marcellino pane e vino regia di Ladislao Vajda Spagna 1955
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

marcellino pane e vino (1955)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MARCELLINO PANE E VINO

Titolo Originale: MARCELINO PAN Y VINO

RegiaLadislao Vajda

InterpretiPablito Calvo, Rafael Rivelles, Antonio Vico

Durata: h 1.30
NazionalitàSpagna 1955
Generesentimentale
Al cinema nel Novembre 1955

•  Altri film di Ladislao Vajda

Trama del film Marcellino pane e vino

I frati di un convento spagnolo trovano e salvano un neonato abbandonato. Lo allevano nel convento: Marcellino cresce, buono e timorato di Dio. Nei momenti di solitudine avverte una grande nostalgia della mamma mai conosciuta e perci˛ arriva a parlare con un grande crocefisso di legno e gli offre pane e vino. Il Signore gli risponde e si anima per lui...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,69 / 10 (62 voti)6,69Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Marcellino pane e vino, 62 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  03/08/2020 13:32:56
   6 / 10
Decisamente datato,storiella esile anche se funzionale che anche se ogni tanto scade nel patetico,fortunatamente è riscattata dalla simpatia del piccolo Pablito Calvo.
Piuttosto triste,certo devo dire che il Padre Eterno ha un bel modo di premiare la bontà del piccolo... sinceramente mi ha lasciato abbastanza perplesso.
Discretamente curato esteticamente,fino a 15/20 anni fa lo passavano spessissimo in televisione,se capita una visione gli si può tranquillamente concedere.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  14/06/2015 13:40:46
   7½ / 10
Lo ricordo come un film cult della mia infanzia. Lo ricordo come un film piacevole e ben recitato. Consigliato.

horror83  @  25/10/2013 18:25:56
   7 / 10
Questo film me lo vedevo sempre da bambina, quando lo passavano alla tv su Rete 4. mi è sempre piaciuto perchè anche se è semplice ti lascia qualcosa di spirituale dentro. Poi essendo che lui è un orfanello cresciuto da dei frati è tutto molto malinconico ma molto carino. anche se sono atea questo film mi piace lo stesso. La fine è molto commovente! E' un film degli anni 50', quindi fatto in maniera molto genuina e semplice. ogni tanto ci vuole un film così. da vedere!

Niko.g  @  22/04/2012 20:04:23
   8 / 10
Pablito Calvo è stato una rivelazione che ha impresso inconsapevolmente questa pellicola di una forza espressiva unica e senza tempo, anche grazie ad una fotografia essenziale ma efficace.
Un finale bellissimo che assurge ad inno alla purezza, rapida scorciatoia per il Paradiso.
Si versano lacrime, i fortunati le verseranno col sorriso.

11 risposte al commento
Ultima risposta 25/04/2012 11.34.48
Visualizza / Rispondi al commento
gemellino86  @  06/01/2012 08:30:24
   6½ / 10
Tenero film con un tema interessante e toccante. A distanza di anni ha perso un po' ma conserva sempre un certo fascino. Molto triste e commovente.

Fratuck89  @  22/11/2011 17:45:00
   8 / 10
estremamente commovente, lo vidi quando ero piccolo, ma anche riguardandolo oggi non perde il suo fascino e la sua delicatezza, un bel film leggero che passa come un soffio di vento, e poi la canzoncina che ogni tanto ancora oggi mi ritrovo a canticchiare senza accorgermene, ti resta veramente in testa.

camifilm  @  24/02/2011 21:44:47
   7 / 10
Un film dal racconto triste, ma con un fondamento importante. Non per tutti e non per una serata serena. Profondo e commovente.

Oskarsson88  @  24/02/2011 20:15:21
   6 / 10
rob.k  @  05/09/2010 10:57:53
   7 / 10
Uno dei film piu' tristi del mondo... Visto da bambino

diamanta  @  04/04/2010 02:45:52
   6 / 10
Certo che rivisto a distanza di anni questo film assume tutt'altra luce.
Ma è un film che ha segnato la mia infanzia, ho perso il conto di quante volte l'ho rivisto... sarà che c'hanno martellato per anni con le repliche.
Marcellino è comunque delizioso anche a distanza di quasi 60 anni.

