pom poko regia di Isao Takahata Giappone 1994
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

pom poko (1994)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film POM POKO

Titolo Originale: HEISEI TANUKI GASSEN POMPOKO

RegiaIsao Takahata

Interpreti: -

Durata: h 1.59
NazionalitàGiappone 1994
Genereanimazione
Al cinema nel Settembre 1994

•  Altri film di Isao Takahata

Trama del film Pom poko

Pom poko è la favola dello scontro tra la moderna urbanizzazione e la natura. Un gruppo di Tanuki (piccoli orsi a metà tra i procioni e gli orsetti lavatori) abitanti nelle colline Tama costretti ad abbandonare le loro case per il rapido sviluppo e costruzione di nuovi edifici e centri commerciali. Visto che diventa sempre più difficile trovare cibo e rifugio, decidono di lottare tutti insieme per tornare preservare il loro habitat. I Tanuki hanno perfezionato l'antica arte della trasformazione fino a poter muoversi come gli esseri umani su due gambe. Usano così questi poteri per limitare l'avanzamento dell'urbanizzazione. Ma sarà sufficiente? O i Tanuki impareranno come vivere in equilibrio con il mondo moderno? Un inno alla magia della foresta e alla bellezza delle creature che vivono intorno a noi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (15 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Pom poko, 15 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Boromir  @  26/01/2022 00:47:03
   8 / 10
Da molti accolto come un film minore di Isao Takahata, potrebbe invece consistere nel vero compendio concettuale di tutta l'arte targata Ghibli, anche più dei già meravigliosi Princess Mononoke e La città incantata. Ci sono il messaggio ambientalista, le idee di condivisione e controversie che stanno alla base di una comunità e la rivendicazione della fantasia come veicolo per i messaggi di fondo (emblematica la scena della parata dei demoni, un pittoresco manifesto metatestuale). Esteticamente inventivo, votato alla memorabilità delle immagini, è un Il mio vicino Totoro 2.0 con insita la cattiveria di Richard Adams. Merita altra considerazione.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  04/01/2021 19:44:39
   6½ / 10
Molto carino all'inizio e deliziosa l'idea (oltre al messaggio ecologista di fondo), ma 2 ore di durata sono veramete troppe, e già dopo 1 ora inizia a prevalere la noia. Lo studio Ghibli ha fatto di molto meglio.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/01/2021 22.31.13
Visualizza / Rispondi al commento
Filman  @  04/01/2021 16:45:08
   7 / 10
HEISEI TANUKI GASSEN POMPOKO (Pom Poko) è una favola moderna che non ha alcun senso, impossibile da prendere sul serio e priva di alcuna logica. E' però altrettanto divertente, a tratti spassosa, con una sequenza onirica interessante nel mezzo ed una morale molto più pratica che filosofica.
Isao Takahata trae il meglio da questo film strambo, e questo meglio corrisponde alle peculiarità e alle tematiche ambientaliste che rendono lo Studio Ghibli un centro di produzione artistica d'autore.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  28/11/2018 20:14:28
   7 / 10
Film a tema ambientalista del compianto maestro Takahata che vede come protagonista una comunità di tanuki.
Bello il messaggio e simpaticissimi i protagonisti, però si avverte (già dopo poco per la verità) un filo di noia dovuta ad una durata senza dubbio eccessiva per quello che si vuol mettere in scena. Neanche i tanti e sempre affascinanti elementi presi dal folklore giapponese riescono a tenere viva l'attenzione e per questo motivo "Pom Poko" non può andare ad affiancare altri capolavori dello Studio Ghibli anche se stiamo sempre parlando di un prodotto di ottima fattura.
Degno di nota il profilo su cui si mantiene l'atmosfera del film, sempre cupa, nonostante qualche tocco di comicità, ma mai patetica.

