rocky regia di John G. Avildsen USA 1976
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

rocky (1976)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film ROCKY

Titolo Originale: ROCKY

RegiaJohn G. Avildsen

InterpretiSylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith, Thayer David, Joe Spinell, Jimmy Gambina

Durata: h 1,59
NazionalitàUSA 1976
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 1976

•  Altri film di John G. Avildsen

Trama del film Rocky

Rocky Balboa vivacchia a Filadelfia, riscuotendo i crediti di un usuraio italo-americano e vincendo qualche piccolo incontro come pugile dilettante. Con l'aiuto di un saggio allenatore accetta per amore di Adriana e per una borsa di 150000 dollari la sfida del nero Apollo Creed, campione dei pesi massimi, proponendosi non di vincere, ma di arrivare alla 15a ripresa.

Film collegati a ROCKY

 •  ROCKY II, 1979
 •  ROCKY III, 1982
 •  ROCKY IV, 1985
 •  ROCKY V, 1990
 •  ROCKY BALBOA, 2007

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,91 / 10 (340 voti)8,91Grafico
Voto Recensore:   10,00 / 10  10,00
Miglior filmMigliore regiaMiglior montaggio
VINCITORE DI 3 PREMI OSCAR:
Miglior film, Migliore regia, Miglior montaggio
Migliore attore straniero (Sylvester Stallone)
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Migliore attore straniero (Sylvester Stallone)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Rocky, 340 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 5   Commenti Successivi »»

Filmaster95  @  13/11/2014 12:50:30
   9½ / 10
Film capolavoro con uno stallone pienamente nella parte molto drammatica cosi come la storia in se di rocky.
Film imperdibile che instaura una bella lotta con toro scatenato per la palma di miglior film riguardo a questo genere.

Lavezzi78  @  11/11/2014 22:40:40
   9½ / 10
Nel suo genere è semplicemente un capolavoro. L´ interpretazione di Stallone è straordinariamente sofferta e commovente. Non do il massimo solo perché esiste Toro scatenato...

Sandro988  @  05/10/2014 18:37:02
   10 / 10
Un capolavoro;
Non ho altro da dire.
10+

Sly85  @  26/09/2014 19:11:47
   10 / 10
Rocky capolavoro unico nel suo genere che si aggiudico' ben 3 oscar "MIGLIOR FILM , MIGLIOR REGIA E MIGLIOR MONTAGGIO" con un allora sconosciuto Sylvester Stallone che ha scritto lui stesso la sceneggiatura e coreografato le scene di Boxe , che ha lottato molto per intepretare lui stesso il suo personaggio , riuscendo a pieno nell' intepretazione a farci commuovere con il grido finale: ADRIANAAAAAAAAA! entrato nella storia del cinema , e la famosa scena dell' allenamento con l' arrivo alla scalinata di Philadelfia , e la bellissima storia d' amore e il rapporto con l' allenatore Mickey fino ad arrivare all' incontro con Apollo Creed ricreando il combattimento come se fosse reale.

ROCKY filmone assolutooooooo!

ViolettaCandy  @  09/02/2014 21:46:48
   9 / 10
ve lo consiglio, spettacolare.

marcogiannelli  @  11/11/2013 18:56:39
   8½ / 10
l'inizio non è all'altezza della parte centrale e finale...comunque un film indimenticabile...

Trucebaldazzi  @  08/11/2013 22:28:06
   6½ / 10
A mio parere ha una media troppo alta.
Un paracarro recita meglio di Stallone.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/04/2014 00.42.29
Visualizza / Rispondi al commento
Lillyboa  @  27/09/2013 12:34:39
   10 / 10
"Rocky" non è soltanto il riscatto di un pugile mediocre, senza arte né parte, povero e solo, è anche il riscatto di una donna, la quale, da timidissima ed insignificante commessa di un negozio di animali, riesce a diventare la donna di un grande personaggio.
Nessuno si aspetterebbe di trovare in un film sul pugilato una delle storie d'amore più belle di sempre.
"Rocky" è, invece, principalmente una storia d'amore, che non sboccia davanti ad un romantico tramonto, ma dietro la porta di un sudicio e buio appartamento nei sobborghi di Philadephia, tra una ragazza timida e spaventata ed un pugile con addosso una logora canottiera.
Eppure la scena del primo bacio abbaglia lo spettatore tanto è intensa e palpitante.
E' la metafora di uno scontro sul ring, dove entrambi, chiusi all'angolo, finiscono a tappeto.
Pare proprio che il vecchio Mickey abbia ragione quando dice che le donne indeboliscono le gambe, perché Rocky, dopo il primo, timido bacio, finisce per trascinarla a terra, come se le gambe non riuscissero a reggere il peso della passione che divampa.
C'è qualcosa di sovrumano nel modo in cui Rocky ama Adriana, quasi appartenessero entrambi ad un mondo che non è il nostro.
E' un amore pulito, onesto, tenero, destinato a durare per sempre.
L'urlo con la faccia pestata a sangue, al termine dello scontro, è un modo per ribadire che a lui non interessa il futuro, il pugilato, il successo, ma soltanto la sua Adriana.
E' lei che i riempie i vuoti e la sua tremenda solitudine, fatta di un pesce rosso e due tartarughe, un materasso avvolto con delle corde contro cui tirare pugni, un vecchio divano, un frigorifero arrugginito, delle foto in bianco e nero attaccate ad uno specchio, nelle quali, con un sopracciglio suturato, fa fatica ad identificarsi ancora.
Non gli importa che la sua timidezza sia vista da altri come una malattia, che qualcuno assai malignamente gli suggerisca di portarla, come primo appuntamento, al giardino zoologico perché "…ai ritardati piace il giardino zoologico".
C'è qualcosa di struggente nell'interesse che nutre per lei, in quelle visite che le fa al negozio mattina e sera, senza riscuotere successo, nel modo in cui si presenta a casa sua e, dopo averla vista trincerarsi dietro la porta della sua stanza, si rimette a disagio il cappello in testa.
Ma tolti i terribili occhiali, Adriana fiorisce e ritrova l'eleganza innata, quasi in contrasto con quel modo caracollante e scimmiesco che Rocky ha di camminare.
Entrambi si compensano a vicenda, perché anche lui riempie i suoi vuoti e le dà quel coraggio che un fratello ubriacone non le ha mai potuto dare.
Non c'è donna che non vorrebbe essere amata come Rocky ama Adriana. E lei lo ricambia, dandogli sostegno, rinunciando persino ai loro momenti di amore quando l'altro dovrà tenersi in forma senza subire cali di ormoni.
Due personaggi riuscitissimi come pochi, destinati, proprio per la loro semplicità e ingenuità, a fare la storia del cinema.

