quattro carogne a malopasso regia di Vito Colomba Italia 1989
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

quattro carogne a malopasso (1989)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film QUATTRO CAROGNE A MALOPASSO

Titolo Originale: QUATTRO CAROGNE A MALOPASSO

RegiaVito Colomba

InterpretiSalvatore Cipponeri, Tony Genco, Caterina Pace, Daniele D'Angelo, Nicola Vultaggio, Nino Scaduto, Vito Gagliano, Salvatore Peraino, Nicola Mangiapane, Carmelo Monreale, Pietro Parisi, Salvatore Avola

Durata: h 1.32
NazionalitàItalia 1989
Generewestern
Al cinema nell'Agosto 1989

•  Altri film di Vito Colomba

Trama del film Quattro carogne a malopasso

Un western come metafora della mafia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,39 / 10 (9 voti)4,39Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Quattro carogne a malopasso, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

paolo__r  @  11/04/2018 15:14:15
   2 / 10
Capolavoro trash. Indimenticabile (purtroppo o per fortuna?).

vinicio  @  30/10/2015 12:53:31
   9 / 10
ci sono film che anche essendo mooooooolto brutti riescono cmq a intrattenere divertire e quindi piacere e a me questo film piace parecchio!!! la lista delle scene memorabili è molto lunga a me ha colpito molto la scena nel saloon con una sparatoria che rimarrà nella stooia della cinematografia mondiale!! capolavoro!!

marcogiannelli  @  29/01/2015 19:53:51
   1 / 10
capolavoro trash del cinema italiano, rimane nella storia

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  24/09/2014 18:32:43
   1 / 10
Finalmente sono riuscito a vedere per intero il mitico Quattro carogne a Malopasso di cui se ne potevano ammirare degli spezzoni nelle vecchie puntate di Mai dire Tv della Gialappa's. Finalmente perchè, pur piccole, anche queste sono soddisfazioni. Lo sguardo vitreo del protagonista è un inno alla catalessi, una cura all'insonnia nel mentre si prepara ad affrontare il cattivissimo Pachere e spera che la bella figlia dello sceriffo (oddio, bella....diciamo potabile) gliela dia il prima possibile. Quattro carogne a Malopasso indubbiamente fa ******. Anche i cavalli se ne rendenvano conto e sono visibilissime le scie di scagazzate che si lasciavano dietro. Sicuramente per dare un crudo e puzzolente realismo, Colomba metteva pure quelle per coerenza con il tono del film. Cosa dire di più? Una perla dell'andergraund italiano, utilissimo nei momenti di profonda tristezza.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  23/08/2014 12:02:18
   5 / 10
No, vabbé, un cult imperdibile del trash made in Italy.
Truce western di fattura scadente, amatoriale nel peggior senso della parola (e migliore, altrimenti non darei 5 ma 1), divertente suo malgrado, con interpretazioni tragiche di attori non presi dalla strada, ma proprio scaraventati a forza nel film.
Immortale.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/08/2014 12.18.46
Visualizza / Rispondi al commento
alex94  @  23/08/2014 11:42:39
   5 / 10
Epico film trash girato da Vito Colomba nel 1989.
Il film è atroce sotto ogni punto di vista,la regia e la recitazione sono molto amatoriali,la fotografia e la sceneggiatura fanno schifo e le sparatorie e scene di lotta presenti sono penose.
Grazie a queste caratteristiche il film riesce a far letteralmente morire dalle risate dall'inizio fino alla fine,è uno dei migliori film trash di sempre,da vedere assolutamente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  15/06/2012 16:59:39
   7½ / 10
Questo film è un capolavoro, una leggenda. Questo film, anche fra 20 anni sarà ricordato. Vedremo se sarà lo stesso con "Twilight". Per qualunque regista "Quattro Carogne a Malopasso" sarebbe un punto di non ritorno, una cosa che cambia radicalmente la propria carriera. A dirigere questo film è un esordiente, siciliano, che risponde al nome di Vito Colomba. E che commette strafalcioni assurdi e incommentabili, vedasi l'intestazione sulla tomba dello sceriffo, il cui nome risulta essere, secondo chi ha realizzato l'intestazione stessa, SEM O'HARA. Recitazioni che definire ridicole è un eufemismo. Dialoghi orrendi (Su tutti il celeberrimo "Non sono fatti tuoi, vattene a lavare i piatti!"). Regia che ogni tanto dona qualche decente inquadratura, ma per il resto proprio nulla. Musiche montate veramente a casaccio ed estrapolate da altri film più celebri, sonoro che dire scadente è, anche in questo caso, un eufemismo. Insomma, un film tutto da buttare. Dall'inizio alla fine. Sì, anche la fine:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ora, dopo tutte queste parole spese ad elencare i più grossi difetti di "Quattro Carogne a Malopasso" bisogna giustificare un voto che a questo punto diventa vertiginoso. Prima di tutto il film, per quanto brutto, è una metafora (se volete capire meglio guardatelo, ma anche se non volete capire meglio non potete perdervi un capolavoro del genere). E poi un'altra cosa, fondamentale. Nel film si nota l'impegno e la dedizione da parte del regista (un pò meno da parte del resto della troupe), e io tendo sempre a premiare l'impegno e la passione con dei voti più alti. Semplicemente perchè il cinema è arte, ma è arte solo se fatto con passione, non per i soldi. A questo punto torna attuale una delle mie frasi tipiche: "Meglio il peggior Fragasso che il miglior Bay." Se fossi un produttore i soldi li darei a chi dimostra veramente di metterci impegno e passione in quello che fa, non in chi lo fa per guadagnare. Il cinema fatto per soldi non è arte.
Per questo credo che il sette e mezzo sia il voto esatto per "Quattro Carogne a Malopasso", nè eccessivo, nè difettivo.

