primal rage: the legend of oh-mah regia di Patrick Magee Usa 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

primal rage: the legend of oh-mah (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PRIMAL RAGE: THE LEGEND OF OH-MAH

Titolo Originale: PRIMAL RAGE: THE LEGEND OF OH-MAH

RegiaPatrick Magee

InterpretiCasey Gagliardi, Andrew Joseph Montgomery, Eloy Casados, Justin Rain, Marshal Hilton, Shannon Malone, Brandon Gibson, Terry Peay, Jim Roof, Scotty Fields, Blake Johnson, Trevor Wright

Durata: -
NazionalitàUsa 2018
Generehorror
Al cinema nel Gennaio 2018

•  Altri film di Patrick Magee

Trama del film Primal rage: the legend of oh-mah

La brutta avventura di una giovane coppia che si ritrova in un piccolo paese sulle coste del Pacifico nord-occidentale dove una semplice vacanza si trasforma in un incubo. Accolti con modi bruschi dalla gente del posto, saranno costretti ad affrontare la natura e con lei una creatura mostruosa nascosta nel buio della foresta e conosciuta dai nativi americani come Oh-Mah, ovvero Big-Foot.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,38 / 10 (4 voti)4,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Primal rage: the legend of oh-mah, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Macs  @  23/06/2018 10:08:53
   3 / 10
Che orrore. Nel senso deleterio del termine. Film insulso girato da principianti della sceneggiatura. Dialoghi inutili e ridicoli, personaggi senza senso che se ne girano seminudi per mostrare cosce e muscoli mentre crepano di freddo, gorilloni vari nella foresta di cui nessuno sospetta l'esistenza. Come non citare poi le scene interminabili in improbabili circoli di fumatori di cannabis nella foresta, e una streghetta ammiccante che avrebbe funzionato bene come spalla di zio Tibia nelle notti horror di Italia 1. Un'esperienza devastante.

john doe83  @  21/05/2018 00:13:31
   4½ / 10
Film horror con scene splatter veramente ben realizzate e anche il make-up delle creature non è male.
Peccato che la trama non abbia praticamente senso, in più il regista si dilunga su alcune scene inutili.

albert74  @  16/05/2018 23:31:48
   5 / 10
Strano horror che comincia con un'oretta di nulla, intervellato a sprazzi da tensione moderata, molto moderata per poi decollare all'improvviso virando dalle parti dell'horror splatter di media truculenza senza farsi mancare una buona dose di trash.
L'ambientazione non è male: boschi selvaggi e nebbiosi tagliati da una strada che conduce da qualche parte e percorsa dai nostri prodi protagonisti: una bonazza (la Gagliardi) e un palestrato ex detenuto (un certo Montgomery che non ho mai sentito prima!).
I nostri si fermano a fare benzina, il palestrato viene preso di mira da un branco di idioti cacciatori di frodo del posto.
Insomma la prima ora è un'introduzione al resto del film.
Non anticipo altro. diciamo che il film alterna momenti quasi di avventura (che sembrano presi di sana pianta da Predator almeno per la parte della caccia tra predatore e preda), si ispira (o plagia) spudoratamente a tutti i film horror e splatter degli ultimi anni (da wrong turn fino, per certi versi a dark was the night), persino l'ultimissima scena sembra una copia di quella di the descent.

Va be tralalsciamo i vari plagi. Il film scorre, a tratti prende, in alcune parti, specie all'inizio la tensione è troppo "allunga" e si rischia di annoiarsi salvo poi risollevarsi con qualche trovata.
Buone scene splatter, poche ma buone (un paio di teste sfracchiate, arti gettati via, una mascella divelta, qualche budella di contorno ecc.), tanti comprimari (abbiamo lo sceriffo/sciamano, il gruppo di dementi cacciatori che strappano persino qualche risata, un idiota di un negozio di alimentari che non fa che sbraitare "ecco il bigfoot! li ha fatti fuori il bigfoot!) che rappresentano i vari stereotipi del genere horror e che sconfinano sovente nel macchiettistico.

