the cured regia di David Freyne Gran Bretagna 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the cured (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE CURED

Titolo Originale: THE CURED

RegiaDavid Freyne

InterpretiEllen Page, Sam Keeley, Tom Vaughan-Lawlor, Stuart Graham

Durata: h 1.35
NazionalitàGran Bretagna 2017
Generehorror
Al cinema nel Febbraio 2018

•  Altri film di David Freyne

Trama del film The cured

Molti umani si sono trasformati in creature simili a zombie. Una cura c'è ma gli infettati dovranno essere isolati da tutto e da tutti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,55 / 10 (10 voti)6,55Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The cured, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Budojo Jocan  @  30/04/2020 17:20:52
   4½ / 10
Scarso. Non lo definirei nemmeno un horror, ma un film drammatico ambientato in un mondo di fantasia in cui la gente si trasforma in roba tipo zombie. Mi sono annoiato tantissimo.

AMERICANFREE  @  07/03/2020 10:52:56
   7½ / 10
Uno dei migliori horror che sono usciti di recente. La trama molto interessante e originale, la regia di ottimo livello come la recitazione. Mezzo voto in piu' per il bel finale. Consigliato

BlueBlaster  @  21/02/2020 17:19:58
   5½ / 10
Premio l'idea (una variazione sul tema zombie) ma la realizzazione non mi ha entusiasmato ma anzi non mi ha mai catturato.
Ritmo lento, troppi dialoghi impegnati, recitazione con alti e bassi, budget risicato, regia che non mi ha convinto e horror poco se non per alcuni flashback.
Ennesimo film che cadrà nel dimenticatoio nonostante i buoni propositi.

Konflagrator  @  04/09/2019 23:17:16
   7 / 10
Non male! È una sorta di "28 giorni dopo" low-budget, anche se la produzione è comunque alta. Ha una buona credibilità e delle trovate coerenti e interessanti, cose ormai sempre più difficili da riscontrare nei z-movie.

alex94  @  04/09/2019 11:57:09
   7½ / 10
Tra i migliori esponenti del cinema horror degli ultimi anni,il lavoro di David Freyne attinge a piene mani dal cinema di Romero per dar vita ad un film politico che che comporta alcune variazioni significative al classico zombie movie.
L'elemento di novità che Freyne introduce all'interno della sua pellicola sono i "guariti" e cioè gli umani contagiati dal virus che grazie ad una cura sono tornati normali,ci sono solo due piccoli problemi,la cura non ha effetto su tutti gli zombie ed il soggetto guarito ricorda tutto ciò che ha combinato in precedenza,in parole semplici ricorda di essersi mangiato della gente.
Il film di Freyne analizza bene tematiche come diversità ed emarginazione,senza tralasciare argomenti che riguardano i sentimenti come il perdono (e sopratutto in non poter perdonare).
Il regista intelligentemente evita di prendere posizione lasciando che sia lo spettatore a dare il suo giudizio agli eventi che vengono raccontati nella pellicola,
eventi che ovviamente non ci metteranno molto a degenerare nuovamente.
Un film cupo e a tratti inquietante,un riuscito miscuglio di dramma e horror,a mio avviso una pellicola poco conosciuta purtroppo ma da recuperare assolutamente.

TheLegend  @  23/08/2019 02:46:06
   7 / 10
Film intelligente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  08/08/2019 22:21:34
   7 / 10
Sotto la patina di film di genere questo The Cured affonda le proprie radici nella storia recente dell'Irlanda del Nord. E' anche fin troppo chiara la metafora, a cominciare dal nome del virus che ha scatenato il tutto: quel Maze che evoca il nome del carcere dove erano rinchiusi i militanti dell'IRA. La storia quindi si basa molto sul contesto sociale, rappresentando quasi un monito per una nazione apparentemente pacificata, nela storia recente, ma pronta a riesplodere nel suo conflitto. Il difficile reinserimento sociale, fatto di alienazione ed isolamento, mostra ancora le difficoltà di fare passi avanti per una pace più solida e duratura. I personaggi rappresentano in qualche modo le emozioni collettive di una nazione ancora piena di contrasti. Nel complesso un film riuscito nel saper miscelare denuncia e film di genere che merita la visione.

topsecret  @  11/10/2018 14:08:26
   6½ / 10
Avendolo visto sottotitolato mi viene da pensare che ci siano stati alcuni erroti di traduzione, se così non fosse allora il film di Freyne soffre di alcune contraddizioni evidenti.
A parte questo, THE CURED è un film discreto che cerca di trattare la tematica infetti (o pseudo zombie) in una maniera diversa. Non sono molte infatti le pellicole che hanno cercato di imprimere una qualche evoluzione (o variante) al tema, approcciandosi dalla parte degli infetti, una volta trovata la cura e riportati alla vita "normale". Il messaggio critico morale è molto evidente, anzi è alla base su cui poggia l'intera storia raccontata, palesando tutte le paure, i dubbi e gli egoismi del genere umano. E su questo, Il regista offre un punto di vista piuttosto spietato su quelle che sono le dinamiche sviluppate, rischiando però anche degli squilibri e quelle contraddizioni accennate prima.
THE CURED rimane comunque un film ben recitato, coinvolgente quanto basta per assicurare una visione interessante e mantenere in costante attenzione chi guarda. Sicuramente si poteva fare di più, specialmente nel finale che a me è sembrato un non finale, lasciando qualche spiraglio aperto a un possibile seguito.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  26/06/2018 11:20:22
   6 / 10
Drammone a sfondo horror che potrebbe essere un sequel di "28 qualcosa dopo...", di sconcertante attualità tra campi di reclusione, vaccini, sperimentazioni, emarginazioni, conflitti sociali e quant'altro....aggiungiamo pure che è un film girato in Irlanda e qui ci sarebbero tante altre considerazioni da fare...in ogni caso massimo rispetto per le tematiche più o meno esplicitamente (ed efficacemente) trattate e sufficienza piena per un film non memorabile ma valido.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  08/06/2018 10:42:03
   7 / 10
Pellicola con innesti horror ma fortemente politica in cui per scelta geografica riecheggiano i problemi legati alla questione irlandesi e, per certi aspetti, si può pensare alla situazione odierna, europea e non solo, con flussi di migranti sempre più ingenti e abbassamento della soglia di sopportazione da una parte dell'opinione pubblica.
È un film che parla di emarginazione, quella che si trovano a subire i curati, ovvero persone sopravvissute ad un'epidemia simile a quella vista in "28 giorni dopo", già torturati dai sensi di colpa (ricordano tutti gli atti di cui sono stati colpevoli mentre erano appestati dal virus) si trovano a doversi scontrare con una società alienante in cui i tentativi di ridar loro dignità sembrano più come atto dovuto e non sinceramente sentito. C'è poi la spinosa questione di quelli che non hanno reagito positivamente alle cure mediche, ammassati in un ospedale/lager attendono il responso di un governo che probabilmente opterà' per l' eutanasia.
Implicazioni morali di gran spessore intavolate in un contesto da incubo, in cui la violenza impazza, usata come metodo repressivo da parte di esercito e quella parte di popolazione intollerante non caduta vittima dell'infezione, ma applicata pure da quelli che si sono salvati, non tanto per autodifesa ma soprattutto con distorti scopi di rivalsa sociale.
Oltre al bel faccino di Ellen Page (anche produttrice) spicca il villain Tim Vaughan Lawlor, elementi validi di un film che utilizza l' orrore con ben riposta ambizione, utilizzando la metafora storica e dei tempi moderni per attuare analisi in cui la speranza sembra appesa ad un filo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004839 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net