terrore dallo spazio profondo regia di Philip Kaufman USA 1978
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

terrore dallo spazio profondo (1978)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TERRORE DALLO SPAZIO PROFONDO

Titolo Originale: INVASION OF THE BODY SNATCHERS

RegiaPhilip Kaufman

InterpretiLeonard Nimoy, Jeff Goldblum, Veronica Cartwright, Brooke Adams, Donald Sutherland

Durata: h 1.55
NazionalitàUSA 1978
Generefantascienza
Al cinema nel Gennaio 1978

•  Altri film di Philip Kaufman

Trama del film Terrore dallo spazio profondo

Gli extraterrestri stanno invadendo la terra sostituendosi silenziosamente agli esseri umani. Il piano di conquista è già avanzato quando il dottor Bennel prova a dare l'allarme.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,39 / 10 (41 voti)7,39Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Terrore dallo spazio profondo, 41 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  24/11/2021 14:40:56
   7½ / 10
Bel remake del classico di Siegel. Philip Kaufman riesce a donare un tocco personale con scene che rimangono impresse ed un pessimismo di fondo perennemente presente. Forse non c'è il sottotesto sociale dell'originale, ma "Terrore dallo spazio profondo" offre uno spettacolo visivamente ottimale e una tensione ben dosata. Da segnalare effetti speciali di alto livello per l'epoca che ancora oggi fanno la loro figura. Molto bene il cast.

zerimor  @  28/07/2021 16:16:59
   5½ / 10
Rispetto all'originale del 1956 questo remake soccombe su tutta la linea, secondo me.
La sceneggiatura è abbastanza fedele. Vi sono delle variazioni interessanti, come il prologo e il viaggio nel buio cosmico - attraverso il vento solare - degli organismi extraterrestri, il loro veloce adattamento e conseguente invasione "celata" della razza umana. Il ritmo, seppur lento, è consono al plot narrativo che crea la giusta atmosfera. In sostanza, la prima parte è ben realizzata ma ecco che nella seconda arrivano le pecche. Quanto di buono era stato fatto, si sgretola in scene che rasentano il ridicolo e che in più di un'occasione mi hanno strappato una risata [SPOILER ALERT]: quella del cane (nell'originale la scena era perfetta, in questo remake è insulsa), la reazione di Matthew alla morte di Elizabeth, le stridenti urla degli ultracorpi (a tal proposito ci metto anche il finale), ma gli episodi che mi hanno fatto storcere il naso sono molteplici.
Anche la prova degli attori mi è parsa scadente, salvo in pochi istanti.

Goldust  @  09/01/2021 22:16:37
   7 / 10
E' un piacere imbattersi in remake così ben fatti - nella fattispecie il celebre "l'invasione degli ultracorpi" di Don Siegel - che riescono senza problemi a mantenere alta l'attenzione dello spettatore per tutta la durata della pellicola. Il lavoro di Siegel era più angosciante e compatto, tuttavia la pellicola di Kaufman ha più di una freccia al proprio arco, incominciando da un cast bel scelto e da un finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Nella loro semplicità anche gli effetti speciali funzionano ed è un altro tocco indispensabile per la buona riuscita del prodotto: gli amanti della fantascienza apprezzeranno.

BenRichard  @  18/05/2020 03:27:46
   6½ / 10
Non sono assolutamente una persona che si fa troppi problemi per esprimere il proprio giudizio. Ritengo il remake (L'invasione degli ultracorpi, 1956) di Kaufman un buon film soprattutto e considerato che si parla di una pellicola datata 1978. Ad oggi "Terrore dallo spazio profondo" dubito che possa trovare un'indice di gradimento eccelso tra le nuove generazioni; io ci provo e mi sforzo sempre di valutare tenendo conto dei tempi che correvano, anni in cui io non ero neanche ancora nato, riportando qui una mia opionione quanto più sincera e onesta possibile al presente.
Formato da un buon se non ottimo cast, devo dire che la prima parte mi ha anche sorpreso; non mi aspettavo una regia di tale qualità, con ottime riprese (cosa che comunque dura per tutto il film), e che sia del tutto in grado di far incuriosire lo spettatore. Ci ho visto invece una grossa stonatura dal momento in cui si entra nella seconda parte in cui tutto mi è sembrato troppo accelerato (rispetto alla prima ora di visione) perdendo così piuttosto rapidamente quel mistero e di quel sentimento d'angoscia (aiutato anche da una buona colonna sonora ansiogena) che si riuscivano a percepire fino a quel punto. Altro particolare che non gioca a suo favore è il finale, che ho trovato abbastanza scontato, per non parlare dell'epilogo vero e proprio prima dei titoli di coda che mi è apparso involontariamente un po' comico. Tuttavia come si può notare il mio voto è assolutamente positivo. Sono un'amante del genere fanta-horror e per quelli come me (e che non si fanno troppi problemi nel visionare oggi un film datato più di 40 anni fa) mi sento pure di consigliarlo e di recuperarlo se non avete mai avuto modo di vederlo.

