stockholm, pennsylvania regia di Nikole Beckwith USA 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

stockholm, pennsylvania (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film STOCKHOLM, PENNSYLVANIA

Titolo Originale: STOCKHOLM, PENNSYLVANIA

RegiaNikole Beckwith

InterpretiSaoirse Ronan, David Warshofsky, Jason Isaacs, Cynthia Nixon, Hana Hayes

Durata: h 1.39
NazionalitàUSA 2015
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 2015

•  Altri film di Nikole Beckwith

Trama del film Stockholm, pennsylvania

Una giovane donna ritorna nella casa dei genitori biologici dopo avere vissuto per diciassette anni con chi l'ha rapita.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (3 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Stockholm, pennsylvania, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/11/2015 22:55:29
   6½ / 10
La storia di Stockholm, Pennsylvania rimanda in parte alla vicenda di Natalie Kampusch, la ragaza austriaca tenuta segregata per quasi dieci anni in uno scantinato. Il film della Beckwith non pone alcentro della vicenda la prigionia stessa quanto il ritorno a casa di Leanne. La ragazza ha avuto solo una figura di riferimento in tutta la sua vita ed ora si ritrova nella situazione di dover convivere con due persone che sono i suoi genitori naturali. Nella prima parte ho trovato che l'intreccio indugia troppo su un accumulo di situazioni di continuo imbarazzo e disagio, dove da una parte c'è una madre che cerca di ricreare un legame ormai definitivamente spezzato con la figlia e la ragazza che rimane sostanzialmente indifferente a qualsiasi approccio perchè le due persone che si trova davanti sono poco più che due estranei con cui convivere sotto lo stesso tetto. La parte finale si tinge di leggere venature thriller quando la madre cercherà applicando la stessa metodologia del carceriere di Leanne vorrà imporsi ella stessa come unico referente della ragazza. Cancellare quindi la dipendenza della figlia dai ricordi del proprio carceriere, sostituendosi a quest'ultimo. Il film non è male come intreccio, forte della presenza di due personaggi femminili ben sviluppati e dominanti sugli altri. Forse la figura del carceriere, interessante perchè lontana dal clsssico orco, poteva arricchire ulteriormente di particolari che rimangono un po' sospesi e non completamente spiegati sulla sua psicologia. Non vengono evidenziati particolari morbosi della prigionia, anzi viene fatto intendere il contrario, cioé la mancanza di morbosità del rapporto tra Leanne e Ben. La regia risente del format televisivo di destinazione, ma pun non essendo un film completamente riuscito, gli elementi positivi non mancano.

sweetyy  @  29/11/2015 01:47:08
   6½ / 10
Interessante dramma familiare, introspettivo e triste
Pecca un po' di eccessiva lentezza

topsecret  @  18/11/2015 18:41:47
   6½ / 10
La prima cosa che mi sento di dire è che non è facile giudicare questo film. Apparentemente la storia sembra svilupparsi in un modo per poi cambiare rotta in maniera repentina, proprio come fa il personaggio della Nixon, tentando la via dell'onda d'urto che investe la vita della protagonista, la splendida e brava Saoirse Ronan.
Non è facile trattare argomenti come la sindrome di Stoccolma e la scelta intrapresa da Beckwith a prima vista non mi è sembrata bilanciata alla perfezione, anzi in molti punti mi sono chiesto quale sarebbe stato un modo soddisfacente per farlo, ma alla fine dei conti, man mano che si procede nella visione si prende atto che il ritratto psicologico che viene evidenziato è così personale che non si può fare altro che assistere e tentare di comprendere.
Il cast è abile nel mostrare tutta l'umoralità che caratterizza i personaggi, la regia è abbastanza capace, la storia procede in maniera lineare, anche se tenta di dare una scossa forte e forse compiaciuta, e tutto sommato si arriva alla fine senza affanni, rimanendo anzi coinvolti dalle emozioni e dalle sorprese che si palesano lentamente ma inesorabilmente, quasi come a mostrare un destino già scritto.
Discreto film drammatico.

3 risposte al commento
Ultima risposta 18/11/2015 20.28.24
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettoeasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunno
 NEW
la vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001698 commenti su 43203 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net