parker regia di Taylor Hackford USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

parker (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PARKER

Titolo Originale: PARKER

RegiaTaylor Hackford

InterpretiJason Statham, Jennifer Lopez, Nick Nolte, Michael Chiklis, Clifton Collins Jr., Alyshia Ochse

Durata: h 1.58
NazionalitàUSA 2013
Generethriller
Al cinema nel Maggio 2014

•  Altri film di Taylor Hackford

Trama del film Parker

Il film Ŕ basato su una serie di romanzi di Donald Westlake, e narra di un ladro con un codice d'onore che gli impedisce di rubare a chi ha difficoltÓ economiche. Questo non significa che non sappia essere vendicativo quando sia richiesto dalle circostanze.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,72 / 10 (29 voti)5,72Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Parker, 29 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  05/12/2018 13:30:22
   5½ / 10
Lo ricordo come un action più mediocre dei soliti film con Jason Statham, sarà anche la presenza della Lopez, che abbassa già il valore non eccelso della pellicola. Guardabile, ma perdibile.

daniele64  @  21/06/2017 09:16:32
   6 / 10
Jason Statham nel consueto filmetto tutto azione e sc.azzottate . Questa volta ispirandosi ai libri si Westlake , interpreta un ladro ( quasi ) gentiluomo praticamente indistruttibile . Infatti , nonostante ferite che ammazzerebbero chiunque , lui è sempre lì , pieno di forze e scattante ( anzi , lottante ! ) come un leone . A nobilitare un po' la pellicola , c'è l'esperta regia di Taylor Hackford , una particina per l'invecchiatissimo Nolte e la decorativa presenza della splendida quanto poco utile alla storia Jennifer Lopez .

gemellino86  @  17/05/2016 16:31:46
   5 / 10
Mediocre film d'azione che non aggiunge niente di nuovo. Tutto è già visto e persino Statham fa fatica a reggere in piedi questa baracconata. Impalpabile Jennifer Lopez. Rimandato.

Burdie  @  09/05/2016 07:11:09
   6 / 10
...una sufficienza meritata

Goldust  @  17/10/2015 10:12:41
   6 / 10
Un caper movie con inserti action abbastanza di routine, cucito addosso ai bicipiti imponenti dell'indistruttibile Jason Statham. Poche sorprese, ritmo accettabile ed un mezzo spogliarello della Lopez, gli ingredienti per la sufficienza ci sono tutti.
Mamma mia com' è invecchiato male Nick Nolte...

fabri70  @  05/05/2015 13:38:19
   6 / 10
Una volta c era Steven seagal...ora c'è lui...classico film d azione ma le idee erano più ampie anni fa..comunque va bene cosi..si guarda tranquillamente

Nudols85  @  27/04/2015 09:56:44
   6 / 10
Senza infamia e senza lode, Statham è la Lopez bella coppia film prevedibile ma almeno imbottito di azione alla fine scende giù come un bicchiere d'acqua, di certo non sarà un film indimenticabile.

kingofdarkness  @  09/02/2015 12:44:02
   7 / 10
Un altro classico per il vero "duro a morire" degli ultimi 10 anni, Jason Statham
Alla solita storia cucita su misura, questa volta si aggiunge il fascino unico ed indiscutibile di J.Lo, che alla soglia dei 40 riesce ancora ad essere più sexy che mai e contribuisce non poco (almeno per il sottoscritto) a tenere gli occhi incollati sullo schermo dall'inizio alla fine.
Il filmetto in questione comunque non è male, va sempre preso per quello che è, ma è pur vero che prodotti del genere ormai sono in via di estinzione, e quelle volte che ne capita uno sottomano, noi vecchi fan nostalgici dell'action anni 90 stiamo ben attenti a non farcelo scappare.
Complessivamente, grazie anche alla presenza di Nolte e soprattutto Chiklis (The Shield), lo si può annoverare tra i più riusciti di Statham degli ultimi 5 anni (ma comunque non tra i suoi migliori)
7--

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  27/01/2015 13:37:58
   6 / 10
Solito film di Statham. Dovrebbe iniziare a prendere in considerazione altri ruoli...