dagon  @  06/08/2017 12:38:15
   6½ / 10
Secondo adattamento del bellissimo romanzo di Jack Finney "Gli invasati", non all'altezza del predecessore, ma non da disprezzare. Un paio di scelte narrative, secondo me nuocciono

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
e si perde, giocoforza, il senso della metafora contro il Maccartismo.
Cameo di Don Siegel e di McCarthy, regista e protagonista del primo film.

Oskarsson88  @  29/03/2015 04:36:24
   7 / 10
Inquietante remake. Un po' sotto al primo, ma comunque ben fatto.

_Hollow_  @  11/11/2014 22:48:03
   7½ / 10
Se dovessi sceglierei, opterei per l'originale. Però anche questa versione di Kaufman è più che discreta, decisamente carina e ben girata. Il cast stellare pure fa la sua parte (in particolare Sutherland).
Se l'originale finisce con una bella botta di **** (che fa pensare al destino e/o alla forzatura di un lieto fine), qui il finale è decisamente più devastante.

Più che guardabile.

GianniArshavin  @  06/09/2014 12:35:20
   7 / 10
Il primo remake del classico "L'invasione degli ultracorpi" è un buon titolo fantascientifico , per alcuni addirittura superiore all'originale.
Il titolo di Kaufman è indubbiamente un ottimo prodotto , ancora oggi godibile e piacevole. La prima parte è quella che ho preferito maggiormente , piena di mistero e avvolta da una discreta tensione. Purtroppo nel momento dell'esplosione dell'orrore la pellicola perde colpi e se escludiamo qualche guizzo (le urla degli "alieni" , il cane-uomo) la storia scade un po fra lungaggini e ripetitività.
Ottimi invece gli effetti , validi tutt'ora , e cast eccezione con grandi nomi del periodo e giovani promesse future. Perfetto il finale , quello si migliore dell'originale!
Nel complesso un onorevole remake che non sfigura nel confronto con il primo film del 1956.

BlueBlaster  @  13/03/2014 15:54:05
   5 / 10
Per fortuna non sono il solo a non vedere questo film come un capolavoro...
A me è risultato, e non ho visto l'originale, un film pretenzioso e con un ritmo poco incisivo...i dialoghi sono banali e spesso stupidi (spesso inutilmente ironici), la sceneggiatura si dilata senza particolari guizzi e la regia non regala nulla da ricordare.
Di buono rimangono la storia di partenza che però era ben più valida negli anni 50 e cioè in piena Guerra Fredda in cui una storia del genere fungeva da metafora con "l'invasione comunista" che si poteva nascondere sotto mentite spoglie!
Nemmeno il cast è irreprensibile così come la colonna sonora...
Il climax, complice la fotografia oscura, è molto lugubre e qualche make-up ha il suo perchè...ciò non basta a rendere questo film divertente e per me è stato noioso quanto, ad oggi, evitabile.

