teatro di guerra regia di Mario Martone Italia 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

teatro di guerra (1998)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TEATRO DI GUERRA

Titolo Originale: TEATRO DI GUERRA

RegiaMario Martone

InterpretiAndrea Renzi, Anna Bonaiuto, Iaia Forte, Roberto De Francesco, Marco Baliani, Toni Servillo

Durata: h 1.53
NazionalitàItalia 1998
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1998

•  Altri film di Mario Martone

Trama del film Teatro di guerra

Da tre anni è i corso la guerra nell'ex Yugoslavia e a Napoli un attore e regista, Leo, inizia le prove di uno spettacolo teatrale, che nelle sue intenzioni, dovrebbe andare in scena a Sarajevo. La compagnia di Leo lavora in un teatrino in mezzo ai vicoli dei quartieri spagnoli. Lo spettacolo è "I sette contro Tebe" che parla di una guerra fratricida.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,63 / 10 (4 voti)8,63Grafico
Miglior montaggio
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Miglior montaggio
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Teatro di guerra, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

polbot  @  16/01/2011 20:13:16
   5½ / 10
Valede le recitazioni, ma il film è di una pesantezza a tratti insopportabile. Non ho trovato efficace il montare di fatto delle prove di teatro..

DarkRareMirko  @  13/11/2009 23:41:25
   10 / 10
Il miglior film italiano degli anni 90?

Praticamente sì; attori letteralmente in stato di grazia sono solo uno tra i tanti eccellenti elementi di questo lungometraggio, forse la migliore riuscita in assoluto riguardo al coniugare in una cosa sola cinema e teatro.

Citato anche in importanti manuali teatrali, questo film fà perno su un montaggio originalissimo ed un pò disorientante, su metafore, su un'esplicita critica sociale, su denunce.

Grande Toni Servillo, qui più napoletano che mai.

Martone è un maestro sia in teatro che al cinema; da vedere.

addicted  @  11/09/2007 18:01:54
   10 / 10
Dopo "Morte di un matematico napoletano" e "L'amore molesto" il mio personale livello di aspettativa su Mario Martone era giunto al massimo consentito: un fallimento mi avrebbe ferito come un'offesa personale, un successo mi avrebbe conquistato definitivamente.
Ed è stato un successo, anzi: è stata una consacrazione!!!!
Credo che non si possa esprimere un giudizio sul cinema italiano oggi se non si passa per "Teatro di guerra". E' un'opera indispensabile. Martone è un faro per l'attuale generazione di cineasti italiani e, secondo me, si guadagna un posto accanto ai più grandi nomi del cinema italiano: Fellini, Monicelli, De Sica, Antonioni, Rosi, Rossellini, Risi, Moretti, Olmi e... Martone!!!
Sono esagerato??? Io non credo.
Questo film ha una potenza, una profondità, una verità, una qualità e uno spessore che appartengono al grande cinema. E non vedo perchè ci dovremmo vergognare se affermiamo che oggi, in Italia, c'è un autore che fa GRANDE CINEMA.

