mazinga z - infinity regia di Junji Shimizu Giappone 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

mazinga z - infinity (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MAZINGA Z - INFINITY

Titolo Originale: MAZINGA Z

RegiaJunji Shimizu

Interpreti: -

Durata: h 1.35
NazionalitàGiappone 2017
Genereanimazione
Al cinema nell'Ottobre 2017

•  Altri film di Junji Shimizu

Trama del film Mazinga z - infinity

Tratto dal famoso manga del Maestro Go Nagai, Mazinga Z - Infinity si basa su una nuova entusiasmante avventura del gigantesco robot pilotabile. Dieci anni dopo la sconfitta dell'Impero Sotterraneo, Koji Kabuto ha riposto la tuta da pilota in un cassetto per seguire le orme di suo nonno, il dottor Juzo Kabuto. Nelle compassate vesti di scienziato, Koji si imbatte in una sconvolgente scoperta che lo pone di fronte a un dilemma: restare spettatore dei catastrofici eventi che si preannunciano, o mettersi ancora una volta alla guida del potente Mazinga Z e salvare l'umanitÓ dalla minaccia del perfido Dottor Inferno.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,29 / 10 (7 voti)5,29Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Mazinga z - infinity, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

LucaT  @  10/04/2018 22:08:35
   3½ / 10
a parte il discreto mecha-design
e la scena di combattimento principale di mazinga z
che ho trovato sufficente e degnamente animata
che brutto-brutto film per tutto il resto
la storia è una vacc**a atroce
lo stile dei personaggi è scarno nella maggioranza delle tavole
una vera delusione all'infinity

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/04/2018 09.23.41
Visualizza / Rispondi al commento
Jumpy  @  09/04/2018 14:24:21
   6 / 10
Da bambino amavo Mazinga Z, ma ancor più il grande Mazinga.
Rivederli in chiave moderna, resi più "nuovi", più accattivanti, mi ha fatto molto piacere.
La trama parte da uno spunto molto affascinante e affronta anche tematiche più profonde (amicizia, amore, coppia).
Purtroppo però, e c'era da aspettarselo, la seconda metà del film diventa una sorta di cartone per bambini allungato.
Va bene, appunto, per un pubblico di bambini (come è giusto che sia), ma un adulto, tolta la bellezza dell'impatto visivo di un Mazinga così colorato e riccho di particolari, serve altro :)

polarsun  @  09/11/2017 20:24:42
   7½ / 10
La visione di questo film è una scelta molto soggettiva, quasi tutti avranno visto da piccoli il cartone Mazinga a diverse età e avranno fatto dei paralleli con quell'esperienza. Trovo questo film molto emozionante, un bel regalo ricordo e un aggiornamento sulla storia dei Mazin che non conoscevo molto dal punto di vista letterario

Questo è il voto minimo che posso dargli; il film è un tocca e fuggi di 1h e mezza dove accade di tutto, richiami al passato dei robot Mazinga, continui aggiornamenti su quello che è avvenuto dopo e sul presente in cui si svolgono i fatti, con scene serie, serissime, divertenti, o scene di combattimento veloci e con un'aggressività e tempestività dei nemici di vecchia gloria, moltiplicata per decine di mostri, roba mai vista

Se gli si può trovare un difetto onestamente giusto che la grafica moderna lascia a desiderare rispetto a quella di mezzo secolo fa, ricordo che il Giappone è stato molto all'avanguardia nelle tecniche di produzione dei cartoni

Le scene con Boss sono assolutamente le più divertenti

Wilding  @  06/11/2017 21:43:59
   4 / 10
Solo briciole del Mazinga che fu, del mito anni '70-'80. Trama sgangherata, sceneggiatura davvero mediocre e infantile... che delusione!!

Jolly Roger  @  04/11/2017 22:49:31
   6 / 10
Visto al cinema con altri amici, i quali sono molto più appassionati di me riguardo ai cartoni animati giapponesi. Io li ho molto apprezzati da ragazzino, ma col passare degli anni me ne sono distaccato un po', diciamo che non ho mantenuto viva la passione per essi.
Ciò non mi impedisce, però, di essere obbiettivo.

Il tema del film è intrigante: trattasi di Infinity, un robottone gigantesco scovato nelle viscere della terra, la cui potenza va ben oltre le sue, comunque portentose, capacità di combattimento, essendo egli capace di determinare conseguenze irreparabili sulla Terra e sull'Universo. Ad affrontarlo, Koji Kabuto sul suo Mazinga Z.
L'animazione è piacevole, tuttavia lo svolgimento è davvero difficile da masticare. Troppa roba schiacciata in circa un'ora e mezza di film, troppe cose si susseguono a velocità fotonica una dietro l'altra, spesso con una connessione logica difficile da seguire, se non proprio inesistente. Alcune cose non vengono spiegate o vengono spiegate male. Il film sembra un susseguirsi di scene che si legano poco con le precedenti, si ha la sensazione di essere trainati a tutta forza in avanti nella storia, sussultando come su un carro sopra i grossi e numerosi spigoli della trama.
Non bastasse ciò, il film diventa davvero assurdo nelle spiegazioni finali – e dico assurdo anche per un film che tratta di scontri contro robot provenienti da mondi alieni.
I mostri cattivi, poi, sono una quantità esagerata.

Detto questo, il film secondo me si salva e complessivamente mi è piaciuto, perché ha del sentimento. Chi lo ha visto capirà sicuramente cosa intendo – diciamo che l'idea finale, seppur assurda, è carica di sentimento e di dolcezza e il film, visto in questa ottica, ha un bellissimo significato.
Tuttavia non posso andare oltre il sei, per i difetti esposti sopra e per il fatto che le due idee principali del film sono state copiate da altre fonti:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

biagio82  @  03/11/2017 00:34:21
   5 / 10
film animato splendidamente con una grafica moderna ma rispettosa del passato con un a trama buona e dei grandi spunti.
peccato che il film si perda in spiegoni eccessivi, scene stupide (come le mazin- girl che si metto ni in posa) si dia pochissimo spazio a personaggi che avrebbero meritato di essere usati meglio come tetsuia o boss.
insomma un film alla fin fine trascurbile.

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  01/11/2017 09:57:54
   5 / 10
Che delusione questo mazinga... Caro Nagai, era meglio lasciare stare . Veniamo al film: ricordi d'infanzia, c'erano i cosiddetti anime al cinema che praticamente erano un montaggio ,pessimo, fatto in casa prendendo a caso vari spezzoni del cartone seriale. Questo film è praticamente uguale. Storia scritta e montata a caso. Parliamo dei disegni: la parte disegnata è simile alla vecchia ma poi spunta mazinga z disegnato al computer e qui casca il palco. Sembra una bozza prova che fanno i disegnatori al computer per provare una scena. L'effetto è orribile.bocciato.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

7 uomini a molloa private waralmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldaquamanattenti al gorillaben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutionchesil beach - il segreto di una nottecity of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecosa fai a capodanno?dinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2
 NEW
dove bisogna stareescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bambole
 NEW
glasshepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettrica
 NEW
la douleur
 NEW
la favoritala notte dei 12 annila prima pietrala scuola serale
 NEW
l'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksy
 NEW
m.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerba
 NEW
maria regina di scoziamenocchio
 NEW
mia e il leone bianco
 NEW
mia martini - io sono miamorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)non ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magicheotzi e il mistero del tempoovunque proteggimiralph spacca internetred land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocoride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favoreupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'vice - l'uomo nell'ombrawidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

983468 commenti su 40748 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net