5 risposte al commento
Ultima risposta 15/03/2014 03.33.05
Visualizza / Rispondi al commento
Spotify  @  09/08/2013 14:57:16
   7 / 10
Visto ieri notte e devo dire che mi è piaciuto molto. Certo è un po'datato e gli effetti speciali non fanno presa come una volta ma resta un film molto inquietante e fatto bene. La prima parte può sembrare un po' lenta ma in un certo senso è stata fatta a posta così per poi lasciar spazio agli ultimi spettacolari 45-40 minuti. Gli attori sono tutti di ottimo livello con Jeff Goldblum giovanissimo, le musiche sono ottime e inquietanti, la sceneggiatura è buona e certe scene sono bellissime. Il finale poi è altrettanto bello ed inquietante con un gran colpo di scena. Una piccola pecca secondo me sono i dialoghi (qualche sporadica volta) troppo scontati. Resta un ottimo film di fantascienza con qualche svirgolata horror. CULT!

ferzbox  @  17/07/2013 15:54:23
   5½ / 10
Remake dell'invasione degli ultracorpi del 1956,portato in Italia con il titolo "Terrore dallo spazio profondo"(non si sa per quale motivo...bhà).
Il film presenta un cast discreto con attori del calibro di Jeff Goldblum e Veronica Cartwright(la seconda attrice vista su Alien insieme a Sigornuey Weaver).
La pellicola è condita dal classico stile fantascientifico degli anni 70,ma si perde un pò troppo nella prima parte troppo lenta nel far partire gli eventi principali.
Necessario se si vuole accrescere la propria cultura fantascientifica, ma decisamente inferiore all'originale di 20 anni prima.
Pensavo meglio....

Nudols85  @  15/07/2013 18:55:43
   7½ / 10
Non ho visto l'originale ma essendo sinceri il film è molto piacevole sia per la storia che per l'interpretazione da parte di un cast di tutto rispetto! Tranne un pò l'inizio il film ha un ottimo ritmo. Storia accattivante. Consigliato per gli amanti del cine fanta horror alieno!

Jack_Burton  @  17/04/2013 11:15:41
   5½ / 10
Media sproporzionata per questo remake de "l'invasione degli ultracorpi" (film del 1956 diretto da don siegel) che a mio parere risulta essere piuttosto piatto e tirato per lunghe.
Rispetto all'originale risulta essere più "horror" anche se di tensione se ne percepisce poco o nulla.
4 anni dopo uscirà La cosa di John Carpenter...e qui mi fermo.

Jumpy  @  03/06/2012 13:10:09
   7½ / 10
Un grande remake, penalizzato, a mio parere, dal doppiaggio che troppo spesso lascia a desiderare.
Alcuni dialoghi e situazioni mi sembrano un po' forzati, il cast è stratosferico, tutti ben calibrati nelle interpretazioni, musiche e scenografie contribuiscono a mantenere sempre alta la tensione, fino al finale... da cineteca

Niko.g  @  05/05/2012 19:57:28
   5½ / 10
D'accordo, l'atmosfera è inquietante quanto basta per trasmettere angoscia e terrore, soprattutto nella prima parte. Ho trovato banali, però, alcuni dialoghi, con risvolti involontariamente comici. Alcune battute sono inascoltabili, sia a livello di scrittura che di doppiaggio. Personaggi poco caratterizzati e sottotrame inutili e mal sviluppate (come la fulminea "love story" finale). Comiche anche alcune movenze degli alieni, che a tratti sembrano voler fare gli zombi...
A mio parere, i buoni effetti speciali e l'impegno degli attori non bastano per arrivare alla sufficienza.

PignaSystem  @  07/11/2011 18:54:13
   8 / 10
Kaufman sceglie un cromatico livido e oscuro, mantiene viva la tensione creando un clima ansiogeno difficile da descrivere.
Indimenticabile Donald Sutherland nella scena finale.

outsider  @  27/07/2011 13:24:15
   8½ / 10
Che dire. Meraviglioso. Movimentato, ben interpretato con un'atmosphera ovattata che pervade lo spettatore, con la bella puledra che rimane poi ignuda al momento della trasmutazione, unica caduta temporale nel film, cosa per cui sarebbe stato necessario indispensabile molto più tempo, la cosa era peraltro semplicemente realizzabile facendo addormentare i due stremati fuggitivi.
Chissà perchè il regista ha toppato in modo così eclatante.
Fortissimo, per il periodo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Outsider impartira il comando della visione a pargoli che volessero acculturarsi in campo fantascientifico.

Leonard Nimoy non esprime il meglio di sè.
Godblum giovane, Sutherland exceptionelle.