9 risposte al commento
Ultima risposta 27/09/2013 16.36.19
Visualizza / Rispondi al commento
Paolo70  @  21/09/2013 16:55:38
   7½ / 10
Film che riscuote a distanza di anni sempre un certo interesse. L'inizio della serie fortunata è piacevole. Nota la colonna sonora. Mi ha fatto piacere rivederlo di recente.

horror83  @  11/08/2013 20:29:13
   7 / 10
questa è un altra saga che mi piace molto! ho anche tutti i dvd di tutti i film. questo è il primo film, con un Rocky giovane, un Adriana giovane bruttina e goffa, c'è il vecchio allenatore che gli insegnerà a combattere bene, Apollo all'apice della sua carriera, ecc. Bello, da vedere!

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/08/2013 14.09.03
Visualizza / Rispondi al commento
chem84  @  11/08/2013 19:55:33
   8½ / 10
Vabbè che si può dire su questo film, ormai lo conosce chiunque, così come i suoi seguiti (alcuni riusciti, altri meno).
È fuori dubbio che con Rocky John G. Avildsen abbia pescato il jolly, così come Stallone che, Rambo apparte, deve a lui gran parte della sua notorietà.

Martini Dry  @  31/07/2013 21:50:36
   9 / 10
Ambientazioni, storia, interpretazioni e colonna sonora meravigliose.
Un film splendido che non ha niente a che vedere con i successivi capitoli.
Un punto in meno per l'incontro finale, che niente ha a che fare con la realtà: mai visti tanti pugni presi nemmeno in tutti gli inconti ufficiali di tutti i tempi.

leonida94  @  19/07/2013 14:24:22
   9 / 10
Il primo di una fortunatissima serie.
Carico di un messaggio, l'incarnazione dell'amercan dream, Rocky, con i suoi urli e i suoi allenamenti inusuali, rientra bene o male tra i personaggi del cinema da cui moltissimi ragazzi traggono da sempre motivazione ed ispirazione.
Un cult, consciuto meritatamente.

Jotaro83  @  16/07/2013 21:16:41
   9½ / 10
Leggendario! Questo film trasmette vere emozioni e lo fa attraverso la semplicità del protagonista. Un ragazzo che trasuda passione e voglia di vivere a cui la vita gli regala un'occasione per vivere un momento da vero protagonista! Altamente adrenalico!...accompagnato da una colonna sonora spettacolare il film riesce a tenerti incollato allo schermo fino al gong finale! Lasciandoti poi di stucco in quanto....neanche troppo scontato! ^^
Adrianaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

sossio92  @  17/06/2013 19:32:35
   10 / 10
Capolavoro assoluto , non è solo un film sulla boxe , è un film che incarna passione,amore,amicizia ... colonne sonore da brivido , adrenalinico , beh che dire , da vedere assolutamente !!!!!!!!!

Luca Lebowski  @  06/06/2013 18:11:33
   10 / 10
Di solo una parola: STRAORDINARIO.