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  31/03/2010 09:31:06
   2½ / 10
Film davvero pietoso, visto anche da bambino ti tedia le meningi. Pablito è peggio di quei marmocchi che ci propinano al sabato sera e fanno cantare tutti felici contenti. La vittoria del finto buon sentimento.

Impossibile dargli la sufficienza, Ge.sù non ti perdonerà nemmeno se fai l'avvocato a Poll.

4 risposte al commento
Ultima risposta 30/04/2010 16.28.10
Visualizza / Rispondi al commento
maka  @  31/03/2010 00:57:42
   10 / 10
Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  14/03/2010 15:32:26
   6 / 10
Un film che ha segnato la mia infanzia,non so se positivamente o negativamente dato che oggi di Dio non me ne frega assolutamente nulla,e vedo che sono ricambiato alla grande.

Ma per come è fatto,contando l'età del film e la storia strappalacrime,oggi gli do una sufficienza perché mi sembra tutto sommato sincero per quanto sia da sala parrocchiale.
Certo,però,che da bambino non ci pensavo ma il finale è assurdo.

Bravo l'attore che interpreta Marcellino,bel ritmo.

Non giova al film il fatto che sia stato replicato circa un miliardo di volte in questi anni di tv bigotta e pro-vaticana. Lo ha reso irritante e probabilmente non è un difetto suo.

Xavier666  @  19/02/2010 22:24:12
   9 / 10
Uno dei film indimenticabili della mia infanzia. Ahahah ci sono rimasto male a vedere la media del 6.5... E vabbè. Sì è molto vatican correct ma è bellissimo!

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  29/01/2010 14:49:13
   6½ / 10
Edificante e stucchevole, ma anche tanto tenero e commovente. Troppi ricordi mi legano a questo film per giudicarlo con severità, e poi Pablito Calvo è splendido! Qualità non eccelsa ma tanto buon cuore.

Ciaby  @  26/01/2010 20:35:43
   6 / 10
Forse troppo buonista, ma senza dubbio da ricordare, se non altro per i ricordi infantili di ognuno di noi ^___^

(mia nonna me lo faceva vedere sempre ahhahah)

Frankys  @  26/01/2010 19:03:31
   1½ / 10
Che schifo, un film irritante e insopportabile ... Bbbbbh !

FurFante9  @  15/10/2009 12:07:26
   6½ / 10
a me è piaciuto..l'ho visto+ d una volta! che bei ricordi d'infanzia...

bucho  @  15/10/2009 05:27:02
   8 / 10
un film scandalosamente bello, con il suo fascino antico, una storia commovente, da quanto so, marcellino non è mai esistito, è una storia che comunque potrebbe avere un riscontro nella realtà.

rimango un po infastidito quando qualche utente non apprezza questo film al punto di votarlo con 2 o 3, sarà perchè nessuno vuol credere più in Gesù Cristo, io ci credo e forse per questo capisco il senso del film

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Ciumi  @  24/09/2009 17:55:29
   5 / 10
Da bimbetto ero un bel birba. Non fuori, lì ero timido e riservato, ma dentro, dentro ero davvero un piccolo demonio. Ateo credo d’esserci nato. Delle storie che ascoltavo a catechismo nessuna m’interessava, la messa la bigiavo sempre, delle preghiere me ne infischiavo, Don Antonio, se solo avesse avuto la mia statura, l’avrei preso volentieri a caz.zotti sul quel suo nasone rosso-vino.
Tuttavia penso d’essere stato sempre affascinato dal mistero della croce, e in un certo senso credo che questo film mi avvicinò alla figura di Cristo (ma sempre da piccolo diavoletto ateo qual’ero, s’intende) più di quanto avesse fatto l’insopportabile Don. Magari perché scese da quello spaventoso strumento di tortura e appoggiò il suo manone gelido sopra la mia di bimbo.

