omicidio! regia di Alfred Hitchcock Gran Bretagna 1930
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

omicidio! (1930)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film OMICIDIO!

Titolo Originale: MURDER!

RegiaAlfred Hitchcock

InterpretiPhyllis Konstam, Norah Baring, Edward Chapman, Herbert Marshall

Durata: h 1.48
NazionalitàGran Bretagna 1930
Generegiallo
Al cinema nell'Aprile 1930

•  Altri film di Alfred Hitchcock

Trama del film Omicidio!

Un'attrice Ŕ condannata, innocente, per omicidio. Un famoso attore, membro della giuria, ha molti dubbi e comincia un'indagine personale, riuscendo a scoprire il vero colpevole.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,28 / 10 (9 voti)7,28Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Omicidio!, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  07/03/2017 14:34:06
   9 / 10
Nato ma non sbocciato, il giallo cinematografico pescato a piene mani dalla letteratura inglese, scopre la propria primitiva anatomia già prima degli anni '30, periodo significativo per il genere nel quale MURDER! rappresenta un caso eccezionale non solo per le priorità che assegna alla narrazione, circoscritta alle indagini, ma anche per l'originalità che la prospettiva investigativa assume, alterando lo schema delitto-prove-analisi e giungendo ad un modello più moderno, dove il protagonista diviene detective in maniera casuale, in quanto smosso da un senso d'angoscia interiore, che conduce alla disperata ricerca della verità. Questo ennesimo capolavoro "mistery", appartenente al periodo britannico di Alfred Hitchcock, successivamente alla fase muta, scopre la sua identità antesignana scandendo una versione del thriller all'avanguardia ed esplodendo di genialità con la sua costruzione meta-recitativa, che inscena uno spettacolo di maschere sotto altre maschere, esprimendo livelli teorici altissimi, asservito a una messinscena perfetta e artisticamente innovativa.

4 risposte al commento
Ultima risposta 08/03/2017 12.31.22
Visualizza / Rispondi al commento
ZanoDenis  @  17/11/2013 04:13:20
   8½ / 10
Cioe scherziamo? Un film del genere ha così pochi commenti e una media così bassa? E vengo a sentire che è un film minore di Hitchcock, beh in effetti, anche la cappella sistina e la gioconda sono opere minori, forse, in confronto ai grandi capolavori del maestro. Però adesso apparte gli scherzi, siamo di fronte ad un giallo eccezzionale, si tratta del primo film sonoro di Hitchcock dove lui sfrutta al massimo la nuova capacità di poter far parlare gli attori, infatti il film è pieno di dialoghi e scorre che è una meraviglia, per non parlare di alcune scene assurde, in cui rimanevo totalmente agghiacciato. A mio parere uno dei migliori gialli di quei tempi. E un film che non ha nulla da invidiare ai vari grandi film di zio Alfred.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Goldust  @  05/09/2011 18:04:42
   7 / 10
Omicidio! è un giallo classico, abbastanza raro nella filmografia hitchcockiana, che prevede la scoperta del colpevole con un colpo di scena finale. Il grande regista inglese non li amava molto, perchè secondo lui distoglievano l'attenzione dello spettatore dallo svolgimento della storia per soffermarsi appunto sul finale. Questo ovviamente non significa che non li sapesse realizzare, ed infatti siamo di fronte ad un buon prodotto, un pò troppo parlato forse - ma nel '30 il sonoro era una novità - e senza dubbio ottimamente recitato. Rivisto oggi appare un pò datato, ma sa ancora coinvolgere.

Crazymo  @  31/07/2011 17:53:38
   6 / 10
Trovato in un cestone del supermarket, film senza pretese, però il doppiaggio in italiano è veramente penoso... e anche gli attori sono piuttosto scarsi...
Carina l'idea del finale...

Mallyandcompany  @  13/08/2010 10:59:45
   7 / 10
L'ho trovato in un Cestone dell'usato a 1 Euro... non mi Ŕ sembrato niente male, anche se il Finale mi ha lasciato un po' perplesso.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  14/09/2008 09:57:19
   7 / 10
In "Omicidio" Hitchcock tratta esplicitamente il concetto che la realtà possa superare la fantasia, con una pellicola che è anche una riflessione sull'arte -cinema, tratro, circo- in stretta correlazione alla vita reale; il regista contrappone la sequenza di un backstage di teatro con quella del processo, dove i difensori, o i giudici, sono agghindati e incipriati tanto quanto gli attori di una commedia teatrale. "L'arte si rifà alla vita, e la vita si rifà all' arte", anche per risolvere un caso di omicidio. Sembrava un film dall' ottima fattura, peccato per il finale un pò sbrigativo, ma non manca quella che sarà una delle carte vincenti di questo autore: un giallo fortemente impregnato dalle introspezioni psicologiche; certo, forse quì è ancora un pò tutto acerbo, ma la sceneggiatura non è niente male, alcuni degli interrogativi in camera dei giurati saranno ripresi e completamente analizzati da Lumet nel suo esordio, e, anche solo la scena -metafora del destino dell' uomo- del rappresentante della giuria che rischia di sbagliare la conta delle votazioni, fa venire decisamente la pelle d' oca. Personalmente l'ho trovato un buon prodotto.

