sul mare regia di Alessandro D'Alatri Italia 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

sul mare (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SUL MARE

Titolo Originale: SUL MARE

RegiaAlessandro D'Alatri

InterpretiDario Castiglio, Martina Codecasa, Nunzia Schiano, Vincenzo Merolla, Raffaele Vassallo, Kevin Notsa Mao, Silvio Semioli, Mino Manni, Anna Ferzetti, Barbara Stellato, Adriana Marega

Durata: h 1.40
NazionalitàItalia 2010
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 2010

•  Altri film di Alessandro D'Alatri

•  Link al sito di SUL MARE

Trama del film Sul mare

Salvatore ama il mare, ha quasi vent'anni e una barca con cui porta la gente a visitare la sua isola, Ventotene. Ha una vita leggera, scanzonata, libera. D'inverno per˛, quando non ci sono pi¨ i turisti, deve andare a lavorare come muratore nei cantieri sulla terraferma. Cosý, come dice lui stesso, si ritrova a condurre una vita come i "materassi": con un lato estivo e uno invernale. Un giorno conosce Martina, una turista di Genova venuta sull'isola per fare immersioni. I due si innamorano e vivono una struggente storia d'amore; la passione di Salvatore per la ragazza Ŕ totale e profonda, diventa tutta la sua vita, il centro di ogni suo pensiero. L'amore fa nascere nel giovane la voglia di dare nuove prospettive alla propria vita. Pieno di progetti di vita e d'amore, Salvatore vive un breve momento di pienezza e di felicitÓ totale fino a quando Martina si rende irreperibile.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,83 / 10 (6 voti)5,83Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Sul mare, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Xavier666  @  18/08/2011 15:04:12
   5½ / 10
La nuova commedia italiana figlia di Moccia e affini. Splendidi paesaggi ma la storia rimane quella che è: adolescenti ai primi amori, classica donna italiana bellina tormentata e lunatica.
Si fa ben guardare ma lo dimentichi immediatamente.

haika82  @  06/07/2011 10:27:26
   7½ / 10
Il film è ambientato in una splendida cornice: i tramonti sul mare, le coste rocciose, le stradine strette, le barche e le atmosfere di un'isola che appare come un piccolo paradiso, teatro di una fugace e intensa storia d'amore fra due individui completamente differenti per cultura ed esperienze. Un incontro fra un ragazzo del posto, semplice e di cuore, che con le sue certezze e la sua vitalità infonde sicurezza e serenità ad una ragazza, turista di genova, piena di dubbi dalla vita misteriosamente complicata ed infelice. Il tutto vissuto nello spazio di un'estate, con i colori del sogno al termine del quale una realtà dura, implacabile e amara riporterà una incolmabile distanza tra due mondi e due stili di vita inconciliabili.
Questa vicenda mi ha coinvolto ed emozionato e non l'ho trovata affatto banale o adolescenziale. Sarebbe superficiale, a mio parere, ridurre il tutto ad una "storia d'amore alla Federico Moccia", sia per la regia e la fotografia di questo film, di livello molto più elevato, che per alcune delle tematiche trattate estremamente attuali e drammatiche, quali il lavoro in nero e le morti bianche.

maurimiao68  @  27/02/2011 21:59:02
   7 / 10
Davvero un bel filmetto nella splendida cornice delle isole pontine, a me non è dispiaciuto affatto!

Gemmo  @  16/04/2010 12:37:09
   2 / 10
Un film inutile, che non dice nulla, che non lascia niente, non fa pensare, non emoziona, ma questa purtroppo non Ŕ una sorpresa, anzi una ennesima conferma. Uno dei tanti insulsi e BANALISSIMI film made in Italy, dove se nel titolo non c'Ŕ la parola "bacio", "amore" (stranissimo che il film non si chiami "amore sul mare"....), la gente anzi la ragazzine di 12 anni, cresciute a pane e mariaDeFilippi, non lo va a vedere...... che tristezza, non se ne pu˛ pi¨....