Testu  @  26/07/2016 15:21:49
   7½ / 10
Un particolare film ecologista a metà tra un documentario e una fiaba sui fantasmi, che nonostante qualche avvenimento meno lieto e una presa di posizione razionale, può dirsi allegro e piacevole da seguire. Dura forse un po più del dovuto ma in fondo...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Oskarsson88  @  01/03/2016 13:31:11
   7½ / 10
Bizzarrissimo film d'animazione nipponico, con la creatura mitologica Tanuki (un misto tra cane e procione, capace di trasformarsi) che combattera' con tutti i mezzi contro gli umani per salvare il proprio habitat messo in pericolo dall'espansione del genere umano nei dintorni di Tokyo. Film non per bambini soprattutto per alcune scene violente. Piacevole e sorprendente, con un touch molto green ecologista ma al contempo pessimista.

alex94  @  19/02/2016 12:01:25
   8 / 10
Altro bel film d'animazione giapponese uscito naturalmente dallo Studio Ghibli che questa volta da vita ad un opera alquanto bizzarra,che unisce alcune tradizioni giapponesi ad un messaggio ecologista.........
Ne viene fuori una pellicola grottesca, a tratti violenta (per essere un film d'animazione)a tratti ironica, con un messaggio finale terribilmente cupo (non per nulla il regista che l'ha diretto è quello di una tomba per le lucciole).
Nonostante non sia all'altezza dei capolavori dello studio è un film che mi ha veramente colpito e che mi è piaciuta molto,secondo me merita una visione.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

horror83  @  14/03/2015 14:02:44
   5 / 10
No, stavolta non ci siamo! il regista Isao Takahata ha fatto dei bei film, ma questo è bruttino.

Dick  @  30/01/2015 19:44:04
   8 / 10
Con protagonisti i famosi tanooki della cultura giapponese, un bel film che manda un messaggio ecologista senza essere pedante fatto con brio e ironia dove non mancano però le situazioni seriose.

tritech  @  23/11/2014 16:59:40
   4 / 10
Amo il genere e apprezzo il regista.
Ma è avvilente che ogni cosa che arrivi da oriente debba per forza essere celebrata come capolavoro irripetibile.

Questo PomPoko è una ca ga ta, nè più nè meno.

Storia insulsa, noiosissima e, aggravante senza appello, impossibile da seguire e capire per un bambino.
La voce narrante è una spina nel fianco e rappresenta la classica ciliegina sulla torta... scaduta.

Da buttare.
Si salvano solo i disegni.

camifilm  @  18/04/2014 17:32:27
   7 / 10
Ottimo cartone. Ottimo insegnamento.
Purtroppo è troppo lungo, considerando che già dopo 30minuti la storia è compresa e si aspetta solo un rapido sviluppo visto non c'è più nulla da dire.
Bello il disegno, siamo nel 1994. La voce narrante stufa un pochino, ma va bene.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  09/04/2013 12:16:00
   7 / 10
Fantastico e divertente anime Giapponese diretto dal regista dello strepitoso "Una tomba per le lucciole"!
Isao Takahata verra' ricordato soprattutto per quel precedente lavoro ma anche questo "Pom Poko" non è da sottovalutare.
Tematiche molto vicine a quelle del maestro Myhazachi, che è evidentemente motivo d'ispirazione per i suoi colleghi animatori (e sarebbe incredibile il contrario).
La sopravvivenza di un centinaio di Tanuki è messa a repentaglio dall'urbanizzazione sempre crescente del Giappone...non bastera' mostrare al Mondo i propri poteri magici per evitare l'estinzione...almeno per quanto riguarda il Mondo animale.
Da vedere

