the borderlands regia di Elliot Goldner Gran Bretagna 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the borderlands (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE BORDERLANDS

Titolo Originale: THE BORDERLANDS

RegiaElliot Goldner

InterpretiSarah Annis, Lee Arnold, Drew Casson, Peter Charlton, Marcus Cunningham, Patrick Godfrey, Robin Hill, Kevin Johnson, Gordon Kennedy, Aidan McArdle, Luke Neal

Durata: h 1.29
NazionalitàGran Bretagna 2013
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2013

•  Altri film di Elliot Goldner

Trama del film The borderlands

Una squadra di ricercatori del Vaticano viene inviata nelle campagne inglesi per investigare su una serie di attività paranormali che si sono verificate durante un battesimo in una chiesa da poco riaperta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,04 / 10 (12 voti)6,04Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The borderlands, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  19/08/2019 13:03:51
   7 / 10
Ennesimo mokumentary...eppure,nonostante sia un prodotto fatto con pochi spiccioli, il film raggiunge una buona atmosfera. La storia parte in sordina ma gli eventi si susseguono in un crescendo di tensione, quella genuina che cioè riesce ad angosciare anche senza alcun effetto speciale. Pure il minimalismo delle ambientazioni e della scenografia aiuta ad arrivare senza tanti inutili fronzoli ad un finale inquietante e coinvolgente. Convincente la prova degli attori. Per me pienamente promosso!

alex94  @  29/08/2015 10:51:35
   5 / 10
Boh a me questo mockumentary non mi è particolarmente piaciuto,per circa un ora mi ha annoiato terribilmente, non succede praticamente nulla,poi nell'ultima mezz'ora si risolleva discretamente,non spaventa però si rivela almeno un minimo interessante,riuscendo a regalare allo spettatore una parte finale un po inquietante.
Buona l'ambientazione,discretamente curato tecnicamente e convincente la recitazione.
Un film più che discreto rovinato da una pessima sceneggiatura e sopratutto da un ritmo discontinuo,solo per gli amanti del genere.

Leonardo76  @  02/02/2015 21:36:22
   4 / 10
L'unica cosa buona è il finale ma per arrivarci bisogna sorbirsi oltre 80 minuti di noia e banalità, ok risparmiare sugli effetti speciali ma qualche soldino sulla sceneggiatura potevano pure mettercelo, dovevano inventare qualche mistero di più sulla chiesa e mettere qualche antagonista in carne e ossa e non solo qualche calice che cade a terra da solo.

pinhead88  @  05/01/2015 17:00:17
   7 / 10
Sarebbe molto sciocco parlare di originalità in questi casi.
Un mockumentary si aggira sempre nell'ambito thriller/horror quindi le idee sono sempre scarse e ridotte in questa cerchia, nel peggiore dei casi prevedibili.
In altri casi però, come in questo, le poche idee sono sviluppate in modo intelligente e il risultato diventa ottimo.
Per l'ennesima volta la Gran Bretagna si riconferma la N°1 nel genere horror.
Finale un po' frettoloso e confuso ma nel complesso un ottimo prodotto Home Invasion.

Spera  @  13/08/2014 11:47:19
   6½ / 10
Vabbè ... io con questa roba ci vado a nozze.
Poteva esserci qualcosa di più ma direi che l'ambientazione gioca molto bene la sua parte.
Attori ok e il buon set up genera a mio avviso un elemento di originalità: fin dall'inizio si gioca in modo molto efficace sullo scetticismo e sulla falsità di tutti i "miracoli religiosi" che avvengono in giro per il mondo.
Non esistono miracoli ma solo truffe. E in questo caso che cosa accadrà?
Finale da urlo, consigliato agli amanti del found footage.

luke76bg  @  05/07/2014 18:51:43
   7 / 10
Qualcuno puo spiegarmi gentilmente il finale ?