Meglio però aggiungere una precisazione; oltre ai Don, odiavo, ed odio tutt’ora, le robe troppo dolci, il miele davvero non lo riesco a mangiare, e tutti gli aggettivi che ha appioppato odio puro a questo vecchio film - caramelloso, sdolcinato e mellifluo - li sottoscrivo, e ci aggiungo smanceroso, anche se mellifluo rimane senza dubbio il mio preferito. Ma lo dico sottovoce, perché poi da lassù Marcellino potrebbe pure incacchiarsi; poveretto, con tutti i sacrifici che ha fatto per farci commuovere, insultarlo non sarebbe affatto gentile.

bulldog  @  04/08/2009 02:07:39
   2 / 10
Concordo col commento sottostante a cui rubo una definizione:
Meno fastidiosa è una zanzara che ti svolazza ad un centimetro dall'orecchio!
Già già già.

Invia una mail all'autore del commento ědi° PÁr°  @  08/04/2009 18:56:22
   2 / 10
Qualcuno: un film indimenticabile che va dritto al cuore!
Edit: E poi scende inesorabilmente verso le palle.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 02/10/2009 12.29.37
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  08/04/2009 18:40:00
   2 / 10
"Ohhooohhooooh sono un povero piccolo bambino orfano che vede ge.sùùù, odiatemi!"
BANG!


Melassosamentissimamente vatican correct.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

13 risposte al commento
Ultima risposta 10/04/2009 00.38.33
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  26/12/2008 13:11:36
   3 / 10
Per quanto si possa mi vendico di questo film che è di un retorico, buonista, stucchevole che a confronto la disney ne esce come una casa di film porno.

Piccolo indifeso bimbo che vede Gesù mmmmmmmmm che nervi

topsecret  @  18/11/2008 19:40:33
   8 / 10
Il ricordo che mi ha lasciato questo film, che ho visto un po' di anni fa, è stato quello di una serenità quasi disarmante. Nonostante sia uno dei film più tristi della storia del cinema, rappresenta un'esperienza profondamente intima che ognuno di noi dovrebbe fare. Mi rendo conto che un film così delicato ed emozionante fino alle lacrime, può non piacere a tutti e specialmente ai più giovani, anche perchè ha più di 50 anni, però se vi capita di dargli un'occhiata...... e poi non dura tanto.
Non lo consiglio particolarmente agli atei.

4 risposte al commento
Ultima risposta 18/11/2008 20.11.01
Visualizza / Rispondi al commento
risikoo  @  06/07/2008 17:54:31
   7 / 10
Non mi è mai piaciuto particolarmente, forse perchè in tenera età me lo hanno propinato troppe volte senza che mai scegliessi liberamente di guardarlo, è mieloso però ha una sua dignità.

the saint  @  06/07/2008 14:34:36
   8 / 10
un film indimenticabile che va dritto al cuore!

Gruppo COLLABORATORI ULTRAVIOLENCE78  @  26/04/2008 22:31:10
   6 / 10
Concentrato di miele e retorica che, nonostante tutto, viene presentato in una veste dignitosa. Detto ciò, devo ammettere che ho sempre detestato questo film in parte perchè ne è stato fatto una sorta di ideale vessillo da parte della Chiesa, in parte perchè mi veniva occasionalmente propinato alle scuole elementari da una odiosa maestra, che da un lato si scioglieva di fronte alle tonnellate di melassa presenti nel film in questione, e dall'altro si comportava con i suoi scolari come un cerbero e un aguzzino.
"Marcellino pane e vino" è una pellicola che, a mio avviso, ben si attaglia alla ipocrisia che sta alla base del perbenismo borghese e del potere eccelesiastico, e consistente nel predicare bene e razzolare male.