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  22/03/2011 00:04:55
   9 / 10
Inquietante remake di Kaufman del classico anni '50.....
la disperazione della Cartwright a cospetto dell'"ultracorpo" Sutherland nel finale rimane una sequenza da antologia....
Sfiora il capolavoro

Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  02/01/2011 15:33:45
   6½ / 10
Prima parte di film soporifera , poi gli ultimi 50 minuti il film si ravviva.
Tutto sommato un film piacevole ma niente di trascendentale.
Finale terrorizzante ?? ahahahah no.

wbishop  @  21/11/2010 17:50:35
   9 / 10
Eccezionale remake, che punta maggiormente sull'aspetto horror della vicenda.
Cast di prim'ordine che ben si presta a questo genere di film.

rob.k  @  20/06/2010 15:37:23
   6½ / 10
Trama interessante e ottimo cast, tuttavia ho trovato i dialoghi nella prima parte abbastanza surreali. Si parla di alieni che si sostituiscono alle persone con una naturalezza come si parlasse di uscire a comprare il pane...

BrundleFly  @  31/05/2010 10:30:54
   7 / 10
Un buon film, ma non è tutto questo capolvoro che mi aspettavo di vedere leggendo i commenti precedenti. Le interpretazioni sono senz'altro ottime, anche se alcuni personaggi sono ininfluenti per lo sviluppo della storia. Un po' di suspense e un po' di angoscia per un film consigliato agli amanti della fantascienza vecchio stile.

The BluBus  @  04/05/2010 12:48:37
   7½ / 10
Bel remake, anche se non ha la classe del precedente.( Per me i protagosnisti arrivano un po troppo in fretta ad accorgersi dei cambiamenti e a trarre le conclusioni sull origine "aliena" degli avvenimenti)

pinhead88  @  01/03/2010 03:18:33
   7 / 10
Tipico esempio di remake migliore dell'originale.più serio e con maggiori dettagli rispetto al suo predecessore,nonostante le tematiche siano sempre le stesse.tutto è più convincente,dagli interpreti agli sviluppi della trama.
un cult per gli appassionati.

camifilm  @  01/01/2010 04:02:07
   8 / 10
si sprecano le parole... è da vedere e basta.

DarkRareMirko  @  26/12/2009 14:19:34
   8½ / 10
Primo remake in ordine di tempo del grandioso ed omonimo (almeno riferendosi ai titoli in lingua originale) film di Siegel e molto probabilmente il migliore come qualità; ricco e folto cast (c'è pure Jeff Goldblum e ci son anche camei di certi membri di cast e crew del film del 1956 più Robert Duvall che fà il prete su un altalena per pochi secondi), effetti speciali ottimi (ancora oggi, dopo più di 30 anni!) ed ovviamente superiori a quelli dell'originale, finale indicatissimo (e molto più pessimista rispetto al prequel) e che incute pure un certo timore.

Un pò inferiore all'originale perchè si tolgono metafore e critiche sociali/politiche, ma si tratta ad ogni modo di una piacevolissima visione; poi Kaufman (Quills, Sol levante) ci sà davvero fare dietro la mdp.

GodzillaZ  @  04/09/2009 15:27:59
   7½ / 10
Premetto che ho visto l' originale talmente tanto tempo fa che è come se non lo avessi visto, quindi non faccio paragoni.
Questo comunque mi è piaciuto, sia la regia che la recitazione.
Donald S. è stato un grande. La storia è davvero senza speranza!
L' unico appunto è che mi sembra che arrivino un pò troppo facilmente alla conclusione che si tratti di alieni... forse però il film si sarebbe dilungato troppo, e già è lungo.
Comunque consigliato.

baskettaro00  @  24/07/2009 11:04:04
   7 / 10
a tratti mi ha annoiato ma rimane un cult da vedere........
dura molto ed il ritmo è molto lento.....
in sostanza piu che sufficiente film horror-fantascientifico.....