DogDayAfternoon  @  26/05/2013 13:25:22
   10 / 10
Rocky è poesia, dall'inizio alla fine.
Tutto è perfetto,non cambierei nulla in questo capolavoro, le musiche leggendarie di Bill Conti, i personaggi, gli attori, la storia, i dialoghi tutto funziona a meraviglia. Stallone ritaglia su di sé un personaggio che diventerà il simbolo del riscatto sociale, il pugile dato per finito che sfidato quasi per gioco dal campione dei pesi massimi stupirà tutti per tenacia, orgoglio, umiltà, tutto nella sua simpatica ingenuità. E sarà lo stesso Stallone a percorrere la stessa strada di Rocky volendo interpretare a tutti i costi il personaggio da lui creato che lo porterà al successo mondiale, quasi a confondere Rocky e Sylvester tra di loro. Un film per tutti i palati, c'è la storia d'amore tra i due opposti che si compensano, le difficoltà di una vita fatta di sacrifici, le gelosie, ma anche gli allenamenti,la preparazione all'incontro della vita, che certo non sarà troppo realistico ma regala un'infinità di emozioni, sembra quasi di assistere ad un nuovo incontro ogni volta che lo si riguarda.

Rocky è un fiume in piena di emozioni, non mi stancherò mai di guardarlo.

Ps: in lingua originale Stallone riesce a caratterizzare ancora di più la figura di Rocky, il doppiaggio di Proietti lo fa sembrare anche troppo "sveglio".

ferzbox  @  23/05/2013 17:32:16
   9½ / 10
Va bhè,parlare di "Rocky" di John J.Avildsen significa parlare di una leggenda,di un pugile mai esistito che viene ricordato come se fosse stato reale...non vi pare?...Rocky Balboa è un personaggio che ha segnato 5 o 6 generazioni differenti e che tutt'ora rimane nella fantasia umana con grandissimo vigore e affetto.
Il successo di Rocky fu riscosso per molteplici fattori ma molto probabilmente la cosa che colpì di più di questa pellicola era l'immedisimazione che riusciva a trasmettere;parliamo di un uomo che viveva una vita difficile in povertà e solitudine che improvvisamente si ritrovò a vivere un sogno,a poter sfruttare un oppurtunità,esattamente come vorremmo che succedesse a noi;l'umanità e l'umiltà di Rocky sono state il suo vero successo..tutto ruota intorno alla sua vita frastagliata e difficile..quell'incontro con Apollo Creed non era solo un incontro di pugilato ma una prova di resistenza,un confronto di Rocky con se stesso,per la prima volta nella sua vita poteva mostrare il suo valore;non voleva vincere,voleva solo arrivare fino alla fine...la fine di un incontro che rispecchiava la sua intera esistenza.....nel 1976 l'incontro di questo ragazzotto di Filadelfia è stato un messaggio di speranza.
Sylvester Stallone era partito dalla sua rampa di lancio e nacque un autentico mito...
Bellissimo..

mabumba77  @  18/05/2013 12:09:46
   10 / 10
Cosi nacque la leggenda!

driver07  @  10/04/2013 10:20:14
   10 / 10
Il mio film preferito in assoluto. Un capolavoro senza tempo... Stallone da oscar, come il resto del cast. Non ci sono molte parole da spendere per quest'opera talmente grande e importante che ha pochi rivali.

Hakeem  @  12/01/2013 19:31:02
   6 / 10
Primo e senza dubbio miglior episodio di una delle saghe più sopravvalutate dell'intera storia del cinema. Ha il merito di aver inaugurato un genere e si salva, almeno in parte, per non essere farcito di quella profonda retorica a stelle e strisce che caratterizzerà i suoi sequel. Azzeccate le colonne sonore.

maitton  @  28/11/2012 17:14:38
   9 / 10
che dire, per me rocky balboa e' il piu grande pugile di tutti i tempi.
ho detto tutto.

prof.donhoffman  @  28/11/2012 12:37:53
   7 / 10
Un filmetto molto carino.

Marroquin  @  31/10/2012 14:16:58
   10 / 10
Nel suo genere, è sicuramente il film più bello di tutti i tempi.

alepr0  @  04/10/2012 23:20:27
   7½ / 10
Film famosissimo con Sylvester Stallone. A me è piaciuto veramente molto ma non lo considero un capolavoro. Il migliore della serie a pari merito con Rocky IV a mio avviso. Un must.

lorenzo87  @  20/08/2012 18:36:03
   9 / 10
Il primo film della saga è veramente bello vediamo uno Stallone giovanissimo .
Forse il miglior film di Sylvester

BlueBlaster  @  03/08/2012 14:52:08
   8 / 10
STORIA! Tutti i film sul pugilato sono debitori di questo capolavoro

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/08/2012 01.48.42
Visualizza / Rispondi al commento
GTX33guitar  @  18/07/2012 22:20:59
   9 / 10
Non mi stanco mai di rivederlo...appassionante...avvincente,,,da guardare..secondo me il migliore della serie