Testu  @  04/12/2011 23:51:40
   4 / 10
Mettersi ad analizzarlo sarebbe crudele ed inutile, basta una prima occhiata per capire il livello amatoriale che si ha di fronte. Una fragorosa risata sarebbe l'unico commento giusto, ma va comunque apprezzato il coraggio e l'impegno.

Comunque..............


.......... ahahahahahaahahah, grandissimi, dispiace non essere stati la per partecipare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  01/12/2011 18:35:19
   5 / 10
ho visto solo qualche scena ma sono totalmente morto dal ridere.
Ero in apnea dalle risate ed ho rischiato di morire per questo film..
ahahhahahaha..
Capolavoro del trash, non ne ho mai visto uno così divertenti.
La vuvuzela che si sente nel sottofondo musicale, i duelli in cui con un colpo di pistola cadono 6 uomini manco fossero dei birilli in una partita di bowling, scene di lotta ai limiti del ridicolo e per finire un'interpretazione altamente drammatica del protagonista quando viene a sapere della morte della sua famiglia..
Il film merita 1, ma siccome fa più ridere dei cinepattoni, di scary movie ed altre scemate simili, alzo di molto il voto!!!
Grande vito Colomba!!!!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi7 sconosciuti a el royalea private wara voce alta - la forza della parolaachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuro
 NEW
alpha - un'amicizia forte come la vitaanatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldarrivederci saigona-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeberniniblack tideblackkklansmanbogside storybohemian rhapsodyboxe capitalechesil beach - il segreto di una nottecoldplay: a head full of dreams
 NEW
colette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericosa fai a capodanno?country for old mendisobediencedog dayse' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampo
 NEW
ghostland - la casa delle bambolegirlgotti - un vero padrino americanoguarda in alto
 HOT
halloweenhell festhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil bene mio
 NEW
il castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil sindaco - italian politics 4 dummiesil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancorajust charlie - diventa chi seiklimt & schiele - eros e psichela banda grossila casa dei librila diseducazione di cameron postla donna dello scrittorela fuitina sbagliatala morte legale
 NEW
la prima pietrala profezia dell’armadillola scuola seralela strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo schiaccianoci e i quattro regnilola + jeremylook awayl'uomo che uccise don chisciottemalerbamandymenocchiomichelangelo - infinitomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimio figliomiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noi
 T
new york academy - freedance
 NEW
non ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiazza vittoriopiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragionered land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della lucericchi di fantasiaride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)
 NEW
santiago, italiasaremo giovani e bellissimise son rosesearchingseguimisei ancora qui - i still see yousembra mio figliosenza lasciare traccia (2018)separati ma non tropposick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadostyxsulla mia pelle (2018)
 NEW
sulle sue spallesummer (leto)suspiria (2018)terror take away
 NEW
the barge peoplethe domesticsthe equalizer 2 - senza perdonothe islethe little strangerthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe nun - la vocazione del malethe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathis is maneskinti presento sofiatouch me nottre voltitroppa graziatutti in pieditutti lo sannoun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roiuna storia senza nomeuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevenom (2018)widows: eredita' criminalezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

981765 commenti su 40505 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net