Aztek  @  23/05/2009 19:15:37
   7 / 10
Premetto che non ho ancora visto il film originale da cui si è preso spunto, ma non riesco a dare un voto simile alla sua media, forse perchè l'ho trovato un pò troppo lungo e a tratti lento.
Alcune scene sono fatte bene, anche la regia è più che buona, bravi gli attori.

marfsime  @  24/02/2009 12:30:46
   9 / 10
Grandissima rivisitazione del capolavoro "L'invasione degli ultracorpi" di Don Siegel. A mio giudizio una pellicola che ha veramente poco da invidiare all'originale..rispetto ad esso la vena horror è molto più accentuata. Basti pensare alle scene della trasformazione e della nascita degli alieni..o ancora alle grida stridenti ed inquietanti di essi. Un film che sin dall'inizio mantiene vivo l'interesse dello spettatore per poi sfociare in un ritmo elevato che va via via crescendo col passare dei minuti. Molto buoni gli effetti speciali considerando la datazione della pellicola..buona anche la regia e le interpretazioni dei vari personaggi. Molto bello è cupo anche il finale..io lo consiglio al pari dell'originale.

The Monia 84  @  14/02/2009 18:36:19
   8½ / 10
Paranoico e non consolatorio, questo film regala belle soddisfazioni agli appassionati del genere. Remake di un classico della fantascienza politica degli anni 50 che piu'classico non si puo'ha il merito assoluto di non sfigurare di fronte all'immane originale. Certo,non c'è piu'alcun accenno politico all'invasione aliena ma la tensione la fa da padrona e ha il pregio notevole di non finire a tarallucci e vino come tanti film di questo genere, anzi il finale è una vera mazzata alle residue speranze.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  08/01/2009 15:40:16
   8½ / 10
Versione aggiornata de “L’invasione degli ultracorpi” noto ed eccellente lavoro di Don Siegel.
Avventurarsi nel rifacimento di un film già straordinario è impresa sempre ostica,Philip Kaufman però ne esce egregiamente riuscendo ad eguagliare (se non a superare) la bellezza del capostipite.
“Terrore dallo spazio profondo” è un horror fantascientifico di ottima fattura,dotato di un impianto narrativo dal ritmo serrato e da un’ambientazione angosciante e cupa che trasmette un notevole senso d’inquietudine.Il regista lascia da parte i riferimenti politici,ben presenti nel lavoro di Siegel e si affida ad un racconto terrorizzante,in cui il nemico non ha un volto,ma appare come una spora vegetale capace di tramutare gli esseri umani in perfetti cloni di natura aliena.Non vi sono quindi esseri mostruosi o invasioni di astronavi,il terrore arriva in maniera subdola e sotterranea annidandosi negli affetti più cari assoggettati durante il sonno al nuovo ordine senziente extra-terrestre.
Gli ottimi effetti speciali fanno il resto,risultando ancor oggi decisamente apprezzabili.Si muove bene il cast capitanato da un Donald Sutherland in grande spolvero,ed affiancato con bravura da nomi più o meno noti tra cui meritano una menzione Brooke Adams,Jeff Goldblum e Leonard Nimoy,l’indimenticato Spock di “Star Trek”.Da segnalare il cameo di Don Siegel nel ruolo di un tassista.
Indimenticabile e degno di riflessione l’agghiacciante finale,tanto quanto le urla strazianti utilizzate dagli alieni per segnalare la presenza di esseri umani.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  06/10/2008 15:20:54
   7½ / 10
Lucida e suggestiva rilettura dell'amara parabola di Siegel, seppur spogliata di ogni connotazione politica.

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/10/2008 17.16.33
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  28/04/2008 23:26:47
   7½ / 10
Il remake del mediocre Kauffman del classico-capolavoro di Don Siegel è un film fantascientifico più che discreto, che riprende la storia dell'originale però svuotato del sottotesto politico del film di Siegel.
La tensione non manca, i personaggi sono interessanti e gli attori anche: oltre a Donald Sutherland, Spock (il dottore) e il giovane e già spettacolare Jeff Goldblum, compaiono Robert Duvall (il prete sulla giostra), lo stesso Don Siegel (il il taxista), e anche Kevin McCartty (protagonista dell'originale) che è il tipo pazzo che i protagonisti incontrano in macchina e che poi viene investito.

Discreto, divertente e con un bel finale. Ma il paragone con l'originale non esiste.

Rifatto ancora da Abel Ferrara.

