opera senza autore regia di Florian Henckel von Donnersmarck Germania 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

opera senza autore (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film OPERA SENZA AUTORE

Titolo Originale: WERK OHNE AUTOR

RegiaFlorian Henckel von Donnersmarck

InterpretiTom Schilling, Paula Beer, Sebastian Koch, Saskia Rosendahl, Oliver Masucci

Durata: h 3.08
NazionalitàGermania 2018
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 2018

•  Altri film di Florian Henckel von Donnersmarck

Trama del film Opera senza autore

Ispirato a fatti realmente accaduti, il film racconta tre epoche di storia tedesca attraverso l'intensa vita dell'artista Kurt Barnert, dal suo amore appassionato per Elisabeth, al complicato rapporto con il suocero, l'ambiguo Professor Seeband che, disapprovando la scelta della figlia, cerca di porre fine alla relazione tra Kurt ed Elisabeth. Quello che nessuno sa è che le loro vite sono già legate da un terribile crimine commesso da Seeband decenni prima.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,14 / 10 (7 voti)8,14Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Opera senza autore, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

jason13  @  01/09/2020 13:29:11
   10 / 10
Cosa mi ero perso fino ad ora...messo da parte da troppo tempo, finalmente visto e ne esco entusiasto da una visione potente.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  04/08/2020 12:07:38
   10 / 10
*******, che filmone. Scoperto per caso durante il confinamento, mi ci sono immediatamente innamorato. Tedesco fino al midollo, asciutto, mai sfiorato dalla retorica; è tutto semplicemente perfetto, tre ore che non vorresti finissero mai.

Filman  @  18/06/2020 11:42:44
   7½ / 10
Quando in maniera epopeica un film passa dalla Germania nazista alla Germania sovietica alla Germania libera senza compiere strafalcioni storiografici, la partita la vince facile: tanto il materiale da lavoro, tante possibilità di stupire ed emozionare. WERK OHNE AUTOR (Opera Senza Autore) però non si accontenta e riesce a dare un tono ad ogni momento del suo racconto, legandolo da buoni sentimenti di mera umanità e da cattivi sentimenti altrettanto realistici.
Non mancano i momenti drammatizzati da ottime prove attoriali e non mancano le scene ad effetto, regalo di un'ottima sceneggiatura. Quello che sembra mancare è proprio uno stile adeguato a quello che viene messo in scena.
La regia estremamente accademica di Florian Henckel von Donnersmarck finisce per parlare di arte contemporanea con i mezzi dell'arte classica, fallendo miseramente, e nonostante le innegabili qualità narrative del regista, non da mai spazio ai momenti più catartici, esplosivi e originali della pellicola.

benzo24  @  12/07/2019 12:02:06
   7½ / 10
Probabilmente è troppo lungo, ma il film è bello, storia originale e mai banale. Tom Shilling bravo e magnetico

TheLegend  @  10/06/2019 16:33:42
   7 / 10
Buon film,giusto mix tra storia d'amore e fatti storici.

wicker  @  01/05/2019 19:15:48
   7½ / 10
Buon film che scorre in un periodo di tempo lungo una vita e tre guerre , due reali e una psicologica , senza mai annoiare o abbassare il ritmo .
Buone interpretazioni e bene anche la regia ,nonostante il taglio di ritmo sia prettamente televisivo.
Trama semplice ma ben congegnata

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/09/2018 16:52:31
   7½ / 10
Una storia d'amore da collante ad epoche diverse della storia tedesca: seconda guerra mondiale e la guerra fredda. E' la storia di una nazione divisa, dalle tragedie collettive e personali ed è un film sulla capacità di convogliare in maniera catartica tali tragedie nell'arte, pur se spersonalizzatta come da titolo, Opera senza autore. Il film di Florian Henckel von Donnersmarck è classico, non pretenzioso ed anzi anche abbastanza rigoroso nella sua classicità. Opera senza autore non si inventa nulla ma coinvolge nella storia e nella caratterizzazioni dei personaggi. Commovente ma mai retorico o mieloso. Oltre tre ore passate quasi in un battibaleno senza accusare la minima stanchezza.
Un film da prendere a simbolo di questa edizione della rassegna veneziana caratterizzata da uno scollamento tra valutazione tra critica e pubblico. La critica lo ha sostanzialmente snobbato, il pubblico lo ha letteralmente adorato. Ovvio che critica e pubblico tendono in linea generale più a divergere che a convergere, ma mai come in questa edizione ho visto una differenza di valutazioni tra queste due componenti.
Non solo di Opera senza autore, ma di tanti altri film in concorso o meno. Intendiamoci, non è ai livelli di Le vite degli altri, certamente non è quella vaccata di The Tourist.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008870 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net