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  18/05/2012 19:18:02
   8½ / 10
Apprezzo anche i Rocky successivi (a parte un caso) sebbene sia chiaro che si tratta di intrattenimento e nulla più. Ma il primo Rocky ha un qualcosa che lo slega automaticamente dai restanti capitolo della saga.
La leggenda comincia qui, ma proviamo ad analizzare il primo capitolo facendo finta o limitandoci semplicemente a considerarlo in sé e per sé, senza il fardello dei restanti cinque: Rocky rappresentò la pellicola che esprimeva il lato positivo dell'American Dream con grande intelligenza e onestà.
Figlio legittimo e indissolubilmente legato a Sylvester Stallone, che non solo interpreta questo pugile bonaccione e testardo (diciamocelo, a volte sembra scemotto) ma addirittura scrisse la sceneggiatura parola per parola senza l'aiuto di nessuno. Fa strano sapere che Sly sia capace di questo, lo si vede proteinato e muscoloso e si va a pensare che chissà perché non abbia un grosso cervello ma è sbagliato.
Ovviamente non ci troviamo di fronte ad analisi dell'essere umano degne di un Bergman o quant'altro ma è abbastanza per rendere questo film a suo modo iconico nella storia del cinema; è la semplicità della storia, un film low-budget girato con l'anima, a renderlo sempre attuale e universale nei temi. Sta qui la sua forza: non la banalizzazione dei sentimenti ma la loro semplicità. A partire da una prima immagine con un Crist0 dipinto e subito dopo un Rocky che combatte un incontro in una squallido ring di periferia. Davvero non c'è bisogno d'altro per fare un grandissimo film che sarebbe non riduttivo ma anche offensivo chiamare "di boxe"; lo sport è un (importante) contorno alla vicenda principale che racconta tutt'altro, in particolare una sorta di riscatto dei mediocri.
Anime buttate in una Philadelphia squallida a sudarsi la vita picchiando un sacco o un pugile, a lavorare in macelleria o in un negozio di animali per racimolare quel poco che basta per vivere, a condividere le loro solitudini di dimenticati. Stallone soffriva una condizione simile all'epoca e come tutte le grandi opere Rocky lo è perché riflette una condizione vera e sentita.
Ma la cosa che più ho apprezzato sin da bambino di questo primo film è il finale, il significato che racchiude: il vincitore è il perdente, moralmente trionfante. Si possono vincere delle guerre perdendo delle battaglie... mettetela come vi pare. La boxe è solo una scusa, il finale ce lo insegna.
E poi non dimentichiamolo: Rocky Balboa è uno dei pochi italoamericani del cinema anni '70 a non essere un mafioso o un personaggio negativo che ha avuto successo al cinema. Pochi ci fanno caso ma è bello soffermarcisi.
Quanto al cast, altro merito è stato l'aver riunito attorno a Stallone un talento come Burt Young, la brava Talia Shire e il vegliardo Burgess Meredith; e poi Apollo Creed è un ottimo "cattivo" che avrà modo di rivelarsi meglio nei successivi capitoli.

Strix  @  09/05/2012 18:53:49
   10 / 10
film che ha fatto scuola, sicuramente non il primo che ha dato il via ad un vero e proprio filone ma sicuramente il più bello. Meravigliosa storia di dramma e di riscatto, che mi ha cambiato la vita.

Darksyders77  @  19/04/2012 15:03:08
   9 / 10
Premetto che sono un grande estimatore della saga Rocky,in questa pellicola piena di sentimenti,con uno Sly,quasi tonto e incredulo,nell'affrontare una così grande opportunità della vita,arrivare dove pochi possono ambire,al titolo dei pesi massimi.Un film cult,consigliatissimo.

Hyspaniko9  @  11/04/2012 20:42:55
   9½ / 10
Un cult! uno dei più bei film nella storia del cinema, PERFETTO.

AlessaKen  @  04/04/2012 19:09:29
   10 / 10
Un film bellissimo, Rocky un MITO

Lory_noir  @  19/03/2012 18:36:39
   7 / 10
Trovo che questo film sia un tantino sopravvalutato. Mi è piaciuta molto la caratterizzazione dei personaggi di Rocky e Adriana ma per il resto non mi ha fatto impazzire. Comunque un buon film che è entrato nella storia per merito un po' per altro.

Kenshiro  @  06/01/2012 12:42:54
   10 / 10
BELLISSIMO FILM...

c0rsar0  @  05/01/2012 08:50:45
   10 / 10
Lo ritengo un film superbo, l'unico in cui abbia senso vedere Stallone recitare (forse anche Rambo), la storia è coinvolgente e la miseria che attanaglia i sobborghi di Philadelfia è espressa con buon realismo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
Nota negativa l'incontro troppo irreale, chiunque abbia visto un incontro di boxe o di lotta in generale sa che è inimmaginabile prendere due milioni di pugni e rimanere in piedi 15 round.

JOKER1926  @  05/01/2012 03:18:04
   7 / 10
E' stato capostipite di un certo tipo di far Cinema, o almeno, ha dato l'input a confezionare film su uno sport veemente e ultra agonistico, stiamo parlando della Boxe, stiamo parlando di "Rocky".