Cliff72  @  18/02/2008 10:11:53
   7 / 10
Decisamente inferiore al film del 1956!
Bravi attori, storia sempre bella e fascinosa, tuttavia è la lentezza a farla da padrona. Il film non mi ha "preso" come avrei sperato ed è un peccato, visto ke le basi per poter fare un sequel pari almeno all'originale, secondo me ci stavano tutte.
Comunque rimane un buon film di fantascienza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  17/02/2008 11:46:46
   6 / 10
Film con un cast di attori di primissimo ordine : Leonard Nimoy, Jeff Goldblum, Brooke Adams, Donald Sutherland. Soprattutto quest'ultimo se la cava benissimo.
Pellicola che Tiene incollato lo spettatore che però meriterebbe una spiegazione piu logica e dettagliata del "perche" di questi alieni. A tratti inolte risulta troppo lentino.
Va bene, merita una visione.
pienamente sufficiente. 6+

kalin_dran  @  11/01/2008 16:07:49
   9½ / 10
Finalmente un remake all'altezza dell'originale. Forse con qualche punto in più a favore.
La storia e più o meno la stessa, con qualche variazione nella seconda parte. I dialoghi, forse, sono meno incisivi e tendono ad allentare un attimo il clima di tensione che si respira. Una prima parte in questi dettagli sicuramente poco riuscita. Quando però si entra nel vivo della situazione, si ha un salto qualitativo eccezionale.
Gli effetti speciali sono realizzati dignitosamente per l'epoca e la colonna sonora assume un carattere inquietante e tenebroso. I colpi di scena si susseguono uno dopo l'altro fino alla fine. Il ritmo sale alle stelle. Non viene lasciato allo spettatore il tempo di sbattere le palpebre tra una scena e l'altra.
Gli attori sono eccezionali. Leonard Nimoy (Indimenticabile Spock in Star Trek) si cala magnificamente nella parte e nella psicologia del suo personaggio. Tra il cast è presente anche un giovanissimo Jeff Goldblum (La mosca, Jurassic Park, Independence Day), che dimostra già le sue eccezionali doti di attore. David Sutherland è il protagonista ideale per una sceneggiatura che sembra stata in alcuni punti variata proprio per adattarsi meglio alle caratteristiche di questo attore.
La regia di Kaufman è estremamente positiva. Durante alcuni dialoghi la cinepresa non è mai fissa, per dare maggiore dinamicità e suspence alla scena. Scelta quantomeno coraggiosa.
Tra i migliori remake di sempre. A mio giudizio qualcosa meglio dell'originale.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/01/2008 16.09.32
Visualizza / Rispondi al commento
Dick  @  09/08/2007 11:21:48
   7½ / 10
Film di fantascienza abbastanza coinvolgente ma che a mio parere non penso metta abbastanza in risalto lam paranoia come poteva essere 20 anni prima.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/08/2007 13.11.22
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/03/2007 18:18:04
   9 / 10
Questo è il tipico esempio di remake che può essere considerato migliore dell'originale. Spostando l'ambientazione, rispetto all'originale, dalla piccola comunità alla grande metropoli, aumenta anche l'angoscia che riesce a trasmettere. Kaufmann (bravissimo in questo film) ci fa percepire che qualcosa è in atto, che la città sembra la stessa del giorno prima, ma con qualcosa di diverso ed indefinibile. Poche pellicole riescono a dare una profonda inquietudine come questo film. E' un obbligo vederlo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/08/2007 13.08.35
Visualizza / Rispondi al commento
muSe  @  23/02/2007 17:21:35
   9½ / 10
Uno spettacolo.

In barba al primo film del '56 meno bello, più palloso, con meno pathos e destinato ad una stretta cerchia di cinefili che non si addormentano dopo 5 minuti ingerendo robuste dosi di caffè più. Donald Sutherland sembra Boniek ma imperversa, ottimi gli attori di contorno tra cui Art Hindle (lo ricordiamo in Porky's) Jeff Goldblum (la Mosca e molto altro) Spock di Startrek e qualche felice apparizione da Twilight Zone. Bella la scena finale, bella l'ambientazione cupa e surrealista, bella la scena del giardino, bella la musica. Ho comprato il DVD su e-bay solo 1 era disponibile e l'ho trovato dopo una ricerca di mesi, ne è valsa la pena

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR agentediviaggi  @  05/02/2007 12:39:32
   8½ / 10
Questo remake dell'Invasione degli Ultracorpi (degli anni 50) lo ricordo come il più terrificante fanta-horror che abbia mai visto, con un finale agghiacciante e senza speranza. Benissimo interpretato da tutti i protagonisti (c'è anche il dottor Spock) che riescono a dare una resa realistica e angosciante degli eventi. L'invasione aliena più subdola a cui abbiamo assistito nella storia del cinema.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

