qui rido io regia di Mario Martone Italia 2021
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

qui rido io (2021)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film QUI RIDO IO

Titolo Originale: QUI RIDO IO

RegiaMario Martone

InterpretiToni Servillo, Maria Nazionale, Cristiana Dell'Anna, Antonia Truppo, Eduardo Scarpetta, Roberto De Francesco, Lino Musella, Paolo Pierobon, Gianfelice Imparato, Iaia Forte

Durata: h 2.13
NazionalitàItalia 2021
Generebiografico
Al cinema nel Settembre 2021

•  Altri film di Mario Martone

Trama del film Qui rido io

L'attore e commediografo Eduardo Scarpetta sarÓ considerato il re dei comici napoletani. Padre naturale di Titina, Eduardo e Peppino De Filippo, dedica tutta la sua vita al teatro, realizzando opere che diventeranno dei classici intramontabili, come Miseria e NobiltÓ. OtterrÓ straordinari successi e sarÓ anche protagonista di una celebre disputa con Gabriele D'Annunzio per Il figlio di Iorio, parodia dell'opera del Vate, che sarÓ oggetto di un memorabile processo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,67 / 10 (12 voti)7,67Grafico
Miglior attore non protagonista (Eduardo Scarpetta)Migliori costumi (Ursula Patzak)
VINCITORE DI 2 PREMI DAVID DI DONATELLO:
Miglior attore non protagonista (Eduardo Scarpetta), Migliori costumi (Ursula Patzak)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Qui rido io, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

TheLegend  @  10/09/2023 21:46:55
   6½ / 10
Buon film biografico italiano, ben recitato e realizzato.
Non molto coinvolgente in alcune parti.

Wilding  @  11/02/2023 22:38:03
   7½ / 10
Ottimo. Gran bel film, con un meraviglioso (come sempre!!) Toni Servillo e una serie di interpreti bravissimi. Ottima regia.

BigHatLogan91  @  25/11/2022 22:14:08
   8 / 10
Gran bel film. Ben diretto, ben scritto e ben interpretato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  11/02/2022 13:52:43
   6½ / 10
Il film non è una biografia di Eduardo Scarpetta ma, come per "Il giovane favoloso", il regista Martone racconta un tassello importante della vita del protagonista.

Quindi troviamo uno Scarpetta gia' avviato al successo, re dei teatri e con una famiglia molto allargata. Quest'ultimo aspetto mette sotto una cattiva luce, giustamente, il protagonista che come un vero attore indossa una maschera anche nella vita.

I turbamenti dell'illegittimo figlio De Filippo e il rapporto burrascoso con D'Annunzio fanno il resto.

Non è un film con molto humor ma ci si diverte a vedere in scena Servillo, un vero mattatore, per lui il 2021 è stato un anno strepitoso.

Film a mio avviso un po' lunghetto con qualche caduta di tono.

Mauro@Lanari  @  17/01/2022 01:29:32
   6½ / 10
Il biopic di Martone "è una questione di 'plagio', illegittima appropriazione della paternità, biologica e artistica. È 'faccenda', insomma, di vincoli affettivi ed effetti legali" (Marzia Gandolfi), d'una sovrapposizione fra ruolo di capofamiglia e quello di capocomico (Aldo Spiniello), "e sol'un partenopeo verace poteva restituirc'i molteplici e contradditori aspetti della sua città". Scarpetta e la sua opera: un perdente o un vincente, nella vita, sul palcoscenico, in tribunale? Un ostacolo all'avvento del neorealismo col suo teatro piccolo-borghese oppure uno sdoganatore per sentenza processuale della parodia come forma d'arte? M'auguro che queste contraddizioni siano attribuibili al protagonista e non al regista il quale, napoletan'o meno che sia, lascia qualche dubbio d'eludere un giudizio più chiaro e deciso.

LucaT  @  06/01/2022 22:32:22
   9 / 10
per me è un film eccellente
intrerpretazioni magistrali
e riproduzione a doc
un film veramente sopra le righe
sarò di parte
ma W Napoli

Giovanni78  @  04/11/2021 12:01:16
   8 / 10
Bellissimo. Servillo da Oscar, ma tutto il cast e la trama meritano. Regia di Martone impeccabile. Da vedere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/10/2021 15:05:49
   8 / 10
Il teatro e la vita vera che quasi si sovrappongono perchè il grande capocomico Edoardo Scarpetta spopolava sul palcoscenico napoletano, quanto la sua vit privata è oggetto di anch'esso di essere messo su un piece tratrale. Fra figli legittimi ed illeggittimi tra cui spicca la figura di Eduardo De Filippo, bambino che nutre venerazione per il padre/zio ma mai riconosciuto legalmente da Scarpetta. Parallelamente lo stesso Scarpetta cerca un riconoscimento, non solo di una maschera popolare, ma al rango di artista riconosciuto dalla critica. Un po' come oggi si potrebbe azzardare il paragone fra cinema d'autore e cinepanettoni, perchè tale era considerato Scarpetta. Scarpetta interpretato in maniera straordinaria da Servillo era un gigione, ma anche un dispotico capofamiglia e capocomico, dall'albero genaologico variegato e confuso. Generoso sotto certi aspetti, dittatoriale in altri. Un film complesso che affonda le sue radici nella napoletanità e nel teatro che in fondo diventa vita vera. Un film che non era probabilmente nelle corde della giuria di Venezia, ma che avrebbe meritato riconoscimenti, perchè a mio parere, è uno dei migliori film di Martone.