Rocky Balboa, lo stallone italiano, è un pugile dilettante che, a primo impatto, dà l'impressione di essere un bullo energumeno, il suo "lavoro" nemmeno è rispettabile. Lo stallone Rocky infatti lavora per un usuraio, la violenza e l'arroganza verbale, alle volte persino fisica, devono irrimediabilmente appartenere a chi si prende la briga di intraprendere certi lavoretti.
A Filadelfia Rocky si affanna nel cercare di trovare la propria "anima gemella", la cerca (e la trova) nella sorella di un suo disperato amico, è Adriana.
La regia di John G. Avildsen riesce a proporre una sceneggiatura di ottima fattura e più che addensarsi sul ring cerca, in modo volenteroso, di dipingere a meglio le personalità dei vari personaggi. Qui si va dal grosso Rocky Balboa al mister. Tutti nel film hanno una funzione e brillano di luce propria, essi rappresentano un quadro melodrammatico e dì formidabile rivalsa sociale.
"Rocky" mostra una vera storia, storia che trasvola dal ring per emozionare e per mettere, a destra e a sinistra, un sentimento e una forza di propulsione e di adrenalina facilmente carpibile da chi segue il film col cuore.
Il finale poi è l'estrema esaltazione di una pellicola di grande impatto. Il combattimento sul ring gasa il pubblico. Brava e perspicace la regia a donare, sul più bello, un epilogo che si sdoppia nella duplice funzione di drammaticità e clamore. Il tutto in una scacchiera che si divide in un sistema astrale/boreale, da una parte la vittoria dall' altra la sconfitta. Qui, a questo punto, si toccano diverse concezioni, Rocky ha già vinto il suo match...
John G. Avildsen vince anche lui la sfida mettendo su un grosso lavoro tecnico che va da una grande colonna sonora ad una selezione del cast di assoluto apprezzamento. Sylvester Stallone è in un formidabile stato.
Sarebbe troppo, alla fine, cercare di sradicare dei nei al lavoro del 1976, il tutto, come detto, o perlomeno fatto capire, gira per il meglio; forse il ritmo non è altissimo ma, nella fattispecie, non è giusto parlare di pecca.
"Rocky" rimane dentro lo spettatore, una storia amara in cui il concetto di "vittoria" svolge cariche psicologiche e concettuali.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  13/12/2011 16:57:01
   7½ / 10
Oramai rinomato e molto conosciuto cult sportivo-drammatico, "Rocky" è sicuramente il film migliore della saga ultra-stereotipata e prolissa dal titolo omonimo, ben diretto da J. G. Avildsen e interpretato in modo convincente da un bravo Sylvester Stallone e da Talia Shire e Burt Young.
Alcune situazioni sono piuttosto inconcluse e magari, con un montaggio più accurato, il risultato finale sarebbe potuto uscire migliore: il passaggio tra il Rocky che da 'picciotto' diventa pugile è troppo veloce... bisogna puntare sul 'cambiamento', inteso come tematica del film, per poi dare il meglio sull'incontro e Avildsen ha un po' deluso.
Inoltre il film risente molto degli anni in cui fu diretto.
Tuttavia, grazie anche alla splendida colonna sonora, non finisce mai di entusiasmare e rivederlo è un piacere. Agli appassionati del genere, non sulla Boxe ovviamente, suggerisco "The Longest Yard" di Robert Aldrich, sebbene più picaresco e ambientato in un carcere.

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/12/2011 17.52.56
Visualizza / Rispondi al commento
rockyeye  @  17/11/2011 17:19:07
   10 / 10
ASSOLUTAMENTE IL MIO FILM PREFERITO!! UN CAPOLAVORO SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA!! NEL 76 VINSE "SOLO" 3 OSCAR.....MA NE AVREBBE MERITATI MOLTI DI PIU'! TUTTI!!! STALLONE REGALA UN'INTERPRETAZIONE PERFETTA, E' TOTALMENTE SOVRAPPOSTO AL SUO PERSONAGGIO. LUI E' ROCKY. UN MITO.

elnino  @  15/11/2011 18:44:43
   10 / 10
UN CAPOLAVORO!

Testu  @  22/08/2011 08:09:39
   8 / 10
Primo ed unico episodio importante di Rocky. Il giovane Stallone pare intontito per quasi tutto il film, ma il suo personaggio ed il suo percorso prendono lo spettatore.

boy94manga  @  21/08/2011 23:24:46
   9 / 10
Un film che non ha assolutamente bisogno di presentazioni. Fantastico sotto tutti i punti di vista. Chi ancora non ha visto la saga di Rocky, corra immediatamente a vederla. Non ne rimarrà deluso!

T.K 46  @  05/08/2011 04:12:23
   10 / 10
non ci sono parole per descrivere un capolavoro eccezionale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

giams  @  21/07/2011 08:39:45
   9½ / 10
non ho parole film sensazionale

axel84  @  06/07/2011 12:41:46
   9 / 10
un voto che va a tutta la saga meravigliosa di rocky;
ovviamente il primo e' il piu' bello!!
ma come si fa a nn commentare anche lo scontro con drago o mr.t!! haaa!!
una di quelle saghe che nn si smette mai di veder volentieri!!
silvester stallone e' uno dei piu' grandi di sempre...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  19/05/2011 14:00:43
   9 / 10
Gran bel film diventato un classico.
E' tutto pressoché perfetto, dalla regia agli attori alla colonna sonora e alla fotografia.
Talmente ben riuscito che lo si riguarda sempre volentieri.

sergiolandia  @  31/03/2011 14:52:20
   9½ / 10
Se un film ti fa venir voglia di fare Boxe (nonostante tu da piccolo le abbia sempre prese) allora significa che è un film che t'ha provocato forti emozioni...ed infatti la saga di Rocky è proprio questa: un ciclo infinito di emozioni che difficilmente puoi dimenticare.
Non credi esista qualcuno al mondo che non abbia visto almeno una volta uno di questi film :)

simo96  @  14/03/2011 22:06:18
   8 / 10
davvero bello,proietti doppia benissimo...
stallone per una volta esce dai panni del poliziotto eroe e entra dentro i panni di un personaggio storico del cinema...
mi dispiace dire che dopo il terzo film si è andati regredeno...

