio attua invece un percorso di vendetta nei confronti di Teddy colpevole di aver picchiato selvaggiamente sua moglie, figlia e sorella della seconda coppia. Ciò che evidenzia il film è la forza del perdono nei confronti della vendetta. Nella prima coppia avviene la catarsi e la riappacificazione e nella seconda la convivenza con un senso di colpa, propria di chi ha smarrito la forza del perdono. Interessante e molto bravo nella sua intepretazione Chris Mulkey, killer assoldato da Gordon dal grilletto facilissimo, sociopatico di livello elevato, eppure nel suo gioco sottile con Gordon capace di offrire più di una via d'uscita dal progetto omicida. Un thriller dallo stile indie dai colori dimessi, dal cadenze lente ma non noiose e che proprio dalle buone caratterizzazioni dei personaggi e la cura dei dialoghi offre il proprio meglio.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

about endlessnessafter 2after midnight (2019)
 NEW
alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzionecreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneylandil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten island
 NEW
imprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)
 NEW
la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macaluso
 NEW
lockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempre
 NEW
maledetto modigliani
 NEW
mi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbiusnel nome della terra
 NEW
nomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostropaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay still
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guard
 NEW
the secret - le verita' nascoste
 NEW
trash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notteuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves

1009408 commenti su 44222 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net