Manticora  @  24/09/2021 20:13:19
   8½ / 10
Terzo film con Servillo presentato a Venezia, ingiustamente non premiato. Purtroppo perchè Toni Servillo meritava quantomeno la Coppa Volpi per la sua interpretazione di Peppe Scarpetta, il re del botteghino e creatore del teatro dialettale. Mario Martone costruisce un film che trascina, grazie alla storia e agli interpreti, in cui gli attori sono perfettamente amalgamati. Notevoli gli scorci di Napoli e gli interni, costruiti a regola d'arte, nonostante il film duri più di due ore scorre che è un piacere, mettendo in scena la parabola umana e artistica di un personaggio abbastanza dimenticato in Italia, e soprattutto analizzando anche l'inizio della carriera di Edoardo, Titina e Peppino De Filippo, che renderanno ancora più grande in teatro napoletano. Molto coinvolgenti le canzoni napoletane, ottimi i costumi, un film gradevole, da vedere.

marimito  @  22/09/2021 12:47:26
   8 / 10
Torna il meta teatro ai livelli più alti. Martone riesce a fare entrare lo spettatore nel favoloso mondo della commedia napoletana, con le sue apparenze, le sue contraddizioni, le sue esagerazioni, che lo rendono un teatro popolare ed al tempo stesso sublime. Le invidie, i tranelli, le congiure si annidano dietro una vita fatta di apparenze ma anche di valori, se pur in una visione assolutamente straordinaria di essi (vedi il valore della famiglia allargata ed in pace nella quale tutti accettano ciò che fa il capofamiglia, anche se non lo condividono). Tony Servillo interpreta un Edoardo Scarpetta mitomane ed esaltato e lo fa alla maniera sua, esaltandone gli aspetti eccentrici, il suo dispotismo, la sua lussuria sfrenata. Un film appassionante e passionario, curato nei dettagli e mai lasciato al caso, che merita assolutamente ogni lode.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  14/09/2021 20:55:59
   7½ / 10
Ma chi conosce Eduardo Scarpetta? Per quale motivo bisognerebbe vedere questo film che ne racconta la magnificenza ed un episodio della vita.

1) Per la curiosità del pubblico per il personaggio? No perchè a parte gli appassionati ed i napoletani, è un personaggio sconosciuto al grande pubblico ed il film, non essendo una biografia, non aiuta nemmeno a conoscerlo

2) Per la ricostruzione storica del tempo? Nemmeno, la volontà ci sarebbe ma mancano i fondi ed il film non riesce ad avere quel respiro essendo girato quasi tutto negli interni

3) Per il caso di giurisprudenza sul plagio? No, appena accennato

4) Per analizzare le umanità presenti? Si, la storia dei fratelli de Filippo rende ma finisce li

Quindi perchè vederlo? Non saprei ma nonostante tutto mi è piaciuto per le bellissime interpretazioni di tutti i personaggi, forse Servillo non emerge perchè troppo macchiettistico, e perchè pur avendo poco da dire mi ha tenuto incollato allo schermo.

Detto ciò, spiace dirlo, ma classico esempio di cinema italiano che riempie le pagine dei giornali e svuota le sale.

Jumpy  @  12/09/2021 19:34:09
   8 / 10
Eccezionale. Un grande omaggio non solo ad Eduardo Scarpetta ma a tutta la Napoli di quegli anni, come fu a suo tempo "Morte di un matematico napoletano".
Stile di vita, abitudini, ambienti familiari... ci si trova proiettati in quel mondo. La storia, tranne una certa lentezza nella parte centrale, fila perfettamente ed appassiona.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

amleto e' mio fratelloanatomy of a fallanimali selvaticiasteroid cityavanzers - italian superheroesbarbieblackbitsblue beetlebugiardo serialecattiva coscienzacoma (2022)comandante (2023)come le tartarughecome pecore in mezzo ai lupiconversazioni con altre donnedemeter: il risveglio di draculadoggy styledouble souldue fratelli (2023)enzo jannacci vengo anch'iofatello e sorella
 NEW
felicita'gli oceani sono i veri continenti
 NEW
gran turismo - la storia di un sogno impossibilehai mai avuto paura?hanno clonato tyronehypnotic (2023)
 NEW
i mercen4ri - expendablesi peggiori giorniil castello invisibileil confine verdeil faraone, il selvaggio e la principessail giuramento di pamfiril grande carroil mio amico tempestail mistero del profumo verdeil pi¨ bel secolo della mia vitail sapore della felicitail supplente (2023)in the fireindiana jones e il quadrante del destinoinsidious - la porta rossaio capitanoio sono tuo padrejeanne du barry - la favorita del rekurskla bella estatela casa dei fantasmi (2023)la lunga corsa - una commedia stralunatala maledizione della queen maryla stanza delle meraviglie (2023)last film showle mie ragazze di cartal'invenzione della nevel'ordine del tempomamma qui comando iomanodoperamission: impossible - dead reckoning - parte unonina dei lupinoi anni luceoppenheimerpapa' scatenatopassagespatagoniapiggy (2022)priscillaraffarheingoldrido perche' ti amoritratto di famigliarodeorossosperanzaruby gillman - la ragazza con i tentacolishark 2 - l'abissotartarughe ninja - caos mutantethe equalizer 3 - senza treguathe nun 2the storetitinauna commedia pericolosauna donna chiamata maixabeluna stanza tutta per se'una sterminata domenicauomini da marciapiedewolfkin

1042953 commenti su 49758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BUGIS STREETL'ARMONICALE CREATURELIFE OF A SHOCK FORCE WORKERLUMBRENSUENOMOVINGTHE WORKING GIRLS

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net