Eratostene  @  27/01/2011 19:37:33
   8½ / 10
Stallone al suo massimo splendore col suo personaggio più significativo. La sua recitazione è degna del De Niro di quegli anni e la storia è commevente e grintosa allo stesso tempo. Un classico dei film sulla box. Al più presto vedrò anche i sequel sperando di rimanere altrettanto soddisfatto. Il mito del sogno americano: anima di questo film.

guidox  @  22/01/2011 16:28:06
   8 / 10
bellissimo primo capitolo della saga del pugile cinematografico più famoso del mondo.
a parte le famosissime e bellissime scene dell'incontro contro Apollo, riuscitissimo è tutto ciò che riguarda la vita fuori dal ring del protagonista.
un gran film, che riesce ad emozionare ancora oggi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  22/01/2011 12:43:10
   8 / 10
Rocky è prima di tutto un ricordo d'infanzia. Rivederlo ora è comunque emozionante. Un film che ha anche il pregio di mostrare la migliore italianità, quella del carisma e dell'intraprendenza. Il giovane Stallone è insolitamente genuino

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  17/01/2011 21:27:12
   10 / 10
MITICO FILM STREPITOSO ANCHE SYLVESTER STALLONE NEL RUOLO DI ROCKY UN IDOLO PER ME FIN DA PICCOLO.

Biebbu  @  14/01/2011 17:23:30
   9 / 10
Film a dir poco stupendo, molto emozionante e con un eccezionale Sylvester Stallone. Impossibile non averlo mai guardato

MARMELlata  @  26/12/2010 14:10:54
   6 / 10
sgnaph ... tutti votoni !! mmh , che dire ... io oltre all'americanata classica (ben fatta ma pur sempre americanata) nun ciò visto un gran che ... m'è piaciuto? si , ma mica tanto .. insomma l'avessi visto per la prima volta buttato li su una tv regionale forse gli avrei dato pure meno ... è con tutti sti 10 mi sarei sentito a disagio a metter meno della sufficienza!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/08/2011 04.10.07
Visualizza / Rispondi al commento
7219415  @  19/11/2010 12:10:03
   9½ / 10
Con questo film nasce il mito ROCKY...davvero bellissimo

Charlie Firpo  @  09/11/2010 10:52:52
   10 / 10
Non c'è niente da dire ......... semplicemente un MITO , imperdibile punto e basta.

Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  07/11/2010 20:13:14
   7 / 10
Niente cervello, tutto muscoli e cuore. Con Rocky, Jonh Avildsen catapultò l'incerta carriera di Sylvester Stallone nella stratosfera. Allo stesso tempo, fece segnare al botteghino vendite mai viste e creò lo stereotipo dell'atleta, che funziona ancora oggi proprio come nel '76. Le scene sul ring hanno fatto epoca, con sangue e sudore che scorrono abbondantemente,così come i durissimi allenamenti al ritmo dell'ormai classica "Gonna Fly Now". Memorabile l'urlo straziante di Rocky alla fine dell'ultimo combattimento che invoca, col volto pestato e coperto di sangue, la moglie Adriana. I film successivi hanno tutti le stesse caratteristiche, ma vale la pena di guardarli tutti.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  07/11/2010 15:24:41
   7½ / 10
Un classico della storia del cinema, con un Stallone in una delle sue migliori interpretazioni. Uno dei migliori film sul pugilato, da vedere anche se non è il vostro genere (a me sinceramente non sono mai piaciuti molto i film pugilistici). Grande colonna sonora.

bebabi34  @  02/11/2010 23:15:32
   8 / 10
Un grande classico. Entusiasmante e coinvolgente con personaggi della porta accanto con cui immedesimarsi. Non perdetelo.

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  15/10/2010 12:15:40
   8 / 10
Uno dei più belli sul pugilato, e uno dei migliori film di Sly, una storia di un giovane dilettante in lotta per il titolo, le recitazioni rendono bene, buono soprattutto il doppiaggio di Gigi, film memorabile

wolf18  @  08/10/2010 16:50:20
   9 / 10
film eccezionale..rimarrà sempre nella storia del cinema!