Gruppo COLLABORATORI matteoscarface  @  26/04/2008 22:12:13
   4 / 10
"Buon G.esù, vorrei vedere la mia mamma"

E G.esù lo ammazzò.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

8 risposte al commento
Ultima risposta 07/04/2009 23.05.33
Visualizza / Rispondi al commento
*Oscar*2005  @  26/04/2008 22:05:01
   8½ / 10
Semplicemente bellissimo. E' un ilm molto toccante,ma non eccessivamente! Non è mai sdolcinato...non è un film d'amore..è l'amore!! è ben diverso!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  17/09/2007 13:32:15
   3 / 10
Vedere questo film è come annegare dentro una botte di miele.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/11/2007 12.56.45
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andrix84  @  08/09/2007 16:58:21
   7½ / 10
Una delle storie più belle di smepre!Finale molto toccante!|A punto tale che quando ero bambino mi faceva anche un pò paura! :s

cinemamania  @  23/08/2007 09:11:32
   8 / 10
Molto triste, ma davvero un bellissimo film.

orazio  @  17/08/2007 15:20:46
   6½ / 10
Un film forse esageratamente mieloso, ma semplice e di veri sentimenti.
Da vedere per addolcire un po' il cuore.

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  07/08/2007 23:09:35
   7½ / 10
Il classico e forse tra i più conosciuti film spagnoli.
Un film ricco ed intenso, pur nella sua semplicità ed ingenuità narrativa, con una struttura che fonde intelligentemente (anche un po’ furbamente) dolcezza e dramma, nel quale riecheggiano sottesi intenti moraleggianti di matrice ovviamente cattolica ..la scena conclusiva risulta davvero emozionante, capace di lasciare addosso una tristezza infinita, ovviamente al di là del suo condivisibile o meno significato simbolico (il tema della morte non è mai facile da affrontare) ..gli ingredienti per una pellicola strappalacrime ci sono tutti (l’orfanello, la schiera di simpatici frati, il sindaco cattivo, la solitudine che attanaglia il piccolo protagonista, la componente mistico-religiosa), ma la delicatezza nel narrare questa leggenda spagnola supera ogni possibile (se pur legittima) critica sulla sua struttura diretta a facili piagnistei.
La grande fortuna commerciale della pellicola la si deve sicuramente all’interpretazione del piccolo Pablito Calvo, che venne rinchiuso in quel ruolo dal quale non riuscì più a distaccarsene ..buona anche la regia di Vajda, così come le musiche, dirette ad accrescere, enfatizzare i passaggi più significativi dell’intero racconto (su tutti ovviamente il finale).
Un film che, con tutti gli indubbi limiti di fondo, può essere giustamente annoverato come uno dei classici del cinema ..da vedere!

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  19/06/2007 16:36:49
   5½ / 10
Ho sempre detestato questo film. E' patetico e cerca il pianto retorico.
Devo però riconoscere che ha del buono e che la regia di Vajda è attenta.

4 risposte al commento
Ultima risposta 19/06/2007 19.27.05
Visualizza / Rispondi al commento
Pink Floyd  @  14/06/2007 16:03:54
   7 / 10
Sono pochi i film che arrivano a trasmettere tanta tenerezza!
La sua forza è la semplicità.
Non mi sembra uno strappalacrime, ma giusto la storia di un bambino sfortunato che trova un angolo d'amore dove poter crescere e formarsi.
Certo, va detto che i continui messaggi moralisti di stampo religioso per niente celati all'interno del lavoro minano il risultato finale, facendo sembrare "Marcelino pan y vino" un film da parrocchia e niente più. Tuttavia bisogna dirlo: parliamo di una pellicola spagnola del '55!
Altra pecca risulta essere il costante bombardamento televisivo a cui è stato sottoposto: a mio avviso lo ha un tantino impoverito, facendogli perdere parte del valore (in quanto a comprensione del messaggio), ma rendendolo a ogni modo strumento di massa.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  13/06/2007 03:24:37
   8 / 10
STUPENDO. Nulla da dire nè da criticare.
Il film si mantiene di una semplicità unica e non pretende niente... va premiato.

ragno  @  18/05/2007 18:21:07
   4 / 10
da piccolo questo film aveva commosso anche a me e mi aveva lasciato un certo senso di inquietudine,oggi da ateo posso dire che è un film fatto bene ma che impone un senso del bene veramente superficiale e grottesco nel finale. il film non insegna ne l'amore ne la forza per la vita! ovviamente se credete in questo tipo di (amore) vi piacerà e vi commuoverà ma io lo vieterei ai minori! E un film che può riuscire a plagiare un bambino. per fortuna non escono piu film di questo genere,così pacchiani e a tratti bestiali.