calso  @  15/01/2015 22:17:48
   5½ / 10
Così e così...ormai anche statham sembra condannato nei suoi soliti ruoli, sforna mille film e nessuno di rilievo...così e cosi

vale1984  @  04/01/2015 14:46:42
   6½ / 10
statham è fantastico come il suo solito anche se questo film non è particolarmente convincente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  04/12/2014 12:44:52
   6 / 10
Tradito dai suoi stessi compari il rapinatore Parker, dopo l'ultimo colpo, si ritrova sul ciglio della strada in condizioni disperate. Miracolosamente si salva, e comincia a dare la caccia ai suoi ex compagni di malaffare. Prologo abbastanza banale per il personaggio più celebre scaturito dalla penna di Richard Stark, pseudonimo adottato da Donald E. Wetslake quando scriveva i romanzi dedicati a questo criminale al centro di un clamoroso quanto inaspettato successo letterario.
Dal cartaceo "Flashfire: fuoco a volontà" più che un film d'azione Taylor Hackford vorrebbe ricavare un noir, di conseguenza lascia parecchio spazio ai dialoghi che purtroppo non riescono mai a restituire atmosfere particolarmente torbide. La figura di Leslie poi, anzichè basilare si rivela piuttosto inutile, inserita a forza e mossa da una disperazione economica che vestiti eleganti e appartamento dignitosissimo mortificano.
Quanto meno Jennifer Lopez le dà volto in maniera piuttosto ironica e sbarazzina alleggerendo la presenza di Jason Statham, al solito adatto al ruolo ma fin troppo monolitico e spigoloso con le sue battute da uomo risoluto.
Non si può negare che la pellicola presenti eccessivi rallentamenti raramente spezzati da sanguinose scene d'azione: da ricordare per brutalità lo scontro in hotel tra il protagonista ed un sicario. Però da un regista come Hackford qualcosina in più era lecito aspettarsi, il voler gonfiare il plot a tutti i costi si rivela mossa sbagliata per quanto comprensibile. Allo scopo di definire meglio i caratteri si finisce con il decentrare l'attenzione dal succo della vicenda e i personaggi restano comunque troppo indefiniti, a partire da Nick Nolte che con la sua brava faccia da alcolizzato scompare davvero troppo presto.

Trixter  @  24/08/2014 22:51:23
   6½ / 10
Onestissimo action-movie. Di buona fattura e discreto passatempo. Statham è in parte, ne prende parecchie ma picchia sempre duro. Il resto del cast fa da contorno, sicuramente senza infamia ma pure senza lode. Insomma, non è certo la pellicola su cui soffermarsi sotto il profilo tecnico, va presa per quello che è: botte e pallottole, tema di fondo: la vendetta, finale prevedibile. Eppure diverte e non annoia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  27/07/2014 10:18:55
   5½ / 10
Si guarda e si dimentica altrettanto velocemente "Parker". Solito fil d'azione con trama vista in altre mille occasioni.
Non male Statham, inutile la Lopez.

FABRIT  @  26/07/2014 19:50:02
   6 / 10
Sembra un telefilm un po' lungo,insomma nulla di eccezionale e di nuovo ma si può vedere.

sev7en  @  09/07/2014 20:12:12
   3½ / 10
Dopo una rapita finita bene ma dai risvolti imprevisti per la "spartizione" del bottino, uno dei membri del gruppo, Parker, viene "fatto fuori" dai complici ma la dipartita, apparente, si trasformerà in una condanna a morte per gli ex-compagni, segnati dalla sua personale vendetta.

Flashfire - Fuoco a volontà, è il romanzo a cui regista e sceneggiatore, Taylor Hackford (Ufficiale e gentiluomo) e John J. McLaughlin (Hitchcock), si sono liberamente ispirati per dirigere un cast di all-stars in grado di richiamare tanto il pubblico di sala quanto quello di casa, amante delle serie televisive.
Idee e originalità non mancano nel lungometraggio ma ciò di cui Parker difetta è nel saper miscelare sapientemente ogni componente, risultando il classico filmetto che si lascia vedere a fatica e dimenticare prima ancora dei titoli di coda. Il protagonista è un "leggendario" Jason Statham che dopo essere stato truffato dai suoi compagni di rapina, immola la propria esistenza per una crociata personale al fine di eliminarli uno ad uno, perché il tradimento non è contemplato ed i ladri devono avere un codice d'onore. Nelle due ore di proiezione Parker mostra come il corpo umano possa raggiungere soglie di tolleranza al dolore e alla mutilazione in grado di inorridire anche gli esperimenti condotti dal Terzo Reich, con pestaggi al limite della morte e guarigioni inverosimili: lo stile è quello del Rocky che prima le prende e poi le da, con gli interessi, ma qui siamo su ben altri livelli…