Scene girate benino accostate a scene maldestre e mal poste (una tra le tante: il nostro palestrato si becca una sassata in fronte che avrebbe staccato la testa a king kong e si ritrova senza un bernoccolo e con un graffietto appena visibile alla tempia!).
E poi gli ultimi 50 minuti in cui succede di tutto e si fa un minestrone tra splatter, avventura, horror (ci hanno messo in mezzo pure una strega che non c'entra un ciufolo ma già che c'erano...).
Il finale sfiora il ridicolo involontario.
Il regista non si lascia mancare niente e percorre mille rivoli e mille vie per non scontentare nessuno.
Inevitabile lo sconfinamento nel trash con tutto ciò che ne deriva.
Difficile dare la sufficienza ad un guazzabuglio simile (difatti questa è lontana). Certo a tratti è pure divertente e i cacciatori sono talmente dementi da strappare persino qualche sorriso ma l'horror vero non è di queste parti, l'originalità è roba di un altro mondo e la coerenza narrativa è totalmente assente.
Almeno però la parte splatter è fatta bene e - a parte le ultimissime scene ultra tamarre - in fondo si può guardare.
Peccato per la complessiva prolissità della prima parte, per un film che poteva e doveva durare 20 minuti di meno.
Il voto riflette lo splatter - unico elemento di disturbo e ben fatto del film - e quelle poche scene discretamente girate, haimé tutto presenti verso la fine ma facendo media non me la sento di andare oltre.

topsecret  @  16/05/2018 14:32:57
   5 / 10
Se mi dovessi basare sugli ultimi 35 minuti di totale immondizia senza logica, il film di Magee non meriterebbe più di 3 come voto. Fortunatamente per il regista, la prima ora abbondante riesce a instillare una certa curiosità in chi guarda, mostrando molti clichè ma almeno in maniera lineare e credibile, riuscendo anche a presentare il mito del bigfoot da un altro punto di vista, forse esageratamente enfatizzato ma comunque diverso da altri aspetti visti in altri film.
Nel complesso, PRIMAL RAGE non può essere considerato un prodotto meritevole della sufficienza, proprio per la parte conclusiva che azzera quello fatto di buono prima, ma comunque si lascia guardare offrendo una visione senza grandi fastidi che i patiti del gore sapranno apprezzare di più.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

12 soldiers14 cameras211 - rapina in corso77 giornia beautiful daya modern familya quiet passionabracadabraamiche di sangueanna (2018)
 NEW
ant-man and the wasparrivano i profbad samaritanbent - polizia criminalebenvenuto in germania!big fish & begoniablu profondo 2blue kidsbreaking inchiudi gli occhici vuole un fisicocosa dira' la gente
 NEW
crazy & richdark halldead triggerdeadpool 2deidie in one day - improvvisa o muoridiva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedue piccoli italianiequilibrium - the film concertestate 1993eva (2018)famiglia allargatafavola (2018)fino all'inferno (2018)fotografgame night - indovina chi muore stasera?giu' le mani dalle nostre figliegli ultimi butterihappy winterhereditary - le radici del malehostilehotel gagarinhurricane - allerta uraganoil codice del babbuinoil dubbio - un caso di coscienzail sacrificio del cervo sacroil tuo ex non muore maiinterruptionio sono valentina nappiio, dio e bin ladenippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela bella e le bestiela guerra del maialela prima notte del giudiziola settima musala settima ondala stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei loganla truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero del vicinol'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marele ultime 24 orel'incredibile viaggio del fachirol'isola dei canilords of chaosloro 2luis e gli alienimacbeth neo film operamalati di sessomanuelmary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unomontparnasse femminile singolare
 NEW
most beautiful islandmuse: drones world tournel nome di anteanobili bugienoi siamo la mareaobbligo o verita'ocean's 8office uprisingogni giornoour houseoverboardpapillon (2018)parigi a piedi nudipeggio per mepitch perfect 3prendimi! - la storia vera pi¨ assurda di sempreprigioniero della mia liberta'
 NEW
puppet master: the littlest reichrabbia furiosa - er canaroresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudy valentinosea sorrow - il dolore del maresergio e sergei - il professore e il cosmonautashark - il primo squaloshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristianiskyscraperslender mansolo: a star wars storysposami, stupido!stato di ebbrezzastronger - io sono piu' fortesuper troopers 2
 NEW
the darkest minds
 NEW
the end? l'inferno fuorithe escapethe mermaid: lake of the deadthe nun - la vocazione del malethe strangers 2: prey at nightthe toyboxthelmatheytito e gli alienitoglimi un dubbiotonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltullytuo, simonulysses: a dark odysseyuna luna chiamata europauna vita spericolataunsanewonderful losers: a different world

977188 commenti su 39879 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net