3/197 donne e un misteroa house on the bayouainbo: spirito dell'amazzonia
 NEW
aline - la voce dell'amorealtri padriamerica latinaannetteantigoneatlantidebelli ciaocaro evan hansencaterina caselli - una vita, 100 vitechi e' senza peccato - the drychi ha incastrato babbo natale?clifford - il grande cane rosso
 NEW
competencia oficialcry macho - ritorno a casadiabolik (2021)digimon adventure: last evolution kizunadjango & django - sergio corbucci unchaineddon't look up (2021)dovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' andato tutto benee' stata la mano di dioencantoeternals
 NEW
fellini e l'ombrafino ad essere felicifreaks outfrida kahloghostbusters: legacygli stati uniti contro billie holiday
 NEW
hotel transylvania 4 - uno scambio mostruosohouse of guccii molti santi del new jerseyil bambino nascostoil canto del cigno (2021)il capo perfetto (2021)il colore della liberta'
 NEW
il lupo e il leoneil potere del cane
 NEW
il tempo rimastoillusioni perduteinsidious: the dark realmio sono babbo natalel’acqua, l’insegna la sete - storia di classela befana vien di notte 2 - le originila crociatala festa silenziosala legge del terremotola mia fantastica vita da canela persona peggiore del mondola scelta di anne - l'evenementla signora delle roselaurent garnier: off the recordlawrenceles choses humainesl'incontro
 NEW
l'ultimo giorno sulla terral'uomo dei ghiacci - the ice roadl'uomo nel buio - man in the darkmarina cicogna - la vita e tutto il restomatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomixtape - una cassetta per temollo tutto e apro un chiringuitomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnimby – not in my backyardno time to dienon cadra' piu' la nevenowhere special - una storia d'amoreone secondper tutta la vitapromisesquerido fidelre granchiored noticeresident evil: welcome to racoon cityscompartimento n.6scream (2022)sing 2 - sempre piu' fortesotto le stelle di parigispace jam - new legendsspider-man: no way homesupereroi
 NEW
takeawaythe beatles: get backthe curse of humpty dumptythe expanse - stagione 6the feastthe french dispatchthe girl in the fountainthe harder they fallthe king's man - le originithe scary of sixty-firstthe tender bar
 NEW
the tragedy of macbeththe truffle huntersthe unforgivabletiepide acque di primaveratrafficante di virustrue mothersultima notte a sohoun anno con salingerun bambino chiamato nataleun eroeuna famiglia mostruosauna famiglia vincente - king richardunderwater - federica pellegrini
 NEW
van gogh - i girasoliverso la nottevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowest side story (2021)yaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1025264 commenti su 46967 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

AL LUPO AL LUPO FALSO ALLARME!BARTKOWIAKBRAZENC'E' UN SOFFIO DI VITA SOLTANTOCRUMB - LA STRADA VERSO CASADEATH VALLEYDON'T FORGET TO BREATHEDON'T SAY ITS NAMEDR. ALIEN - DALLO SPAZIO PER AMOREFLESH CONTAGIUMGLI AMICI DI GESU' - GIUDAGLI AMICI DI GESU' - GIUSEPPE DI NAZARETHGLI AMICI DI GESU' - MARIA MADDALENAGLI AMICI DI GESU' - TOMMASOGLI STRANI AMORI DI QUELLE SIGNOREGREED - FAME DI SOLDIHIDEOUTHOW I FELL IN LOVE WITH A GANGSTERI GIARDINI DELL'EDENIL LUPO DELLA SILAINCUBI (2001)LA SPIA DELLA RESISTENZAL'AMORE SBAGLIATOLUPI NELL'ABISSOMARIA DI NAZARETMEGALODON RISINGOMICIDIO AL TELEFONO (1989)RED PENGUINS - HOCKEY SENZA FRONTIERESOLIS - TRAPPOLA NELLO SPAZIOSURVIVAL FAMILYTHE LIGHTTHE LIGHTHOUSE (2016)THE PIZZAGATE MASSACRETHE SONG OF NAMESTHE SPORE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net