francuccio  @  21/04/2007 14:35:47
   9 / 10
Una piccola compagnia sta preparando la rappresentazione dei " Sette a Tebe " da mettere in scena a Sarajevo negli anni della guerra civile. Il loro teatro è una piccola cantina nei quartieri spagnoli, una delle zone più problematiche di Napoli e dove molti di loro vivono. Ma lo spettacolo non andrà mai a Sarajevo perchè l'amico del regista che si trovava già li e che si sarebbe occupato del loro viaggio, muore colpito da una granata. Il regista viene a saperlo ma decide di non dire niente agli altri e di continuare con le prove fino al giorno della rappresentazione davanti ad amici e conoscenti nella piccola cantina dove avevano a lungo provato. Solo dopo una festa organizzata prima della partenza dalla compagnia, il giovane regista rivela agli altri che non si partirà più. Ma in fondo il loro obiettivo l'avevano raggiunto : rappresentare un damma in un teatro di guerra, solo che non era Sarajevo ma la loro stessa città. Nel film si vedono gli attori cercare di prepararsi psicologicamente a quello che sarebbe stato vivere a Sarajevo tra pericoli di bombardamenti e attacchi armati improvvisi, ma in fondo era quello che erano stati abituati a fare da sempre vivendo in quartieri cosi disagiati dove delinquenza, malavita organizzata, lotte per il controllo del terrritorio, sparatorie erano all'ordine del giorno. E Martone è bravissimo a montare il tutto. Parlare di Sarajevo diventa un escamotage per parlare di un teatro di guerra più vicino e durevole anche se meno palese e meno risonante.
Film tra il teatro e il cinema, Martone firma un' opera rara, straordinaria, coraggiosa e di grande impatto emotivo. Considerato da molti addetti ai lavori uno dei migliori film degli anni '90. Raccontarlo e commentarlo non rende l'idea, vivere il film è un'altra cosa soprattutto per chi è di Napoli come me anche se non vivo queste realtà, esse esistono e Napoli è bella, è una città straordinaria ma è anche questo ed ha i suoi problemi. Film da vedere con un cast di attori più o meno conosciuti straordinariamente bravi.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#iosonoqui2 fantasmi di troppo3/198 rue de l'humanite'a chiaraa house on the bayoua white white day - segreti nella nebbiaagente speciale 117 al servizio della repubblica - allarme rosso in africa neraainbo: spirito dell'amazzoniaallons enfantsannetteantigoneantlers - spirito insaziabileariafermaarmy of thievesatlantidebentornato papa'bingo hellbrain freezebroadcast signal intrusion
 NEW
caro evan hansenchi e' senza peccato - the drycity hall (2020)claudio baglioni - in questa storia che e' la mia
 NEW
clifford - il grande cane rossocoming home in the darkcon tutto il cuore
 NEW
cry macho - ritorno a casadaysdeandre'#deandre' - storia di un impiegatodemigoddivinazionidjango & django - sergio corbucci unchaineddovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' stata la mano di dioencantoeternalsezio bosso. le cose che restanofino ad essere felicifrancefreaks outfrida kahlofutura (2021)ghostbusters: legacyhalloween killsi gigantii molti santi del new jerseyil bambino nascosto
 NEW
il colore della liberta'il materiale emotivoil migliore. marco pantaniil potere del caneillusions perduesi'm your maninsidious: the dark realmio e angelaio sono babbo nataleisolation (2021)jazz noirl’acqua, l’insegna la sete - storia di classela famiglia addams 2 (2021)la festa silenziosala legge del terremoto
 NEW
la mia fantastica vita da canela padrina - parigi ha una nuova reginala persona peggiore del mondola pittrice e il ladrola scelta di anne - l'evenement
 NEW
la signora delle rosel'arminutalasciarsi un giorno a romales choses humainesl'incorreggible (2021)
 NEW
l'uomo dei ghiacci - the ice roadl'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmarilyn ha gli occhi nerimarina cicogna - la vita e tutto il restomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnapoleone - nel nome dell'artenight teethno time to dienon cadra' piu' la nevenotti in bianco, baci a colazioneparanormal activity: next of kinper tutta la vitapetite mamanpolvere (2020)pompei - eros e mitopromisesquerido fidel
 NEW
re granchiored noticeresident evil: welcome to racoon cityron - un amico fuori programmasalvatore - il calzolaio dei sogni
 NEW
scompartimento n.6shepherdsotto le stelle di parigispace jam - new legendsthe beatles: get backthe curse of humpty dumptythe feastthe french dispatchthe ghosts of borley rectorythe girl in the fountainthe harder they fallthe last duelthe manor (2021)the truffle huntersthegrandmothertime is uptrafficante di virusultima notte a sohoun anno con salingerun bambino chiamato nataleuna famiglia mostruosauna notte da dottoreupside down (2021)venom - la furia di carnagevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowarningyarayaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1023588 commenti su 46711 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

FERRYIL VISIONARIO MONDO DI LOUIS WAININ THE MIST (HIDDEN IN THE FOG)NITRAMNON C'E' DUE SENZA…PIETRO IL FORTUNATOSHIVA BABYTHE CO-ED KILLER: MIND OF A MONSTERTHE LAND

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net