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/02/2011 22.05.00
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR jack_torrence  @  12/04/2010 16:19:14
   6 / 10
Un film come "Sul mare" si presta alla più facile delle critiche: Qual è il suo spessore?
In effetti a distanza di ore dall'uscita dalla sala, potrebbe rimanere "poca roba" dentro, soprattutto se si è scettici nei confronti della rappresentazione del sentimento, ed ancor di più se si pretendeva una maggiore e meno posticcia trattazione del tema delle "morti bianche".

Eppure questa critica non inficia il valore del film. Può circoscriverne finché si vuole il peso specifico, limitarne la portata.

Però la rappresentazione, non tanto dei sentimenti, quanto soprattutto della loro intensità, è onesta, sincera, direi verace.
L'intreccio è assolutamente credibile; la sceneggiatura non è per nulla banale. I dialoghi sono assai genuini, credibili proprio nel loro impaccio (a volte stentati). Proprio in quanto i dialoghi non sono scritti "bene", sono validi.
La sola evidente e fastidiosa pecca sta nell'opprimente, invasiva voce off del protagonista narratore: se ne poteva fare a meno (anche del tutto?), e il film ne avrebbe acquistato.

Lontano da una fiction televisiva, cui non merita di essere paragonato, il film di D'Alatri si segnala per alcuni momenti davvero riusciti, dal punto di vista cinematografico.
Il primo dei quali che mi è rimasto impresso è la sequenza subacquea notturna centrale (molto dolce e sensuale, l'attingere ossigeno dal boccaglio di lei). Un altro, la sequenza finale, che non mi è spiaciuta per nulla, pur nella sua naiveté.

Il messaggio è semplice, chiaro, ma non banale. Ruota attorno alla scelta, anzi alla scommessa, fra la strada che ci indica la logica ed i vincoli concreti delle situazioni di vita in cui siamo calati, ed un'altra strada: quella indicataci dai sentimenti con la loro forza scardinante (tanto evanescenti per chi non vi partecipa e non li "sente").
Per lui, l'amore provato rappresenta la possibile uscita dai confini angusti della sua vita (pur immersa nel paradiso del mare, i confini di Ventotene sono una prigione); per lei, l'amore è restato solamente una distrazione (una parentesi estiva: e Ventotene non è una prigione, ma un approdo paradisiaco, però a conti fatti evanescente come un sogno).

E' credibile che un latin lover si innamori così "ingenuamente"? Perché no.
E' credibile che questo sentimento arrivi ad avere effetti psicosomatici così inficianti? Ancora una volta: perché no?

goodwolf  @  04/04/2010 21:33:19
   7 / 10
Nonostante fossi un pò (ok,molto) scettico per le atmosfere e soprattutto per il linguaggio napoletano, devo dire che è davvero un bel film.
Una bella storia d'amore, in un contesto molto realistico e assolutamente mai forzato, con, sullo sfondo, una poco velata denuncia sul mondo del lavoro odierno, la quale però non risulta mai pesante all'interno del film.
I paesaggi marini del paesino campano sono magnifici, così come l'atmosfera che si respira. Ottima la regia, soprattutto con l'uso dei primi piani nei dialoghi, un pò meno la discutibile canzone napoletana presente nel film. Da vedere

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea son
 NEW
a spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rose
 NEW
brave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre australfulci for fake
 NEW
gemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghost
 NEW
gli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundigretaguest of honourhava, maryam, ayesha
 NEW
hole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il colpo del caneil criminaleil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)
 NEW
il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigate
 NEW
la scomparsa di mia madre
 NEW
la verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmao
 NEW
la voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
manta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballando
 NEW
non succede, ma se succede...of fathers and sons
 NEW
oltre la buferaparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwomanyesterday (2019)you will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

992964 commenti su 42181 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net