Basterebbe questa considerazione per bollare il film ed etichettarlo a trash-movie, ma i carichi arrivano dagli altri attori nel pool: Jennifer Lopez interpreta Leslie, una venditrice di case, che appare scaltra come "donna d'azione" ma ingenua e poco sveglia nella vita e sul lavoro; Melander nelle rotondità di Michael Chiklis è il "cattivo" di turno che vuole ricordare le performance di The Shield ma è costretto ad una parte che ne soffoca ogni aspirazione, finendolo per ridurre a macchietta di sé stesso; Nick Nolte e gli altri (Wendell Pierce, Clifton Collins Jr. in particolare) aggiungono e sottraggono un valore pari a 0 all'ecosistema, mostrando come, alla fine, la sostanza sia ben poca ed il tutto si regga perché così vuole il copione.

Un film che mette a dura prova anche i fan convinti delle capacità attoriali di Statham e rafforza le certezze di coloro che vorrebbero Jennifer Lopez ovunque ma non davanti una macchina da presa. Sulla regia è meglio non pronunciarsi perché se il film fosse stato etichettato come di "fantascienza" forse si sarebbe potuto argomentare sulle scene mostrate, ma in questo contesto siamo proprio in un genere non classificabile…

sandrone65  @  30/06/2014 09:00:48
   5 / 10
Amo i film di azione e Statham lo guardo sempre volentieri. Questo "Parker" presenta qualche variazione del personaggio principale che è molto meno letale rispetto allo Statham-standard che conosciamo: in qualsiasi altro film nella scena della macchina Jason si sarebbe bevuti i quattro delinquenti in 5 secondi, invece qui sopravvive per miracolo e lo riducono in fin di vita. In compenso questo personaggio è una specie di salamandra insensibile alle lesioni: gli sparano più volte, gli trafiggono la mano, lo scartavetrano, ma lui è sempre in piedi pronto all'azione, al massimo barcolla un pochetto. Il film non è brutto, ma è poco incisivo, banalotto, le scene di azione non sono decisamente avvincenti. Anche la rapina alla casa dell'asta lascia parecchio a desiderare come realizzazione, siamo ai livelli di un film-tv. Jennifer Lopez da dimenticare.

peppe87  @  07/06/2014 23:21:34
   6 / 10
troppe 2 ore.. lentuccio e prevedibile ma Statham è sempre Statham e c'è una Jennifer Lopez super milf

alberto9  @  05/06/2014 01:34:18
   5 / 10
Adoro Jason Statham ma questo film é il peggiore senza dubbio: é direi demenziale.

Il combattimento con il tipo nell'appartamento dell'hotel rasenta l'inverosimile: accoltellato al cuore, combatte come niente fosse. Addirittura si fa bucare la mano con un coltello e combatte come niente fosse. Dopo tutto ciò, il giorno dopo fa il colpaccio della vita...

Buba Smith  @  02/06/2014 00:53:32
   6 / 10

Il solito filmetto di Jason Staham. Nulla di più.

guidox  @  01/06/2014 19:47:50
   6½ / 10
buon film, da come me ne avevano parlato credevo peggio.
da fan del Parker di Stark (Westlake) ho apprezzato molte sfaccettature che emergono nei romanzi e che qui sono ben riprodotte, come le ambientazioni.
Statham molto in parte, anche se appena saputo dell'uscita del film, non ce lo vedevo molto a interpretare Parker (come del resto Gibson e Marvin prima di lui).
per il resto, più che sulla regia, mi soffermo a parlare della sceneggiatura: dopo anni in cui Westlake non ha mai voluto che fosse usato il nome del suo personaggio in riproposizioni cinematografiche, non ho capito perchè una volta che ci si poteva attenere al romanzo in tutto e per tutto, ci si prenda così tanta libertà nel riadattare la storia, facendo perdere molto fascino alle avventure del personaggio, che è stato il vero e proprio precursore di un certo genere di criminale che ancora oggi ha tutte le caratteristiche che negli anni Sessanta Stark/Westlake aveva avuto la geniale intuizione di dargli.
concludendo: il film è più che sufficiente, ma è la terza occasione persa per riportare alla luce uno dei personaggi letterari del mondo del crimine che ha cambiato un intero genere.