trickortreat  @  21/04/2012 21:29:32
   9½ / 10
Takahata in quanto ad emozioni non lo supera nessuno. Miyazaki è un genio, ti conduce in mondi fantastici che nessun'altro saprebbe realizzare, ma lo fa con delicatezza. Takahata come animazione e visionarietà non raggiungerà i suoi livelli, ma al termine dei suoi film piangi. Piangi perchè il suo modo di raccontare le emozioni è unico.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Takahata sferra un durissimo attacco alla sfrenata e disordinata espansione urbana di Tokyo, all'inquinamento che ne segue, alla perdita delle tradizioni. Tutti temi cari allo Studio Ghibli, che ringrazio dal più profondo del cuore per averci regalato questi capolavori.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  14/05/2011 11:05:54
   6 / 10
Che carini che sono questi Tanuki dai genitali prosperosi! Degli animaletti che hanno la possibilità di trasfigurarsi a loro piacimento, procioni combattivi che odiano gli umani, ma in realtà sono ingenui e dal cuore d'oro… è un cartone simpatico, ed ha senza dubbio dei bei momenti. Peccato per la voce narrante che viene utilizzata decisamente troppo e non fa altro che appesantire il racconto. E comunque ha una durata troppo lunga secondo me, si poteva tagliare qualcosa e renderlo più fruibile. Mi ha stancato dopo un po', non lo nascondo.
Lo Studio Ghibli alle prese di un altro cartone originale, e grazie alla distribuzione italiana (ritardataria, vabbé…) possiamo goderci questo cartone al servizio dell'ecologia.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  07/02/2011 15:18:27
   7 / 10
Isao Takahata si ricorda soprattutto per "Una tomba per le lucciole",uno degli anime più struggenti di tutti i tempi e capolavoro indimenticabile sugli orrori della guerra.
In questo suo lavoro lo troviamo alle prese con un tema sempre spinoso ma declinato in modo più spiritoso e goliardico,in cui la denuncia pungente viene ammorbidita mediante un'esposizione poco orientata al dramma.
Che sia una produzione appoggiata dallo studio Ghibli lo si percepisce dall'appassionata trattazione di una delle tematiche più care al maestro Hayao Miyazaki,da sempre nobile osservatore dell'eterno conflitto tra uomo e natura scisso tra tradizioni ancestrali e progresso.
In questo caso lo "scontro" avviene per via dell'espansione urbanistica dei sobborghi di Tokyo giunti a minacciare l'ecosistema in cui vivono i "tanuki",specie di procioni rappresentati nelle leggende come animali giocosi e ingenui,ma anche abilissimi nell'ingannare gli uomini tramite la capacità di mutare la propria forma."Pom Poko" non è solo una favola ecologista avversa al disboscamento scriteriato, ma un incoraggiamento al rispetto e alla coabitazione armoniosa. Sicuramente per chi non è un conoscitore della cultura giapponese sarà ostico cogliere i numerosi riferimenti alla mitologia orientale,mentre rimane in superficie la definizione dei tanti personaggi,Takahata non si concentra su nessuno in particolare e finisce con il rendere un ritratto approssimativo.C'è da dire che il racconto non ne risente, procedendo amabilmente in un susseguirsi tragicomico che confluisce in un finale quasi rassegnato e tuttavia fiducioso in un compromesso che pur doloroso appare come unica soluzione attuabile.
Takahata appare amareggiato nella concezione di un'umanità aggressiva,diseducata a quel rispetto che le permetterebbe di vivere in simbiosi con il mondo circostante e di conseguenza espone il proprio disappunto in modo garbato ma evidente.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