MisterX  @  18/05/2007 17:53:04
   10 / 10
questo film non ha bisogno d commenti...mi commuove ogni volta ke lo rivedo...e quanto è brutta l'ignoranza...e sapete a ki mi riferisco...

PetaloScarlatto  @  08/05/2007 21:48:56
   1 / 10
questa è una grandissima stronz.ata...

Non ho parole per descrivere lo schifo che mi fa questo film...

tutto fa acqua...


è considerato un film da ricordare, invece a me pare soltanto un'accozzaglia di temi religiosi buttati a cazz.o, una polpetta di scenette per impietosire...

Una vera schifezza....


ma davvero!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/05/2007 18.23.12
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  05/04/2007 12:51:49
   8 / 10
Film bellissimo , e molto commevente .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  10/03/2007 12:52:07
   6½ / 10
film che da piccolo vedevo molto spesso(anche costretto dai genitori) e che comunque mi affascinava...la scena della croce che parla o il fascino di vedere le mani di Gesu' che prendeva il pane mi hanno intimorito ed emozionato!
forse visto oggi puo sembrare un po melenso e moralista...ma lo premio per le emozioni che mi ha dato in passato!

larcio  @  04/03/2007 01:13:03
   9 / 10
è solamente un kapolavoro....da bambino ero terrorizzato a guardarlo e lo sno ankora adesso

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/03/2007 01.32.10
Visualizza / Rispondi al commento
sweetyy  @  15/02/2007 15:12:38
   6 / 10
Un film sicuramente forte e particolare,ma sopravvalutato.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  29/12/2006 22:43:27
   6 / 10
Ha una sua dignità, è fotografato splendidamente, il piccolo Calvo (?) è formidabile senza essere piagnone, è rimasto un classico per molte ragioni. Peccato che l'uso smodato in tv e la famigerata reclama cattodipendente me l'abbia fatto detestare a lungo... comunque un discreto film da sala parrocchiale (ci risiamo)

ibrahimovic83  @  28/12/2006 16:53:29
   8½ / 10
Nonostante l'età è sempre bello rivederlo.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  22/11/2006 19:52:14
   8 / 10
film molto bello e commuovente

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  10/11/2006 16:24:25
   5 / 10
Vi giuro che io da bambino odiavo questo film. L'ho detestato aspramente. Il film è di una noia estrema e rivederlo oggi mi farebbe venire mal di stomaco. Assolutamente spaventosa la dose di perbenismo che avvolge tutta la pellicola. La mielosità del bambino è inferiore solo a quella del film. Non attribuisco voto inferiore solo per non offendere chi ha dato voti altissimi.

7 risposte al commento
Ultima risposta 25/04/2012 14.01.52
Visualizza / Rispondi al commento
scandal81  @  10/11/2006 15:53:16
   10 / 10
Un capolavoro!!!!!!!!Ogni singola scena di questo film è un'emozione incredibile,che commuove sempre!!!Questo film fa capire come non sia neccessario fare imprese impossibili per vivere nell'amore di Gesù e che basta la semplicità!!!!Lo guarderei sempre perchè mi da una pace incredibile

3ciuffinbarba  @  25/08/2006 19:11:51
   7½ / 10
Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  06/08/2006 20:28:03
   6½ / 10
Film strappalacrime con presunti scopi pedagogici, ma che ha traumatizzato milioni di bambini. Ciononostante la dolcezza che emana è reale, e la forza del protagonista non può non colpire.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/01/2009 13.38.19
Visualizza / Rispondi al commento
KANE  @  16/06/2006 02:32:09
   9 / 10
una favola d'altri tempi. ricordi indelebili dell'infanzia.
le storie avevano sapori veri e la visione era arricchita anche da profumi e sapori che trapelavano dalla vecchia pellicola.
una favola che lascia il segno, credenti o non credenti la morale è la stessa.