Darksyders77  @  22/05/2014 20:26:11
   7½ / 10
Più che thriller,lo collocherei nel genere action,trama abbastanza prevedibile,daltronde dopo anni e anni di film,prima o poi si ha l'impressione di aver sempre "già visto" quel tipo di sitiuazione,questo vale per qualsiasi pellicola che uscirà in futuro ma non è colpa di nessuno.IL film si fa seguire con ritmi discreti ed un ottimo Statham,con una compagna d'avventure che se la cava così così..nè consiglio la visione per gli amanti del genere-

lucki71  @  22/05/2014 12:09:20
   4 / 10
Grandissima delusione..pur essendo un ammiratore di statham sono rimasto sorpreso da questo film che risulta scontato dal primo fotogramma..tutto già scritto...tutto già visto..tutto troppo banale, e neanche la Lopez non incide ma semmai contribuisce alla debacle complessiva.Da vedere solo gratis!!!

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  16/05/2014 09:01:33
   5½ / 10
Taylor Hackford pensavo potesse fornirmi un prodotto action più che soddisfacente.
Invece la sua regia è in fase calante,si appoggia totalmente sul carisma di Jason Statham.
Le riprese risultano confusionarie,molti i piani ravvicinati anche nelle sequenze di combattimento corpo a corpo.
La trama è insipida,non ci regala efficaci colpi di scena ma procede a ritmi sostenuti in bilico fra il comico volontario(con la Lopez in scena volutamente svampita e irritante) e l'heist movie più scanzonato e non così tanto elaborato.

E' stata inaspettata invece la scelta di Michael Chiklis(The Shield) per interpretare il cattivone doppiogiochista di turno.Non l'ho trovato per niente in parte,era decisamente un personaggio fuori luogo.
Per non parlare dello stanco e appassito Nick Nolte,che non so cosa gli sia capitato dopo Warrior...

Evitabile prodotto che poteva essere direct-to-video,però per 3 euro non ci si lamenta più di tanto.
Statham che tiene composta la trama con le furenti lotte all'ultimo sangue,e il fatto che lo staff ha voluto fare in modo di non prendersi troppo sul serio non mi fa bocciare completamente Parker.

Saluti dal vostro tnx di fiducia.

Lucignolo90  @  16/05/2014 03:51:44
   5½ / 10
Devo ammettere che sono andato a vederlo solo per il nome del regista che è importante, credevo che, nonostante il cast (Statham e la Lopez) potesse venirne fuori qualcosa di originale alla Redemption ma alla fin fine si è rivelato il solito action che ormai Statham interpreta in serie da almeno 10 anni cambiando solo nome dei personaggi. Ideale, appunto, per i fan dell 'attore ma non pienamente per chi mira a vedere qualcosa di nuovo. La Lopez poi si rivela davvero scelta pessima come spalla del protagonista, le sue scarse capacità recitative sono pari solo all 'inutilità del personaggio che interpreta nel film. C 'è anche un Nick Nolte invecchiatissimo in una particina che peró ci regala lo stesso un paio di spunti brillanti, almeno lui.
Il film in sè come detto non è orrendo da non poter esser visto a prescindere ma è abbastanza dimenticabile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/05/2014 19:47:19
   6 / 10
Se non si hanno chissà quali pretese il film garantisce un buon intrattenimento. L'azione non manca, il ritmo non presenta grandi pause e se si è fan di Stratham il prodotto è soddisfacente. In fondo il personaggio è quasi sempre quello, cambia solo il nome, ma Redemption a parte, è un copia e incolla delle sue ultime pellicole senza particolari varianti. Il che è funzionale per gli action movie che interpreta. Proprio per questo forse qualcosa di più negli altri caratteri poteva essere fatto, non tanto sulla Lopez, quanto sui suoi avversari nemmeno tanto abbozzati. Ma dopotutto è un action ed in fondo non è un peccato mortale. Ovviamente se in questa pellicola si cerca qualcosa di diverso, lasciar perdere per non sprecare tempo prezioso.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  11/05/2014 22:14:36
   6 / 10
Come film d'azione si può guardare (e Statham, pur diventanto sempre più invulnerabile, è bravo nel farsi i suoi stunt da solo) anche se è totalmente prevedibile e poco originale. La Lopez è perloppiù inutile (così come il personaggio della partner del protagonista) e la sua presenza comica stona abbastanza con la violenza efferata che domina il film. Un flop inevitabile.

john doe83  @  08/05/2014 12:59:58
   6 / 10
Non brutto ma neanche tra i migliori film di Statham.

TonyStark  @  08/05/2014 00:01:33
   4 / 10
davvero deludente, film action di serie b, non salvo assolutamente nulla.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990859 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net