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/08/2019 13.07.13
Visualizza / Rispondi al commento
Aztek  @  16/06/2014 10:16:57
   6 / 10
Nonostante sia evidente lo spunto preso da Paranormal Activity, la sceneggiatura scivola senza problemi e mantiene un buon grado di tensione per la maggior parte della sua durata.
Discreta l'ambientazione in chiesa, così come anche gli effetti non sono male.
Certo il tutto dà di già visto, ma alla fine resta sempre un sufficiente prodotto.
Si può vedere.

topsecret  @  05/06/2014 19:41:12
   5 / 10
Paranormal activity in chiesa.
Nulla di particolarmente originale in questo ennesimo mockumentary horror metafisico.
Per gran parte della storia non accade nulla di significativo, la noia regna incontrastata, tanto che si comincia a provare un po' d'invidia per la pecora bruciata viva. Negli ultimi 30 minuti si anima di poco mostrando alcuni spunti interessanti, anche se poco inquietanti, che però confluiscono in un finale poco convincente e di scarsa presa emotiva (intesa come brividi di paura).
Ambienti e cast sembrano essere gli unici punti a favore di questa pellicola britannica, ma tutto sommato mi pare poco per meritarsi la sufficienza.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/05/2014 16:04:28
   6½ / 10
In altri commenti ho detto che i mockumentary e found footage hanno raggiunto un elevato livello di saturazione, quindi è difficile trovare dei prodotti almeno vicini all'originalità. The Borderlands appartiene ai tanti prodotti di genere, ma tuttavia presenta una sceneggiatura più curata, buone caratterizzazioni dei personaggi ed attori bene in parte. E' una pellicola che non si lascia andare esclusivamente alla creazione del colpo ad effetto. Certamente c'è anche quest'ultimo aspetto ma si nota anche una certa attenzione ai dialoghi che non risultano banali e sufficienti a mantenere l'interesse del film. Nella sostanza non c'è nulla di nuovo, ma a livello qualitativo migliore di altre pellicole di genere.

BlueBlaster  @  21/05/2014 03:04:08
   6½ / 10
Discreto found footage inglese che parte in sordina, ha i suoi momenti noiosi e verbosi, ma che gode di buone sequenze horrorifiche ed interessanti riflessioni filosofiche come ad esempio l'eterno "contrasto tra Scienza e Fede" con dialoghi tutt'altro che banali anche se forse un pò ripetitivi.
Non capisco perché la locandina faccia il verso a quella di "Quella casa nel bosco" visto che non vi è la minima somiglianza tra i due film...qui siamo dalle parti del filone mistery e demoniaco, ma purtroppo contaminato dalle telecamere fisse di sorveglianza come in "Paranormal Activity" e se non fosse per questo forse darei di più!
La location della vecchia chiesetta sperduta in un contesto rurale riesce nel suo intento di creare un climax tetro ed inquietante, per non parlare poi del finale tra cripte e vecchi cunicoli che rendono gli ultimi 15 minuti davvero claustrofobici e tesi.
A dire il vero è tutta l'ultima mezzora ad essere di alto livello dal punto di vista della tensione...le riprese amatoriali funzionano e sono realistiche tra oscurità, suoni stranianti e pseudo-apparizioni che lasciano sempre quel senso di "vedo non vedo" che fa piacere in questo periodo di filmacci tutti CGI.
Il cast è soddisfacente nel suo piccolo così come il sonoro/colonna sonora e la fotografia che assieme alle minimali location sono il pezzo forte del film che per essere a basso budget fa la sua figura.
Non si vede chissà cosa e più che altro si gioca sulla capacità dello spettatore di "entrare nella storia" e lasciarsi coinvolgere da questi rumori e sopratutto da questo soggetto intrigante e tangibile nel suo misticismo, quindi molto dipende dalle debolezze della singola persona e dal suo attuale stato emotivo.
Come dicevo la narrazione non è il pezzo forte della pellicola e così il ritmo è altalenante con una introduzione soporifera oltre che banale ed una parte centrale un pò piatta e ripetitiva, se non per alcuni intramezzi decenti, ma l' ultima parte alza i toni e risulta quasi spaventoso se visto in notturna; il soggetto/sceneggiatura non è dei più originali ma il finale dai toni lovecraftiani è spaventoso ed inaspettato e lascia quasi allibiti (solo per questo mezzo voto).

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  20/05/2014 11:18:18
   5 / 10
A parte l'ambientazione inbred-bifolca inglese non mi è piaciuto particolarmente, ho trovato eccessivi in numero e durata anche i siparietti "domestici" della troupe di ricercatori...si risolleva parzialmente nel finale, ma non basta.

marfsime  @  14/05/2014 22:42:35
   7 / 10
Godibile horror che si basa soprattutto sulla tensione piuttosto che sulle scene "forti"..ma è proprio questo il suo punto di forza..unito anche ad un'ambientazione molto caratteristica ed oprrimente..soprattutto quando ci si trova all'interno della piccola chiesa sperduta nel bel mezzo del nulla. Finale interessante e particolare che da ancora maggior lustro ad un film che non delude le aspettative.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004797 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net