(im)perfetti criminalia declaration of loveacque profonde (2022)after loveagainst the iceali & ava - storia di un incontroaline - la voce dell'amorealtrimenti ci arrabbiamo (2022)ambulanceamerica latinaamma's way - un abbraccio al mondoananda (2022)anima bellaanimali fantastici: i segreti di silenteapollo 10 e mezzoarthur rambo - il blogger maledettoassassinio sul nilo (2022)atlantis (2019)bad roads - le strade del donbassbe my voicebeautiful mindsbelfastbella ciao - per la liberta'belli ciaobig bugbla bla babybocche inutilibrotherhood (2021)calcinculocaliforniecaveman - il gigante nascostoc'era una volta il criminecitta' novecentoclean (2020)c'mon c'moncorro da tecriminali si diventacyranodakotadarklingdio e' in pausa pranzodoctor strange nel multiverso della folliadownfall: il caso boeingdownton abbey 2: una nuova erae' andato tutto benee buonanotteennio: the maestrofellini e l'ombrafemminile singolarefinale a sorpresa - official competitionfleefragilefresh (2022)full time - al cento per centofurioza
 NEW
generazione low costghiacciogiovanna, storie di una vocegiulia - una selvaggia voglia di liberta'gli amori di anaisgli amori di suzanna andlergli anni belligli idoli delle donnegli occhi di tammy fayegli stati uniti contro billie holidaygold (2022)
 NEW
hope (2019)hopper e il tempio perdutohotel transylvania 4 - uno scambio mostruosoi cassamortarii cieli di alicei segni del cuoreil discorso perfettoil filo invisibileil legionarioil lupo e il leoneil male non esisteil mondo a scattiil muto di gallurail naso o la cospirazione degli anticonformistiil palazzoil peggior lavoro della mia vitail ritratto del ducail sesso degli angeliil tempo rimastoil truffatore di tinder
 NEW
io e lulu'io lo so chi sieteio restoio sono veraitalia. il fuoco, la cenerejackass foreverjimmy savile: a british horror storyking - un cucciolo da salvarekoza nostra
 NEW
kurdbun - essere curdola cena delle spiela cena perfettala crociatala donna per mela fantastica signora maisel - stagione 4la fiera delle illusioni - nightmare alleyla figlia oscurala grande guerra del salentola macchina delle immagini di alfredo c.la notte piu' lunga dell'annola nuova scuola genovesela promessa: il prezzo del poterela scuola degli animali magicila tana (2021)l'accusal'altro buio in salalamb
 NEW
l'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionelaurent garnier: off the recordleonardo - il capolavoro perdutoleonora addiolet's kiss - franco grillini storia di una rivoluzione gentilelicorice pizza
 NEW
l'incendiaria (2022)lizzy e red - amici per semprel'ombra del giornoluigi proietti detto gigil'ultimo giorno sulla terralunana - il villaggio alla fine del mondomancino naturalemarry me - sposamimartin luther king vs fbimatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomemory boxmistero a saint-tropezmoonfallmorbius
 NEW
navalnyno exitnoi duenotre-dame in fiammeocchiali neri
 NEW
only the animals - storie di spiriti amantiopen arms - la legge del mareour fatherparigi, 13 arr.parigi, tutto in una notteperdutamente (2021)petrov’s flupiccolo corpopopower of romequando hitler rubo' il coniglio rosaquel giorno tu sarairadiograph of a familyred rocketreflectionsarura - the future is an unknown placescream (2022)seance - piccoli omicidi tra amiche
 NEW
secret team 355sempre piu' bellosenza fine (2021)settembre (2022)sonic 2 - il filmspencerstoria di mia mogliestrawberry mansionstringimi fortesul sentiero blusulle nuvolesundowntakeawaytapirulanthe adam projectthe alpinistthe batmanthe bunker gamethe contractor (2022)the king's man - le originithe last rave - a free party storythe lost city (2022)the northmanthe tender barthe tragedy of macbeththe wall of shadowsthey live in the greytintoretto - l'artista che uccise la pitturatra due mondi (2021)tromperie - ingannotroppo cattivitrue motherstutankhamon. l'ultima mostraun altro mondo (2021)un eroeun figlioun mondo in piu'una famiglia vincente - king richarduna femminauna madre, una figliauna squadrauna storia d'amore e di desideriouna vita in fugaunchartedunderwater - federica pellegrini
 NEW
unwelcomevecchie canaglievesuvio - ovvero: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcanivetrovoyage of time - il cammino della vitawindfallwyrmwood: apocalypsex (2022)you won't be alone

1029271 commenti su 47618 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

IL RAGAZZO DEL MARELIES MY FATHER TOLD ME

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net