RocketPhil87  @  23/09/2010 14:14:11
   9 / 10
Un film veramente stupendo capace di arrivare diritto al cuore. Mi ha fatto piangere non solo dutante l'incontro o nel finale ma anche durante gli allenamenti e in altre occasioni in quanto vuole trasmettere molti messaggi: come il valore del sacrificio, della speranza, dell'amore. Buonissime le recitazione di Talia Shire e di Stallone così come degli altri attori. Un film che dopo tanti anni si fa guardare volentieri e non fa rimpiangere molti film di oggi che non riescono ad emozionare come quelli di un tempo. Promosso a pieni voti e consigliatissimo a tutti! Tassello Fondamentale della storia del cinema.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento agen  @  29/08/2010 21:52:02
   8½ / 10
Adrianaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa lol non so quante volte l'ho guardato e sempre riesce a trasmettermi emozioni e dare una certa carica la colonna sonora è da 10

Izivs  @  28/08/2010 09:38:32
   9 / 10
Questo film girato in 28 gironi e con un budget da 1.1 milioni di dollari (1976) fa arrossire di vergogna le mega produzioni che con centinaia di milioni sfornano boiate.
Storia bellissima, lezione di vita, un film leggendario.

Mallyandcompany  @  13/08/2010 11:04:13
   9 / 10
Un Film Epico. Una Storia di Vita.

alex25  @  06/08/2010 19:58:44
   9½ / 10
Il primo rocky non me lo ricordavo benissimo, l'ho rivisto l'altra sera e l'ho ritrovato stupendo! Stallone grandissimo, ma anche la regia di Avildsen è ottima. Unica pecca è il combattimento finale un pò frettoloso a mio parere, per il resto non c'è che dire.
Adoro Rocky, questo primo capitolo è uno dei piu belli!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

pallina78  @  01/08/2010 22:57:06
   10 / 10
2 sole parole:

!! Che bello !!

radio  @  18/07/2010 10:35:40
   9 / 10
Commento il primo, ma in realtà li ho vissti tutti e 6...La sola cosa che mi viene da dire è che è proprio vero che è l'ultimo melodramma dell'occidente...Chi ha studiato un po' lo sa...

l'assediante  @  22/06/2010 15:03:07
   10 / 10
Che dire, sono un appassionato della saga di Rocky Balboa "lo stallone italiano", ed a questo primo film do un bel 10 perchè è ottimo in tutto.
Ottima la regia, la sceneggiatura, la colonna sonora e la carica che trasmette, questo film lega bene insieme l'amicizia, l'amore, il rispetto, la sfida, il carattere ma anche l'umiltà e ci sono molti messaggi positivi.

Per quanto riguarda la recitazione, forse sono condizionato dal fatto che questo film mi piace tanto tanto, ma a me è piaciuta molto, bello lo sviluppo della trama e molto bello il finale.

Film grandioso, fantastico, imperdibile. Se lo avete già visto sapete di cosa parlo. Se siete tra quei rarissimi individui che non l'avete ancora visto, se esiste veramente qualcuno che non l'ha ancora visto, vergognatevi e guardatelo il prima possibile!

TeoLoco7  @  01/06/2010 22:18:48
   10 / 10
adoro la saga di rocky ormai vista e rivista, ed emoziona sempre come la prima volta.
EPOCALE

Faisim  @  16/05/2010 13:28:58
   10 / 10
Rivisto ieri dopo tanti anni veramente bello e emozionante uno dei film più belli che abbia mai visto

CAMORRISTA  @  04/05/2010 17:54:25
   8 / 10
è uno dei migliori di stallone,vincitore di premi oscar!

ROBZOMBIE81  @  20/03/2010 11:38:19
   9 / 10
Grande film,beh per battere Taxi Driver agli oscar deve esserlo per forza..

peppone  @  17/03/2010 10:06:37
   9 / 10
Questo film è un must, è uno di quei film che comunque lascia un segno perchè è fatto bene ed è coninvolgente. Coinvolgente allo stesso modo anche il secondo che è un sequel naturale azzecatissimo e doveroso. Dal terzo episodio in poi la saga dello "Stallone Italiano" inizia a diventare uno spettacolo votato più all'aspetto strettamente commerciale; mantenendo però comunque un buon livello cinematografico grazie comunque alla indiscutibile e forte impronta caratterizzante che i primi due episodi portano con se. Passiamo al film.
Quello che ti fa spaccare l'animo in questo film in primis è la colonna sonora! La colona sonora di tutta la saga è qualcosa di davvero impressionanle (escluso forse nel quinto), è tra le migliori musiche mai scritte per un film. Il film non parla di un pugile ma del sogno americano, dell'opportunità che tutti sognano di avere, dell'amicizia e dell'amore più candido e profondo che due perfetti signor nessuno possono provare l'uno per l'altra. La Boxe è il mezzo in questa pellicola non lo scopo, la Boxe è il mezzo con cui ci si emoziona, si vince si soffre e si arriva in alto.
Le sfumature negative da segnalare sono due o tre, e riguardano per lo più il modo con cui è stata affrontato l'aspetto squisatemte tecnico e sportvo della boxe. Visto il concetto espresso prima, e cioè, che la Boxe è stato un mezzo e non lo scopo, questo non ha modificato più di tanto in linea generale il mio giudizio su un film che io cosiglio sempre!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  14/03/2010 16:51:07
   7½ / 10
Bel Rocky, personaggio interessante interpretato bene da Stallone.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  09/03/2010 18:20:13
   7½ / 10
Ecco il primo episodio di Rocky, uno dei pugili più conosciuti del cinema. Non c'è molto da dire su queto film, io lo definirei semplicemente un classico del cinema di tutti i tempi, ogni amante del cinema non può perdersi un film così questo e poco ma sicuro. Ribadisco come per il quarto episodio di Rocky che ho già visto, sinceramente questo non è per niente il mio genere di film, quindi arrivare a questo voto per me è già tanto, e come dare nove ad un film che mi è piaciuto moltissimo.
Analizzando un pò il film devo dire che Rocky non e solo un film fatto da quattro s*****tate e basta, ma un film molto drammatico e in alcuni casi anche un pò commovente, e certamente analizza anche i veri valori della vita: il sacrificio e l'amicizia su di tutti, con un Silvestre Stallone semplicemente straordinario.
Infine volevo sottolineare due cose: per prima cosa la canzone del film e bellissima, seconda cosa che un film così e meglio vederselo che farselo scappare.