Gruppo REDAZIONE amterme63  @  27/05/2008 21:57:09
   6½ / 10
Non è certo uno dei migliori film gialli di Hitchcock. Sicuramente è abbastanza convenzionale. Si basa comunque sempre sull’assunto che le apparenze ingannano: mai fidarsi degli indizi “schiaccianti”. Basta approfondire un pochino, lavorare di fantasia ed ecco che il quadro assume un aspetto inaspettato e si giunge a rivedere i ruoli di innocente/colpevole che erano già stati così facilmente assegnati. Si indulge anche sull’operato delle giurie dei processi, con risvolti comici. Poi interviene anche qui la “perversione” umana, quale principale causa dei delitti. In questo caso la causa scatenante era la paura che si volesse rivelare l’omosessualità di un attore di una compagnia teatrale.
Il fatto che si parli di teatro e di arte in genere, serve a Hitchcock quasi come nobilitazione del ruolo del teatro o del cinema. L’arte, grazie al maggiore approfondimento dei meccanismi dell’animo umano, può arrivare meglio a capire la realtà. Guarda caso nel film chi si ostina ad arrivare alla verità, chi ci tiene a salvare una vita umana considerata innocente, non è un uomo delle istituzioni, ma un famoso attore di teatro.
I difetti del film sono però molti. Prima di tutto l’eccessiva lunghezza dei dialoghi e la staticità delle scene, ma ciò è dovuto al fatto che è uno dei primi film sonori. Poi la poca consistenza dell’impianto narrativo. E’ fin troppo facile arrivare al colpevole. I caratteri poi non sono ben sviluppati e rimangono piuttosto sul superficiale. Insomma, Hitchcock ha fatto di molto meglio.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  22/08/2006 17:55:44
   6½ / 10
Tra i film di serie b di Hitchcock, visto che non funziona in tutto e per tutto come al solito. Ad ogni modo un 6,5 se lo merita.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  12/05/2005 15:11:29
   8 / 10
Primo film sonoro inglese e di Hitchcock.
Intrigo perfetto, con una storia classicamente hitchcockiana.
Con una storia simile comunque il regista ne farà anche di molto migliori. A partire da "giovane e innocente".

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/09/2008 09.36.33
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

200 meters
 NEW
acqua e aniceadaalcarras - l'ultimo raccoltoall the streets are silentalla vitaamanda (2022)amanti (2020)
 NEW
anna frank e il diario segretoargentina, 1985beast (2022)bentublack parthenopeblondebodies bodies bodiesbrian e charlesbullet traincarter (2022)casablanca beatscome prima (2021)crimes of the future (2022)
 NEW
dantedashcamday shift - a caccia di vampiridc league of super-pets
 NEW
deinfluencerdo revengedon't worry darling
 NEW
dragon ball super: super heroelvis (2022)emergency
 NEW
en los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timefallfalla girarefassbinderfire of lovefly - vola verso i tuoi sognifreedom (2021)giorni d'estategold (2022)goodnight mommy (2022)hill of vision
 NEW
hocus pocus 2house of darknesshustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' bello
 NEW
il mondo in camerail paradiso del pavoneil pataffioil signore delle formicheil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e spottyjane by charlottejurassic world - il dominiokarate manla doppia vita di madeleine collinsla mia ombra e' tua
 NEW
la notte del 12la ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei murilas leonasle buone stellele favolosele voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzl'immensita'liz e l'uccellino azzurrol'origine del malelou (2022)mad godmaigretmarcel!marginimemoriamemory (2022)men (2022)mindemicminions 2 - come gru diventa cattivissimomistero a saint-tropez
 NEW
mona lisa and the blood moonmoonage daydreamnel mio nomenido di viperenon sarai solanopenostalgia
 NEW
omicidio nel west endorphan: first killpaolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pearl (2022)per niente al mondopeter va sulla lunapleasureprey (2022)queensquel che conta e' il pensierorevolution of our timesriminirise - la vera storia di antetokounmposamaritansecret love (2021)secret team 355shark bait
 NEW
siccita'
 NEW
smilespiderheadsposa in rossostudio 666tenebrathe black phonethe deer king - il re dei cervithe forgiventhe gray manthe hanging sun - sole di mezzanottethe invitation (2022)the man from torontothe munstersthe other side (2020)the slaughter - la mattanzathe twin - l'altro volto del malethor: love and thunderthree nights a weektoilettop gun: maverick
 NEW
tutti a bordoun mondo sotto socialuna boccata d'ariaun'ombra sulla verita'viaggio a sorpresavieni come seiwild nights with emily dickinsonx - a sexy horror story

1033197 commenti su 48327 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ANGOSCIA NELLA NOTTEBEN & JODYC.A.M. (2021)DRACULA: THE ORIGINAL LIVING VAMPIREHEART SHOT - DRITTO AL CUOREIL COLPO DEL LEONEIL SEGRETO DI FATIMAIL VERO AMORE (2015)LA GANG DELL'ANNO SANTOL'ALBERO DI ADAMOMEGALOMANIACPAURA NELLA NOTTEPOIROT - IL PERICOLO SENZA NOMESWEET GIRLSWING - CUORE DA CAMPIONITHE GOSPEL OF JOHNTHE HAUNTING OF THE TOWER OF LONDONUNBOXEDV/H/S/99

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net