Gruppo COLLABORATORI antoniuccio  @  13/01/2006 11:48:10
   10 / 10
Un film di una dolcezza disarmante, che interpreta il Vangelo nella Sua essenza fondamentale e sufficiente: farsi bambini per avvicinarsi a D.io.
Per la fede cristiana non c'è nulla che debba essere aggiunto, e questo film ne è un brillante esempio.

muSe  @  10/01/2006 15:50:05
   8½ / 10
Il film che ha fatto commuovere e piangere anche i muri delle case, mia nonna ci piange ancora a 92 anni. Pablito Calvo star

Duet  @  06/01/2006 22:34:50
   9 / 10
Uno dei miei film preferiti ottimo .

Meg_Ryan  @  06/01/2006 22:32:45
   10 / 10
Un film che lascia il segno,stupendo.

AMERICANFREE  @  06/01/2006 22:28:33
   8 / 10
un film che riesce ancora ad emozionarmi , Calvo buon attore che nn ha avuto la fortuna di proseguire nel mondo del cinema anche se purtroppo e' morto poco tempo fa

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohÓ  @  06/01/2006 16:03:48
   8 / 10
Di grande semplicità, di poco costo, di grandi emozioni.

Toccante storia di un bimbo 'trovato sotto i cavoli' (come nelle fiabe), abbandonato e accolto e protetto dai fraticelli come il figlio di tutti loro.
Ben scelto il piccolo protagonista, con quel faccino espressivo, semplice e comune, aveva poco più di 5 anni.
Un piccolo cuore semplice e ricco di bontà che nasconde un grande segreto e che sogna la sua mamma.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/11/2006 19.51.43
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento NNIICCKK  @  06/01/2006 15:44:00
   9½ / 10
La storia di Marcellino e' una storia semplice come il pane ed il vino che lo descrivono nella filastrocca che dei frati minori ,semplici quanto lui gli dedicano.Eppure cosa rappresenta per chi crede quel pane e quel vino ,la vita,la vita in ogni sua accezione ,quella vita che come la terra dona ai tralci sino a renderli vivi e colmi di frutti ,ed alle spighe ,piccoli grani che sono il nostro nutrimento ,cosi' a noi come a Marcellino ha donato il Buon Dio la mamma .L'elemento che non si dimentica mai perche' come la scintilla della luce ' sempre dentro di noi.questa storia narrata con semplicita' ed interpretata con grandezza dal piccolo Pablito Calvo,ci mette dinanzi allo sgomento dell'amore di un bambino che non si sa disgiungere dall'affetto della sua mamma ,dalle sue carezze,quelle carezze che solo la mano di <Gesu' che si materializza sa rendere dolci quali quelli della mamma .La grande carica della fanciullezza di questo bambino che mista al dolore viene raccolta insieme dalla storia trasportato dalla fede che si trasforma nella speranza di rivivere affianco alla propria mamma il desiderio intimo di un bimbo tenace e tenero insieme ma saldo di una fede cui nemmeno un santo uomo nel proprio credo troverebbe così ferma ,sino a sconfiggere la paura del viaggio piu' difficile ,e viverlo non come il distacco ma come il ritorno a casa.
Un film di grande impatto emotivo,innegabilmente commovente.

Ch.Chaplin  @  06/01/2006 13:12:24
   7 / 10
a me è piaciuto..è forse il primo film ke ho visto x intero..è 1 della collezione d mia mamma..xò nn è così brutto...anke se mi sa ke l'ho visto+ d una volta!

tavullia86  @  05/01/2006 14:00:31
   6 / 10
penso che sia l'ultimo film che mia mamma è riuscita a vedere x intero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. kong
 NEW
governance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroes
 NEW
why did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016615 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net