gemellino86  @  08/03/2010 15:13:15
   8½ / 10
Il personaggio di Rocky è entrato nella storia del cinema con il passare del tempo. Stallone era giovane in quel periodo, lo considero più atleta che attore. Un film di ottima fattura, il migliore della serie.

diego83  @  03/03/2010 12:09:10
   10 / 10
La nascita di un mito...Un film che da forza a chiunque lo guardi..MEDICINA!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  28/02/2010 19:08:40
   7½ / 10
Tra Rambo e Rocky senza dubbio sceglierei quest'ultimo.
Film che ha portato alla ribalta internazionale Stallone, protagonista di un film che sicuramente ha segnato un'epoca. Rocky è un'icona cinematografica che, nonostante dei sequel non all'altezza, rimane e rimarrà nella storia del cinema.

unza capiten  @  27/02/2010 01:11:36
   7 / 10
Il migliore della serie.
Grandissimo Burgess Meredith!
Stallone non è granchè, ma nella parte del pugile sfigato ci sta più che bene.
Il film cala vistosamente nelle scene tra Rocky e Adriana soli (a casa e quando pattinano), forte era la tentazione di skippare alle scene successive.
Comunque direi che un 7 lo vale.

  Pagina di 5   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 T
#scrivimiancora
 T
...e fuori nevica! (2014)
 NEW T
addio al linguaggio
 T
amore, cucina e curry
 T
amoreodio
 T
andiamo a quel paese
 T
annabelle
 T
annie parker
 T
bastardi in divisa
 T
boxtrolls - le scatole magiche
 T
boyhood
 T
buoni a nulla
 T
capitan harlock - l'arcadia della mia giovinezza
 T
class enemyclown (2014)
 T
confusi e felici
 T
cristiada
 NEW T
diplomacy - una notte per salvare parigi
 T
doraemon - il film
 HOT T
dracula untold
 T
due giorni, una notteextraterrestrial
 NEW T
finding happiness (vivere la felicita')
 T
frank
 T
fratelli unici
 T
get on up
 HOT R T
guardiani della galassiahorns
 NEW T
hunger games - il canto della rivolta parte 1
 T
i due volti di gennaio
 NEW T
i toni dell'amore
 T
il giovane favoloso
 T
il mio amico nanuk
 NEW
il morto sono io!
 T
il regno d'inverno - winter sleep
 T
il sale della terra
 HOT R T
interstellar
 T
io sto con la sposajessabelle
 T
joe
 T
la banda dei supereroi
 T
la buca
 T
la danza della realta'
 T
la moglie del cuoco
 T
la scuola piu' bella del mondo
 T
la spia - a most wanted man
 T
la storia della principessa splendente
 T
la trattativa
 T
last summer
 T
l'incredibile storia di winter il delfino 2
 T
lo sciacallo (2014)
 HOT T
lucy
 T
maze runner - il labirinto
 T
medianeras, innamorarsi a buenos aires
 NEW T
my old lady
 T
non escludo il ritornoossessione omicida
 T
party girl
 T
pasolini
 T
pelo malo
 T
perez.
 T
piccole crepe, grossi guai
 T
pongo il cane milionario
 T
posh
 T
ritorno a l'avana
 NEW T
sara' un paese
 NEW T
scusate se esisto!
 T
sils maria
 HOT T
sin city - una donna per cui uccidere
 T
soap opera
 T
soul boys of the western world: spandau ballet - il filmstarry eyes
 T
take five
 R T
tartarughe ninja
 T
the equalizer - il vendicatore
 T
the judge
 T
the third person
 NEW T
these final hours - 12 ore alla fine
 T
torneranno i prati
 T
tre cuori
 T
tre tocchi
 T
tutto molto bello
 T
tutto puo' cambiare
 T
un fantasma per amico (2014)
 T
un milione di modi per morire nel west
 T
una folle passione
 T
una promessav/h/s: viral
 T
words and pictures

881814 commenti su 31709 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net
Division: Workless